Quale medico tratta l'ernia inguinale negli uomini

Bronchite

L'aspetto di eventuali cambiamenti nella pelle e nei tessuti sottostanti nella zona inguinale dovrebbe allarmare sia uomini che donne. L'ernia del canale inguinale è considerata un problema molto comune tra la popolazione maschile. È un errore credere che un tale stato dell'organismo sia innocuo e non comporti conseguenze gravi. Se noti l'aspetto di un tumore (o di una protuberanza) nell'inguine, dovresti consultare immediatamente un medico.

Per prima cosa è necessario scoprire quale specialista contattare, così come il processo di diagnosi e trattamento di questa condizione patologica. Se ti trovi nei principali sintomi di un'ernia inguinale, contatta immediatamente un chirurgo per sottoporti a un esame.

Quando vedere un dottore

I medici distinguono tra due tipi di ernia del canale inguinale negli uomini - obliqui e dritti. Tuttavia, indipendentemente dal tipo, le principali manifestazioni di questa condizione patologica sono:

  • La comparsa di tumori all'inguine (destro o sinistro). Nelle fasi iniziali, la protuberanza erniaria sembra un normale gonfiore, ma col tempo l'urto può diventare significativo. Nella posizione supina, la protrusione di solito scompare (se l'ernia sac non è stata bloccata).
  • Sensazione di dolore o bruciore al posto della protrusione, il disagio aumenta durante lo sforzo fisico.
  • La restrizione del movimento e la mobilità dell'articolazione dell'anca sono più spesso osservate in pazienti con forme avanzate della malattia, quando l'ernia diventa molto grande.

Dovresti andare dal medico subito dopo aver notato gonfiore o sporgenza nella zona inguinale. Non devi auto-medicare o provare a correggere l'ernia te stesso, in quanto ciò può portare a gravi complicazioni.

Conseguenze della malattia

In questa condizione patologica, come un'ernia del canale inguinale, possono svilupparsi le seguenti complicanze:

  • malattie infiammatorie dei testicoli (a causa della ridotta microcircolazione sanguigna normale);
  • infiammazione del sacco erniario;
  • infrazione;
  • la comparsa di sintomi di ostruzione intestinale.

Se c'è un forte dolore nell'area di protrusione, un aumento della temperatura corporea o dei cambiamenti della pelle sopra il tumore, dovresti immediatamente consultare un medico o chiamare una squadra di ambulanza.

Diagnosi della malattia

L'ernia inguinale negli uomini non è considerata una patologia rara.

Questa malattia può svilupparsi a causa dei seguenti fattori e cause provocatori:

  • caratteristiche della struttura anatomica del canale inguinale;
  • cambiamenti patologici nel sistema muscolare (con malattie autoimmuni o ereditarie);
  • intenso sforzo fisico: negli uomini, i sintomi di un'ernia appaiono più spesso durante il duro lavoro associato al sollevamento pesi;
  • tendenza alla stitichezza, malattie croniche dell'apparato respiratorio: con tosse prolungata o tesa durante la defecazione, vi è un aumento significativo della pressione nella cavità addominale, che porta alla formazione di ernie;
  • intervento chirurgico posticipato nella zona inguinale;

Il medico diagnostica un'ernia intervistando il paziente ed esaminando l'area interessata. Per il processo diagnostico, al paziente può essere chiesto di tossire, filtrare, assumere una posizione orizzontale. Il medico esegue anche una palpazione erniaria sporgente, richiama l'attenzione sul dolore, la temperatura e il colore dei tessuti sopra l'ernia. Il medico effettua un test dell'ernia e uno studio dell'apertura esterna del canale inguinale.

Poiché la comparsa della protrusione può verificarsi in altre malattie, i medici ricorrono talvolta all'ecografia del tumore.

trattamento

Il dottore tratta un'ernia inguinale esclusivamente da un intervento chirurgico. L'operazione non è particolarmente difficile e non è un problema per un chirurgo esperto. Effettuando procedure chirurgiche consecutive, il medico taglia il sacco erniario e il suo contenuto viene reimmesso nella cavità addominale. Per rafforzare il canale inguinale utilizzare reti speciali fatte di materiale sintetico, che sono orlate ai tessuti viventi. La fase finale dell'intervento è la sutura della ferita chirurgica.

Con lo sviluppo di una tale complicanza formidabile, come il pizzicamento di un'ernia, è necessaria un'operazione urgente. Se il contenuto del sacco erniario è stato sottoposto a necrosi, i medici lo rimuoveranno completamente entro i limiti dei tessuti vitali. Nel periodo postoperatorio, è importante evitare uno sforzo fisico pesante e prevenire la stitichezza.

In alcuni casi, gli uomini hanno gravi controindicazioni per la chirurgia (gravi malattie del sistema respiratorio o cardiovascolare). Pertanto, per migliorare la loro condizione, i medici raccomandano l'uso di speciali bende di supporto. Indossare una benda è obbligatorio anche per gli uomini che hanno subito un intervento chirurgico sul canale inguinale.

Salva il link o condividi informazioni utili nel social. networking

Ernia inguinale a cui il dottore riferire

Per molti anni cercando di curare le articolazioni?

Il capo dell'Istituto per il trattamento delle articolazioni: "Sarai stupito di quanto sia facile curare le articolazioni prendendo ogni giorno un rimedio per 147 rubli.

La regione lombare e pelvica è il collegamento tra il corpo superiore e quello inferiore. Ecco l'anca, la vescica, i linfonodi, un numero enorme di vasi sanguigni, così come il legamento inguinale e gruppi muscolari, attraverso i quali il busto è piegato. In uno di questi luoghi possono verificarsi patologie appropriate, che rivelano il motivo per cui la gamba all'inguine fa male.

Questa sindrome del dolore può essere un vero ostacolo all'esecuzione di compiti lavorativi e faccende domestiche.

Ernia inguinale

Descrizione della malattia
La patologia è una protrusione di parte degli organi interni nel canale inguinale. Nella femmina, l'escursione avviene nello spazio sottocutaneo delle grandi labbra e negli uomini attraverso lo scroto.
Localizzazione e natura del dolore all'inguine
Il sito del dolore è la parte dell'inguine in cui si forma un'ernia. La sensazione dolorosa è caratterizzata da un effetto crescente pulsante.

Altri sintomi di ernia inguinale

Per il trattamento delle articolazioni, i nostri lettori usano con successo Artrade. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui...

  • A stress è possibile un aumento visivo dell'ernia.
  • L'ernia scompare quasi, se si prende una posizione orizzontale.
  • Quando camminava o correva sentivo un rinculo nella zona dell'ernia.

Quale medico ti aiuterà
Con i segni indicati, dovresti visitare la clinica, prendendo un appuntamento con il chirurgo.
Diagnosi di un'ernia inguinale
Al fine di stabilire la presenza di un'ernia inguinale, il chirurgo esegue senza dubbio un controllo visivo con la sensazione della posizione disturbante del paziente. Per un'analisi più approfondita delle condizioni del paziente, vengono condotti i seguenti studi:

  • Stati Uniti.
  • Imaging a risonanza magnetica.
  • Herniography.
  • Clisma opaco.
  • Cistografia.

trattamento
Nel caso di un'accurata diagnosi di ernia inguinale, il paziente viene immediatamente determinato in ospedale. Sbarazzarsi di questa malattia può essere solo chirurgicamente. In futuro, il paziente dovrebbe indossare una benda speciale, eliminando le recidive.

Patologia dell'apparato muscolo-scheletrico

Descrizione del problema
La patologia più comune in cui la gamba nell'inguine fa male è l'osteocondrosi della regione lombosacrale. Manifestazione della patologia nella costante modificazione dei dischi vertebrali, se non il tempo di prendere misure terapeutiche.
Come fa male la gamba con osteocondrosi lombo-sacrale
Quando la patologia viene trascurata, il mal di schiena è così grave che può diffondersi alla gamba. Il dolore può essere sentito dall'esterno della coscia.

