Benefici e controindicazioni del perossido di idrogeno

Insonnia

Il perossido di idrogeno è un farmaco economico che è ampiamente usato nella vita quotidiana e nella medicina. Questo strumento è un antisettico universale. Quando ingerito, aumenta il contenuto di molecole di ossigeno atomico nei tessuti, fornendo un effetto rigenerante sulle cellule. Il perossido di idrogeno migliora il metabolismo, normalizza il sistema digestivo, riempie una persona di energia. Gli effetti positivi si osservano solo con un uso corretto del farmaco. Dosaggi errati influenzano negativamente la salute.

Cos'è il perossido di idrogeno

Questa sostanza appartenente alla classe dei perossidi si riferisce agli antisettici e ai disinfettanti. Il perossido è ben solubile in acqua, ha forti proprietà ossidanti e riducenti. Utilizzato in medicina, vita, industria. Farmaco disponibile sotto forma di una soluzione al 3% per uso esterno. La composizione include i seguenti componenti (per 100 ml):

  • perossido di idrogeno medico - 7,5-11 g;
  • benzoato di sodio - 0,05 g;
  • acqua preparata - fino a 100 ml.

I mezzi rappresentano un liquido trasparente senza colore e odore. Disponibile in diversi tipi di flaconcini. Ogni contenitore è imballato in una scatola di cartone con le istruzioni. Esistono i seguenti tipi di contenitori:

  • bottiglie di vetro e flaconi contagocce con collo a vite, tappo di plastica, tappo a vite, con o senza guarnizione - in volumi da 40 e 100 ml;
  • flaconi di polietilene bassa o alta pressione, con tappo di plastica avvitato, guarnizione o ugello speciale - volume di 40 e 100 ml;
  • fiale con tappi e guarnizioni in plastica a vite - con un volume di 500 e 1000 ml.

Proprietà medicinali

Il farmaco viene utilizzato per purificare il corpo, ripristinare e nutrire le cellule e i tessuti. Questi effetti determinano le seguenti proprietà curative:

  • Migliorare le prestazioni del tratto digestivo. Il perossido, penetrando nella cavità dell'esofago, dello stomaco e dell'intestino, si scompone in ioni idrogeno e ossigeno libero, viene assorbito attraverso le pareti dell'organo ed entra nelle cellule circostanti. Lo strumento contribuisce alla normalizzazione dell'equilibrio acido-base ed elettrolitico, alla soppressione dei processi di decadimento nel tratto gastrointestinale, alla guarigione delle ulcere, alle ferite, all'erosione.
  • Il perossido di idrogeno è un antiossidante, satura le cellule e i tessuti del corpo con l'ossigeno. Questo aumenta il contenuto dei linfociti, contribuisce alla distruzione di microrganismi patogeni. Aumenta l'attività delle cellule del sistema immunitario.
  • Il perossido contribuisce alla rimozione efficiente di ammoniaca e urea, che scorie il corpo; elimina gli effetti dell'alcool, del fumo.
  • La soluzione di perossido è un forte antisettico, uccide batteri patogeni, funghi, virus.
  • Molecole di ossigeno libero favoriscono la rigenerazione dei tessuti migliorando la loro nutrizione, espandendo i vasi sanguigni e aumentando il flusso sanguigno. Un effetto collaterale sta abbassando la pressione sanguigna.
  • Si ritiene che il perossido di idrogeno normalizzi il metabolismo dei grassi e dei carboidrati, agendo sui processi intracellulari a livello molecolare.

Indicazioni per l'uso all'interno

L'uso del perossido di idrogeno per scopi medicinali è praticato in medicina alternativa. È raccomandato per le violazioni del lavoro di vari sistemi di organi e infezioni. Si ritiene che lo strumento sia effettivamente un mezzo per l'ingestione con le seguenti indicazioni:

Posso bere il perossido di idrogeno

È possibile bere il perossido di idrogeno, come molti lo consigliano? Recentemente, le persone hanno preferito trattamenti più naturali. Forse nel prossimo futuro, invece di un sacco di pillole, i medici inizieranno a prescrivere le infusioni di erbe.

Posso bere il perossido di idrogeno?

Può essere facilmente acquistato presso la farmacia più vicina. Si differenzia nella sua concentrazione (battericida o batteriostatica), e di conseguenza agisce su diversi tipi di microrganismi.

