Encefalopatia dyscirculatory - sintomi e trattamento di DEP di 1 grado

Insonnia

L'encefalopatia dyscirculatory 1 grado è una malattia associata a scarsa circolazione del sangue del cervello, che a sua volta può portare a conseguenze indesiderabili.

DEP di 1 grado è una malattia abbastanza comune, e questo non è sorprendente, dal momento che secondo i dati medici, ogni secondo residente della Russia soffre di questo disturbo.

Ciò è dovuto principalmente al fatto che le cause di questa malattia sono fattori molto comuni. Potrebbe non essere nemmeno a conoscenza della presenza di questa malattia fino a quando non inizia a mostrare i suoi sintomi.

In realtà, questo problema è abbastanza significativo, dal momento che la DEP può essere la causa o la base per la comparsa di altre malattie più gravi. Per evitare questo, si dovrebbe seguire il consiglio di base e in tempo per rivolgersi agli specialisti per chiedere aiuto.

Maggiori informazioni sul DEP nel materiale.

L'encefalopatia deambulatoria del cervello è una lesione vascolare progressiva, che è caratterizzata da una graduale diminuzione della potenza del cervello.

Provoca DEP 1 grado

Le cause dell'encefalopatia dincircolatoria sono note a quasi tutti noi, molti credono addirittura che tali azioni non possano causare niente di male, specialmente questo tipo di malattia.

Tuttavia, dovresti ascoltare le opinioni dei medici e cercare di evitare certi aspetti che possono causare lo sviluppo dell'encefalopatia dyscirculatory di primo grado:

  • dieta malsana;
  • mancanza di sonno;
  • mancanza di attività fisica;
  • l'infiammazione delle pareti dei vasi sanguigni può portare alla comparsa di DEP di grado 1;
  • con l'aterosclerosi, c'è anche un'alta probabilità di danni all'organismo da parte di questa malattia;
  • cirrosi epatica.

Stranamente, ad esempio, l'avvelenamento o anche una scarsa ecologia possono causare l'encefalopatia dyscirculatory. Ecco perché oggi un gran numero di persone soffre di questa malattia.

Quando le arterie cerebrali sono danneggiate, si verifica ematoma epidurale del cervello, qual è la peculiarità e il pericolo di questo tipo di ematoma?

I sintomi della malattia

I sintomi di DEP 1 2 gradi sono diversi e dovrebbero essere distinti.

I sintomi dell'encefalopatia dincircolatoria di primo grado sono piuttosto diversi e sono rappresentati da una vasta gamma di elementi:

  • in quasi tutti i casi, i pazienti si lamentano di forti mal di testa, trasformandosi in emicrania;
  • vertigini persistenti;
  • sentirsi stanco;
  • nervosismo;
  • sonno agitato;
  • brutta memoria;
  • la possibilità di un forte aumento della pressione, e dopo un po 'la sua forte diminuzione (salti di pressione);
  • rumore nella testa;
  • insufficienza oculomotoria;
  • in alcuni casi, può essere osservata una leggera asimmetria del viso;
  • incapacità di posare nella posizione di Romberg.

In effetti, è abbastanza facile sbarazzarsi di tutti questi sintomi, per questo è sufficiente darsi 2 - 3 giorni di riposo normale e le proprie condizioni si normalizzano immediatamente.

Dopo tutto, spesso DEP 1 grado appare a causa di forti stress mentali o morali.

Come è la diagnosi di DEP 1 grado?

Spesso accade che i pazienti non sospettino nemmeno della sua malattia fino a quando non avverte sintomi pronunciati o non entra nella categoria della cronica.

Per evitare questo, è necessario consultare un medico il più presto possibile per prevenire conseguenze gravi e irreversibili.

Quando si diagnostica l'encefalopatia dyscirculatory, un'attenzione particolare deve essere rivolta alla sintomatologia, poiché i cambiamenti nel cervello non sono così significativi e in alcuni casi è piuttosto difficile fare una diagnosi corretta, quindi sono i sintomi manifestanti di questa malattia che aiutano a stabilire la causa.

Se nella storia della malattia sono indicate malattie come l'arteriosclerosi, l'ipertensione o le lesioni alla testa, questo può anche aiutare a diagnosticare la DEP di grado 1.

Più spesso, la tomografia computerizzata o l'ecografia dei vasi della testa viene utilizzata per determinare la causa esatta di questa malattia.

La probabilità di ottenere un DEP di 1 grado nelle persone con più di 40 anni è piuttosto bassa, poiché questo disturbo colpisce soprattutto i giovani.

Spesso è impossibile scoprire in quale stadio di sviluppo un paziente ha questa malattia, quindi un neuropatologo può fornirgli una DEP di 1-2 gradi, cioè una linea di demarcazione tra questi due tipi di malattia.

Trattamento DEP 1 grado

Il trattamento dell'encefalopatia dincircolatoria di grado 1 dipende principalmente dall'età del paziente e dalla causa del verificarsi di questa malattia. Quanto più il paziente è anziano, tanto più difficile e più lungo sarà il suo trattamento, nell'infanzia è possibile farlo con la semplice fisioterapia.

I metodi di trattamento sono abbastanza diversi, cercheremo di trattare ciascuno di essi separatamente.

Stile di vita e cattive abitudini

Il primo e probabilmente il metodo più importante è eliminare le cattive abitudini, una dieta appropriata e uno stile di vita sano, che è il seguente:

  • smettere di fumare;
  • rifiuto di bevande alcoliche;
  • esercizio costante;
  • perdita di peso;
  • includere nella dieta alimenti contenenti magnesio, calcio e altre sostanze benefiche;
  • ridurre l'assunzione di grassi;
  • utilizzare frutta fresca, verdura, riso, farina d'avena e altri cereali;
  • assumere vitamine diverse per mantenere l'immunità.

Se segui queste semplici regole, sentirai immediatamente il risultato e la cosa più importante è che ti aiuterà a liberarti dei tuoi problemi.

Trattamento farmacologico

Per normalizzare la circolazione sanguigna, calmare e mettere in ordine il sistema nervoso, i medici prescrivono spesso non un solo farmaco, ma l'intero complesso costituito da vari tipi di farmaci:

  1. Farmaci per abbassare la pressione. Sono prescritti solo se la causa del DEP 1 è stata l'ipertensione.
  2. Preparazioni volte a rafforzare e proteggere i vasi sanguigni.
  3. Gli agenti diuretici trattengono il potassio nel corpo, che è necessario per il trattamento della DEP, ma allo stesso tempo vengono rimossi acqua e sodio.
  4. Beta-bloccanti, che aiutano a stabilizzare il lavoro del cuore, del polso e della pressione.
  5. Farmaci volti a migliorare la memoria, aumentare l'attenzione e la concentrazione.

Possono anche essere prescritti altri farmaci che possono migliorare le condizioni del paziente.

fisioterapia

Questo metodo di trattamento è il più piacevole e indolore, poiché include i seguenti componenti:

  • massaggio terapeutico;
  • ossigeno, radon e altri tipi di bagni;
  • agopuntura;
  • terapia laser;
  • elettrico e altro

Trattamento di rimedi popolari

Non dimenticare che l'auto-trattamento nella maggior parte dei casi finisce con conseguenze spiacevoli, ma a volte anche i medici possono prescrivere alcuni metodi della medicina tradizionale come profilassi e aiuti:

  1. Applicazione del biancospino. Questa pianta è sempre stata considerata un ottimo modo per normalizzare la circolazione sanguigna e il buon funzionamento degli organi del sistema cardiovascolare. Pertanto, si raccomanda di prendere bacche durante il corso del trattamento, ma la dose giornaliera non deve superare 1 tazza.
  2. Varie erbe e tasse. Le erbe aiutano a sbarazzarsi di mal di testa persistente, migliorare la pressione sanguigna e il benessere generale.
  3. Tinture su bacche e fiori.

