Perdita di elasticità del prepuzio: come eliminare la violazione?

Infiammazione

La mancanza di elasticità del prepuzio del pene è un problema maschile comune. Secondo le statistiche, circa il 7% dei rappresentanti del sesso più forte lo affrontano. Nell'età adulta, questa violazione è il risultato di processi infiammatori o danni meccanici al pene.

Conseguenze del difetto fisiologico

A causa della perdita di elasticità del prepuzio, spesso si sviluppa la fimosi. La malattia interferisce con l'esposizione libera della testa del pene, provoca disagio durante l'eccitazione sessuale e influenza negativamente la vita sessuale. Nella maggior parte dei pazienti, c'è una diminuzione della potenza. Gli uomini si aspettano inconsciamente dolore quando hanno un'erezione, il che si traduce in un'insufficiente fermezza del pene. Alcuni sviluppano complessi seri associati all'aspetto dell'organo sessuale. Tutto ciò porta a guasti a letto, il che non fa altro che esacerbare il problema. Di conseguenza, molti rifiutano deliberatamente il sesso.

A causa della bassa elasticità della pelle, l'igiene intima è ostacolata, il che aumenta il rischio di balanite e balanopostite. Lo sviluppo di malattie infiammatorie associate al ristagno di smegma. Questo è il segreto delle ghiandole del prepuzio, che è anche un eccellente terreno fertile per i batteri. Le complicazioni comuni della fimosi includono anche il pizzicamento della testa del pene. Una situazione spiacevole può sorgere nel corso dei rapporti sessuali o della masturbazione. In questo caso, è necessario consultare immediatamente un medico per l'assistenza medica professionale.

Operazioni di fimosi

La perdita di elasticità del prepuzio è un problema serio che deve essere affrontato in modo tempestivo. La terapia conservativa e la chirurgia sono fornite per il trattamento del disturbo. La prima opzione non esclude la ricorrenza, quindi è meglio decidere su un'operazione per dimenticare in modo permanente il difetto fisiologico.

Per eliminare la fimosi patologica, è indicata la circoncisione. Nella nostra clinica, la circoncisione viene eseguita con l'aiuto di un apparecchio laser e di un'onda radio "Surgitron". Con un'elasticità insufficiente della piega cutanea, viene eseguita la plastica del frenulo del prepuzio. Le operazioni sono eseguite in anestesia locale. Ogni procedura richiede non più di 30 minuti. Il ricovero non è richiesto. Durante il periodo di riabilitazione, è necessario seguire le raccomandazioni del medico.

Per fissare un appuntamento con l'urologo-andrologo, chiamare il numero di telefono indicato sul sito. Prezzi per la circoncisione e la plastica delle briglie del prepuzio a Mosca, vedere il listino prezzi. Per tutte le domande, si prega di contattare il registro.

Sintomi e trattamento della fimosi

La fimosi è una condizione maschile caratteristica in cui è impossibile esporre la testa del pene. Questa condizione può essere sia normale, cioè fisiologica e anormale - patologica. Inoltre, la fimosi nei ragazzi è solitamente divisa in congenita e acquisita.

Molto spesso agli uomini viene diagnosticata una fimosi congenita. Alla nascita, nei ragazzi, la fimosi fisiologica, cioè l'impossibilità di spostare completamente il prepuzio e di esporre il glande, si verifica nel 96% dei casi. Solo il quattro per cento dei ragazzi nasce con prepuzio che si muove a tal punto che la testa del pene si apre completamente. A poco a poco, la situazione si sta stabilizzando e per sei mesi il venti percento dei ragazzi può aprire la testa del pene. A tre anni, la fimosi scompare già nel 90% dei casi e, a circa sei anni, questa condizione passa da sola a quasi tutti i bambini. La situazione con fimosi acquisita o la situazione in cui il prepuzio ha perso la sua elasticità a causa di malattie e lesioni è un po 'diversa.

La fimosi nei ragazzi è espressa dal sintomo principale - l'incapacità di scoprire e rimuovere la testa del pene. In alcuni casi, questa condizione non causa lamentele nei ragazzi, ma molto spesso i bambini con fimosi hanno problemi con la minzione. Quindi, nel processo di urinare un ragazzo può fare molta pressione, mostrare un'ansia evidente. Di conseguenza, l'urina del bambino cade nella cavità prepuziale. Si gonfia, e l'urina passa per gocce o un flusso sottile attraverso un'apertura stretta.

A volte il processo infiammatorio si unisce alla fimosi, i cui sintomi sono dolore nella testa e nel prepuzio del pene, l'aspetto della secrezione purulenta dall'orifizio del prepuzio. Il paziente ha linfonodi ingrossati, aumenti della temperatura corporea. Se si verifica la parafimosi, compaiono dolori acuti nella testa strangolata del pene, la testa del pene diventa più grande e diventa blu. In questo caso, il paziente deve fornire cure di emergenza. Negli uomini adulti con la fimosi, a volte ci sono lamentele di problemi di potenza che si presentano come disagio psicologico dovuto a rapporti dolorosi.

La fimosi può verificarsi come conseguenza del trauma del pene e della conseguente formazione di tessuto cicatriziale. Di conseguenza, il prepuzio si restringe e l'uomo mostra una fimosi cicatriziale. La causa della fimosi acquisita può anche essere il processo infiammatorio del prepuzio del pene (balanopostite). A causa di questa malattia, si formano anche cicatrici e il paziente ha la fimosi. A volte la causa della fimosi è la predisposizione genetica alla comparsa di fimosi a causa di una quantità insufficiente della componente elastica del tessuto connettivo nel corpo umano.

Attualmente, è consuetudine distinguere quattro gradi di fimosi. Quando il primo grado di aprire la testa del pene può essere solo a riposo. Se si tenta di esporre la testa del pene durante l'erezione, la persona sentirà dolore, inoltre, è difficile farlo. Nel secondo grado della malattia, è difficile rimuovere la testa a riposo, e durante l'erezione la testa del pene non si apre affatto. Perché il terzo grado della malattia è caratterizzato dall'incapacità di aprire la testa del pene, o si apre solo parzialmente in uno stato di calma. Il quarto grado di fimosi è il più grave: in questo caso, la testa del pene non si apre affatto, il che rende molto difficile urinare. L'urina nell'uomo viene escreta da gocce o da un flusso molto sottile.

Oltre alle fasi già descritte, si distingue anche la fimosi relativa. In questo stato, il restringimento del prepuzio diventa evidente solo durante l'erezione. La fimosi del primo e del secondo grado è caratterizzata dalla manifestazione del dolore, che si manifesta principalmente nel processo di erezione quando il prepuzio viene stretto sulla testa del pene. In caso di fimosi di terzo e quarto grado, di solito non c'è dolore, perché la dimensione dell'anello prepuziale è insignificante e, quindi, non è possibile esporre la testa del pene.

Nei pazienti con fimosi, anche con un restringimento relativamente piccolo del prepuzio dopo l'inizio della vita sessuale attiva, la condizione può peggiorare e dopo un po 'di tempo portare al fatto che la testa del pene non può aprire affatto. Il fatto è che nel processo del rapporto sessuale o della masturbazione, la membrana mucosa è ferita e si formano microindicazioni. Al posto di tali lacrime, piccole cicatrici si formano nel tempo, il che rende il tessuto immune allo stiramento e la fimosi viene potenziata.

Se il paziente ha pronunciato la fimosi, potrebbe ristagnare in smegma, un segreto grasso simile alle ghiandole del prepuzio. Questo liquido diventa un mezzo nutritivo in cui si moltiplicano diversi batteri. Di conseguenza, come risultato di questa situazione, il processo infiammatorio si sviluppa. Anche la fimosi inespressa è un prerequisito per l'accumulo di smegma e, di conseguenza, manifestazioni di natura igienica.