Ulteriori segni di osteocondrosi lombo-sacrale

  • Con movimenti improvvisi, il dolore "spara" come una corrente.
  • Al mattino, è difficile per una persona alzarsi dal letto.
  • Nel tempo, se non si interviene, la flessibilità si perde nella parte posteriore.
  • Per alleviare il dolore quando si cammina, è più facile per un paziente zoppicare che camminare correttamente.

Quale medico ti aiuterà
Per la corretta diagnosi e la nomina del trattamento successivo, si dovrebbe visitare l'ufficio di un neurologo.
diagnostica
Per la diagnosi può essere utilizzata una delle opzioni per gli studi diagnostici:

  • Imaging a risonanza magnetica.
  • Stati Uniti.
  • Tomografia computerizzata

Corso di trattamento
Dovrebbe cambiare il modo di vivere. In particolare, smetti di camminare con i tacchi alti per alleviare la schiena. Per una postura sempre corretta, è necessario utilizzare un corsetto speciale. Per i pazienti sovrappeso è estremamente importante perdere peso per ridurre il carico sulle vertebre.

In parallelo, i muscoli lombari e retti della schiena dovrebbero essere rafforzati eseguendo complessi ginnici speciali. Essendo impegnato nella cultura fisica, è vietato accovacciarsi con un bilanciere ed effettuare lo stacco. Quando si sceglie tra correre e camminare, è preferibile preferire la seconda opzione, che mette meno stress sulle vertebre malate.

Malattie degli organi pelvici

Descrizione del problema
Il dolore all'inguine può essere causato da malattie del sistema riproduttivo: negli uomini, infiammazione delle vescicole seminali, orchite, prostatite; nelle donne, endometriosi, endometrite ed esite.

Localizzazione e natura del dolore
Con lo sviluppo di queste anomalie pelviche, il dolore si fa sentire con un effetto doloroso tirante. Nel corso del tempo, la sindrome si attenua, ma riprende di nuovo con l'aumento dei processi infiammatori. In alcuni casi, il dolore all'inguine può essere interrotto, in cui una persona si ferma mentre cammina, per lenire la gravità del dolore.
Quale specialista può aiutare
A seconda della patologia, i seguenti specialisti saranno in grado di aiutare il paziente:

la diagnosi
Alla reception, lo specialista esamina il paziente, preleva campioni dai genitali (vagina, pene) per identificare possibili patogeni.

trattamento
Sulla base della patologia, il corso del trattamento prevede l'uso di antibiotici appropriati che inibiscono l'infezione, alleviano i processi infiammatori.

Malattie oncologiche degli organi pelvici

Descrizione della malattia
I tumori maligni possono essere la ragione per cui fa male tra le gambe. Negli uomini possono verificarsi lesioni testicolari e rettali. Nelle donne - la cervice, le ovaie, le tube di Falloppio, la vescica.
La natura e la posizione del dolore
Indipendentemente dalla patologia, gli organi colpiti, avendo un tumore, provocano dolore all'inguine. Con la progressione del tumore (crescita delle dimensioni), la sindrome dolorosa all'inguine inizia a intensificarsi. Allo stesso tempo il perineo inizia a ferire costantemente, causando un effetto pressante.

Quale dottore andare
Per un esame qualificato e stabilire la patologia esatta, è necessario contattare il chirurgo oncologo.
Metodi diagnostici
La moderna tecnologia medica offre i seguenti tipi di test per il rilevamento di tumori pelvici maligni:

  • Imaging a risonanza magnetica.
  • Esame ecografico
  • Tomografia computerizzata

Possibili trattamenti
Nella pratica medica, non ci sono casi in cui il paziente possa essere salvato dalla morte durante l'ultimo stadio di un tumore maligno. Tuttavia, se la malattia viene rilevata nelle prime fasi, il trattamento può essere molto efficace.

I metodi di trattamento possono essere della seguente natura:

  • Intervento chirurgico chirurgico per rimuovere il tumore.
  • La chemioterapia.
  • Radioterapia

Lesioni e lesioni alla zona inguinale

Descrizione del problema
Nella zona pelvica vi è un enorme numero di muscoli, legamenti e ossa, che possono causare dolore all'inguine a causa della loro ferita. Le lesioni possono essere di natura diversa: lividi, fratture, distorsioni.
Localizzazione e natura del dolore
A seconda della natura della lesione, il dolore all'inguine può avere un effetto diverso. Se è un allungamento, il dolore può essere penoso se la vittima fa un movimento imbarazzante. Per le fratture e le contusioni, il dolore si fa sentire con un effetto dolente. La posizione del dolore è sempre individuale, in base all'area ferita.

Quale specialista può aiutare
Dopo aver ricevuto una frattura, distorsione o livido, è necessario contattare uno specialista altamente specializzato. Un tal dottore è un chirurgo di trauma.
Trattamento per lesioni
Nei primi minuti dopo l'infortunio, è consigliabile applicare ghiaccio o qualcosa di freddo. Per le fratture, posizionare correttamente la persona interessata, a seconda dell'osso rotto, e quindi applicare un calco in gesso.

Per rimuovere la sindrome del dolore, è consigliabile assumere una o due compresse di antidolorifici ("Ketanov", "Diclofenac").

Alla vittima viene prescritto un riposo a letto per escludere l'attività locomotoria.

Per fare questo, le seguenti procedure possono essere assegnate al paziente:

  • Massaggi.
  • Nuoto.
  • Esercizi ginnici complessi
  • Fisioterapia in visita.

Stress intensivo sui muscoli inguinali

Descrizione della malattia
L'educazione fisica regolare e gli sport ad alte prestazioni sono carichi di rischi di lesioni. Più pesante e intenso è il carico sull'atleta, maggiore è la possibilità di lesioni, inclusa l'inguine. Questo tipo di infortunio è particolarmente diffuso tra i sollevatori di pesi e i powerlifter che lavorano in allenamento con pesi straordinari.

Inoltre, questo tipo di infortunio è caratteristico delle persone il cui lavoro comporta il sollevamento e il trasporto di pesi, in particolare, i traslatori.

La natura e la posizione del dolore
Fondamentalmente, questo tipo di lesioni include distorsioni e lacrime dei legamenti. In questo caso, il dolore non rimane solo all'inguine, ma può arrendersi. Il dolore alla gamba è periodico e appare solo con un movimento acuto della vittima.
A quale dottore fissare un appuntamento
Affrontare un trauma chirurgo contribuirà a far fronte a tali infortuni. Lo specialista prescriverà il corso di terapia ottimale, prescrivendo gli antidolorifici necessari.
la diagnosi

  • Un esame esterno della parte lesa del corpo.
  • Esame ecografico
  • Imaging a risonanza magnetica.

trattamento
Essendo stato ferito, al paziente viene prescritto un riposo a letto per proteggerlo dall'attività vigorosa. I migliori preparati medici che garantiscono il rapido recupero del sistema muscolo-scheletrico sono pomate specializzate (Fastum Gel, Ketanol, Kapsikam).

Cambiamenti fisiologici nel corpo

Descrizione del problema
Questa domanda riguarda maggiormente la femmina durante la gravidanza. Più vicino al parto, i muscoli delle regioni pelviche e lombari potrebbero non far fronte al peso del feto in crescita. Questo porta al dolore.
Localizzazione e natura del dolore
Quando cammina, un feto pesante (7-9 mesi di gestazione) si fa sentire con dolori doloranti nella zona inguinale.