I mezzi della medicina tradizionale a volte sono anche molto utili, ma in nessun caso possono essere usati come trattamento principale, perché hanno solo un effetto preventivo.

La prognosi per curare DEP 1 grado

La previsione per DEP di 1 grado è molto ottimistica. Se la malattia è stata rilevata nelle fasi iniziali, allora è possibile rallentare il decorso della malattia o addirittura interrompere il suo sviluppo.

I pazienti che soffrono di DEP di grado 1 possono vivere abbastanza a lungo, e con un trattamento adeguato non si accorgono nemmeno della presenza di questo disturbo.

Tuttavia, la mancanza di una terapia corretta, accompagnata da una dieta non salutare e da uno stile di vita sedentario, può portare alle seguenti complicazioni: ipertensione, ictus, malattia vascolare.

Pertanto, vale la pena di cercare assistenza altamente qualificata al fine di evitare gravi conseguenze.

Video: encefalopatia dyscirculatory - caratteristiche di ogni specie

Quello che devi sapere sulla dissezione dell'encefalopatia di qualsiasi grado. La malattia è curabile e quali metodi diagnostici esistono?

Encefalopatia dancileare 1 grado - sintomi, cause e metodi di trattamento

L'encefalopatia deambulatoria è una patologia cerebrale caratterizzata da insufficiente apporto di sangue normale.

È una condizione progressiva.

Allo stesso tempo, ci sono menomazioni emotive e cognitive, oltre a disturbi del movimento. Questa condizione ha 3 fasi.

L'encefalopatia deambulatoria di 1 grado è spesso osservata in pazienti di età diverse. Questa è la prima e più semplice forma di patologia.

Provoca DEP 1 grado

Le cause principali della patologia sono:

  • situazione ecologica sfavorevole;
  • nutrizione squilibrata;
  • mancanza di riposo adeguato;
  • insonnia;
  • bassa attività fisica.

Lo sviluppo dell'encefalopatia dincircolare di grado 1 è anche causato dalla presenza di tali malattie come l'aterosclerosi e la cirrosi epatica. In alcuni casi, l'afflusso di sangue al cervello è associato all'infiammazione delle pareti dei vasi sanguigni - vasculite.

Cadute permanenti della pressione sanguigna influenzano anche negativamente l'apporto di sangue al cervello. Spesso DEP 1 grado si sviluppa a causa di una diminuzione del diametro delle arterie.

I sintomi della malattia

La presenza di encefalopatia dyscirculatory di 1 grado è più caratteristica dei giovani. Qualche volta una tale diagnosi è fatta a bambini.

L'insorgenza della malattia è generalmente lenta e liscia. I primi cambiamenti riguardano la sfera emotiva. La stragrande maggioranza dei pazienti soffre di depressione. I pazienti notano il disagio e il dolore in diverse parti del corpo, questo causa loro un inconveniente significativo e comporta una depressione emotiva generale.

Molto spesso, i pazienti si lamentano dei seguenti sintomi:

  • mal di testa;
  • dolore articolare;
  • rumore nella testa;
  • vertigini;
  • sentirsi stanco

Con l'encefalopatia dincircolatoria, il sonno dei pazienti diventa di breve durata e irrequieto, il che aggrava ulteriormente la situazione. Spesso c'è irritabilità e nervosismo aumentati. In una persona con DEP di grado 1, la memoria si deteriora marcatamente. È difficile per lui concentrare l'attenzione. Le prestazioni sono notevolmente ridotte.

In alcuni casi, già nella fase 1 dell'encefalopatia deambulatoria, si osserva un deficit motorio. Appaiono principalmente come instabilità quando si cammina, provocati da vertigini. Può verificarsi nausea o vomito.

Ecco perché il riposo tempestivo dopo carichi fisici o intellettuali è così importante.

Come viene fatta la diagnosi?

I sintomi dell'encefalopatia dincircolatoria nelle prime fasi dello sviluppo possono essere lievi. Ciò rende difficile la diagnosi. Il dolore in diverse aree è spesso scambiato per la patologia degli organi e la depressione è associata agli effetti della fatica.

Per una diagnosi accurata sarà necessaria la consultazione di un neurologo. Il medico condurrà un test speciale per identificare il danno cognitivo. Spesso al paziente viene chiesto di ripetere l'elenco di parole nell'ordine specificato. In questo modo, i neurologi valutano la funzione di memoria di una persona con encefalopatia dyscirculatory.

Inoltre, potrebbe essere necessario consultare altri specialisti, come un oculista, un endocrinologo e un cardiologo.

Per confermare la diagnosi sarà necessaria una serie di studi, quali:

  • tomografia computerizzata;
  • Ultrasuoni delle arterie del cervello;
  • elettroencefalografia;
  • imaging a risonanza magnetica;
  • elettrocardiogramma.

A un paziente con sospetta DEP di grado 1 vengono prescritti test di laboratorio. Questo di solito è un coagulogramma e un profilo lipidico. La pressione sanguigna dovrebbe anche essere presa regolarmente.

Nell'encefalopatia danceraria, tutti i sintomi di solito aumentano con il progredire della malattia. La patologia di grado 1 viene raramente diagnosticata a causa dell'assenza di disturbi.

trattamento

La medicina moderna offre diversi metodi per il trattamento dell'encefalopatia dincircolatoria di grado 1. La scelta delle tattiche viene eseguita da un medico e dipende da una serie di fattori. Il metodo di terapia è influenzato da:

  • età del paziente;
  • gravità dei sintomi;
  • la presenza di malattie concomitanti.

Il corpo nell'infanzia viene rapidamente ripristinato, quindi nella maggior parte dei casi i medici preferiscono utilizzare metodi di fisioterapia. Inoltre, molti potenti farmaci sono controindicati nei bambini.

La terapia farmacologica è utilizzata con successo negli adulti. Con l'aiuto di farmaci portano a normali indicatori della pressione sanguigna. Un ruolo importante è svolto dalla corretta alimentazione dei pazienti, così come dall'adeguamento del regime quotidiano. I supplementi al trattamento principale suggerito dal dottore possono essere rimedi di gente.

Nella pratica neurologica esiste una diagnosi come encefalopatia residua. Questa malattia include un intero complesso di sintomi - dal mal di testa alle crisi epilettiche. Dettagli su questa malattia sono descritti nell'articolo.

Quale dovrebbe essere la dieta dopo un ictus cerebrale, in dettaglio in questo argomento.

Lo sapevi che secondo le statistiche, ogni sesto secondo al mondo una persona muore per un ictus? Sotto il link http://neuro-logia.ru/zabolevaniya/insult/priznaki-u-zhenshhiny-2.html consideriamo i segni di questa malattia insidiosa nelle donne e i metodi di prevenzione.