Nei pazienti con fimosi di quarto grado, il prepuzio si restringe il più possibile e appaiono gli ostacoli al normale flusso di urina. Come manifestazione esterna di un restringimento si verifica il gonfiore del prepuzio e la penetrazione dell'urina goccia a goccia. In questo caso, i guasti gravi residui si formano nel meccanismo di deflusso delle urine e, di conseguenza, il paziente può sviluppare complicanze infettive nell'uretra.

Un'altra complicazione che si verifica nei pazienti con fimosi è la parafimosi. Per una tale condizione è caratterizzata da un pizzicotto del prepuzio ristretto della testa del pene. La parafimosi può verificarsi se una persona cerca di scoprire la testa del pene, durante il rapporto sessuale o la masturbazione. Come risultato di questa violazione, inizia il gonfiore della testa del glande, che porta al fatto che dopo un po 'è impossibile correggerlo. La testa blu si verifica, diventa molto dolorosa. Pertanto, in caso di parafimosi, è necessario un intervento di emergenza. In alcuni casi, la solita riduzione della testa manualmente. Tuttavia, se l'edema è fortemente pronunciato, il paziente deve essere operato, durante il quale il prepuzio viene tagliato o i suoi fogli vengono asportati.

Inoltre, a causa di lesioni del prepuzio, i pazienti con fimosi possono sviluppare complicanze infiammatorie. Le lesioni, così come l'accumulo di smegma nel sacco prepuziale, portano alla manifestazione di balanopostite (infiammazione della testa e del prepuzio del pene). Questa condizione è caratterizzata da dolore e prurito vicino alla testa del pene. Nei pazienti con fimosi di terzo e quarto stadio, il prepuzio può raggiungere la testa del pene. A causa del contatto ravvicinato, si verifica l'adesione epiteliale della testa e della foglia interna del prepuzio. Pertanto, appaiono adesioni (sinechias). A seconda di quanto durano queste adesioni, viene rafforzata la connessione tra la testa e il prepuzio. Trattare questa condizione può essere solo chirurgicamente. Tra le complicazioni della fimosi, la conseguenza più grave è il cancro del pene. La causa di questo fenomeno è considerata una stagnazione a lungo termine di smegma nel sacco prepuziale. È stato dimostrato che la maggior parte delle persone con carcinoma del pene ha una fimosi congenita.

La diagnosi viene effettuata sulla base dei reclami del paziente. Per stabilire la diagnosi, il paziente deve essere esaminato da un chirurgo o urologo. In primo luogo, viene esaminato il paziente, durante il quale lo specialista determina se il sintomo principale è l'assenza della capacità di rimuovere la testa del pene. Come metodo ausiliario, viene effettuato un rilevamento del paziente al fine di determinare le caratteristiche della malattia.

La fimosi può essere trattata con vari metodi. La terapia senza farmaci comporta l'allungamento graduale del prepuzio a mano. Per allungare il prepuzio sulla testa del pene per cinque-dieci minuti, i medici consigliano di produrre ogni giorno. L'uso di metodi di allungamento del prepuzio, secondo gli esperti, fornisce un'efficienza di circa il 75%. È meglio eseguire tali procedure mentre fai il bagno, perché la pelle diventa più elastica. Va tenuto presente che è necessario ritardare il prepuzio fino alla comparsa delle prime sensazioni dolorose, in nessun caso continuerai a fare questa procedura con dolore. Se il prepuzio è abbastanza elastico e non ci sono cambiamenti cicatriziali su di esso, a volte viene utilizzato il metodo di allungamento del prepuzio. Questa procedura viene eseguita utilizzando l'anestesia locale. Inoltre, come metodo chirurgico, viene talvolta utilizzata la chirurgia plastica del prepuzio per aumentare il diametro dell'anello prepuziale, senza utilizzare un'asportazione del prepuzio.

Il trattamento farmacologico della malattia comporta un trattamento mediante l'applicazione di unguenti corticosteroidi sulla testa del pene e del prepuzio. Tali procedure dovrebbero essere eseguite regolarmente e per un lungo periodo. Sotto l'influenza di unguenti, l'elasticità del tessuto del prepuzio diventa più alta, quindi si allunga meglio. Quindi, la fimosi può essere curata. Inoltre, l'uso di glucocorticoidi aiuta a ridurre l'infiammazione e l'edema, attiva la guarigione delle microcracks. Il trattamento chirurgico della fimosi è attualmente utilizzato per trattare la fimosi da terza a quarta. Questo metodo è utile solo se tutti i metodi sopra descritti non hanno portato il risultato desiderato. La fimosi nei ragazzi viene trattata chirurgicamente, rendendo la separazione delle adesioni del sacco prepuziale usando una sonda di metallo e una garza di tufo.

Se ci sono cicatrici sul prepuzio, poi durante l'operazione vengono asportate. L'uso del metodo chirurgico è efficace al 99-100%. Di norma, le operazioni vengono eseguite con anestesia locale, l'anestesia generale è possibile solo su richiesta del paziente. I chirurghi distinguono tra due tipi di fimosi: ipertrofica, con prepuzio allungato e ipertrofico e atrofica, quando il prepuzio ha una pelle molto sottile che racchiude fortemente la testa del pene. Entrambe le forme di fimosi possono essere curate con l'aiuto di diversi tipi di operazioni. Pertanto, è possibile un intervento chirurgico, durante il quale vengono eseguite tre incisioni longitudinali e cuciture incrociate. Un altro tipo di operazione è un'asportazione circolare del prepuzio. In questo caso, il prepuzio viene rimosso e il verificarsi della fimosi diventa impossibile. Tuttavia, va notato che con tali interventi chirurgici sono possibili complicazioni, come con qualsiasi altra operazione.

Come prevenzione della fimosi, è necessario aderire alle regole di igiene del pene. In questo caso, è importante spostare la pelle del prepuzio almeno due volte al giorno e lavare la testa del pene con acqua pulita. Non meno importante è l'igiene per la prevenzione della fimosi nei neonati. Per prevenire l'infiammazione della testa del pene, si consiglia di bagnare il bambino con decotti a base di erbe, utilizzando piante medicinali con proprietà antibatteriche e antinfiammatorie. A tal fine, un decotto di camomilla, calendula, serie. Come rimedio popolare per uomini adulti che hanno determinati problemi a ritardare il prepuzio, si consiglia di fare bagni locali, lasciando cadere il pene per venti minuti in un decotto di erbe e ritardando il prepuzio.

Come curare la fimosi a casa: raccomandazioni

Il restringimento del prepuzio, che rende impossibile esporre completamente la testa del pene, viene trattato prontamente e in modo conservativo. Quali casi richiedono un intervento chirurgico?

  1. In processo infiammatorio infettivo. Sotto il prepuzio viene un'infezione e si sviluppa l'infiammazione del glande. Questa malattia è chiamata balanopostite. Se il prepuzio diventa rosso, gonfio, diventa doloroso e il pus viene rilasciato dall'uretra, è necessario contattare un'ambulanza. Il paziente con balanopostite necessita urgentemente di un'operazione, altrimenti è possibile la necrosi della testa del glande.
  2. Se sei riuscito a rimuovere la testa dall'anello del prepuzio, e non riesci a rientrare. L'edema della testa si sviluppa, i vasi sanguigni sono compressi e l'afflusso di sangue ai tessuti molli è disturbato. Senza contattare un'istituzione medica esiste la possibilità di morte dei tessuti.

È possibile effettuare il trattamento della fimosi a casa se non c'è infiammazione e dolore nel pene.

Puoi davvero fare a meno di un'operazione con rimedi popolari, tuttavia, dovresti monitorare attentamente il tuo stato di salute e, in caso di emergenza, chiamare il tuo urologo.