Inoltre, è il perossido che ha proprietà deodoranti e, se una concentrazione troppo alta (dal 30 percento), può portare all'irritazione delle mucose e alla depigmentazione della pelle. Il processo di decomposizione avviene istantaneamente, quando l'idrogeno interagisce con l'ossigeno, si forma la schiuma.

  • soluzione diluita (circa 3 percento);
  • soluzione concentrata (27,5-31 percento);
  • hydroponite (35 percento).

Guarda il video

Uso terapeutico


Oggi, ci sono tali trattamenti utilizzando H202 (perossido di idrogeno):

Professore popolare Neumyvakin I.P. consiglia a tutti di prendere una soluzione diluita di perossido all'interno, trenta gocce al giorno. La somministrazione orale deve essere divisa in più volte, mentre si osserva chiaramente la norma, non superando il numero di gocce.

Per ottenere un risultato più efficace, il professore propone di eseguire il ricevimento solo a stomaco vuoto. Vale la pena fare pause durante l'uso del perossido dopo 10 giorni, mentre la pausa dovrebbe essere almeno 5.

L'avvio di una tecnica interna è estremamente cauto, poiché H202 è molto attivo e inizia immediatamente a distruggere i batteri presenti nel corpo. Pertanto, una persona può sperimentare nausea e vertigini. I primi giorni possono essere limitati a solo 10 gocce.

Qual è la ricezione del perossido:

  1. Per scopi terapeutici contro alcune malattie. Il perossido è in grado di combattere batteri, virus, funghi e persino cellule tumorali.
  2. Aumentare l'ossigeno quando manca. La ragione di ciò sono foreste deforestate, inquinamento da parte delle piante e altri fattori. Pertanto, i polmoni umani hanno costantemente bisogno di ricostituire i livelli di ossigeno.
  3. Misure preventive.

Quali malattie colpisce:

  • cardiovascolare;
  • sclerosi multipla;
  • mal di gola;
  • Parkinson e Alzheimer;
  • vene varicose;
  • diabete mellito;
  • sinusite;
  • bronchite
  • tromboflebite, ecc.

Controindicazioni all'uso

Sulla bottiglia del farmaco, ci sono alcune controindicazioni. Secondo la ricerca delle norme ragionevoli del professore e l'uso di una soluzione debole è permesso a tutti. Ma, tuttavia, secondo le istruzioni, non è raccomandato per coloro che soffrono di disturbi allo stomaco e all'intestino, così come per le malattie del sangue.

Vale la pena ricordare che ogni organismo è individuale e quindi l'approccio è necessario, in modo da non danneggiare ulteriormente la salute.

  • brucia l'esofago e il fegato;
  • bruciature della mucosa gastrointestinale;
  • eruzione cutanea;
  • edema laringeo;
  • affaticamento e sonnolenza;
  • dolore addominale, vomito;
  • emorragia interna.

Le conseguenze di prendere anche qualche goccia di perossido di idrogeno possono portare a numerose deviazioni. Pertanto, prima di prenderlo è necessario consultare un medico e ottenere la sua approvazione per l'uso di questo metodo.

Video utile sull'argomento

Cosa leggere

  • ➤ Come rimuovere le rughe intorno alla bocca?
  • ➤ Quali sono le previsioni per l'ictus ischemico?
  • ➤ Quali sono i sintomi più pericolosi della malattia di Huntington!
  • ➤ Posso prendere dentro la tintura di eucalipto?

Diluito con acqua

Posso bere il perossido di idrogeno con acqua? La risposta è inequivocabile - sì. E per di più, anche deve essere diluito con acqua.

Infatti, dissolvendo il perossido in acqua, è più facile per il corpo assumere questo farmaco, con l'aiuto di chi cerca di aggiustare il lavoro dell'intero organismo.

La temperatura dell'acqua dovrebbe essere la temperatura ambiente, ma in nessun caso l'acqua bollente, che può essere aggravata solo dall'interazione con il perossido.

Domanda di perdita di peso

La maggior parte delle persone considera il perossido di idrogeno un antisettico, viene utilizzato per schiarire i capelli e smettere di sanguinare. Tuttavia, poche persone sanno che il perossido può essere un modo per perdere peso e mettere le loro forme in ordine.