Trattamento farmacologico

Le medicine sono selezionate individualmente per ciascun paziente. Prima di tutto, al paziente verranno prescritti farmaci per normalizzare la pressione arteriosa. Quando viene mostrata l'ipertensione:

  • inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina (Captopril, Losartan);
  • beta-bloccanti (anaprilina, pindololo);
  • antagonisti del calcio (verapamil, nifedilina);
  • agenti con effetto diuretico (Furosemide, Ipotiazide).

Il dosaggio di ciascun farmaco è determinato dal medico. La ricezione può essere organica dalla presenza di controindicazioni al paziente.

Inoltre, quando è necessaria l'encefalopatia deambulatoria, significa rafforzare i vasi sanguigni e proteggerli dalla formazione di placche di colesterolo. Gemfibrozil efficace, lovastatina, probucolo. Ci dovrebbero essere abbastanza antiossidanti nel corpo. A tale scopo, prescrivi complessi vitaminici, ad esempio Aevit.

Solitamente raccomandano l'assunzione di farmaci che migliorano l'attenzione e la memoria. I pazienti con irritabilità aumentata prescrivono fondi con effetto sedativo.

Il cervello con encefalopatia dyscirculatory funziona in condizioni di mancanza di ossigeno. Per questo motivo, il lavoro dei neuroni viene parzialmente interrotto. Per ripristinare richiesto di assumere tali farmaci come Actovegil, Cortexin, Cerebrolysin.

fisioterapia

Il componente principale del trattamento di DEP di grado 1 è la fisioterapia. Le seguenti procedure sono riconosciute come efficaci:

  • trattamento laser;
  • galvanoterapia;
  • terapia ad altissima frequenza;
  • agopuntura;
  • massaggio;
  • hirudotherapy;
  • crioterapia;
  • electrosleep;
  • bagni di radon.

Tutte le tecniche sono volte a migliorare la circolazione del sangue in tutto il corpo. Il risultato di un corso di fisioterapia consiste nel migliorare l'apporto di ossigeno al cervello.

Inoltre, gli esercizi di terapia fisica sono utili. È stato dimostrato che la bassa attività è una delle cause del DEP.

Trattamento di rimedi popolari

E 'impossibile curare completamente l'encefalopatia dyscirculatory con l'aiuto di metodi popolari. Tuttavia, la maggior parte di queste ricette può ridurre i sintomi e alleviare il decorso della malattia. Il medico può raccomandare questa terapia in aggiunta al trattamento principale.

Per normalizzare i processi di circolazione del sangue, puoi usare il biancospino. Consentito di mangiare bacche fresche. La tariffa giornaliera allo stesso tempo - 1 tazza. Si consiglia inoltre di preparare la propria infusione di biancospino. Per fare questo, le bacche essiccate hanno versato acqua bollente e infuso per diverse ore.

Allo stesso modo, è possibile preparare l'infusione di rosa canina. Le sostanze utili che fanno parte del suo frutto, hanno un effetto benefico sullo stato dei vasi sanguigni.

Per la normalizzazione della pressione arteriosa a DEP 1 gradi prendere un decotto di una miscela di erbe. Per la sua preparazione usare piante come:

  • motherwort;
  • coda di cavallo;
  • trifoglio medicinale;
  • palude di palude;
  • piantaggine grande;
  • madre e matrigna;
  • Origano ordinario

Semi di aneto, petali di rosa e cinorrodi sono aggiunti al raccolto. Tutti i componenti sono miscelati, riempiti con acqua e riscaldati a bagnomaria.

La prognosi per curare DEP 1 grado

L'encefalopatia dyscirculatory è una malattia progressiva. L'assunzione di farmaci e fisioterapeuti nelle prime fasi può ridurre il tasso di sviluppo della malattia. In questo caso, una persona non è costretta a modificare in modo significativo il proprio stile di vita. La registrazione della disabilità non è richiesta.

Con il giusto approccio al trattamento, i pazienti con DEP stage 1 vivono a lungo. Tuttavia, questa condizione richiede un monitoraggio regolare da parte di un neurologo. Anche con un lieve deterioramento della condizione, è necessario visitare un medico non programmato per prevenire lo sviluppo di complicazioni.

In rari casi, la patologia si sviluppa rapidamente. In questo caso, da uno stadio all'altro ci vogliono circa 2 anni. La prognosi sarà sfavorevole se il paziente presenta alterazioni degenerative nelle aree del cervello e in quelle che hanno subito un ictus.

Stile di vita e cattive abitudini

Un ruolo importante nel trattamento del DEP 1 è la correzione dello stile di vita. I pazienti hanno mostrato un esercizio moderato. Inoltre, la necessità di rivedere la dieta.

I grassi animali sono meglio sostituiti da vegetali. La base della dieta può fare pesce e frutti di mare.

È anche necessario il consumo giornaliero di alimenti contenenti magnesio, potassio e calcio. Frutta e verdura fresche sono utili.

L'attività fisica in combinazione con una dieta bilanciata aiuta a liberarsi dal sovrappeso, che influenza indirettamente lo sviluppo della DEP, aumentando il rischio di aterosclerosi e ipertensione.

Con una diagnosi confermata, i pazienti dovrebbero abbandonare cattive abitudini, come fumare e bere alcolici. Ciò influenzerà positivamente lo stato delle pareti dei vasi sanguigni.

L'encefalopatia dyscirculatory è una patologia seria. Un risultato favorevole è possibile con la sua diagnosi precoce. I pazienti con DEP di 1 grado vivono una vita piena, correggendo solo leggermente alcuni dei suoi aspetti.

Il termine "encefalopatia epatica" è usato per riferirsi a una disfunzione del sistema nervoso centrale sullo sfondo di insufficienza epatica. Questa condizione è in pericolo di vita, ma è reversibile.

Cosa dovrebbe essere incluso nella dieta di un paziente colpito da ictus e quali prodotti dovrebbero essere eliminati? Leggi in questo articolo.

Encefalopatia dancileare (DEP): diagnosi, sintomi e fasi, trattamento

L'encefalopatia deambulatoria (DEP) è una lesione cronica progressivamente progressiva del tessuto nervoso del cervello dovuta a disturbi circolatori. Tra tutte le malattie vascolari del profilo neurologico, la DEP è al primo posto nella frequenza.

Fino a poco tempo fa questa malattia era associata all'età avanzata, ma negli ultimi anni la situazione è cambiata e la malattia è già stata diagnosticata nella popolazione in età lavorativa di 40-50 anni. L'urgenza del problema è causata dal fatto che i cambiamenti irreversibili nel cervello portano non solo a un cambiamento nel comportamento, nel pensiero e nello stato psico-emotivo dei pazienti. In alcuni casi, la capacità di lavorare soffre, e il paziente ha bisogno di aiuto e cura esterni quando svolge normali compiti domestici.

La base per lo sviluppo dell'encefalopatia deambulatoria è il danno cronico al tessuto nervoso a causa dell'ipossia causata dalla malattia vascolare, pertanto la DEP è considerata una malattia cerebrovascolare (CSD).