Quale medico ti aiuterà
Tali casi dovrebbero essere monitorati da medici di consultazione femminile.
la diagnosi
Per il trattamento razionale, il medico prescrive un esame speciale mediante ultrasuoni. In alternativa agli ultrasuoni, è prescritta la risonanza magnetica.
trattamento
Le donne in gravidanza con questa patologia dovrebbero escludere l'attività quotidiana, escluse le complicazioni nel periodo pre-gravidanza. Devi indossare un corsetto speciale, scaricare i muscoli inguinali. Questo aiuterà a rimuovere il dolore in breve tempo. In casi estremi, quando il dolore cede all'inguine, puoi prendere un anestetico.

Nel qual caso, immediatamente dal medico

Non dovresti fare affidamento sulla tua conoscenza e "esperienza" di amici che sono lontani dalla medicina se si è verificata una frattura o una rottura dei legamenti. Inoltre, non puoi esitare se sospetti un tumore maligno. In questo caso, il ritardo è cruciale, che può influire sulla vita del paziente.

Durante la gravidanza, è importante che le donne siano sensibili alle loro condizioni fisiche.

Pronto soccorso per la comparsa del dolore all'inguine

Se c'è un forte dolore nel perineo, devi rispettare i seguenti punti:

  • Prendi una comoda posizione orizzontale per rilassare i muscoli e i legamenti all'inguine.
  • In caso di lesioni, è necessario collegare un oggetto freddo (è possibile ottenere ghiaccio freddo dal congelatore).
  • Se il dolore è duraturo, allora dovresti bere un paio di pillole per il dolore.

Assicurati di guardare il seguente video

conclusione

Una tale sindrome, come un dolore alle gambe nella zona dell'inguine, dovrebbe allertare la persona, poiché questo può essere un sintomo di una patologia in rapido sviluppo.

Quale medico dovrebbe essere consultato per l'ernia

L'apparizione dei primi sintomi di un'ernia non è sempre accompagnata dalla visualizzazione della malattia, a volte la malattia può procedere di nascosto, dando complicazioni ad altri organi interni. Il dolore al sito dell'ernia può essere acuto o doloroso, aggravato dallo sforzo fisico, dalla tosse e dalla tensione. Per fare una diagnosi corretta e iniziare il trattamento, è necessario consultare un medico e sottoporsi ad un esame completo del corpo. A cui il medico dovrebbe consultare un'ernia, consideriamo più in dettaglio.

Prima di tutto, per fare la diagnosi iniziale e sottoporsi a un esame di follow-up, è necessario contattare il proprio medico locale. A questi verrà assegnato un esame obbligatorio del sangue e delle urine, in base al quale il paziente riceverà un rimando a un medico specialista e ulteriori procedure diagnostiche.

Come è la diagnosi di ernia della colonna vertebrale della colonna cervicale, toracica e lombare

Nelle fasi iniziali della malattia, il paziente lamenta il mal di schiena, che può essere localizzato in diverse parti di esso. Intorpidimento degli arti inferiori, debolezza, alterazioni dell'andatura e "irrigidimento" della schiena indicano la formazione di un'ernia intervertebrale. In alcuni casi, la malattia può causare processi patologici da parte dell'intestino, organi del bacino, cuore, polmoni ed essere accompagnata da emicrania. Spesso, un esame primario da parte di un terapeuta, i risultati dei test e un esame radiografico della colonna vertebrale sono sufficienti per determinare la diagnosi di un'ernia spinale.

Prima di iniziare il trattamento, il paziente deve essere esaminato da un ortopedico, poiché è lui che è impegnato nel trattamento di malattie associate al sistema muscolo-scheletrico. Avendo una radiografia, il paziente deve sottoporsi a risonanza magnetica e ultrasuoni. Questi metodi diagnostici mostreranno non solo la posizione esatta dell'ernia, ma anche la dimensione della formazione. Se un paziente ha comorbilità che possono essere attivate da un'ernia, la consultazione di un traumatologo e di un neuropatologo non sarà superflua.

Oltre al trattamento medico dell'ernia spinale, il paziente ha bisogno di una speciale terapia fisica preventiva, un massaggio, un corso di terapia manuale. La selezione di esercizi per ripristinare le parti danneggiate della colonna vertebrale viene effettuata da un fisioterapista e i massaggi vengono eseguiti da un massaggiatore professionista.

In caso di complicanze dell'ernia intervertebrale e insuccesso dei metodi di trattamento conservativo, il paziente viene inviato a un chirurgo specializzato in chirurgia vertebrale.

Trattamento dell'ernia di Schmorl

L'ernia di Schmorl è accompagnata da cambiamenti patologici nella colonna vertebrale e influisce negativamente sulla vita umana. Il mal di schiena, il cambiamento di andatura, l'affaticamento e un cambiamento nel centro di gravità sono i principali sintomi della malattia. L'elenco degli specialisti coinvolti nel trattamento dell'ernia di Schmorl è quasi identico, come nella diagnosi dell'ernia vertebrale.

L'esame iniziale viene eseguito da un terapeuta che scrive un referral per i test e la radiografia. Inoltre, il paziente si rivolge a un ortopedico, che condurrà ulteriori diagnosi del corpo e prescriverà il trattamento necessario. Insieme a questo, il paziente può consultare un neurologo e un osteopata.

I principali metodi di studio dell'ernia di Schmorl sono la risonanza magnetica e l'ecografia. Con il loro aiuto, puoi confermare o negare la diagnosi. Se, sullo sfondo di un'ernia, si osservano numerosi disturbi comorbili, vengono utilizzate ulteriori misure diagnostiche: elettromiografia, discografia, elettroneurografia o mielografia.

Diagnosi di ernia inguinale negli uomini

L'ernia inguinale negli uomini è facilmente visualizzabile ad occhio nudo. Un rigonfiamento nella zona inguinale è difficile da perdere, soprattutto perché il tumore ti dà fastidio quando si cammina. Inoltre, il paziente lamenta dolore durante la minzione, costipazione, febbre, vomito, nausea. Solo in rari casi, l'ernia inguinale può essere asintomatica.

Avendo trovato un'ernia inguinale, è necessario contattare immediatamente un terapeuta. Dopo aver esaminato i sintomi della malattia e aver condotto un esame fisico, il paziente deve passare un'analisi generale di urina e sangue, nonché un'analisi delle feci per la presenza di sangue in esse.

L'ulteriore trattamento del paziente verrà eseguito dal chirurgo, che prescrive ulteriori misure diagnostiche: ecografia dello scroto e del canale inguinale, cavità addominale e vescica. Per ottenere caratteristiche più accurate dell'ernia, i raggi X vengono eseguiti con miglioramento del contrasto.

Se si verifica un'ernia in un adulto, l'unico modo per liberarsene è un intervento chirurgico. I trattamenti conservativi e la medicina tradizionale possono solo alleviare i sintomi, ma la protrusione non sparirà completamente. Nei bambini, un'ernia inguinale è spesso congenita e ha una tendenza all'autoguarigione. Se entro due anni il bambino non migliora, viene eseguita un'operazione.

Diagnosi di ernia ombelicale

L'emergere dell'ernia ombelicale negli adulti non è sempre accompagnata da sintomi pronunciati. La protrusione nell'ombelico non interferisce con il solito modo di vita, non provoca disagio e si ripristina facilmente. Quando l'ernia comincia a crescere di dimensioni, il normale funzionamento degli organi interni viene interrotto e il contenuto del sacco erniario può essere intrappolato. Al fine di prevenire la necrosi dei tessuti, viene eseguita un'operazione.

Ernia inguinale Cause, sintomi, diagnosi e trattamento

Il sito fornisce informazioni di base. Diagnosi e trattamento adeguati della malattia sono possibili sotto la supervisione di un medico coscienzioso.

Un'ernia inguinale è un'ernia in cui il sacco erniario si gonfia nel canale inguinale: negli uomini, può scendere nello scroto, e nelle donne, sotto la pelle nella regione delle grandi labbra.