Come gli esperimenti hanno dimostrato, sarà in grado di arricchire il corpo con minerali, vitamine e proteine ​​essenziali, che a loro volta porteranno al passaggio di processi stabili, l'equilibrio acido-base viene regolato e lo zucchero in eccesso si spegne. Questo è in realtà l'intero schema dell'effetto del perossido di idrogeno sulla perdita di peso.

Quindi, possiamo dire che l'uso di questo farmaco come mezzo per ridurre il peso non è giustificato. Anche se per alcuni è l'unica possibilità di venire ai parametri desiderati.

Utilizzare durante la gastrite

Posso bere il perossido di idrogeno durante la gastrite? I medici dicono che quando la gastrite o l'ulcera gastrica, l'assunzione di perossido di idrogeno è controindicata.

Assicurati di consultare il tuo medico, forse assumere il farmaco in piccole quantità, al contrario, aiuterà a combattere i batteri senza provocare spasmi così frequenti. In ogni caso, è necessario esaminare le condizioni del paziente e solo allora trarre alcune conclusioni.

  • ➤ Perché una persona sta suonando nelle loro orecchie?
  • ➤ La digossina è una cura per la tachicardia!
  • Quali sono i segni dell'IRR che si trovano più spesso negli adulti?

Altri possibili usi

Il perossido può anche essere usato con iniezioni endovenose. Quindi, ci sarà un assorbimento istantaneo nel sangue umano, e quindi l'azione accelererà. Comincia a purificare il sangue, normalizza la circolazione del sangue e combatte la carenza di insulina.

Inoltre, il perossido di idrogeno è un eccellente antiossidante, che combatte attivamente infezioni e batteri. Si raccomanda di usare il farmaco per espandere i vasi responsabili del lavoro del cervello e del cuore.

I rimedi popolari cominciano a filtrare senza problemi nelle file della medicina, sostituendo gradualmente alcuni farmaci. Se tutti i mezzi sono buoni in questo caso, ognuno decide ancora per se stesso.

Avendo deciso di iniziare il trattamento, non dimenticare di consultare un rappresentante della medicina. Dal momento che il farmaco può causare sia il bene che il danno.

Utilizzare nella patologia della cavità orale

Prima di iniziare il trattamento, sarà necessario e opportuno consultare un dentista. Questo aiuterà a evitare danni. Sebbene, a prima vista, sembrerebbe che la soluzione non sia pericolosa. Per trattare il cavo orale con perossido, abbiamo bisogno di tali indicazioni - parodontite prolungata, malattia parodontale, stomatite, gengivite. Se non ti piace l'uso del perossido, allora sarebbe opportuno utilizzare il bicarbonato di sodio ordinario.

Proprietà della soluzione di perossido - distrugge un sacco di batteri, microbi che contribuiscono allo sviluppo di pericolose malattie infettive nel cavo orale.

Questa miscela viene applicata durante la notte, basta lavarsi i denti, dopo la procedura, non mangiare per circa 20 minuti.

  • 20 gocce di perossido;
  • 10 gocce di succo di limone;
  • 0,5 cucchiaini. soda.

Usa movimenti morbidi per strofinare la miscela (ricetta sotto) nelle gengive, non usare nulla per 30 minuti. Produce l'effetto di rafforzarli, così come la massima distruzione di batteri e virus dannosi.

  • 1-2 cucchiaini perossido;
  • 50 ml di acqua;
  • cotton fioc.

Dovrebbe essere chiaramente ricordato - in qualsiasi procedura, il perossido di idrogeno non può essere ingerito e sputare con cura! Se la soluzione cade sulle pareti dell'esofago, è probabile che si bruci non solo su di esso, ma anche sul tratto digestivo.

Durante il risciacquo, utilizzare una miscela fresca (richiede 7-10 minuti). La procedura viene ripetuta 2-3 volte al giorno, dipende dalla gravità della malattia.

Controindicato in questi casi:

  • parodontite avanzata, che è accompagnata da un aumento del sanguinamento delle gengive;
  • molte otturazioni sui denti;
  • carie;
  • altri segni di non integrità dello smalto.

È tempo di passare alle procedure, se si indagano a fondo e in modo approfondito i pro ei contro dell'uso di perossido, escludere controindicazioni. Come accennato in precedenza, per i denti non "crash" di sicuro, è ancora meglio chiedere consiglio ai professionisti.