  • Più della metà dei casi di DEP sono associati all'aterosclerosi, quando le placche lipidiche impediscono il normale movimento del sangue attraverso le arterie cerebrali.
  • Un'altra delle principali cause di disturbi circolatori nel cervello è l'ipertensione, in cui vi è uno spasmo di piccole arterie e arteriole, un cambiamento irreversibile delle pareti vascolari sotto forma di distrofia e sclerosi, che alla fine porta a difficoltà nella distribuzione di sangue ai neuroni.
  • Oltre all'aterosclerosi e all'ipertensione, il diabete mellito, la patologia spinale, quando il flusso sanguigno attraverso le arterie vertebrali, la vasculite, le anomalie dello sviluppo dei vasi cerebrali e le lesioni possono essere la causa dell'encefalopatia vascolare.

Spesso, soprattutto nei pazienti anziani, c'è una combinazione di diversi fattori causali - aterosclerosi e ipertensione, ipertensione e diabete, e possono esserci diverse malattie contemporaneamente, poi si parla di encefalopatia di origine mista.

Il cuore della DEP è una violazione dell'afflusso di sangue al cervello a causa di uno o più fattori.

DEP ha gli stessi fattori di rischio delle malattie che lo causano, il che porta a una diminuzione del flusso sanguigno nel cervello: sovrappeso, fumo, abuso di alcol, errori alimentari, uno stile di vita sedentario. La conoscenza dei fattori di rischio consente la prevenzione della DEP anche prima dell'inizio dei sintomi della patologia.

Lo sviluppo e le manifestazioni dell'encefalopatia dyscirculatory

A seconda del motivo, ci sono diversi tipi di encefalopatia vascolare:

  1. Ipertensiva.
  2. Aterosclerotica.
  3. Venoso.
  4. Misto.

I cambiamenti nei vasi possono essere diversi, ma dal momento che il loro risultato è comunque una violazione del flusso sanguigno, le manifestazioni di diversi tipi di encefalopatia sono stereotipate. Alla maggior parte dei pazienti anziani viene diagnosticata una forma mista della malattia.

Dalla natura del corso di encefalopatia può essere:

  • Rapidamente progressivo quando ogni fase dura circa due anni;
  • Remitting con un graduale aumento dei sintomi, miglioramenti temporanei e un declino costante dell'intelligenza;
  • Classica, quando la malattia si allunga per molti anni, prima o poi porta alla demenza.

I pazienti e i loro parenti, di fronte a una diagnosi di DEP, vogliono sapere cosa aspettarsi dalla patologia e come affrontarlo. L'encefalopatia può essere attribuita alle malattie in cui un carico significativo di responsabilità e assistenza ricade sulle persone che li circondano. Parenti e amici dovrebbero sapere come si svilupperà la patologia e come comportarsi con un familiare malato.

La comunicazione e la convivenza con un paziente affetto da encefalopatia è a volte un compito difficile. Non è solo la necessità di aiuto fisico e cura. Di particolare difficoltà è il contatto con il paziente, che già al secondo stadio della malattia diventa difficile. Il paziente può non capire gli altri o capire a modo suo, mentre non sempre perde immediatamente la capacità di agire e di comunicare.

I parenti che non comprendono pienamente l'essenza della patologia possono entrare in una discussione, arrabbiarsi, essere offesi, cercare di convincere il paziente di qualcosa che non porterà alcun risultato. Il paziente, a sua volta, condivide con i suoi vicini o conosce le sue argomentazioni su ciò che accade a casa, tende a lamentarsi di problemi inesistenti. A volte si tratta di denunce in vari casi, a partire dal dipartimento degli alloggi e termina con la polizia. In una situazione del genere, è importante essere pazienti e pieni di tatto, ricordando costantemente che il paziente non è consapevole di ciò che sta accadendo, non controlla se stesso e non è in grado di autocritica. Cercare di spiegare qualcosa al paziente è assolutamente inutile, quindi è meglio prendere la malattia e cercare di venire a patti con la crescente demenza in una persona amata.

Sfortunatamente, non ci sono casi rari in cui i bambini adulti, cadendo nella disperazione, sperimentando l'impotenza e persino la rabbia, sono pronti a rifiutarsi di prendersi cura di un genitore malato, trasferendo questo dovere allo stato. Tali emozioni possono essere capite, ma dovresti sempre ricordare che i genitori una volta hanno dato tutta la loro pazienza e forza ai bambini in crescita, non dormivano la notte, curavano, aiutavano e erano costantemente in giro, e quindi prendersi cura di loro è una responsabilità diretta dei bambini adulti.

I sintomi della malattia consistono in violazioni della sfera intellettuale, psicoemotiva, disturbi del movimento, a seconda della gravità della quale determina lo stadio della DEP e della prognosi.

La clinica ha tre stadi della malattia:

  1. Il primo stadio è accompagnato da lievi menomazioni delle funzioni cognitive che non interferiscono con il paziente al lavoro e conducono una vita normale. Lo stato neurologico non è rotto.
  2. Nella seconda fase, i sintomi sono aggravati, si nota una chiara compromissione dell'intelletto, compaiono disturbi motori e disturbi mentali.
  3. Il terzo stadio, il più difficile, è la demenza vascolare con una brusca diminuzione dell'intelligenza e del pensiero, una violazione dello stato neurologico, che richiede un costante monitoraggio e cura per un paziente incapace.

DEP di 1 grado

L'encefalopatia dyscirculatory 1 grado di solito si verifica con una prevalenza di violazioni dello stato emotivo. La clinica si sviluppa gradualmente, gradualmente, altri notano cambiamenti nel carattere, scrivendoli per età o affaticamento. Più della metà dei pazienti con la fase iniziale di DEP soffre di depressione, ma non sono inclini a lamentarsi, sono ipocondriaci, apatici. La depressione si verifica per una ragione minore o senza di essa, sullo sfondo del completo benessere in famiglia e al lavoro.

I pazienti con DEP di 1 grado concentrano i loro disturbi sulla patologia somatica, ignorando i cambiamenti dell'umore. Quindi, sono preoccupati per i dolori alle articolazioni, alla schiena e all'addome, che non corrispondono alla reale entità del danno agli organi interni, mentre l'apatia e la depressione non interessano molto al paziente.

Molto caratteristico di DEP è un cambiamento nel background emotivo, simile alla nevrastenia. Ci sono possibili sbalzi di umore dalla depressione alla gioia improvvisa, pianto irragionevole, attacchi di aggressione verso gli altri. Il sonno è spesso disturbato, c'è affaticamento, dolore alla testa, confusione e dimenticanza. La differenza di DEP da nevrastenia è considerata una combinazione dei sintomi descritti con disturbi cognitivi.

Compromissione cognitiva si verifica in 9 pazienti su 10 e comprende difficoltà di concentrazione, perdita di memoria e rapido affaticamento mentale. Il paziente perde la sua precedente organizzazione, ha difficoltà a pianificare tempi e responsabilità. Ricordando gli eventi della sua vita, riproduce a malapena le informazioni che ha appena ricevuto, non ricorda bene quello che ha sentito e letto.

Nella prima fase della malattia compaiono già alcuni disturbi motori. Ci possono essere disturbi da vertigini, instabilità dell'andatura e persino nausea con vomito, ma si manifestano solo durante il cammino.

DEP 2 gradi

La progressione della malattia porta al DEP 2 gradi, quando i sintomi sopra indicati si intensificano, c'è una significativa diminuzione nell'intelligenza e nei disturbi del pensiero, della memoria e dell'attenzione, ma il paziente non può valutare obiettivamente la sua condizione, spesso esagerando le sue capacità. È difficile distinguere chiaramente tra il secondo e il terzo grado del DEP, ma la perdita completa della capacità di lavorare e la possibilità di un'esistenza indipendente è considerata indubbia per il terzo grado.