Ernia inguinale in numeri e fatti:

  • Questa è una delle malattie chirurgiche più comuni nei bambini;
  • l'ernia inguinale è più comune nei ragazzi che nelle ragazze - un rapporto di circa 6: 1;
  • di solito la sporgenza erniaria è presente solo su un lato, e, a destra, 2-3 volte più spesso che a sinistra;
  • nella maggior parte dei casi, l'ernia inguinale è congenita, e dopo i 10 anni si verifica molto meno frequentemente;
  • ernia inguinale - la più comune tra le ernie della parete addominale;
  • Una ernia inguinale strangolata è la terza più grande condizione nei bambini che richiedono un intervento chirurgico immediato.

Anatomia del canale inguinale

Il più delle volte, l'ernia inguinale si gonfia nel canale inguinale - un piccolo spazio sotto forma di una fessura (la lunghezza normale per un adulto è 4-4,5 cm), che si trova nella regione inguinale e si trova tra i muscoli, i legamenti e la fascia.

Il canale inguinale inizia all'interno della cavità addominale, passa in avanti, in basso e verso l'interno. La sua apertura esterna si trova all'esterno dell'inguine, rinforzata da fasci di muscoli. All'interno del canale inguinale nelle donne, il legamento rotondo dell'utero passa, e negli uomini, il cordone spermatico (una corda costituita da arterie, vene, nervi testicolari, dotti deferenti).

All'interno, la cavità addominale è rivestita da un sottile strato di tessuto connettivo: il peritoneo. Lei, come una borsa, avvolge le pareti dell'addome e quasi tutti gli organi situati in esso, essendo una conchiglia per loro.

Il testicolo negli embrioni maschili era originariamente posto non nello scroto, ma nello stomaco. Si trova dietro la borsa dal peritoneo e si copre solo di fronte.

Successivamente, lo sviluppo del testicolo si verifica come segue:

  • il feto nei primi 3 mesi - è nello stomaco;
  • a 5 mesi - gradualmente scende all'apertura interna del canale inguinale;
  • a 7 mesi - passa attraverso il canale inguinale: muovendosi, il testicolo "tira" dietro di sé una piccola "tasca" dal peritoneo - il processo vaginale;
  • a 9 mesi - il testicolo scende completamente nello scroto, continuando a trascinare con sé il peritoneo.

Il processo vaginale, che si forma quando il testicolo si abbassa nello scroto, è una protrusione, una tasca di peritoneo - comunica con la cavità addominale. Per nascita, deve essere completamente chiuso e coperto. Se ciò non accade, il messaggio dello scroto attraverso il canale inguinale viene preservato. Ci sono prerequisiti per la comparsa di ernia inguinale. I loop intestinali e altri organi possono discendere nel processo vaginale.

Il meccanismo di formazione dell'ernia inguinale congenita nelle ragazze è quasi lo stesso dei ragazzi. Durante il periodo di sviluppo intrauterino, l'utero è al di sopra del suo solito posto. A poco a poco, scende, trascinando la piega peritoneale.

Ernia inguinale acquisita

L'ernia inguinale congenita è essenzialmente una malformazione congenita. Esiste sin dalla nascita, e per il suo verificarsi non è necessario sollevare pesi o sperimentare carichi eccessivi.

Le ernie inguinali acquisite si verificano in età avanzata. Sono principalmente dovuti all'indebolimento dei muscoli addominali e all'eccessivo sforzo fisico.

Fattori di rischio:

  • Prematurità. Gli organi e i sistemi del bambino prematuro non hanno completato il loro sviluppo. È più probabile che il processo vaginale del peritoneo rimanga aperto.
  • Ernia inguinale con il padre o con il parente più prossimo. In presenza di questa malattia in famiglia, specialmente se non era una persona, i rischi aumentano.
  • L'obesità. Quando il sovrappeso aumenta il carico sulla cavità addominale.
  • L'esaurimento. Il canale inguinale è normalmente parzialmente riempito con tessuto adiposo. Se la sua quantità diminuisce, ci sarà un punto debole per la formazione di una protrusione erniaria.
  • Gravidanza. Un utero allargato fornisce ulteriore pressione, quindi le ernie inguinali possono verificarsi nelle donne in gravidanza.
  • Stile di vita sedentario In assenza di sforzo fisico, i muscoli addominali si indeboliscono. Le persone che sono costantemente sedute o in piedi al lavoro hanno maggiori probabilità di avere ernie inguinali.
  • Esercizio eccessivo Lavoro durante il quale devi costantemente sollevare pesi, fare grandi sforzi fisici.
  • Malattie croniche associate a tosse. Durante la tosse, la pressione all'interno dell'addome aumenta.
  • Costipazione cronica. L'aumento del rischio di ernia è anche associato ad un aumento della pressione intra-addominale.

Quali sono le ernie inguinali?

Tipi di ernie inguinali a seconda della posizione della borsa erniaria:

  • Inguinale - l'ernia si trova nel canale inguinale, vicino alla sua apertura esterna.
  • Kanatikovaya - l'ernia scende al di sotto, si trova nello scroto, vicino al cordone spermatico, ma non scende al livello del testicolo.
  • L'inguinale-scrotale - l'ernia scende nello scroto, situato vicino al testicolo.

Tipi di ernie inguinali a seconda della posizione della borsa erniaria:

  • obliquo - passare attraverso il canale inguinale, vicino al cordone spermatico;
  • linee dritte escono nel canale inguinale, scavalcando la sua apertura interna, attraverso una parete addominale indebolita;
  • combinato - due o più ernie su un lato che non sono collegate tra loro.

Sintomi di un'ernia inguinale

Ernia inguinale contusa

La violazione è una complicanza maggiore di un'ernia inguinale. Un anello intestinale che entra nel sacco erniario è strangolato nel canale inguinale - la circolazione del sangue è disturbata in esso.

Le principali cause di violazione di ernia inguinale sono:

  • un forte aumento della pressione all'interno dell'addome, ad esempio durante il sollevamento dei pesi;
  • rottura dell'intestino;
  • accumulo di gas nell'intestino, gonfiore.
Sintomi di violazione di ernia inguinale:
  • forte dolore nella zona inguinale;
  • se l'infrazione si verifica in un bambino - comincia a piangere, diventa irrequieto;
  • rigonfiamento diventa stretto al tatto;
  • la protrusione erniaria non può essere riposizionata;
  • dopo qualche tempo, il dolore si attenua, ma la condizione generale è disturbata, il paziente diventa pallido, pigro - questo indica l'inizio della distruzione della parete intestinale a causa di disturbi circolatori;
  • si verificano nausea e vomito;
  • può essere ritardato feci.
La lesione a un'ernia inguinale è una condizione acuta che richiede un intervento chirurgico immediato.

Nelle ragazze, nel sacco erniario, non solo il ciclo intestinale, ma anche la tuba di Falloppio insieme all'ovaia possono essere feriti.

Diagnosi di ernia inguinale

Quale medico dovrebbe essere trattato se si sospetta un'ernia inguinale?

Quali domande può chiedere un medico?

Com'è il paziente con un'ernia inguinale?

Di solito, dopo aver esaminato il paziente, il medico stabilisce facilmente la diagnosi.

Progresso dell'ispezione:

  • Il chirurgo chiede al paziente di alzarsi in piedi, abbassare i pantaloni, esaminare l'area inguinale, lo scroto. Può vedere direttamente la sporgenza stessa, un aumento di metà dello scroto.
  • Dopo questo si esegue la sensazione di protrusione erniaria. Per sentirlo meglio, il medico chiede al paziente di tendere, tossire. Durante la tosse, c'è una spinta ("sintomo di spinta").
  • Quindi il medico cerca di sondare l'apertura esterna del canale inguinale con un dito. A volte la borsa erniaria si trova direttamente vicino all'entrata del canale, non scende al di sotto. Questa condizione è spesso chiamata "debole inguine".