Perché devo curare la fimosi?

Nei ragazzi fino a 6-7 anni, il restringimento del prepuzio può passare da solo, e gli uomini adulti devono fare uno sforzo. I pazienti con fimosi sono a rischio di infezioni urinarie, dal momento che è difficile eseguire procedure igieniche senza esporre la testa. Sotto il prepuzio smegma si accumula, il prodotto delle ghiandole sebacee. Smegma serve come terreno fertile per i batteri, con un'igiene insufficiente, si formano grumi densi e compatti di smegma: smegmoliti.

Il trattamento della fimosi a casa aiuterà a sbarazzarsi degli accumuli regolari di smegma, che fungerà da eccellente prevenzione delle infezioni batteriche. Il prepuzio, chiudendo la testa, può interferire con la normale vita sessuale, perché quando si stacca si verificano tensioni e micro-fratture. Un uomo prova sensazioni dolorose e spiacevoli durante il sesso, e le ferite permanenti del prepuzio portano a cicatrici e aggravano la fimosi.

Alcuni uomini con fimosi provano dolore non solo quando tirano giù il prepuzio, ma anche durante l'erezione. Le sensazioni del dolore contribuiscono allo sviluppo di impotenza. Stringere la testa con la pelle del prepuzio può portare a difficoltà nell'escrezione delle urine, causando il ristagno di urina nella vescica.

Il trattamento di fimosi ti consente di:

  • eliminare il dolore durante l'erezione;
  • evitare lesioni al prepuzio durante il rapporto sessuale;
  • aumentare la sensibilità della testa grazie alla sua completa eliminazione;
  • attuare liberamente l'igiene del pene;
  • guardia contro le infezioni urinarie.

L'efficacia del trattamento domiciliare dipende dal grado di fimosi e dalla causa della malattia.

La fimosi può essere causata da predisposizione genetica congenita, infiammazione, cicatrizzazione dei tessuti del prepuzio. Per scoprire le cause della fimosi e valutare la possibilità di un trattamento conservativo, è necessario contattare il proprio urologo. Il tessuto cicatriziale è estremamente difficile da allungare, quindi sarà impossibile ottenere progressi usando i metodi domestici. In altre forme di fimosi, il trattamento a casa contribuirà ad evitare un intervento chirurgico.

Come auto-curare la fimosi?

La malattia si sviluppa gradualmente, e prima il paziente pensa al bisogno di terapia, più favorevole è la prognosi per il recupero. Quanto può essere curata la fimosi a casa, a seconda del grado della malattia?

Quando il primo grado senza un'erezione, l'esposizione della testa avviene liberamente. Questa è la forma più semplice e più comune di fimosi. L'autotrattamento è il graduale allungamento dell'anello del prepuzio. Il primo grado è caratterizzato dall'elasticità del prepuzio, quindi per 4-6 mesi si possono ottenere progressi significativi.

Il secondo grado di fimosi porta a difficoltà ad aprire la testa senza un'erezione: nello stato eccitato, l'apertura non si verifica. Il trattamento a casa è possibile, ma richiederà più tempo.

Con il terzo grado senza erezione, l'esposizione della testa è difficile, con un'erezione impossibile. Le difficoltà con la minzione non si verificano, l'uscita dall'uretra non è ristretta.

Il quarto grado viene trattato prontamente. L'orinazione è difficile, con un'erezione c'è un dolore acuto, la rimozione della testa è impossibile. Il prepuzio si allunga e si separa in modo da guarire con la formazione di cicatrici. Alta probabilità di processo infiammatorio, infezioni, necrosi della testa.

Buoni risultati in breve tempo possono essere raggiunti nel trattamento della fimosi nei bambini. Gli uomini adulti avranno bisogno di più tempo per allungare il prepuzio.

Medicina di erbe

Lo stretching del prepuzio deve avvenire in condizioni sterili, in modo che in caso di lesione non si unisca un'infezione batterica. Per fare questo, preparare un bagno con un decotto di piante medicinali, per esempio, camomilla o una serie. L'acqua dovrebbe essere calda, ma non troppo calda, la concentrazione di brodo è sufficiente a macchiare l'acqua. Lo spostamento del prepuzio avviene prima della comparsa del dolore o del disagio pronunciato.

Metodi violenti ed effetti grossolani non possono essere usati per spostare il prepuzio, causando affaticamento e sanguinamento. Per migliorare lo scivolamento sotto il prepuzio viene iniettato olio di vaselina. Questo metodo è adatto ai bambini: gli uomini adulti possono usare lo stretching senza fare il bagno.

Indipendentemente dalla velocità di avanzamento, dopo l'allungamento, il pene deve essere trattato con un antisettico morbido, ad esempio Furacilina, Miramistina, Clorexidina. È possibile trattare il pene con estratto di camomilla, ma questa pianta medicinale ha un effetto antibatterico piuttosto debole rispetto agli antisettici specializzati. Se compaiono microfratture o ferite, puoi usare un unguento antisettico, ad esempio Solcoseryl.

Quali precauzioni aiuteranno a evitare complicazioni durante l'allungamento del prepuzio:

  • stretta aderenza alla sterilità;
  • antisettici duri, iodio, verde brillante, fukartsin, che aggravano le ferite sulle mucose;
  • non puoi vaporizzare il pene e poi ruotare grossolanamente il prepuzio;
  • in caso di gonfiore, arrossamento o bruciore, è necessario contattare il proprio urologo.

È possibile notare cambiamenti positivi nell'apertura della testa in 1-3 mesi. I bagni di camomilla sono usati per ammorbidire la pelle del prepuzio. 10 mg di piante medicinali secche vengono preparate in 250 ml di acqua bollente, infuse per 5-6 ore o bollite per 15 minuti a fuoco basso. Raffreddare prima dell'uso, dopo l'applicazione, lubrificare il pene con vaselina.

Trattamento farmacologico

Buoni risultati si ottengono dal trattamento del glande e del prepuzio con pomate corticosteroidi. Prima della richiesta è necessario consultare l'urologo. Farmaci come il prednisolone, il betametasone e l'idrocortisone aiutano ad allungare e ad aumentare l'elasticità del prepuzio. La procedura viene eseguita due volte al giorno. Prima di usare l'unguento, è necessario trattare la testa con un antisettico morbido o una soluzione debole di manganese.

La forma cicatriziale di fimosi non può essere curata con questo metodo, con altre forme di progresso si ottiene in 2-3 mesi e un risultato positivo stabile in 6-12 mesi. L'uso di steroidi ha controindicazioni ed effetti collaterali, quindi è necessario leggere attentamente le istruzioni e, in caso di disagio, contattare l'urologo.

Prognosi di recupero

I pazienti rifiutano il trattamento chirurgico della fimosi, poiché l'operazione comporta il taglio o la dissezione del prepuzio. Non è sempre possibile preservare il prepuzio e garantire la divulgazione della testa con metodi conservativi. Se c'è stata una fusione completa del prepuzio con la testa del pene, anche un paziente molto diligente non sarà in grado di fare progressi a casa. È opportuno applicare un trattamento popolare con 1-2 gradi di fimosi, specialmente nei bambini.

La fimosi fisiologica può non passare con l'età, il che porta alla cicatrizzazione del tessuto già nell'adolescenza. Con l'erezione regolare, la pelle del prepuzio viene ferita, la fimosi viene potenziata e la cura con metodi conservativi diventa poco promettente. Pertanto segue:

  • appena possibile iniziare il trattamento della fimosi nei bambini per prevenire le complicazioni nell'adolescenza e nell'età adulta;
  • ottenere una consulenza urologica;
  • utilizzare metodi di medicina tradizionale (stretching manuale) o accettare un'operazione.