Un forte declino dell'intelletto impedisce il compimento dei compiti lavorativi e crea alcune difficoltà nella vita di tutti i giorni. Il lavoro diventa impossibile, l'interesse per gli hobby e gli hobby abituali si perde e il paziente può passare ore a fare qualcosa di inutile o addirittura senza fare nulla.

Orientamento disturbato nello spazio e nel tempo. Essendo andato al negozio, una persona che soffre di DEP può dimenticare gli acquisti programmati, e dopo averlo lasciato non ricorda immediatamente la strada di casa. I parenti dovrebbero essere consapevoli di tali sintomi e, se il paziente lascia la casa, è meglio assicurarsi di avere almeno un documento o una nota con l'indirizzo, perché ci sono frequenti casi di ricerca della casa e dei parenti di tali pazienti che vengono improvvisamente persi.

Il regno emotivo continua a soffrire. I cambiamenti dell'umore lasciano spazio all'apatia, all'indifferenza verso ciò che sta accadendo e gli altri. Il contatto con il paziente diventa quasi impossibile. Non ci sono dubbi sui disturbi del movimento evidenti. Il paziente cammina lentamente, muovendosi con i piedi. Succede che all'inizio sia difficile iniziare a camminare, e poi è difficile fermarsi (come il parkinsonismo).

DEP pesante

DEP è gravemente espresso nella demenza, quando il paziente perde completamente la capacità di pensare e svolgere azioni intenzionali, è apatico e non può orientarsi nello spazio e nel tempo. A questo stadio, il linguaggio coerente è alterato o addirittura assente, i sintomi neurologici gravi appaiono sotto forma di segni di automatismo orale, la disfunzione degli organi pelvici è caratteristica, i disturbi del movimento fino alla paresi e la paralisi sono possibili, convulsioni convulsive.

Se un paziente nella fase di demenza è ancora in grado di alzarsi e camminare, allora è necessario ricordare la possibilità di cadute che sono irte di fratture, specialmente nelle persone anziane con osteoporosi. Le fratture gravi possono essere fatali in questa categoria di pazienti.

La demenza richiede cure e aiuto costanti. Il paziente, come un bambino piccolo, non può mangiare indipendentemente, andare in bagno, badare a se stesso e passare la maggior parte del tempo seduto o sdraiato sul letto. Tutte le responsabilità per il mantenimento della sua attività di vita sono a carico dei suoi parenti, che forniscono procedure igieniche, cibo dietetico, che è difficile da soffocare, controllano anche le condizioni della pelle, in modo da non perdere l'aspetto di piaghe da decubito.

In una certa misura, con una grave encefalopatia, i parenti potrebbero persino diventare più facili. La cura, che richiede uno sforzo fisico, non implica la comunicazione e, quindi, non ci sono prerequisiti per le dispute, il risentimento e la rabbia a parole di cui il paziente non è a conoscenza. Nella fase della demenza, non scrivono più lamentele e non si preoccupano delle storie dei loro vicini. D'altra parte, osservare la costante estinzione di una persona amata senza l'opportunità di aiutare e di essere capita da lui è un pesante fardello psicologico.

Alcune parole sulla diagnosi

I sintomi dell'encefalopatia incipiente possono non essere evidenti al paziente o ai suoi parenti, quindi la consulenza di un neurologo è la prima cosa da fare.

Il gruppo di rischio comprende tutte le persone anziane, i diabetici, i pazienti ipertesi, le persone con aterosclerosi. Il medico valuterà non solo le condizioni generali, ma effettuerà anche semplici test per la presenza di disabilità cognitive: chiederà di disegnare un orologio e segnare l'ora, ripetere le parole pronunciate nell'ordine corretto, ecc.

Per la diagnosi di DEP, è necessario consultare un oftalmologo, condurre elettroencefalografia, ultrasuoni con un Doppler dei vasi testa e collo. Per escludere altre patologie del cervello, vengono mostrati TC e MRI.

La chiarificazione delle cause del DEP comporta un ECG, un esame del sangue per lo spettro lipidico, i coagulogrammi, la determinazione della pressione sanguigna, il livello di glucosio nel sangue. Si consiglia di consultare un endocrinologo, un cardiologo e, in alcuni casi, un chirurgo vascolare.

Trattamento di encefalopatia dyscirculatory

Il trattamento dell'encefalopatia dincircolatoria dovrebbe essere completo, volto ad eliminare non solo i sintomi della malattia, ma anche le cause dei cambiamenti nel cervello.

Il trattamento tempestivo ed efficace della patologia cerebrale ha non solo un aspetto medico, ma anche sociale e anche economico, perché la malattia porta alla disabilità e, alla fine, alla disabilità, ei pazienti in fasi difficili hanno bisogno di aiuto esterno.

Il trattamento della DEP ha lo scopo di prevenire i disturbi vascolari acuti nel cervello (ictus), correggere il flusso della malattia causativa e ripristinare la funzione cerebrale e il flusso sanguigno in esso. La terapia farmacologica può dare un buon risultato, ma solo con la partecipazione e il desiderio del paziente stesso di combattere la malattia. Prima di tutto, vale la pena rivedere lo stile di vita e le abitudini alimentari. Eliminando i fattori di rischio, il paziente aiuta notevolmente il medico nella lotta contro la malattia.

Spesso, a causa della difficoltà di diagnosticare le fasi iniziali, il trattamento inizia con il grado 2 della DEP, quando il danno cognitivo non è più in dubbio. Tuttavia, ciò consente non solo di rallentare la progressione dell'encefalopatia, ma anche di portare le condizioni del paziente ad un livello accettabile per la vita indipendente e in alcuni casi - il travaglio.

La terapia non farmacologica dell'encefalopatia dincircolatoria comprende:

  • Normalizzazione o almeno riduzione del peso a valori accettabili;
  • dieta;
  • Eliminazione di cattive abitudini;
  • Attività fisica

L'eccesso di peso è considerato un fattore di rischio per lo sviluppo di ipertensione e aterosclerosi, quindi è molto importante riportarlo alla normalità. Per fare ciò, è necessario seguire una dieta ed esercitare, fattibile per il paziente in relazione alla sua condizione. Riportando il tuo stile di vita alla normale attività fisica in espansione, vale la pena smettere di fumare, il che ha un effetto dannoso sulle pareti vascolari e sul tessuto cerebrale.

La dieta al DEP dovrebbe contribuire alla normalizzazione del metabolismo dei grassi e alla stabilizzazione della pressione sanguigna, quindi si raccomanda di ridurre al minimo il consumo di grassi animali, sostituendoli con quelli vegetali, è meglio rifiutare la carne grassa a favore di pesce e frutti di mare. La quantità di sale non deve superare i 4-6 g al giorno. Nella dieta dovrebbe essere una quantità sufficiente di prodotti contenenti vitamine e minerali (calcio, magnesio, potassio). L'alcol dovrà anche essere abbandonato, perché il suo utilizzo contribuisce alla progressione dell'ipertensione e degli snack grassi e ipercalorici, un percorso diretto verso l'aterosclerosi.