Esame per l'ernia inguinale

Trattamento dell'ernia inguinale

L'ernia inguinale congenita può andare via senza trattamento?

Un altro tipo comune di ernia nei bambini è l'ernia ombelicale. La sua formazione è associata alla debolezza dell'anello ombelicale. Con l'età, diventa più forte. Molti bambini hanno un'ernia all'età di 5 anni. Questa caratteristica è usata da molti "guaritori" che "parlano" dell'ernia ombelicale.

In contrasto con l'ombelicale, l'ernia inguinale innata è impossibile "parlare". Non può passare da solo - il processo vaginale non maturo del peritoneo non scomparirà col tempo.

Indossando un tutore

Attualmente, l'ernia inguinale è trattata chirurgicamente.

Indossare una benda viene mostrato solo se ci sono controindicazioni all'operazione:

  • pazienti anziani;
  • grave esaurimento;
  • gravi malattie concomitanti;
  • la gravidanza;
  • al fine di evitare uno sforzo fisico pesante (ad esempio nei powerlifter);
  • dopo l'intervento chirurgico per l'ernia inguinale, per prevenire le recidive.

Tipi di bende:

  • mano destra;
  • lato sinistro;
  • a due vie.

La dimensione della benda deve essere selezionata individualmente.

Condizioni d'uso della benda per l'ernia inguinale:

  • indossare una benda dovrebbe essere sdraiato sulla schiena;
  • inserti pelots dovrebbero essere localizzati rigorosamente nel posto dove l'ernia;
  • Lavare la benda dovrebbe essere fatto in acqua calda, con un sapone neutro.

Controindicazioni per indossare una benda:
  • ernia inguinale incarcerata;
  • malattie della pelle in quei luoghi in cui il bendaggio si adatterà ad esso.

La decisione di non eseguire un intervento chirurgico e utilizzare una benda è fatta dal medico curante. Vale la pena ricordare che indossare una benda non aiuta ad eliminare un'ernia inguinale, ma impedisce solo il prolasso degli organi interni nella borsa erniaria, lo strangolamento.

Trattamento chirurgico dell'ernia inguinale

L'intervento chirurgico è l'unico modo efficace per trattare le ernie inguinali nei bambini e negli adulti. Gli altri oggi non si applicano quasi mai.

Preparazione per la chirurgia:

  • Se l'ernia inguinale non è compromessa, non è necessario un trattamento urgente - la chirurgia viene eseguita in modo pianificato. Il medico esamina il paziente, assegna la data di ospedalizzazione all'ospedale e la data dell'operazione.
  • Un esame preoperatorio di solito comporta un esame del sangue generale e un esame generale delle urine.
  • Il giorno dell'intervento al mattino non puoi mangiare e bere acqua. In caso contrario, può verificarsi vomito durante o dopo l'anestesia.
  • Alla vigilia del paziente, il chirurgo esamina, spiega come verrà eseguita l'operazione, risponderà alle domande. Il paziente (se l'operazione verrà condotta al bambino - i suoi genitori) deve firmare un consenso all'intervento chirurgico.
  • Anche alla vigilia del paziente viene visitato dall'anestesista, fornisce informazioni sull'anestesia, chiarisce la presenza di malattie croniche. È necessario firmare un consenso per l'anestesia.
  • Se il paziente ha una malattia della ghiandola della prostata, allora dovrebbe essere curato prima dell'operazione.

Tipi di interventi chirurgici per l'ernia inguinale:
  • attraverso l'incisione;
  • laparoscopica - attraverso una puntura nella parete addominale, utilizzando un'attrezzatura endoscopica speciale.

Ci sono molti diversi tipi di operazioni per l'ernia inguinale. Il chirurgo sceglie il più appropriato per un caso particolare.

L'intervento viene eseguito in anestesia generale (anestesia).

Trattamento dell'ernia inguinale negli adulti:

  • Il chirurgo esegue un'incisione all'inguine o fa delle forature nella parete addominale, inserisce una videocamera miniaturizzata e speciali strumenti endoscopici attraverso di essi.
  • Quindi il dottore trova il sacco erniario, lo separa dal cordone spermatico, lo ricuce e lo taglia.
  • Lo stadio finale è il rafforzamento dell'apertura esterna del canale inguinale per prevenire le recidive. Se l'operazione viene eseguita attraverso un'incisione, viene eseguita la chirurgia plastica. Quando la chirurgia laparoscopica utilizza una speciale rete di rinforzo.
  • Dopo questo, la ferita chirurgica viene suturata.

Trattamento dell'ernia inguinale nei bambini:

  • Il più delle volte, la chirurgia viene eseguita attraverso un'incisione nella zona inguinale. Può essere piccolo - circa 1,5 cm.
  • Il chirurgo trova una borsa erniaria, la separa dal cordone spermatico, ricuce e taglia. Prima di questo, apre l'appendice vaginale per assicurarsi che non vi siano loop intestinali o altri organi.
  • A questo punto, l'operazione termina - il bambino, a differenza di un adulto, non ha bisogno di rafforzare l'apertura esterna del canale inguinale. La ferita chirurgica viene suturata.

Trattamento postoperatorio di ernia inguinale:
  • Di solito, il giorno successivo all'intervento, il paziente può alzarsi, dopo 3 giorni - viene dimesso dall'ospedale, dopo una settimana - i punti vengono rimossi.
  • Se le cuciture vengono applicate con un filo autoassorbibile, non è necessario rimuoverle.
  • Se necessario, usare antidolorifici.
  • Indossare una benda è prescritto da un medico.
  • Terapia antibiotica (solitamente un antibiotico viene utilizzato entro 1 giorno dopo l'intervento chirurgico)
  • Il cibo per il paziente che ha subito un intervento chirurgico deve essere ricco di fibre, non causare stitichezza e la formazione di gas nell'intestino.
  • L'intensa attività fisica è controindicata per un mese.

Trattamento di ernia inguinale strangolata

L'operazione per l'ernia inguinale strangolata viene eseguita su base di emergenza. A causa di disturbi circolatori nell'organo strangolato, la sua morte può verificarsi in qualsiasi momento, questo può portare a un significativo deterioramento delle condizioni del paziente. Se vai dal dottore in ritardo, muore 1 su 200 pazienti.

Durante l'operazione, il chirurgo seziona il sacco erniario, stringe leggermente l'intestino e lo esamina. Se un'area non è valida, viene rimossa. Se il chirurgo ha qualche dubbio, inietta la soluzione di novocaina e copre l'intestino con tovaglioli caldi imbevuti di soluzione salina.

Quindi il dottore taglia l'anello, in cui l'intestino viene strangolato, lo immerge nello stomaco ed esegue la chirurgia plastica dell'apertura esterna del canale inguinale.

Dopo l'intervento, al paziente vengono prescritti antibiotici per 1 - 3 giorni.

Può esserci una ricaduta dopo l'intervento?

Dopo l'intervento, le ernie inguinali si ripresentano nel 2-10% dei pazienti.

Possibili cause di recidiva:

  • scelte tattiche chirurgiche non del tutto corrette, errori durante l'operazione;
  • esercizio intenso dopo l'intervento chirurgico;
  • malattie concomitanti accompagnate da tosse grave;
  • costipazione;
  • suppurazione al sito chirurgico;
  • adenoma prostatico, che non è stato curato prima dell'intervento;
  • inosservanza da parte del paziente con la prescrizione e le raccomandazioni del medico nel periodo postoperatorio.

L'unico trattamento efficace per l'ernia inguinale postoperatoria è la chirurgia. L'operazione è abbastanza complicata a causa del fatto che dopo l'intervento precedente, la relazione anatomica nella zona inguinale è stata cambiata, c'è una cicatrice.