La fimosi impedisce agli uomini adulti di fare sesso, sebbene non interferisca con il parto. Una dolorosa erezione e rapporti sessuali possono portare all'impotenza. Su questa base, il lavoro della prostata è compromesso, che causa malattie endocrine e riduce la qualità e la longevità. Il trattamento della fimosi a casa aiuterà a sbarazzarsi del dolore ed evitare molti problemi.

Fimosi. Metodi di trattamento: chirurgia, unguento, metodi popolari

Il sito fornisce informazioni di base. Diagnosi e trattamento adeguati della malattia sono possibili sotto la supervisione di un medico coscienzioso.

La fimosi è una condizione caratterizzata dalla ristrettezza del prepuzio, che porta a una restrizione della sua mobilità. Quindi, il primo e spesso l'unico sintomo della fimosi è l'incapacità di esporre la testa del pene a riposo e / o durante l'erezione.

Maschio prepuzio o prepuziale è la piega della pelle che copre la testa del pene. Un prepuzio è un tessuto specializzato, la cui struttura ricorda in molti modi la struttura delle palpebre degli occhi e le labbra delle donne.

Il prepuzio consiste di due fogli che sono attaccati al solco coronario, situato alla base del glande del pene. Il foglietto esterno è rivestito con epitelio sottile della pelle e la superficie del lembo interno è una membrana mucosa.

Un'ulteriore fissazione del prepuzio è fornita da una briglia situata sul lato inferiore della testa e che limita il movimento del prepuzio verso la base del pene. La struttura del frenulo del prepuzio è per molti versi simile alla struttura del frenulo della lingua.

Di regola, con l'erezione, il prepuzio si sposta verso la base del pene ed espone la testa del pene. Nello stato normale, il prepuziale è completamente coperto dalla testa, in modo che la superficie interna del prepuzio formi una cavità prepuziale (sac prepuial) - uno stretto divario tra la testa e il prepuzio.
Pertanto, il prepuzio svolge una funzione protettiva, proteggendo la mucosa del glande da secchezza e influenze esterne avverse. Per questo motivo, nel trattamento della fimosi, i medici cercano di preservare questa formazione anatomica e ricorrere alla circoncisione (rimozione del prepuzio) solo in casi estremi.
Con quale frequenza si verifica la fimosi?
Immediatamente si dovrebbe notare che la fimosi è molto comune e in molti casi non causa molta preoccupazione ai pazienti.

Ciò è dovuto al fatto che la testa e il prepuzio durante lo sviluppo fetale sono formati dallo stesso tessuto. Lo sviluppo degli organi genitali esterni continua fino alla fine della pubertà, quindi più del 95% dei neonati maschi ha una fimosi fisiologica congenita.

All'inizio del secondo anno di vita, la testa del pene si apre solo nel 20% dei bambini e all'inizio del terzo - nel 50%. Di regola, l'eliminazione spontanea della fimosi fisiologica si verifica in età prescolare (3-6 anni).

Tuttavia, i casi in cui il glande si apre per la prima volta già nel periodo dello sviluppo sessuale, a causa dell'aumento del livello degli ormoni sessuali che aiutano ad ammorbidire e ad allungare la pelle del prepuzio, sono tutt'altro che unici.

In molte nazioni del mondo, esiste un gene di predisposizione comune per preservare la fimosi fisiologica nei bambini durante la pubertà. Quindi, per esempio, in alcuni paesi del Sud-est asiatico, la fimosi negli uomini adulti è considerata normale, tranne quando il restringimento del prepuzio porta alla comparsa di sintomi dolorosi.

E nella cultura dell'antica Grecia, il lungo e stretto prepuzio non solo non era considerato patologia, ma era anche percepito come un segno di bellezza e mascolinità. La testa nuda del pene era considerata indecente perché ricordava la circoncisione. Gli antichi affreschi catturano l'usanza di allungare artificialmente il prepuzio.
Per fare questo, i giovani della Grecia antica usavano uno speciale nastro di pelle: il kinodesma, una cui estremità era attaccata al prepuzio, e l'altra era legata intorno alla vita. Indossare il kinodedesma era considerato una manifestazione di particolare modestia e decenza.

Classificazione della fimosi

La fimosi può essere divisa in due classi principali:

  • fimosi fisiologica nei bambini associata alle caratteristiche dello sviluppo del glande e del prepuzio;
  • fimosi patologica.
Questa classificazione è di fondamentale importanza, poiché determina la tattica medica: in fimosi fisiologica nei bambini, si raccomandano misure igieniche e osservazione medica, e in fimosi patologica, si raccomanda un trattamento conservativo o una pronta eliminazione del difetto.

Secondo il meccanismo di sviluppo, si distinguono fimosi ipertrofica e atrofica.

La fimosi ipertrofica è caratterizzata da un significativo allungamento del prepuzio (a causa del suo aspetto molto caratteristico, è anche chiamato fimosi della proboscide).

Fimosi statisticamente ipertrofica è più comune nei ragazzi obesi, che è associata sia a disturbi metabolici che ad accumulo di tessuto adiposo nell'area pubica.

Sulla forma atrofica della fimosi si dice nei casi in cui il prepuzio, al contrario, è ridotto in volume e si adatta strettamente al glande del pene. Allo stesso tempo, il foro prepuziale si restringe e non passa la testa.

Cause di fimosi

La fimosi congenita più comune si verifica quando la fimosi fisiologica non viene eliminata e l'apertura della testa del pene non si verifica - né durante l'infanzia né durante la pubertà.

Le ragioni di questa anomalia non sono state ancora studiate. Il fatto che la fimosi si verifichi più frequentemente in alcuni popoli piuttosto che in altri testimonia l'esistenza di una suscettibilità genetica alla fimosi congenita.

Studi clinici hanno dimostrato che la fimosi congenita è spesso associata ad altre anomalie della struttura del tessuto connettivo e del sistema muscoloscheletrico, come flatfoot, scoliosi e difetti cardiaci.

Nei bambini, una causa comune dello sviluppo della fimosi patologica sono le lesioni, comprese quelle ottenute durante i violenti tentativi violenti da parte dei genitori di "correggere" la fimosi fisiologica nei ragazzi.

In tali casi, le aderenze si formano tra le membrane mucose del glande e del prepuzio, portando a un restringimento della cavità prepuziale e allo sviluppo di una fimosi patologica secondaria.

E, infine, i processi infiammatori infettivi nel sacco prepuziale, che portano alla formazione della caratteristica fimosi cicatriziale, stanno diventando una causa abbastanza comune di fimosi nei bambini e negli adulti.

Grado di fimosi patologica

Distinguere anatomicamente quattro gradi di costrizione dell'anello prepuziale.

Con la fimosi di primo grado, è possibile rimuovere liberamente la testa del pene in uno stato calmo, mentre al momento dell'erezione, l'esposizione della testa è difficile o dolorosa.

Riguardo al secondo grado di fimosi si dice, quando le difficoltà con l'esposizione della testa sorgono a riposo. Durante l'erezione, la testa è completamente nascosta sotto il prepuzio, o solo una piccola parte di esso, spesso gonfiandosi sotto forma di una palla, viene esposta.

Nel terzo grado di fimosi, la testa del pene non può più essere spostata oltre i limiti dell'anello prepuziale.

Il quarto grado di fimosi è caratterizzato da un restringimento così netto del prepuzio, che causa difficoltà durante la minzione.

Dovrebbe essere notato che è comune dire circa il primo al terzo grado di fimosi patologica quando i pazienti sono adulti o adolescenti. Per quanto riguarda il quarto grado, nel caso della fimosi fisiologica dei bambini, la cavità prepuziale ha normalmente un'apertura sufficiente per il passaggio libero dell'urina.