Molti pazienti, avendo sentito parlare della necessità di un'alimentazione sana, si arrabbiano, pensano di dover rinunciare a molti alimenti e prelibatezze familiari, ma questo non è del tutto vero, perché la stessa carne non deve essere fritta nel burro, devi solo bollirla. Quando DEP utilizza verdure fresche e frutta, che sono trascurate dall'uomo moderno. Nella dieta c'è un posto per patate, cipolle e aglio, verdure, pomodori, carni magre (vitello, tacchino), tutti i tipi di latticini, noci e cereali. Le insalate sono meglio riempite con olio vegetale, ma la maionese dovrà essere abbandonata.

Nelle prime fasi della malattia, quando sono appena comparsi i primi segni di un'attività cerebrale disturbata, è sufficiente rivedere lo stile di vita e la nutrizione, prestando sufficiente attenzione alle attività sportive. Con la progressione della patologia, vi è la necessità di una terapia medica, che può essere patogenetica, mirata alla malattia di base e sintomatica, progettata per eliminare i sintomi della DEP. Nei casi più gravi è anche possibile un trattamento chirurgico.

Trattamento farmacologico

La terapia patogenetica dell'encefalopatia dincircolatoria comprende la lotta contro l'aumento della pressione sanguigna, la lesione vascolare dovuta al processo aterosclerotico, i disturbi del metabolismo dei grassi e dei carboidrati. Per il trattamento patogenetico della DEP, vengono prescritti farmaci di diversi gruppi.

Per eliminare l'ipertensione applicare:

  1. Inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina - indicato per i pazienti con ipertensione, in particolare i giovani. Questo gruppo comprende Kapropril, lisinopril, Losartan, ecc. È stato dimostrato che questi farmaci riducono il grado di ipertrofia cardiaca e lo strato medio, muscolare, arterioso, che contribuisce in particolare al miglioramento della circolazione sanguigna in generale e della microcircolazione.
    Gli ACE inibitori sono prescritti per i pazienti con diabete, insufficienza cardiaca, lesioni aterosclerotiche delle arterie renali. Raggiungendo i normali valori della pressione arteriosa, il paziente è molto meno suscettibile non solo al danno cerebrale ischemico, ma anche agli ictus. I dosaggi e il regime terapeutico di questo gruppo sono selezionati individualmente in base alle caratteristiche del decorso della malattia in un particolare paziente.
  1. Beta-bloccanti - atenololo, pindololo, anaprilina, ecc. Questi farmaci riducono la pressione sanguigna e aiutano a ripristinare la funzionalità cardiaca, che è particolarmente utile per i pazienti con aritmie, malattia coronarica e insufficienza cardiaca cronica. I beta-bloccanti possono essere prescritti in parallelo con gli ACE-inibitori e il diabete, l'asma, alcuni tipi di disturbi della conduzione nel cuore possono essere ostacoli al loro utilizzo, quindi il cardiologo seleziona il trattamento dopo un esame dettagliato.
  2. Gli antagonisti del calcio (nifedipina, diltiazem, verapamil) causano un effetto ipotensivo e possono aiutare a normalizzare il ritmo cardiaco. Inoltre, i farmaci di questo gruppo eliminano lo spasmo vascolare, riducono la tensione delle pareti arteriose e migliorano il flusso sanguigno nel cervello. L'uso di nimodipina nei pazienti anziani elimina alcuni deficit cognitivi, con un effetto positivo anche nella fase di demenza. Un buon risultato è dato dall'uso di antagonisti del calcio per forti cefalee associate a DEP.
  3. I farmaci diuretici (furosemide, veroshpiron, ipotiazide) sono progettati per ridurre la pressione rimuovendo il fluido in eccesso e riducendo il volume di sangue circolante. Sono prescritti in combinazione con i gruppi di farmaci di cui sopra.

La fase successiva del trattamento DEP dopo la normalizzazione della pressione dovrebbe essere la lotta contro i disturbi del metabolismo dei grassi, perché l'aterosclerosi è il fattore di rischio più importante per la patologia vascolare del cervello. In primo luogo, il medico consiglierà al paziente una dieta ed esercizio fisico, che può normalizzare lo spettro lipidico. Se dopo tre mesi l'effetto non arriva, la questione del trattamento farmacologico verrà risolta.

Per la correzione dell'ipercolesterolemia sono necessari:

  • Preparati a base di acido nicotinico (acipimox, enduracina).
  • Fibrati - gemfibrozil, clofibrato, fenofibrato, ecc.
  • Le statine - hanno l'effetto ipolipememico più pronunciato, contribuiscono alla regressione o stabilizzazione delle placche esistenti nei vasi cerebrali (simvastatina, lovastatina, lescol).
  • Sequestranti di acidi grassi (colestiramina), preparati a base di olio di pesce, antiossidanti (vitamina E).

Il lato più importante del trattamento patogenetico della DEP è l'uso di agenti che promuovono la vasodilatazione, i farmaci nootropici e i neuroprotettori che migliorano i processi metabolici nel tessuto nervoso.

vasodilatatori

Farmaci vasodilatatori - cavinton, trental, cinnarizina, somministrati per via endovenosa o prescritti sotto forma di compresse. Quando il flusso sanguigno è alterato nell'arteria carotide, il cavavone ha l'effetto migliore, con insufficienza vertebro-basilare - stugerone, cinnarizina. Sermion dà un buon risultato con una combinazione di aterosclerosi dei vasi del cervello e degli arti, così come una diminuzione dell'intelligenza, della memoria, del pensiero, della patologia della sfera emotiva, dell'adattamento sociale alterato.

Spesso l'encefalopatia dyscirculatory sullo sfondo di aterosclerosi è accompagnata da difficoltà nel deflusso di sangue venoso dal cervello. In questi casi, Redergin efficace, somministrato per via endovenosa, nei muscoli o nelle compresse. Vasobral è un farmaco di nuova generazione, che non solo dilata efficacemente i vasi sanguigni del cervello e aumenta il flusso sanguigno in essi, ma impedisce anche l'aggregazione di elementi formati, che è particolarmente pericoloso nell'aterosclerosi e negli spasmi vascolari dovuti all'ipertensione.

Nootropici e Neuroprotettori

E 'impossibile trattare un paziente con encefalopatia dyscirculatory senza agenti che migliorano il metabolismo nel tessuto nervoso, che hanno un effetto protettivo sui neuroni in condizioni di ipossia. Piracetam, encephabol, nootropil, mildronate migliorano i processi metabolici nel cervello, prevengono la formazione di radicali liberi, riducono l'aggregazione piastrinica nei vasi di microcircolazione, eliminano lo spasmo vascolare, fornendo un effetto vasodilatatore.

L'assunzione di farmaci nootropici può migliorare la memoria e la concentrazione, aumentare la prontezza mentale e la resistenza allo stress. Con una diminuzione della memoria e la capacità di percepire le informazioni, Semax, Cerebrolysin, Cortexin sono mostrati.

È importante che il trattamento con i neuroprotettori venga effettuato per un lungo periodo, poiché l'effetto della maggior parte di essi arriva dopo 3-4 settimane dall'inizio del farmaco. Di solito vengono prescritte le infusioni di farmaci per via endovenosa, che vengono poi sostituite con la loro somministrazione orale. L'efficacia della terapia neuroprotettiva è potenziata dall'appuntamento aggiuntivo di complessi multivitaminici contenenti vitamine del gruppo B, acido nicotinico e ascorbico.