Compresse di perossido di idrogeno

Pratica gli impacchi locali sulle aree del corpo dove fa male. Dovrebbe essere semplicemente inumidito in una miscela preparata di 0,5 g di acqua e 2-3 cucchiaini. perossido, un pezzo di stoffa di cotone, quindi posto sulla zona desiderata. Inoltre, pulire l'area dolente con un fazzoletto pulito con una soluzione pulita al 3%. Per la sclerosi multipla e il morbo di Parkinson, si consiglia inoltre di pulire completamente tutte le aree del corpo con il 3% di perossido.

Agente terapeutico per via endovenosa

Va detto che il perossido endovenoso è stato praticato in medicina per molto tempo e abbastanza spesso. Non ci sono malattie per le quali questa miscela di guarigione non è stata applicata. Differisce solo nel fatto che viene utilizzato un diverso metodo di trattamento.

All'inizio della malattia, 3-5 procedure endovenose saranno sufficienti, quindi si finirà con un trattamento efficace e per malattie protratte - da 10 a 20 sedute, aumentando gradualmente la frequenza tra di esse, ad esempio, un giorno (durante il mese), quindi diminuendo fino a una procedura.
Indicazioni per perossido endovenoso:

  • patologia dell'apparato cardiovascolare, respiratorio, nervoso, endocrino e altri;
  • una varietà di infezioni virali, fungine e purulente;
  • disbiosi intestinale, candidosi;
  • malattie vascolari cerebrali e periferiche (cerebrosi, sclerosi multipla, morbo di Parkinson, morbo di Alzheimer);
  • varie malattie cardiache (angina, ischemia, attacco cardiaco, nella stessa lista e nel periodo acuto);
  • vene varicose, tromboflebiti;
  • ictus ischemico o emorragico;
  • endarterite obliterante;
  • diabete insulino-dipendente (effetto eccellente) e dimostra un miglioramento delle condizioni del paziente e la normalizzazione del diabete.

Forse qualcuno chiederà perché questa lista non ha indicazioni come l'oncologia. Questo è vero, ma la soluzione di perossido contribuisce ad aumentare l'ossigeno nel corpo, e ai tumori non piace un tale ambiente. Quindi è probabile che il suo uso servirà solo a beneficio di un trattamento efficace, dato il dosaggio, che è dato nell'irradiazione.

Le condizioni di malattia acuta possono essere eliminate con l'aiuto di diverse procedure. Con cronica, per esempio, l'asma bronchiale - richiede molto tempo per assumere sia oralmente che localmente (1-2 volte a settimana). Questa tecnica assottiglia il sangue e fornisce ossigeno alle cellule malate.

Di solito, quando una persona viene ricoverata in ospedale, la soluzione viene diluita come segue:

  • 200 ml di soluzione salina;
  • perossido di idrogeno 3%.

Di conseguenza, esiste una soluzione dello 0,03%. Dosaggio: inizia con 2 ml di un po 'per trasferire fino a 10 ml (il medico determina la dose finale a seconda della gravità della condizione). Il medicinale viene lentamente iniettato per via endovenosa.

Non bisogna pensare che sia così facile fare questa soluzione a casa. Lontano da questo. Si scopre che gli operatori sanitari usano una miscela completamente diversa. Pertanto, gli esperimenti a casa dovrebbero essere tenuti lontani. Prova a trovare un medico specializzato in questo settore. Le cliniche in America sono anche coinvolte nell'uso del perossido nel trattamento. Ma prima di iniziare, conducono un esame qualitativo e approfondito. Quindi prescrivono un certo corso, solo nell'ospedale sotto la supervisione dei medici.

Utilizzare nella medicina tradizionale

Le malattie della pelle causano grande disagio.

Con questi strumenti puoi curare questi problemi con il perossido:

  1. Verruche. Bastano poche volte per mettere un batuffolo di cotone intinto in una soluzione alla verruca e non ci sarà traccia di esso entro pochi giorni.
  2. Varicella. Perossido 3% applicato sulle aree interessate e bocca risciacquata. Ciò contribuirà a migliorare le condizioni del paziente e ad accelerare il processo di guarigione.
  3. Acne, eruzioni cutanee, rughe. Prima di applicare l'1% di perossido, lavare il viso con acqua tiepida. Dopo aver massaggiato le aree desiderate sul viso con un tampone di cotone (che viene bagnato in una soluzione). Dopo 30 minuti lavarlo di nuovo con un po 'd'acqua.
  4. Cellulite. La stessa tecnica è usata. Solo in questo caso non si può fare a meno di un massaggiatore.
  5. Neurite. La causa di questa malattia è la concentrazione di tossine nel sangue, così come la loro presenza in vari organi. L'assunzione inizia da 1 goccia a 30-50 ml di acqua prima di mangiare cibo per 30 minuti o dopo 1,5-2 ore dopo (abbastanza 3 volte al giorno). Per 10 giorni aggiungi 1 goccia, aumentando fino a dieci. Pausa obbligatoria 2-3 giorni. Quindi, continua a bere 10 gocce (fermarsi per 2-3 giorni). Quando la neurite è una grande aggiunta a questo trattamento, prendendo vitamina C-200 naturale.

Perossido di idrogeno all'interno

Un eccellente strumento di guarigione che deve essere presente nel kit di pronto soccorso è il perossido di idrogeno. Spesso, a causa della capacità di estrarre germi e sporcizia, è usato in medicina per il trattamento delle ferite. Inoltre, con l'uso corretto del perossido può essere una salvezza da varie malattie, anche intrattabili.

Cosa succederà se berrete il perossido di idrogeno

Hydroperitol, perhydrol, peroxide - questi sono tutti i nomi del solito perossido di idrogeno. Questo potente antisettico è usato come stitico. Di norma, l'idroperite viene utilizzata solo esternamente, ma è possibile bere perossido di idrogeno e cosa fare se è entrato nel corpo. Con un uso corretto, questo farmaco è assolutamente sicuro, e ha anche un effetto positivo sullo stomaco, perché aumenta la formazione di mucose che proteggono dagli effetti di vari acidi. Se si prende il perossido di idrogeno all'interno nella sua forma pura, può portare a:

  • a sanguinamento interno;
  • nausea;
  • brucia al tratto digestivo;
  • dolori alla gola e allo stomaco;
  • a intossicazione;
  • al blocco dei vasi sanguigni del cuore e dei reni.

Trattamento con perossido di idrogeno di Neumyvakin

Grazie al lavoro e all'esperienza del Dr. Neumyvakin, il trattamento con perossido di idrogeno all'interno è diventato comprensibile e accessibile. Un noto medico, esplorando l'idroponica, ha sperimentato tutte le proprietà di questo farmaco. Il perossido, secondo il professore e i suoi seguaci, combatte il cancro, rimuove i grassi accumulati dalle pareti dei vasi sanguigni, tratta le leucemie. Il farmaco deve essere assunto ogni giorno, mentre i tessuti interni saranno saturi di ossigeno. Inoltre, il peridolo aiuta:

  • con malattia articolare;
  • prevenire l'aterosclerosi;
  • con la psoriasi;
  • far fronte a infezioni fungine e virus;
  • migliorare il sistema immunitario;
  • con ipertensione;
  • combattere l'influenza, i raffreddori, ARVI;
  • prevenire la crescita di tumori;
  • Per far fronte alle malattie della gola, del naso, delle orecchie (15 gocce di perossido dovrebbero essere gocciolate nella zona dolente);
  • con la depressione;
  • alleviare la malattia gengivale (20 gocce di idroperit devono essere mescolate con ½ cucchiaino di soda e 2 gocce di succo di limone, mescolare il tutto e lavarsi i denti);
  • con le vene varicose.

Secondo Neumyvakin, è necessario consumare perossido di idrogeno per via orale 3 volte al giorno - una goccia di una soluzione al 3% deve essere sciolta in un bicchiere d'acqua. Poi ogni giorno dovrebbe essere aggiunto una goccia, portando una dose singola a 10 gocce. Quindi è necessario fare una breve pausa (3 o 4 giorni), dopo aver riposato di nuovo la soluzione di perossido è necessario prendere dieci gocce di 10 giorni. Prossima pausa e tutto ancora.