Pertanto, segni come il riempimento di un sacco prepuziale durante la minzione e / o il restringimento di un rivolo di urina, anche se si verificano nella prima infanzia, indicano chiaramente patologia e richiedono un intervento medico urgente.

I sintomi della fimosi patologica negli adulti

Nei casi in cui la fimosi non causa problemi di minzione, i disturbi più frequenti dei pazienti sono più o meno fastidi durante i rapporti sessuali, come ad esempio:

  • dolore durante il rapporto (con fimosi di primo e secondo grado);
  • eiaculazione precoce;
  • una diminuzione dell'intensità delle sensazioni sessuali durante il rapporto sessuale;
  • diminuzione di potenza.
Inoltre, molti uomini che soffrono di fimosi lamentano problemi puramente psicologici associati all'aspetto "sbagliato" del pene. Spesso sviluppano vari tipi di complessi, quindi è necessario condurre un trattamento combinato con un urologo e uno psicoterapeuta.

Tuttavia, non è raro che gli uomini con una fimosi pronunciata non abbiano assolutamente problemi a livello sessuale.

Qual è il pericolo di una fimosi asintomatica negli adulti?

Oggi, in quei casi di fimosi che non si accompagnano alla comparsa di sintomi spiacevoli, si possono incontrare punti di vista opposti riguardo alle tattiche mediche. In effetti, vale la pena di correggere il "difetto", che in molte nazioni era considerato un segno di bellezza?

Sfortunatamente, la fimosi è un pericolo significativo per la salute di un maschio adulto. Il fatto è che le cellule della membrana mucosa del lembo interno di un prepucio emettono un segreto speciale che ha una composizione piuttosto complessa (grassi, sostanze battericide, feromoni (sostanze eccitatorie), ecc.). Questo segreto è la parte principale dello smegma (nella traduzione dal greco "sebum"), che comprende anche cellule epiteliali morte e microrganismi.

L'attività delle cellule epiteliali ghiandolari del prepuzio aumenta durante il periodo della pubertà (la massima formazione di striscio avviene all'età di 17-25 anni) e diminuisce progressivamente negli uomini più anziani.
Normalmente, smegma protegge le mucose del glande e la superficie interna del prepuzio dall'asciugarsi e agisce anche come lubrificante naturale durante i rapporti sessuali.

Tuttavia, le ghiandole segrete della membrana mucosa della foglia interna del prepuzio sono un ottimo ambiente di vita per molti patogeni. Pertanto, il ristagno di smegma nel sacco prepuziale può causare lo sviluppo di malattie infettive infiammatorie come la balanite (infiammazione della mucosa del glande del pene) e la balanopostite (infiammazione combinata delle mucose del glande e del lembo interno del prepuzio).

Inoltre, secondo molti studi, durante il ristagno a lungo termine di smegma, si formano e si accumulano sostanze cancerogene che contribuiscono allo sviluppo di malattie oncologiche negli uomini (papillomi del pene, carcinoma del pene) e dei loro partner sessuali (cancro cervicale).

Nell'infanzia, la pulizia del sacco prepuziale avviene indipendentemente, poiché la quantità di smegma rilasciato è piccola. Uomini adulti, al fine di prevenire lo sviluppo di complicanze, è necessario seguire le regole di igiene, cioè fare il bagno ogni giorno, che consiste nel lavare il prepuzio e il glande con acqua tiepida e sapone.

Con la fimosi, questa procedura è solitamente difficile. Pertanto, il restringimento del prepuzio negli adulti contribuisce all'accumulo di smegma nel sacco prepuziale.

Anche nei casi in cui la fimosi non manifesta spiacevoli sintomi, i medici consigliano di prendersi cura dell'eliminazione della patologia, perché, oltre al rischio di sviluppare malattie infiammatorie e oncologiche infettive, si dovrebbe anche considerare la possibilità di sviluppare una complicanza così grave come la parafimosi.

Parafimosi come complicanza grave della fimosi negli adulti

Sotto parafimosi implica una tale complicazione della fimosi, quando la testa estratta del pene è strangolata nel prepuzio spostato.

La testa nell'anello stretto del prepuzio ristretto si gonfia e la pressione dell'anello aumenta. Così, si crea un circolo vizioso: l'alterata circolazione sanguigna causata da una forte contrazione aumenta il gonfiore della testa e il gonfiore aumenta la pressione sulla testa dell'anello del prepuzio.

Negli uomini e negli adolescenti adulti, la parafimosi si verifica più spesso durante i rapporti sessuali o la masturbazione. Va notato che tale complicazione è caratteristica solo per la fimosi di primo o secondo grado, poiché le forme più gravi di fimosi semplicemente non consentono l'esposizione della testa del pene.

Clinicamente, la parafimosi si manifesta con dolore acuto, la testa del pene si gonfia e diventa bluastra. Nel tempo, l'intensità della sindrome del dolore diminuisce a causa di disturbi circolatori gravi. In casi lontani, la testa strangolata acquista un colore viola o nero.

Grave e prolungata compromissione della circolazione sanguigna può portare a necrosi profonda (necrosi) dei tessuti del prepuzio e del glande. Pertanto, la parafimosi è una complicazione estremamente pericolosa che richiede assistenza immediata.

Il primo soccorso per la parafimosi negli uomini è quello di cercare immediatamente cure mediche specializzate. Nelle prime fasi dello sviluppo della parafimosi, i medici possono effettuare una riposizionamento manuale del glande del pene (questa manipolazione è molto dolorosa, pertanto, viene eseguita dopo l'introduzione di analgesici narcotici). Nei casi più gravi, ricorrere alla dissezione dell'anello del prepuzio.

Fimosi fisiologica nei bambini

Prima di tutto, si dovrebbe notare una caratteristica significativa della fimosi fisiologica nei neonati: la mancanza di mobilità del prepuzio non è connessa con la ristrettezza della sua apertura.

A una così tenera età, per la maggior parte dei ragazzi, la foglia interna del prepuzio è saldata alla testa del pene. È per questo motivo che in nessun caso si dovrebbe tentare di esporre forzatamente la testa - questo porterà all'erosione della superficie interna della cavità prepuciale, allo sviluppo del processo infiammatorio e al verificarsi di una fimosi patologica secondaria.

Il noto pediatra Komarovsky afferma giustamente che in 99 casi su 100 le complicanze della fimosi fisiologica nei bambini sono associate a un intervento maleducato e analfabeta condotto dai genitori stessi su consiglio di parenti, vicini e, purtroppo, medici.

Se il ragazzo non è disturbato da nulla (non ci sono problemi con la minzione, il dolore, il prurito, ecc.) Non devono essere prese ulteriori misure per correggere la fimosi. È necessario solo fare un bagno normale ogni giorno, lavando il perineo e i genitali con acqua. Il sapone è meglio utilizzato non più di una volta ogni tre o quattro giorni, non permettendo che cada nella borsa prepuziale.

La separazione delle membrane mucose del glande e della foglia interna del prepuzio è dovuta alla desquamazione graduale delle cellule epiteliali. Questo è un processo piuttosto lento che non dovrebbe essere stimolato artificialmente.

Le cellule epiteliali in ascolto formano la base del cosiddetto pedigree smegma, che si accumula, si sposta lentamente verso l'uscita ed è espulso sotto forma di grani insieme all'urina. A differenza dello smegma adulto, il bambino smegma non è pericoloso in relazione allo sviluppo di infezioni e malattie oncologiche.

La fimosi fisiologica in sé serve un'importante funzione protettiva, protegge l'epitelio tenero ma non formato del glande e il volantino interno del prepuzio dagli agenti aggressivi esterni.

Fino a che età la fimosi del ragazzo può essere considerata un fenomeno fisiologico.