Altre possibili complicanze dopo l'intervento per l'ernia inguinale:

  • suppurazione nell'area delle suture - il trattamento è necessario nel reparto di chirurgia purulenta, l'apertura dell'ascesso, un corso di antibiotici;
  • sanguinamento - stop con farmaci o in sala operatoria;
  • dolore severo - vengono usati vari anestetici.

Prevenzione dell'ernia inguinale

L'ernia inguinale congenita è una condizione che non può essere prevenuta. Può essere rilevato e eseguito solo in tempo (può essere già all'età di 6-12 mesi).

Prevenzione delle ernie inguinali acquisite e postoperatorie:

Ernia inguinale negli uomini a cui il dottore

Rare cause di rigonfiamento, gonfiore all'inguine

ateroma

Nodo denso nella pelle, solitamente con un diametro non superiore a 1 cm, a volte al centro.

In assenza di reclami, è necessaria un'azione urgente. Se l'infezione (infiammazione) dell'ateroma deve essere rimosso: contattare un chirurgo.

Linfonodi ingrossati (con infezione)

Più tubercoli sono palpabili sotto uno o entrambi i lati della pelle, scomparendo dopo alcune settimane.

Non puoi fare nulla: l'attività dei linfonodi è un segno del normale funzionamento del sistema immunitario.

Ernia inguinale

  • ascesso
  • metastasi
  • Cavo spermatico di idrocele (idropisia)
  • Appendice localizzata in basso
  • Lipoma (tumore benigno wen)
  • Patologia dell'articolazione dell'anca
  • Linfoma (tumore maligno)
  • Aneurisma dell'arteria femorale
  • Neurofibroma (tumore benigno)
  • Testicolo non trattato (nei neonati)

A causa della struttura specifica del canale, le ernie negli uomini sono molto più comuni. All'interno del canale inguinale vi è un cordone spermatico attraverso il quale dalla prima infanzia i testicoli dalla cavità addominale scendono nello scroto. Pertanto, l'ingresso nel canale viene esteso e il processo del canale non aumenta. Con l'ulteriore crescita del bambino e in presenza di un fattore provocante, gli organi dell'addome si estendono nello spazio libero.

Per gli uomini più anziani, il canale rimane un punto debole per le stesse ragioni. Il fattore di rischio congenito è unito da uno acquisito, in cui i muscoli della parete addominale si indeboliscono, formando una protrusione di ernia.

Un'ernia inguinale può essere congenita o acquisita. Congenito è formato dalla discesa del testicolo nei ragazzi dalla cavità addominale allo scroto. Acquisito appare con un muscolo debole e uno strato tendineo della parete addominale del canale inguinale.

A volte patologia può svilupparsi dopo l'intervento chirurgico eseguito nella cavità addominale: resezione del duodeno, resezione gastrica, rimozione della cistifellea, isterectomia, rimozione dell'appendicite, annessectomia, ecc.

Un'ernia inguinale è una malattia più maschile di quella femminile. Ciò è dovuto alle caratteristiche anatomiche degli uomini. Il fenomeno stesso è una protrusione del peritoneo nell'area del canale inguinale.

In generale, l'ernia inguinale negli uomini causa sintomi spiacevoli e pronunciati: c'è una protrusione nella zona inguinale, aumenta di dimensioni quando si sta in piedi e diminuisce in posizione supina. I segni diventano più pronunciati e l'ernia è più densa quando si sforzano, tossiscono, starnutiscono.

Classificazione dell'ernia inguinale

Le caratteristiche anatomiche distinguono i seguenti tipi di ernia: obliqua, combinata e diritta. Obliquo può essere sia congenito che acquisito. In questo caso, tutti gli elementi che compongono il contenuto erniario, passano attraverso l'anello inguinale nel canale e si trovano lungo di esso tra le strutture del cordone spermatico.

Congenito - si sviluppa se il processo addominale nell'infanzia, che si trova nel canale inguinale, non cresce eccessivamente e la sua cavità comunica liberamente con quella addominale.

Acquisito - appare negli adulti ed è diviso nei seguenti tipi:

  • Diretto e interno - il corso è breve, con il sistema riproduttivo maschile non connesso, è sempre una forma acquisita. Ha una caratteristica protrusione del peritoneo attraverso lo spazio inguinale, bypassando il cordone spermatico, nel canale inguinale.
  • Obliquo o esterno - il sacco erniario è collegato con il cordone spermatico, con la membrana testicolare, che porta a complicanze degli organi genitali maschili.

Le ernie oblique inguinali sono suddivise in diversi tipi:

  • Inizio - la borsa hernial può esser sentita solo all'entrata al canale inguinale, questo tipo non può essere identificato indipendentemente.
  • Canale - in cui il fondo del sacco erniario si trova a livello dell'apertura esterna del canale e il sacchetto situato nel canale inguinale non influenza la parete addominale e viene rilevato quando è forte in tensione.
  • Kanaticova - il fondo del sacco si trova nel canale a diversi livelli del cordone spermatico e il sacco erniario discende lungo il cordone spermatico verso lo scroto.
  • L'inguinale-scrotale è uno dei tipi più gravi di ernia obliqua, ma è abbastanza comune. Il sacco erniario con contenuto (cappi intestinali, organi interni e peritoneo), scende nella zona dello scroto e aumenta le sue dimensioni diverse volte.

Si trovano anche i seguenti tipi di ernia:

  • Combinato - formazioni complesse che consistono in diverse borse, e le borse herniali non comunicano tra loro e attraversano diverse aperture ernarie. Un'ernia combinata può consistere di diverse ernie inguinali o oblique dirette, o loro combinazioni,
  • Irriducibile: la coesione del sacco erniario e il contenuto erniario rendono impossibile la sua scomparsa e l'eliminazione,
  • Scivolamento inguinale - formazione di un sacco erniario con peritoneo parietale e la sua foglia viscerale,
  • Ricorrente - riappare dopo l'intervento chirurgico. Ci sono ripetutamente ernia ricorrente, provocata dalla scelta sbagliata del metodo di hernioplasty, così come l'errore tecnico dell'operazione,
  • Vpravimaya,
  • Inguinale non complicato,
  • Patologia complicata

Per origine, ci sono:

  • congenito - è formato nello stato prenatale ed è presente nel ragazzo al momento della nascita;
  • acquisito - appare negli uomini durante la vita.

A seconda dell'origine, queste patologie sono suddivise in congenite (rappresentano un piccolo numero di ernie) e acquisite.

tipi di ernia inguinale

Fattori di stimolazione

Fattori che contribuiscono alla comparsa di un'ernia della cavità addominale anteriore:

  • Attività fisica intensa: sportiva, professionale,
  • Malattie che provocano aumento della pressione nell'addome - asma bronchiale, cirrosi epatica, malattia polmonare cronica, bronchite acuta, malattie del tratto gastrointestinale e polmonite,
  • l'alcolismo,
  • Fumare è una tosse provocatoria, non produttiva e prolungata,
  • Obesità - aumenta il carico sulla parete anteriore del peritoneo e non permette che l'ernia sia rivelata a lungo.

Sintomi di un'ernia inguinale in un uomo

In una fase iniziale, la malattia può passare inosservata a lungo a causa dell'assenza di sintomi. Solo dopo un carico pesante, una forte tosse e tensione nella stampa, i pazienti cominciano a notare un rigonfiamento. Un'ernia inguinale può svilupparsi improvvisamente, gradualmente e bruscamente.

L'ernia inguinale negli uomini è dovuta ai seguenti sintomi:

  • Tumore sporgente all'inguine - il gonfiore ha dimensioni diverse, aumenta con lo sforzo fisico, tosse forte e decrescente, scomparendo anche in posizione supina. Le formazioni tumorali causano un dolore sordo costante o periodico di intensità variabile e sono localizzate nell'inguine e nell'addome inferiore, anche nella regione lombosacrale.