Come prendere dentro

Il primo uso di perossido di idrogeno all'interno può causare l'intossicazione del corpo - non c'è niente di terribile in esso, semplicemente l'idroponica è una sostanza attiva e, una volta nel corpo, distrugge i batteri. Inoltre, un buon segno dell'effetto positivo del perossido sul corpo è la comparsa di infiammazione della pelle, attraverso la quale la rimozione di sostanze tossiche dal corpo. Molte persone sono spesso interessate alla domanda su come bere correttamente il perossido di idrogeno. Ci sono alcune regole per l'uso di hydroperit:

  • per prendere il perossido dovrebbe prendere una soluzione purificata al tre per cento;
  • devi iniziare a prendere il farmaco con una piccola dose (2 gocce) a 3 cucchiai. l. acqua. Durante il giorno, la procedura deve essere ripetuta 3 volte. Inoltre, la dose deve essere aumentata di una goccia al giorno (alla fine dovrebbe essere di 10 gocce);
  • la quantità totale del farmaco non deve superare le 30 gocce;
  • perhydrol dovrebbe essere preso solo a stomaco vuoto, perché la presenza di cibo in esso aumenterà l'impatto negativo del farmaco. Dopo l'ultimo pasto dovrebbe passare almeno 3 ore. Inoltre, dopo aver bevuto gocce del farmaco dovrebbe astenersi dal mangiare almeno 40 minuti;
  • il farmaco viene preferibilmente consumato ciclicamente. Dopo 10 giorni di pausa di tre giorni. I cicli successivi possono iniziare immediatamente con 10 gocce.

Controindicazioni

Non ci sono controindicazioni speciali all'assunzione di hydroperit, è solo necessario determinare correttamente il dosaggio per non danneggiare il corpo. Il farmaco può essere bevuto in parallelo con altri farmaci a base di erbe. È inaccettabile usare gli antibiotici contemporaneamente al perossido. Tra questi tipi di trattamento dovrebbero impiegare più di 30 minuti. I medici non raccomandano il trattamento con perossido alle persone che hanno organi trapiantati, poiché sono possibili complicazioni con l'incompatibilità tessutale. Inoltre, una controindicazione naturale è:

  • grave danno alla laringe dello stomaco, all'intestino;
  • intolleranza individuale al farmaco;
  • allattamento al seno e gravidanza.

Beneficio o danno

Perossido di idrogeno all'interno: applicazione

Praticamente tutti sanno che il perossido di idrogeno viene usato per curare le ferite al fine di evitare infezioni. Ma non tutti sanno che la composizione medica ha ampie possibilità terapeutiche. Ad esempio, è possibile ottenere grandi benefici per la salute iniziando a prendere regolarmente perossido di idrogeno all'interno. Propongo insieme di scoprire come questo appuntamento può aiutare.

Cos'è il perossido di idrogeno

H2oh2 - Questa è la formula chimica del farmaco. È una medicina contenente ossigeno sotto forma di un liquido chiaro, incolore, senza un gusto pronunciato e un odore particolare. L'idroperite fu scoperta per la prima volta dal chimico francese Tenard nel 1818 e fu chiamata "acqua ossidata".

Il perossido di idrogeno è da tempo noto a tutti come un antisettico eccellente, usato come disinfettante e agente emostatico esterno. Negli ultimi anni, la popolarità della vecchia medicina è aumentata drammaticamente. Si è saputo che è possibile prendere perossido di idrogeno all'interno per curare una moltitudine di malattie.

Come funziona idroponico

Praticamente ogni medico crede che la maggior parte delle malattie sia un risultato negativo di una cattiva alimentazione e di un fallimento del normale funzionamento degli organi digestivi. Per migliorare le funzioni dello stomaco e dell'intestino, i medici raccomandano un maggiore apporto di integratori alimentari. Ma questo non è abbastanza aiuto per il corpo.

Al fine di stabilire processi vitali, la presenza di ossigeno atomico è essenziale. Di solito entra nel nostro corpo inalando l'aria atmosferica. Purtroppo, l'insufficiente purezza dell'ambiente, cattive abitudini, scarsa attività fisica e scarsa qualità della nutrizione ci privano della quantità necessaria di ossigeno. Ora è sufficiente iniziare l'uso regolare di perossido di idrogeno all'interno e la salute inizierà a tornare notevolmente alla normalità.

Cosa succede all'interno del corpo

Molecola di perossido di idrogeno (H2oh2) è un composto di acqua e ossigeno atomico, che, a differenza dell'atmosfera, entra direttamente nei tessuti cellulari del corpo. Dopo aver preso la droga medicinale si divide in due componenti. Il succo gastrico, che contiene uno speciale enzima - catalasi, contribuisce a questo processo.