Oltre a questi gruppi di farmaci, la maggior parte dei pazienti ha bisogno di antiaggreganti e anticoagulanti, perché la trombosi è una delle principali cause di incidenti vascolari, che si sviluppa sullo sfondo della DEP. Per migliorare le proprietà reologiche del sangue e ridurne la viscosità, l'aspirina è adatta in piccole dosi (trombo ACC, cardiomagnetico), tiklid, ma warfarin, clopidogrel può essere prescritto sotto il controllo costante della coagulazione del sangue. La normalizzazione della microcircolazione è promossa da carillon, pentossifillina, che è indicata per i pazienti anziani con forme comuni di aterosclerosi.

Trattamento sintomatico

La terapia sintomatica è finalizzata all'eliminazione di alcune manifestazioni cliniche della patologia. Depressione e disturbi emotivi sono sintomi comuni di DEP, in cui si utilizzano tranquillanti e sedativi: valeriana, motherwort, relanium, fenazepam, ecc. E lo psicoterapeuta deve prescrivere questi farmaci. Quando la depressione mostra antidepressivi (Prozac, Melipramina).

I disturbi del movimento richiedono fisioterapia e massaggio, con le vertigini, betaserk, Cavinton, Sermion sono prescritti. Segni di intelligenza alterata, memoria, attenzione sono corretti con l'aiuto dei nootropici e dei neuroprotettori sopra elencati.

Trattamento chirurgico

Con il decorso progressivo grave della DEP, quando il grado di costrizione dei vasi cerebrali raggiunge il 70% o più, nei casi in cui il paziente ha già sofferto forme acute di disturbi del flusso sanguigno nel cervello, possono essere eseguite operazioni chirurgiche come endoarterectomia, stenting e anastomosi.

La prognosi per la diagnosi di DEP

L'encefalopatia deambulatoria è una serie di malattie disabilitanti, pertanto una certa categoria di pazienti può essere disabilitata. Naturalmente, nella fase iniziale del danno cerebrale, quando la terapia farmacologica è efficace e non è necessario modificare le attività lavorative, la disabilità non è consentita, poiché la malattia non limita l'attività della vita.

Allo stesso tempo, l'encefalopatia grave e, inoltre, la demenza vascolare, come estrema manifestazione di ischemia cerebrale, richiedono che il paziente venga riconosciuto come disabile perché non è in grado di svolgere mansioni lavorative e in alcuni casi ha bisogno di cure e assistenza nella vita di tutti i giorni. La questione dell'assegnazione di un gruppo specifico di disabilità è decisa da una commissione di esperti di medici di varie specialità in base al grado di violazione delle competenze lavorative e del self-service.

La prognosi per DEP è seria, ma non senza speranza.

Con la diagnosi precoce della patologia e il trattamento tempestivo con 1 e 2 gradi di funzionalità cerebrale compromessa può vivere per più di una dozzina di anni, il che non è vero per la grave demenza vascolare.

La prognosi è significativamente peggiorata se un paziente con DEP ha frequenti crisi ipertensive e manifestazioni acute di disturbi del flusso sanguigno cerebrale.

Che cos'è l'encefalopatia dyscirculatory di grado 1

Encefalopatia dancileare 1 grado: che cos'è? Quando il flusso sanguigno cerebrale di 1 grado DEP è compromesso, che porta alla disfunzione del corpo umano. Il processo patologico è caratterizzato dal fatto che il cervello non è abbastanza afflusso di sangue.

Come è classificato DEP

Nonostante il fatto che la fase 1 della DEP procede facilmente, il progresso di questo processo patologico avviene sempre. I sintomi di questa malattia sono espressi dall'instabilità dello sfondo emotivo del paziente, dalla disfunzione motoria. Le persone di diverse fasce d'età si ammalano di questa patologia.

In base alle cause delle alterazioni encefalopatiche dyscircolari, può verificarsi patologia a causa di:

  • Ipertensione.
  • L'aterosclerosi.
  • Sindrome vertebrobasilare cronica.

Esiste anche un'encefalopatia dillo-circolatoria di origine mista. L'encefalopatia di origine mista è dovuta ai sintomi combinati di ipertensione, aterosclerosi e VBH cronica.

Informazioni sulle cause di DEP

I cambiamenti encefalopatici di Dyscirculatory si trovano spesso a causa di:

  • Condizioni ambientali sfavorevoli
  • Nutrizione sbilanciata.
  • L'inattività.
  • Riposo inadeguato
  • Sonno disturbato
  • Processi infiammatori del tessuto vascolare cerebrale.
  • Cambiamenti aterosclerotici.
  • Sharp pressione differenziale.
  • Cirrosi epatica.
  • Vasi arteriosi ristretti.

A proposito di sintomi

Cos'è il DEP? Le manifestazioni sintomatiche di questa malattia sono le seguenti:

  • Il primo sintomo con DEP è caratterizzato da dolore alla testa, che si trasforma in attacchi di emicrania.
  • Il paziente è costantemente stordito.
  • Un paziente con encefalopatia dyscirculatory si sente costantemente stanco.
  • Il paziente con le manifestazioni di DEF nervosa.
  • Non ricorda bene, il suo sonno è disturbato.
  • Osservato con calo DEP della pressione sanguigna. Si alza bruscamente e scende bruscamente.
  • L'uomo sente effetti sonori nella sua testa.
  • Un paziente con encefalopatia dyscirculatory ha una sensazione di disagio nei bulbi oculari.
  • A volte, l'asimmetria facciale si verifica con DEP.

Al DEP si osserva un'altra violazione: il paziente non può sopportare la posizione di Romberg, che consiste nel far cadere le suole, è comunque necessario estendere gli arti superiori e chiudere gli occhi.

In alcuni casi, tali sintomi scompaiono, se una persona si rilassa bene, si addormenterà. Ma se i sintomi della DEP sono costanti, allora il paziente ha bisogno di consulenza medica e trattamento.

Se il paziente non viene trattato, allora l'encefalopatia dyscirculatory progredirà fino alle fasi successive. Gli stati complicati si manifestano come segue:

  • La memoria del paziente si deteriora, diventerà distratto, dalla mente debole.
  • Manifesterà instabilità della psiche, instabilità emotiva.
  • Una persona trema le membra.
  • Sarà difficile per lui inghiottire, masticare cibo.
  • La parola rallenta. Indurire la voce.
  • Un paziente senza una ragione apparente piangerà o riderà.
  • Si sentirà costantemente stordito, sarà malato.
  • Disfunzione del tubo digerente, apparirà il sistema escretore.

Informazioni sulla diagnostica

Esistono diversi metodi per diagnosticare l'encefalopatia dyscirculatory. Molti dei sintomi dell'encefalopatia dincircolatoria sono simili ad altri processi patologici.

Pertanto, per confermare la diagnosi, sono necessari esami oftalmologici, endocrinologici, cardiaci e misure diagnostiche aggiuntive.

Ulteriori procedure diagnostiche per l'encefalopatia dyscirculatory consistono nello svolgere:

  • Esame tomografico computerizzato
  • Ultrasuoni di vasi cerebrali.
  • Esame elettroencefalografico
  • Imaging a risonanza magnetica.
  • Esame elettrocardiografico

Sempre a DEP, viene eseguito un esame del sangue per la coagulazione, il contenuto di grassi e gli indicatori della pressione arteriosa.