Un'ernia è l'emergere di un organo interno o parte di esso attraverso un'apertura naturale o artificiale in una cavità corporea chiamata anello erniario. Allo stesso tempo, l'integrità dei gusci di rivestimento e della pelle non viene osservata. Un'ernia inguinale è più spesso diagnosticata nel sesso più forte.

foto di ernia inguinale negli uomini

Sfortunatamente, i primi segni di questa patologia sono quasi impercettibili. Nella fase iniziale dello sviluppo dell'ernia, c'è un leggero gonfiore nella zona inguinale.

Può avere varie dimensioni. In alcuni casi, è così grande che il movimento di una persona diventa difficile.

Nel corso del tempo, i rigonfiamenti cambiano di dimensioni, specialmente con un intenso sforzo fisico o un cambiamento nella posizione del corpo.

Nella maggior parte dei casi, il rigonfiamento erniario ha una forma arrotondata. Questo significa che lei è nella posizione dell'inguine.

Quando un'ernia si forma nella zona inguinale-scrotale, l'ernia negli uomini ha una forma allungata. Rigonfiamento erniario tende a fluttuare durante lo sforzo o la tosse. Il segno evidente di questa patologia è che l'organo che è caduto in posizione supina non occupa il suo solito posto.

Molti pazienti si chiedono: cosa è pericoloso per un'ernia inguinale? Se non iniziamo le azioni terapeutiche nel tempo, allora si può ottenere una delle complicazioni più pericolose - la violazione degli organi interni, che può portare alla necrosi dell'organo strangolato o allo sviluppo della peritonite.

La necrosi è la morte dei tessuti, che è accompagnata da una cessazione irreversibile delle loro funzioni. Un tale stato è estremamente pericoloso non solo per la salute del paziente, ma anche per la sua vita.

La necrosi di tessuti e organi richiede un intervento chirurgico immediato.

Tutti i pazienti con questa patologia sono preoccupati di come trattare l'ernia inguinale negli uomini? Nella maggior parte dei casi è necessario un intervento chirurgico. Ciò è dovuto al fatto che questa patologia è praticamente impossibile senza una terapia operativa.

La rimozione di un'ernia inguinale negli uomini viene eseguita rimuovendo il sacco erniario formato e riposizionando l'organo interno spostato al suo posto.

Non è praticamente accompagnato da gravi complicazioni. In tale operazione, non tutti i casi prevedono l'estrazione e la rimozione dell'ernia.

Nelle fasi iniziali di sviluppo di questa patologia, vengono utilizzate plastiche ostruttive. Durante questa operazione, la neoplasia viene fissata nel peritoneo attraverso una piccola incisione e quindi rinforzata con una speciale rete.

Tutte le manipolazioni per eliminare questa patologia devono essere fatte ai primi segni della malattia, quindi la probabilità di complicanze si riduce a zero.

Un'ernia è l'emergere di un organo interno o parte di esso attraverso un'apertura naturale o artificiale in una cavità corporea chiamata anello erniario. Allo stesso tempo, l'integrità dei gusci di rivestimento e della pelle non viene osservata. Un'ernia inguinale è più spesso diagnosticata nel sesso più forte.

L'ernia femorale inizia a crescere quando i legamenti dell'anello femorale sono deboli.

Sintomi di un'ernia inguinale in un uomo

Una delle più grandi articolazioni del nostro corpo è l'articolazione dell'anca. È lui che svolge il ruolo di supporto e assume il carico massimo quando camminiamo, corriamo, sediamo a lungo o trasportiamo pesi.

Il dolore di qualsiasi natura nell'articolazione dell'anca può peggiorare la vita di una persona indipendentemente dalla sua età, si sente costantemente a disagio e i suoi movimenti sono limitati.

  • Malattie delle articolazioni dell'anca: sintomi
  • Perché si sviluppano malattie dell'articolazione dell'anca?
  • Malattie comuni delle articolazioni dell'anca nelle donne e negli uomini
    • Dolore all'anca nelle donne sullo sfondo della gravidanza
  • Metodi per il trattamento di malattie di questo organo
  • Cosa devi sapere durante il trattamento?

Tuttavia, il dolore è solo un sintomo di una malattia, e si dovrebbe sempre rispondere ad esso prontamente e consultare un medico. Quali sono le malattie delle articolazioni dell'anca e sullo sfondo di ciò che appaiono in uomini e donne, quali sono i loro sintomi e il trattamento necessario, diremo in questo materiale.

diagnostica

Al primo sospetto, un uomo deve necessariamente chiedere consiglio a un chirurgo che condurrà la seguente diagnosi paziente:

  • Esame dei reclami dei pazienti
  • Ispezione dell'area inguinale
  • Palpazione dell'area - per valutare la dimensione e la forma della protrusione sia in posizione verticale che in direzione orizzontale dell'ernia,
  • Ultrasuoni addominali: consente di visualizzare il contenuto della borsa, la struttura che ne costituisce il contenuto,
  • Ultrasuoni degli organi scrotali - con ernia muscolare, diventa grande e assomiglia ad un idrocele del testicolo, l'esame viene utilizzato per differenziare efficacemente due malattie,
  • clisma opaco,
  • cystography,
  • cistoscopia,
  • Ultrasuoni della vescica,
  • Gli esami del sangue e delle urine vengono prescritti immediatamente prima dell'intervento chirurgico per determinare le funzioni di organi e sistemi e per identificare le relative controindicazioni.

Per una corretta diagnosi, se vengono rilevati segni, il medico deve rivolgersi al chirurgo, in quanto la patologia è chirurgica e dall'urologo per escludere malattie urologiche con sintomi simili (varicocele, idrocele).

Un'ernia inguinale (abbreviata PGR) viene diagnosticata in breve tempo. La sua definizione non causa molte difficoltà. Quando si riferisce a un medico mentre la malattia è in una fase tranquilla, l'accuratezza della diagnosi aumenta.

  • visita medica;
  • ultrasuoni;
  • il passaggio di clisma opaco;
  • herniography;
  • esame da un chirurgo.

Ci sono diverse fasi di esame del paziente da parte del chirurgo per chiarire la diagnosi. Spesso, inoltre, il chirurgo prescrive un'ecografia per confermare la diagnosi.

Inizialmente, il medico fa un esame della zona inguinale. E intervista il paziente a chiarire alcuni momenti come: c'è dolore all'inguine, un periodo di manifestazione erniaria, che carica esercita il paziente nella vita di tutti i giorni e nelle attività professionali.

Manifestazioni di PGP in alcuni casi impercettibilmente per il paziente. In altri casi, la persona avverte il dolore di un personaggio lamentoso nell'addome inferiore. Forse il loro guadagno durante l'esercizio. A volte un leggero sovraccarico provoca già un'ernia da sviluppare.

Trattamento dell'ernia inguinale negli uomini

Il trattamento della malattia include la rimozione di un metodo chirurgico e il rafforzamento dei difetti della parete addominale. Chiudere il difetto erniario e ripristinare l'integrità del muro con eventuali tessuti locali - l'aponeurosi (l'ernioplastica viene eseguita utilizzando i suoi stessi tessuti) e le protesi sintetiche (l'ernioplastica comporta l'installazione di una protesi a maglie).

Nella medicina moderna, i chirurghi usano il metodo della chirurgia plastica con l'uso di un trapianto di maglie - l'anello erniario viene rafforzato dai lati interni con una rete di polipropilene, che funge inoltre da struttura per la germinazione dei tessuti connettivi. La mesh impedisce l'uscita degli organi interni. Il metodo di allungamento riduce il rischio di recidiva della malattia e il trattamento viene effettuato con il metodo laparoscopico.