La ricezione del perossido di idrogeno all'interno compensa la fame di ossigeno delle cellule del corpo. A causa di ciò, i processi di purificazione da scorie e tossine vengono attivati. Inoltre, l'apoptosi è migliorata - il processo di morte naturale delle cellule vecchie e malate del corpo, così come i batteri parassiti alieni.

Studi scientifici hanno confermato la capacità del perossido di combattere le malattie infettive e rafforzare il sistema immunitario. Durante il trattamento con perossido di idrogeno, la vitamina C viene fornita al corpo, il che è necessario per migliorare gli effetti positivi sulla salute generale. La capacità di ossidare le sostanze tossiche aiuta a neutralizzare i loro effetti negativi sugli organi interni. Pertanto, l'ossigeno atomico aggiuntivo impedisce i processi di decomposizione dei residui alimentari non digeriti nel tratto digestivo.

Cosa tratta il perossido di idrogeno all'interno

Ecco una breve lista di disturbi che possono essere guariti con successo con l'aiuto di hydroperit:

  • malattie infettive - mal di gola, raffreddore, influenza, bronchite, tracheite, polmonite;
  • Organi ENT: rinite, faringite (acuta e cronica), otite media, infiammazioni purulente dei seni frontali e paranasali;
  • sistema cardiovascolare - cardiopatia ischemica, ictus, vene varicose, aterosclerosi;
  • malattie neurologiche - osteocondrosi, sclerosi multipla;
  • interruzione dei processi metabolici - diabete, lupus eritematoso, immunodeficienza di diversa origine;
  • stomatologia - carie, stomatite, gengivite, periodontite, malattia parodontale;
  • malattie della pelle - eczema, dermatiti, lesioni fungine, cancro;
  • malattie respiratorie croniche - enfisema, bronchiectasie.

Inoltre, si può prendere perossido di idrogeno all'interno per la perdita di peso. Dopo l'uso sistematico, è possibile trovare risultati eccellenti. A causa del flusso regolare di ossigeno atomico nel corpo, una persona viene notevolmente trasformata. Le proprietà anti-invecchiamento portano all'equilibrio di tutti i processi interni e, di conseguenza, alla perdita di peso.

Metodi del professor Neumyvakin

L'uso terapeutico e profilattico universale dell'idroperit è stata la scoperta del 21 ° secolo. Gli studi sugli effetti del perossido di idrogeno sugli esseri umani sono stati effettuati per tre decenni. Il laboratorio chiuso all'Istituto di problemi biomedici divenne la base scientifica per gli esperimenti. Tra i ricercatori c'era Neumyvakin I. P. - accademico russo e vincitore del premio statale.

Oltre alle osservazioni scientifiche, ha anche studiato i lavori del dottore americano Douglas, che con l'aiuto di iniezioni endovenose di perossido ha ottenuto risultati positivi nel trattamento del cancro. Un notevole successo è stato osservato anche nel trattamento di ictus, vene varicose, candidosi, sclerosi multipla, nonché nel rafforzamento generale del sistema immunitario.

Basato su un ricco materiale di ricerca, Neumyvakin ha creato un metodo innovativo basato sull'uso regolare del perossido all'interno. Ne ha parlato dettagliatamente nel suo trattato "Il perossido di idrogeno. Miti e realtà. Qui molto e in dettaglio sul meccanismo d'azione del farmaco e sull'uso corretto.

Al fine di sperimentare tutte le proprietà del farmaco, il professore per molto tempo ha preso il perossido di idrogeno all'interno. Neumyvakin ei suoi associati credono che l'idroponica sia un potente profilattico. Nel suo libro, lo scienziato raccomanda vivamente che ogni persona prenda di regola a prendere regolarmente la medicina per tutta la vita. Un'eccezione può essere fatta solo per le donne incinte e un piccolo numero di persone il cui corpo è troppo sensibile all'assunzione del medicinale.

Phytopreparations e perossido di idrogeno possono essere utilizzati in parallelo (somministrazione orale). Il feedback degli utenti della tecnica idroperitica chiarisce che i farmaci non possono essere presi allo stesso tempo. Ci deve essere un intervallo di mezz'ora obbligatorio tra di loro.