Ad oggi, i medici non hanno concordato l'età in cui la fimosi del ragazzo dovrebbe essere considerata una patologia, e quando devono essere prese misure speciali per eliminarlo. Pertanto, negli articoli degli specialisti si possono vedere varie figure - 2-3 anni, 5-7 anni, 7-10 anni e persino 14-17 anni.

Se ci concentriamo sui dati clinici, allora la probabilità di auto-sospensione della fimosi fisiologica in un bambino di cinque anni è del 90%, all'età di 10 anni - 83%, e all'età di tredici anni, diminuisce al 33%.

Molti pediatri consigliano ai genitori di aspettare fino al raggiungimento della pubertà: se non ci sono sintomi allarmanti, è meglio aspettare, poiché la fimosi può essere curata in età avanzata.

Va notato che la conservazione della fimosi di 11-13 anni può essere dovuta al basso livello degli ormoni sessuali maschili nel sangue, che hanno un effetto benefico sul processo di addolcimento e stiramento del prepuzio.

Inoltre, è necessario distinguere la fimosi fisiologica congenita dalla fimosi secondaria, risultante da eventuali malattie infettive e infiammatorie.

Certamente, una tale diagnosi può essere fatta solo da uno specialista. Ma in quei casi in cui il bambino ha già osservato l'apertura della testa del pene, e poi c'è stato un restringimento del prepuzio, molto probabilmente parliamo di fimosi patologica.

La fimosi fisiologica può causare problemi nei ragazzi e cosa fare in questi casi

La fimosi fisiologica nei bambini raramente causa complicanze. I problemi si verificano più spesso in violazione delle regole elementari di igiene, così come il surriscaldamento e una maggiore tendenza alle reazioni allergiche.

Nei casi in cui la gravità dei sintomi spiacevoli è lieve (prurito, lieve arrossamento, ansia del bambino), puoi provare a risolvere il problema da soli. Molti pediatri raccomandano di lavare la cavità prepuziale con una soluzione calda di furatsilin usando una siringa da dieci millimetri convenzionale.

La procedura è la seguente:

  • Disegna una soluzione calda di furatsilina o ekteritsida nella siringa;
  • Sollevare la pelle senza esporre la testa;
  • Inserire una siringa senza ago nel vuoto risultante (è più conveniente effettuare questa manipolazione insieme, in modo che una persona ritardi il prepuzio e l'altra esegua azioni con una siringa);
  • Rilasciare la soluzione dalla siringa sotto pressione, lavando via le secrezioni accumulate.
Se necessario, ripetere il lavaggio più volte e completare la procedura mediante instillazione di soluzioni oleose nello spazio (2-3 gocce di olio di vaselina, olio di oliva o soluzione di olio di vitamina A).

Con una maggiore inclinazione del bambino alle reazioni allergiche (diatesi essudativa, dermatite atopica, ecc.), I sintomi spiacevoli possono essere associati agli effetti degli allergeni escreti nelle urine o al loro effetto di contatto sulla pelle.

Pertanto, in tali casi, è inoltre raccomandato:

  • se possibile, eliminare il presunto agente (rivedere il menu, i farmaci assunti, antibiotici, vitamine, pannolini usati, prodotti chimici domestici, ecc.);
  • eliminare l'esposizione chimica alla pelle;
  • aumentare la quantità di fluido consumato per il rapido "lavaggio" degli allergeni dal corpo.
Tuttavia, non è possibile abusare del trattamento a casa. Se, nonostante tutti gli sforzi, persistono i sintomi spiacevoli, è necessario ricorrere all'assistenza medica specializzata (frequentando pediatra o urologo pediatrico).

Anche nei casi in cui la fimosi del ragazzo fosse riconosciuta incondizionatamente come fisiologica, si dovrebbe consultare immediatamente un medico se compaiono i seguenti sintomi allarmanti:

  • ci sono problemi con la minzione (difficoltà a urinare, dolore, ecc.);
  • ci sono segni pronunciati di infiammazione (gonfiore e arrossamento nella regione del prepuzio, sindrome del dolore).

Complicazioni di fimosi nei bambini che richiedono cure mediche specialistiche

Balanite, digiuno e balanopostite nei bambini

Balanite è chiamata infiammazione del glande del pene, postitis - infiammazione del prepuzio.

La balanopostite è una lesione infiammatoria combinata del glande e del prepuzio.

Queste malattie si riscontrano nei maschi più volte più spesso che nei maschi adulti. Quest'ultima circostanza è connessa precisamente con le caratteristiche fisiologiche della struttura dell'organo sessuale maschile maschile.

Oltre alla fimosi fisiologica, importanti fattori predisponenti per lo sviluppo di processi infiammatori nella zona del glande del pene nei bambini sono:

  • diabete mellito (alto contenuto di zucchero nelle urine contribuisce allo sviluppo dell'infezione nella cavità prepuziale);
  • obesità (disordini metabolici, deterioramento delle condizioni per le attività di igiene personale);
  • avitaminosi (diminuzione della resistenza generale del corpo).
Di norma, balanite acuta, digiuno o balanopostite iniziano inaspettatamente sullo sfondo della salute completa. Nella maggior parte dei casi, è possibile determinare l'impatto che ha provocato lo sviluppo della malattia. Potrebbe essere:
  • lesioni causate da un ruvido tentativo di esporre la testa del pene;
  • reazione allergica acuta (escrezione di alimenti o allergeni da farmaci nelle urine o contatto diretto con l'allergene (pannolini, cosmetici, sapone, detersivo in polvere, ecc.));
  • il surriscaldamento;
  • grave ipotermia, che può causare una forte diminuzione dell'immunità;
  • trauma esterno, compresi vestiti scomodi (mutandine troppo strette con una cucitura al centro, lesioni al serpente, ecc.).
Nei bambini, la lesione infiammatoria più comune del glande e del prepuzio.

I sintomi della malattia sono piuttosto caratteristici:

  • arrossamento e gonfiore nella regione del prepuzio (post);
  • attraverso il foro si può vedere l'area della testa iperemica (balanite);
  • dolore aggravante durante la minzione (effetto irritante delle urine sul tessuto infiammato della testa e del prepuzio);
  • prurito e disagio;
  • scarico serous o sieroso-purulento.
La gravità di questi sintomi, così come un aumento dei linfonodi, un aumento della temperatura corporea, la comparsa di sintomi di intossicazione (debolezza, letargia, mal di testa, perdita di appetito) sono indicativi della gravità della malattia.

Se sospetti un'infiammazione infettiva del glande e / o del prepuzio, dovresti immediatamente consultare un medico che prescriverà il trattamento necessario.

Di norma, in questi casi, si consiglia di assumere farmaci antibatterici e antinfiammatori, nonché terapie locali (bagni, lavaggio).

Con la ricorrenza della malattia, così come nel caso della formazione della fimosi secondaria, può sorgere la questione del trattamento chirurgico.

Parafimosi nei bambini

Nei ragazzi giovani, questa patologia si verifica molto spesso a seguito di un violento tentativo di esporre la testa del pene, intrapresa da genitori incompetenti nel corso della "correzione" della fimosi fisiologica.

La clinica e le complicanze della fimosi nei ragazzi sono le stesse degli uomini adulti. Caratterizzato da una sindrome del dolore molto forte, arrossamento e gonfiore rapidamente progressivo del glande. L'assistenza medica prematura o inadeguata può portare a conseguenze irreparabili sotto forma di necrosi dei siti del prepuzio e del pene.

Pronto soccorso per la parafimosi nei bambini. La rete ha molti consigli su come riposizionare la testa da sola (applicare il freddo per ridurre il gonfiore, usare olio, ecc.). Naturalmente, molto dipende dalla gravità della parafimosi (gravità dell'edema e del dolore) e dallo stato mentale del bambino.