A proposito di trattamento

Il trattamento della DEP del primo stadio consiste in diversi metodi prescritti dal medico curante. Quando si effettuano le misure mediche prendere in considerazione:

  • La categoria di età del paziente.
  • Sintomi manifestanti
  • Altri processi patologici.

Più facile da trattare l'encefalopatia dyscirculatory sono i bambini. Ciò è dovuto al rapido recupero del bambino, quindi viene spesso utilizzata la fisioterapia. Il trattamento DEP con farmaci è spesso prescritto per gli adulti. Porta alla normale pressione sanguigna, elimina le manifestazioni sintomatiche.

Per il trattamento di DEP richiede l'uso di diversi gruppi di farmaci:

  • Antipertensivi. Permettono di ridurre la pressione sanguigna, alleviare gli spasmi vascolari.
  • Per abbassare il colesterolo. Questi farmaci abbassano i livelli di colesterolo nel sangue eliminando il tessuto vascolare dalle escrescenze causate dal colesterolo.
  • Venotonicheskih. Consentono di mantenere i vasi venosi in un tono, grazie a questi mezzi il sangue dei vasi cerebrali scorre meglio.
  • Nootorpnyh. Attiva le strutture cellulari del sistema nervoso (neuroni) e la relazione tra loro.
  • Neuroprotettivo. Ripristina e rafforza i neuroni.
  • Componenti della vitamina del gruppo B. Migliorano i processi metabolici nel tessuto nervoso.
  • Sedativi. Assegna pazienti irritabili con un background emotivo instabile.

Come mangiare a DEP

La nutrizione con prodotti dietetici a DEP dipende dalla manifestazione dei sintomi:

  • Se ci sono brusche cadute di pressione sanguigna, quindi limitare o escludere sale, spezie, caffè e tè, cioccolato e alcool.
  • Se durante la DEP vengono rilevati cambiamenti aterosclerotici, limitare i cibi ricchi di colesterolo. Per fare questo, limitare l'uso di uova, burro, patate fritte. Limitare anche il grasso, la panna acida, il fast food.
  • Se i cambiamenti encefalopatici si verificano a causa di disturbi vascolari, è necessario mangiare broccoli e cavolo rosso. Inoltre, non dimenticare di agrumi, miele, tè verde.

Si raccomanda che il cibo fosse naturale, cotto a casa. L'alcol alla DEP non solo influisce negativamente sul tessuto cerebrale, ma aggrava anche i sintomi presenti. Pertanto, è escluso.

Come vivere a DEP

Un paziente con DEP richiede:

  • Per escludere il lavoro di notte, poiché di sera i sintomi, di regola, peggiorano.
  • Per controllare la modalità di lavoro e di riposo.
  • Dare resto più tempo. Il sonno pomeridiano è permesso.
  • Elimina l'impatto del fattore di stress.
  • Per impegnarsi in attività intellettuale, sviluppare capacità mentali.
  • Più spesso cammina, respira aria fresca.
  • Il fumo è completamente escluso.

Sui metodi popolari di trattamento di DEP

I metodi non tradizionali di trattamento di encephalopathy dyscirculatory sono applicati solo dopo consultazione medica. Possono anche essere controindicati al paziente, dal momento che influiscono sul lato, quindi, sono in grado di esacerbare manifestazioni sintomatiche alla DEP. Spesso usati droghe, che si basano su salvia, ginkgo bilobato, curcuma, vite di magnolia cinese, pettine di mora.

L'olio di salvia con encefalopatia dyscirculatory allevia l'infiammazione, ha un effetto antiossidante, ha un effetto positivo sul cervello. Il dosaggio al giorno inizia con 20 gocce, non di più.

Se necessario, la dose viene aumentata da un medico.

Trattamento dell'olio per almeno 90 giorni. Quindi una pausa di almeno 3 mesi, durante i quali vengono trattati con altri farmaci.

Per il trattamento del DEP far bollire il ginkgo bilobato. Usa il tè, che include un cucchiaino di ginkgo bilobato e un bicchiere di acqua bollita. Usalo dopo che è stato infuso per 30 minuti.

Preparare la tintura, che comprende 100 g di ginkgo bilobato e mezzo litro di alcol. I componenti sono misti, hanno bisogno di insistere per 14 giorni. Prendi un cucchiaino dopo i pasti 3 volte al giorno.

Il corso del trattamento con i farmaci antidoping è di 6 mesi. Poi si fermano.

L'uso della curcuma con DEP ha un effetto benefico sui vasi cerebrali. Un cucchiaino di curcuma è mescolato con un bicchiere di latte caldo e miele. È necessario accettare di mattina quando la persona fa colazione

Usando la citronella cinese con DEP, prepara diverse ricette:

  • Per preparare la tintura utilizzata come fogli e frutti con germogli. Dovrebbero essere versati con alcool al 60% con un rapporto di 1: 5, inviati in una stanza fresca e buia. È necessario insistere per 10 giorni. Quindi si dovrebbe filtrare e assumere 29-30 ml una volta al giorno o 2 volte al giorno, ma 15 ml ciascuno.
  • Inoltre, usando la frutta, prendi il succo dalla citronella. Il dosaggio è di 10 g, non più di 2 volte al giorno.
  • La forma in polvere di citronella cinese è preparata dal gambo e usa la corteccia. L'uso a DEP dovrebbe essere di 2 g al giorno.
  • Usa 100 g di foglie, che vengono schiacciate in polvere. Utilizzare anche un tipo di vino asciutto di volume non superiore a mezzo litro. Insistere 10 giorni. Utilizzare 99-100 ml una volta al giorno.
  • Preparare il succo usando la citronella matura. Dovrebbe essere versato in stampi e congelato. Per l'uso deve essere scongelato, utilizzare una porzione di succo.
  • Utilizzato nell'estratto di frutta DEP. Per fare questo, mescolare acqua con zucchero e frutta in parti uguali. Mescolare la miscela, quindi mescolare con un frullatore. Per il riscaldamento usare calore medio, ma non bollire. Filtrare e bere due cucchiai 2 volte al giorno.

Usando il pettine di mora con l'encefalopatia dincircolatoria, prepara la tintura. Viene preso un fungo secco, che deve essere riempito con la vodka con un volume non superiore a 500 ml. Collocato in una stanza buia, insistono per 14 giorni.

Separa il precipitato dalla tintura. Il paziente beve un cucchiaino prima di mangiare. Il corso di queste misure terapeutiche è di circa 60 giorni.

A proposito della previsione

Per quanto tempo puoi vivere al primo stadio DEP? L'encefalopatia di Dyscirculatory, di regola, avanza. Prendendo farmaci con procedure di fisioterapia in una fase precoce della DEP, è possibile ridurre il tasso di progressione del processo patologico.

È necessario un paziente con encefalopatia dyscirculatory per cambiare il suo stile di vita. Il paziente con disabilità di registrazione non è ammesso. Se eseguire misure mediche adeguate, il paziente in questa fase può vivere a lungo.

Ma lui con questa forma di DEP dovrebbe essere osservato nel medico curante. Vale la pena ricordare che se il paziente non aderisce ad una dieta equilibrata, si muoverà un po ', quindi questo porterà a condizioni complicate. Non dovresti nemmeno curarti da solo, e se la condizione peggiora, dovresti immediatamente cercare l'aiuto di uno specialista.