Il trattamento della malattia senza chirurgia è impossibile, data la patogenesi. Anche la benda non guarisce, ma contribuisce alla ritenzione della protrusione nella cavità addominale. Secondo i medici, anche l'esercizio fisico non è in grado di curare la malattia. Ma gli esperti consigliano ancora esercizi per aumentare la forza muscolare della parete addominale, ma solo in posizione seduta o sdraiata sulla schiena:

  • Un peso che pesa da uno a due chilogrammi cade sulla parete addominale e respira nello stomaco,
  • Con la posizione orizzontale del corpo - alzando le gambe in una posizione diritta con un angolo di 30 gradi,
  • Con una posizione orizzontale - l'ascesa della cintura della spalla e delle scapole, e le mani dovrebbero essere mantenute dietro la testa,
  • Nello stato orizzontale con le ginocchia piegate, è necessario comprimere la palla posizionata tra le gambe.

Complicanze postoperatorie

Se al paziente viene diagnosticata una "ernia inguinale" e non ha controindicazioni per questo, viene offerto di sottoporsi a un'operazione che consiste nel rimuovere il sacco erniario che si è formato. Durante questo, l'organo spostato si trova nella sua posizione normale. Dopo questo, le pareti del canale inguinale sono rafforzate. Questo può essere fatto in due modi:

  • Creando una duplicazione (raddoppiando le pieghe dell'aponeurosi allungando e limando le fibre muscolari).
  • Archiviando sul canale di una speciale rete sintetica, realizzata con materiali speciali (polipropilene). Allo stesso tempo vengono utilizzate varie opzioni di tessitura che influenzano il costo di questa griglia. Questa procedura è chiamata ernioplastica senza allungare i tessuti interni. Il più spesso è effettuato dal metodo endoscopico.

Le tecniche moderne possono rendere l'operazione di rimozione di un'ernia inguinale meno traumatica. Allo stesso tempo, il rischio di recidiva è ridotto al minimo e il processo di recupero è breve.

Uno dei metodi più popolari di intervento chirurgico è la laparoscopia, in cui la sutura è assente nella normale comprensione. Dopo non rimane la solita cicatrice, poiché l'operazione viene eseguita utilizzando moderni strumenti video, eseguendo tre piccole punture nella parete addominale anteriore.

Tutte le manipolazioni sono eseguite in anestesia generale.

Ci sono limitazioni nella conduzione della chirurgia. Questi includono:

  • età del paziente;
  • condizioni di salute;
  • intolleranza ai farmaci usati per l'anestesia.

Se ci sono una o più controindicazioni per l'operazione, al paziente viene mostrato un trattamento conservativo. Per questo vengono utilizzate bende speciali.

La benda per l'ernia inguinale negli uomini è spesso usata come misura per fermare lo sviluppo della patologia. Viene anche usato per prevenire la violazione dei contenuti erniari.

Viene anche usato per prevenire le recidive dopo l'intervento chirurgico.

farmaci

Farmaci usati per le ernie inguinali:

  • Antiacidi - Maalox e Phosphalugel, Almagel - prevengono danni alla mucosa dell'apparato digerente,
  • Antispasmodici - Papaverina e No-Shpa - eliminano il disagio e l'aumento della peristalsi.

Per le ernie della parete addominale anteriore non vengono utilizzati farmaci antinfiammatori, in quanto eliminano anche le sensazioni dolorose. Prendendo questi farmaci, c'è il rischio di perdere la violazione della patologia, che è irto di pericolo mortale.

Misure preventive

Per prevenire la malattia, è necessario evitare uno sforzo fisico eccessivo e non sollevare pesi. È necessario prendersi cura della funzione stabile del tratto gastrointestinale in modo tempestivo, poiché le stitichezza sono provocatori di un'ernia inguinale. Si raccomanda inoltre di sbarazzarsi di peso in eccesso e fare esercizi fisici, rafforzare la parete addominale con esercizi e non trascurare la ginnastica medica.

È importante rispettare una dieta corretta, mangiare un po 'e non bere bevande alcoliche. Dovrebbe ridurre l'assunzione di alimenti grassi e piccanti, farina e prodotti dolciari, consumare più carne, pesce e verdure.

Un'ernia inguinale è un fenomeno abbastanza comune, ma con l'osservanza di alcune regole preventive, il suo aspetto può essere prevenuto. Le persone che sono attivamente impegnate nella cultura fisica dovrebbero monitorare i carichi sul corpo e non essere portati via sollevando grandi pesi.

Il modo migliore per prevenire una tale ernia è eseguire regolarmente esercizi per rafforzare gli addominali. Anche un ruolo importante nella prevenzione dell'ernia è il rifiuto di cattive abitudini, eccesso di cibo, eliminazione tempestiva delle malattie degli organi interni, che porta a costipazione e tosse cronica.

L'ernia inguinale maschile è una malattia piuttosto grave che, se il trattamento ritardato può portare a complicazioni pericolose, è quindi estremamente importante identificare tempestivamente i sintomi di questa patologia e prescrivere il trattamento corretto.

L'uso di una benda con ernie monouso. Indossare una benda non cura l'ernia inguinale, ma impedisce solo agli organi interni di fuggire nella borsa erniaria a causa della pressione sull'area della porta dell'ernia, ma ci sono casi di temporanea scomparsa dell'ernia per un dato periodo, principalmente con ernie oblique.

La benda erniaria perde sempre più valore. La benda diffusa in passato aveva le sue fondamenta.

Attualmente, la disponibilità di cure chirurgiche e la crescente espansione delle indicazioni per la riparazione dell'ernia ne hanno seriamente limitato l'usura. Indossare una benda è indicato per quei pazienti con ernie inguinali operabili che hanno escluso qualsiasi possibilità di trattamento chirurgico, o quando i pazienti rifiutano categoricamente il trattamento chirurgico.

Indossare una benda in una certa misura previene un ulteriore aumento della protrusione erniaria e del contenimento e consente al paziente di continuare in una certa misura la sua attività lavorativa. È necessario che i medici familiarizzino con la benda, dal momento che c'è poco da raccomandarne l'uso, ma bisogna essere in grado di indicare come regolare e regolare il suo dispositivo, come indossarlo e indossarlo.

La benda deve essere fatta e selezionata individualmente per questo paziente in modo da trattenere l'ernia in modo anatomicamente corretto e meccanico in quasi tutte le condizioni di un aumento significativo della pressione intra-addominale e durante tutti i movimenti.

La benda dovrebbe essere comoda quando indossata, poco visibile e non disturbare, non muoversi in posizioni diverse del corpo; deve alleviare il paziente dal dolore e mantenere la sua capacità di lavorare.

L'uso di una benda nei bambini è molto difficile, anche se negli Stati Uniti alcuni chirurghi trovano possibile utilizzare una fasciatura speciale per il trattamento con piccole ernie iniziali, specialmente nei bambini di età inferiore ad 1 anno.

In questi casi, la benda non viene rimossa né giorno né notte e viene utilizzata come trattamento a lungo termine, portando in alcuni casi alla scomparsa delle ernie. Dopo l'età di 1 anno, la guarigione è molto più difficile.

Dieta consigliata dopo la sezione ernia inguinale

Per accelerare la riabilitazione, è opportuno mantenere la dieta e, nei primi giorni, consumare cibo liquido e frullato in piccole porzioni. Dopo quattro o cinque giorni, è necessario passare gradualmente a una dieta normale: mangiare cibi contenenti fibre e proteine. La dieta dovrebbe includere:

  • Carne bollita, ma non grassa (pollo o manzo),
  • Ortaggi - a vapore o grezzi,
  • Ricotta,
  • Bacche, frutta,
  • Kashi: grano saraceno, miglio, orzo e farina d'avena,
  • Pesce, frutti di mare,
  • Frutta secca, noci

Elimina alcol e caffè. Si consiglia di smettere di fumare.