Ma è più prudente non seguire questo consiglio. La riduzione della testa del pene durante la parafimosi è una procedura molto dolorosa, che viene eseguita in istituti medici sotto anestesia (nella pratica pediatrica, viene utilizzata l'anestesia endovenosa, che implica una disattivazione della coscienza a breve termine, ma completa).

Quindi è meglio non sprecare tempo prezioso e non deridere il bambino, ma al più presto per cercare aiuto medico. Il trasporto di pazienti in tali casi è effettuato nella posizione supina con gambe divaricate.

Difficoltà a urinare

Le difficoltà durante la minzione si verificano con un orifizio molto stretto del prepuzio. In questi casi, c'è un sintomo molto caratteristico: gonfiore del sacco prepuiale con urina durante la minzione. Un rivolo di urina diventa sottile e intermittente e talvolta l'urina viene rilasciata goccia a goccia.

Inoltre, in questi casi, i bambini spesso lamentano dolore e disagio durante la minzione. Cominciano ad evitare di visitare il bagno, il che porta allo sviluppo di enuresi secondaria (giorno e notte).
Le difficoltà di minzione nei bambini si manifestano con ansia, pianto e forti tensioni durante la minzione.

Questa patologia porta ad un aumento della pressione nelle vie urinarie, che è piena di gravi complicanze. Pertanto, la difficoltà a urinare è un'indicazione per l'eliminazione di emergenza della fimosi.

Tattica medica nel trattamento della fimosi patologica

Oggi, insieme ai metodi chirurgici di trattamento della fimosi patologica, i metodi conservativi sono ampiamente usati, come ad esempio:

  • allungamento manuale giornaliero graduale del prepuzio;
  • l'uso di dispositivi speciali che allungano il prepuzio;
  • Trattamento farmacologico della fimosi (uso di unguenti steroidei che aiutano ad ammorbidire e ad allungare il tessuto del prepuzio).
L'atteggiamento dei medici specialisti nel trattamento della fimosi sopra elencato è tutt'altro che ambiguo. Alcuni professionisti considerano il trattamento conservativo un dubbio "posticipo per il domani" inevitabile intervento chirurgico.

Questa negligenza ha contribuito molto al fatto che molti pazienti da soli, senza consultare professionisti, si auto-meditano e spesso commettono errori grossolani che portano a gravi complicazioni (parafimosi, malattie infettive e infiammatorie del prepuzio).

Inoltre, spesso non si tiene conto che le forme cicatriziali di fimosi sono una controindicazione assoluta all'uso di metodi conservativi. Il fatto è che il tessuto cicatriziale non si allunga, quindi tutti i tentativi di eliminare la fimosi sono destinati al fallimento.

Nel frattempo, ci sono prove dell'efficacia dei metodi conservativi in ​​molti pazienti, anche con il secondo o terzo grado di fimosi congenita.

Un aspetto positivo importante di tutto il trattamento non chirurgico della fimosi è la "naturalezza" dei loro effetti, poiché in realtà ripetono il meccanismo di auto-eliminazione fisiologica della fimosi legata all'età.

Inoltre, i metodi conservativi di trattamento della fimosi consentono di preservare completamente le funzioni incondizionatamente importanti del prepuzio ed evitare spiacevoli effetti collaterali e complicanze.

Pertanto, in assenza di controindicazioni, i metodi conservativi potrebbero essere utilizzati come alternativa utile. Naturalmente, il trattamento deve essere effettuato dopo aver consultato uno specialista e sotto la supervisione di un medico.

Tuttavia, nei casi in cui è necessario ottenere una rapida e radicale eliminazione della fimosi a livello medico (ad esempio con la fimosi di quarto grado) o in base alle testimonianze personali, è preferibile dare la preferenza all'intervento chirurgico.

Trattamento conservativo non farmacologico della fimosi. Metodi di tensione

I metodi di tensionamento sono stati introdotti in pratica negli ultimi anni del secolo scorso, quando sono stati condotti studi statistici originali, dimostrando che il rischio di sviluppare la fimosi congenita dipende dal metodo di masturbazione.

Di conseguenza, è stata avanzata un'ipotesi sulla possibilità dell'eliminazione della fimosi congenita mediante il metodo di allungamento graduale del prepuzio e sviluppato tecniche speciali per l'eliminazione conservativa della patologia.

Le regole generali di questi metodi sono:

  • obbligatoria consultazione preventiva con un controllo medico professionale e successivo;
  • allungamento graduale (in nessun caso non dovrebbe consentire dolore);
  • regolarità delle manipolazioni.
Il metodo di esposizione della testa durante la masturbazione è stato uno dei primi metodi conservativi sviluppati per il trattamento della fimosi congenita. Questo metodo consiste in esercizi giornalieri per esporre la testa del pene, che deve essere effettuata almeno 10-15 minuti al giorno.

Esistono prove che è possibile ottenere l'eliminazione della fimosi di primo o secondo grado con l'aiuto di esercizi sull'esposizione della testa in tre o quattro settimane.

Il metodo di allungamento del prepuzio è la tensione quotidiana del prepuzio sulla testa del pene durante la doccia del mattino, così come dopo la minzione prima della comparsa del dolore.

Questo metodo è spesso usato per ritardare il ritiro della fimosi durante l'infanzia. In questi casi, è abbastanza efficace, ma la durata del ciclo di trattamento dipende in gran parte dal tipo di fimosi e può raggiungere 3-4 mesi con la fimosi ipertrofica (del tronco).

Il metodo di allungamento delle dita consiste nell'attenta introduzione nella cavità prepuziale delle dita e nella loro graduale diluizione.

Secondo alcuni dati, l'efficacia dei metodi sopra descritti con la fimosi congenita raggiunge il 75%.

Trattamento della fimosi con unguenti (trattamento farmacologico della fimosi)

Il trattamento farmacologico della fimosi è una combinazione dei metodi di tensione sopra descritti con l'uso di unguenti contenenti corticosteroidi.

Consigliato per il trattamento degli unguenti fimosi vengono applicati direttamente sul glande e sul prepuzio e hanno le seguenti azioni:

  • addolcimento e aumento dell'elasticità del prepuzio;
  • ridurre la gravità delle reazioni infiammatorie (i farmaci in questo gruppo sono chiamati farmaci antinfiammatori steroidei).
È dimostrato che la combinazione dell'uso di unguenti con corticosteroidi con i metodi di tensione consente di ottenere un effetto più rapido, favorisce la guarigione più rapida delle microfratture e protegge da dolori spiacevoli.

La terapia farmacologica per bambini e adolescenti (raccomandata dall'American Pediatric Association) è particolarmente indicata, poiché è a questa età che è più probabile che le probabilità di fimosi congenita vengano raggiunte con metodi conservativi.

Tuttavia, va tenuto presente che questi unguenti non sono mostrati a tutti. Quindi, per esempio, una controindicazione all'uso locale di farmaci corticosteroidi è la presenza di un'infezione batterica, virale o fungina, sia acuta che cronica.

L'uso prolungato di farmaci può causare spiacevoli effetti collaterali (assottigliamento della pelle, iperpigmentazione, violazione della struttura dei vasi superficiali), e con uso incontrollato, è possibile l'azione sistemica dei corticosteroidi, che è piena di complicazioni pericolose.

Pertanto, è possibile applicare unguenti con corticosteroidi solo dopo un esame approfondito e la consultazione con uno specialista che abbia esperienza sufficiente nel trattamento della fimosi congenita utilizzando questo metodo.

Naturalmente, è necessaria una selezione individuale del farmaco e una dose della sostanza farmaceutica, nonché un costante monitoraggio medico dei risultati della terapia.

Trattamenti tradizionali per la fimosi

Immediatamente si dovrebbe notare che la medicina tradizionale, come l'omeopatia, è assolutamente impotente nella lotta contro il restringimento del prepuzio.

Tuttavia, alcuni dei metodi popolari di guaritori popolari sono ampiamente usati come aiuto. Stiamo parlando di decotti di erbe con effetti anti-infiammatori, battericidi e ammorbidenti, come:

  • camomilla;
  • calendula;
  • una successione.
I brodi sono preparati secondo la ricetta standard, che può essere letta sulla confezione delle materie prime mediche acquistate in farmacia e utilizzate per i vassoi, eseguite prima della manipolazione dello stiramento del prepuzio.

Il vapore della pelle del prepuzio nella vasca da bagno con un decotto di raccolta delle erbe medicinali per 15-20 minuti favorisce un allungamento efficace, indolore e sicuro.

Particolarmente raccomandato per condurre questo tipo di procedure preliminari per bambini e adolescenti.
Durante il trattamento della fimosi, è possibile alternare decotti di varie erbe medicinali o è possibile utilizzare la raccolta di piante medicinali per il decotto.

L'unica controindicazione all'uso della medicina tradizionale come coadiuvante nel trattamento della fimosi può essere intolleranza individuale o allergia (è estremamente raro).

Trattamento chirurgico della fimosi

Eliminazione della fimosi con metodo senza sangue

Questa manipolazione chirurgica è più spesso utilizzata nei bambini, il suo indiscutibile vantaggio è l'intervento minimo e la conservazione delle funzioni del prepuzio.

Innanzitutto, una sonda speciale viene inserita nella cavità prepuziale, che separa la sinechia (aderenze) formata tra la testa del pene e la foglia interna del prepuzio. A tal fine, la sonda viene spinta delicatamente verso l'interno del solco coronoideo e fa movimenti lenti in senso orario.

Quindi espandere il foro nel prepuzio con il morsetto Pean: le estremità del morsetto vengono inserite nel foro e fanno rami.

Spesso, due o tre di queste manipolazioni sono sufficienti per eliminare completamente la fimosi. Nei casi in cui non si osserva una dinamica positiva, è indicato un intervento chirurgico più invasivo.
Dopo le sessioni di eliminazione esangue di fimosi, è necessario seguire tutte le raccomandazioni del chirurgo al fine di prevenire la fusione delle membrane mucose del prepuzio e della testa del pene.

Le misure anti-ricadute sono mostrate durante il mese: apertura manuale quotidiana del prepuzio e lavaggio della cavità prepuziale con una soluzione debole di permanganato di potassio. Se questa manipolazione è troppo dolorosa o spiacevole per un bambino, può essere fatta una volta ogni due o tre giorni, ma non di meno.

Interventi chirurgici per la fimosi

Ad oggi, è stato sviluppato un numero sufficientemente ampio di metodi per la correzione chirurgica della fimosi patologica. La scelta del metodo di funzionamento dipende dall'età del paziente, dal tipo di fimosi (atrofica o ipertrofica, congenita o cicatriziale), dalla gravità della patologia, dalla qualifica del chirurgo operativo e dalle capacità della clinica a cui si rivolgono per aiuto.

L'intervento chirurgico per la fimosi è più spesso effettuato in anestesia locale, l'indicazione per l'uso di anestesia generale può essere:

  • il paziente è troppo giovane;
  • maggiore labilità emotiva;
  • idiosincrasia di agenti usati per l'anestesia locale;
  • desiderio personale del paziente.
Tutte le manipolazioni chirurgiche eseguite durante la fimosi sono operazioni di un giorno e non richiedono che un paziente rimanga in ospedale per un lungo periodo di tempo. Le complicazioni sono estremamente rare.

Dopo l'operazione, il disagio nell'area della ferita chirurgica è possibile durante parecchi giorni, comunque, di regola, è possibile fare senza immissione supplementare di antidolorifici.

Nei casi in cui vi è la necessità di rimuovere le suture, questa manipolazione viene eseguita 7-10 giorni dopo l'intervento chirurgico. Prima di rimuovere le suture, è necessario effettuare medicazioni a giorni alterni e assicurarsi che non vi siano urine sulla ferita postoperatoria.

Di norma, entro due settimane dall'intervento, il paziente può fare sesso. Prima di questa data, si consiglia di indossare biancheria intima stretta, fornendo supporto aggiuntivo per il pene.

Asportazione circolare del prepuzio

L'escissione circolare del prepuzio, che è spesso chiamata circoncisione in medicina, e "nel mondo" - la circoncisione, è l'operazione più comune per eliminare la fimosi patologica.

Aspetti positivi importanti di questo intervento chirurgico sono la velocità di eliminazione di tutti i sintomi spiacevoli e l'assenza di ricadute (questo è l'unico intervento chirurgico per la fimosi, che fornisce un'efficacia del 100%).

L'unico ma significativo svantaggio del metodo è l'eliminazione completa del prepuzio e, di conseguenza, la perdita irrimediabile di tutte le funzioni che esegue. Tuttavia, va notato che milioni di uomini nel mondo eseguono annualmente la circoncisione per motivi religiosi e allo stesso tempo non soffrono.

La circoncisione è l'unico metodo alternativo per la fimosi cicatriziale, così come per la fimosi di quarto grado, la parafimosi e la balanopostite ricorrente (l'operazione viene eseguita dopo l'eliminazione del processo acuto).

Chirurgia sulla plastica del prepuzio in fimosi patologica

Un'alternativa alla circoncisione sono interventi chirurgici di plastica volti ad eliminare la fimosi in combinazione con la conservazione parziale del prepuzio.

Quindi, con la prepugioplastica, in contrasto con l'escissione circolare del prepuzio, il prepuzio non è completamente rimosso, dal momento che fanno un'incisione molto più piccola.

Un altro metodo di plastica comune del prepuzio è chiamato il metodo Schlofer. Durante l'operazione, il chirurgo non effettua una dritta, ma un'incisione a zigzag, e poi ricuce i bordi in modo tale da espandere significativamente il foro, mantenendo il prepuzio.

Inoltre, i materiali plastici Roser, le plastiche a spirale del prepuzio, ecc. Sono ampiamente utilizzati.

Gli svantaggi generali di questo tipo di operazione comprendono un periodo di recupero più lungo, la possibilità di una ricaduta e un elenco relativamente breve di indicazioni. Quindi, per esempio, le operazioni con la conservazione parziale del prepuzio non possono essere eseguite in pazienti con gravi forme cicatriziali di fimosi.

Trattamento di fimosi con laser

Il trattamento della fimosi con un laser è un'operazione del genere, quando viene utilizzata l'energia del raggio laser al posto del bisturi del chirurgo.

Con l'aiuto di un laser, si possono eseguire entrambe le operazioni su escissione circolare del prepuzio (circoncisione laser) e interventi di chirurgia plastica che preservano il prepuzio.

La chirurgia laser è molto accurata per i tagli, quindi il danno ai tessuti circostanti è minimo.

Inoltre, i raggi laser tagliano il tessuto, bruciando contemporaneamente i vasi e hanno un effetto battericida.
Pertanto, la chirurgia laser ha i seguenti vantaggi:

  • sicurezza (non vi è rischio di sanguinamento e infezione della ferita);
  • sindrome del dolore meno pronunciata;
  • breve periodo di recupero.
La correzione laser della fimosi patologica viene di solito eseguita in anestesia locale.

Rispetto al convenzionale intervento chirurgico, il periodo postoperatorio con correzione laser della fimosi è più comodo (non c'è praticamente gonfiore dei tessuti, nessun bisogno di medicazioni, rimozione di punti di sutura, ecc.) E dura solo tre o quattro giorni. Tuttavia, i medici non consigliano di iniziare una vita sessuale prima di due settimane dopo l'operazione.