Chi non vuole usare il perossido

In generale, non ci sono controindicazioni per l'assunzione del farmaco. Ci sono solo una serie di raccomandazioni da parte di medici occidentali che non consigliano di assumere perossido di idrogeno in quelle persone che hanno organi trapiantati (trapiantati da donatori). Un effetto attivo sulle reazioni redox nel corpo, così come un rafforzamento generale del sistema immunitario, può provocare processi indesiderati associati alla compatibilità dei tessuti.

Con tutti gli aspetti positivi dell'assunzione del medicinale, dovresti sempre stare molto attento nel suo dosaggio. Questo è l'unico modo per evitare gravi complicazioni con il metodo di guarigione scelto.

Cosa aspettarsi all'inizio del trattamento

Prima di iniziare a ricevere regolarmente idroperit, devi prenderti cura di una buona pulizia del corpo. Se ciò non viene fatto, l'esordio dell'effetto del trattamento verrà lontano dall'immediato. Meglio di tutti con la pulizia aiuta a far fronte a una dieta vegetale. Solo dopo una settimana puoi iniziare ad applicare il perossido di idrogeno.

L'uso dell'interno nei primi giorni è talvolta accompagnato dalla comparsa di sintomi spiacevoli: nausea, diarrea, stanchezza o insonnia. A volte c'è una leggera sensazione di bruciore nello stomaco. Potrebbe anche esserci un aumento della temperatura. Tale reazione del corpo non dovrebbe spaventarti, perché serve come conferma della manifestazione di intossicazione. Il perossido, una volta all'interno, inizia a distruggere attivamente i batteri, che non possono che influire sulla salute generale.

Se lo stato di salute peggiora, si raccomanda di ridurre la dose di alcuni giorni. Ma non smettere completamente di bere idroperossido.

Un altro segno degli effetti benefici dei farmaci è la comparsa di eruzioni cutanee e processi infiammatori. Questi sintomi confermano il rilascio del corpo da sostanze tossiche attraverso i pori. I momenti spiacevoli possono durare per un po 'di tempo, dopodiché lo stato generale inizierà sicuramente a migliorare.

Come usare il perossido di idrogeno?

L'applicazione all'interno dovrebbe iniziare con l'acquisto di un farmaco di alta qualità e ben purificato. Dovrebbe essere solo idroponica medica con una concentrazione del 3%, acquistata in farmacia.

Il secondo punto, che è molto importante, è il dosaggio. È necessario iniziare a prendere il medicinale con una goccia di perossido disciolto in una piccola quantità di acqua non gassata. La dose massima del farmaco - trenta gocce al giorno.

La terza regola del trattamento corretto: l'assunzione del perossido di idrogeno all'interno può essere effettuata solo a stomaco vuoto. Cioè, alla fine dell'ultimo pasto ci dovrebbe essere un intervallo di tempo di circa due ore. Dopo aver bevuto il medicinale, devi aspettare una pausa di un'ora prima di iniziare a mangiare.

L'ultimo requisito per un trattamento adeguato è una pausa obbligatoria dopo 10 giorni di trattamento sistematico.

Schema dell'appuntamento di Neumyvakin

Secondo il metodo professorale, si presume l'uso primario di Hydroperiod per dieci giorni con un aumento graduale di una singola dose. Il primo giorno di trattamento, una goccia di perossido viene sciolta in 50 ml di acqua e bevuta a stomaco vuoto. La reception si ripete durante il giorno altre due volte.

Nei giorni successivi, la dose del medicinale viene aumentata ogni giorno di una goccia. L'ultimo giorno del decennio, una singola dose dovrebbe essere di 10 gocce di idroperit. La quantità massima di farmaci presi durante il giorno è di trenta gocce. Dopo di ciò, viene fatta una pausa di tre giorni.

Perossido di idrogeno - come ingerire in un nuovo ciclo?

L'ulteriore trattamento non richiede cambiamenti di dosaggio, rimane al livello massimo - dieci gocce alla volta. Affinché il corpo si adatti gradualmente a un nuovo farmaco, è solo necessario prendere inizialmente il perossido di idrogeno per via ascendente. Le recensioni di pazienti che ricevono un trattamento con ossigeno per un lungo periodo confermano le raccomandazioni dei medici di ridurre il dosaggio in caso di sintomi negativi. La sensazione di bruciore allo stomaco, palpitazioni, sudorazione può comparire solo nei primi giorni di trattamento. In futuro, la probabilità di disagio sarà ridotta a zero.

Sciacquare la bocca

Un fattore aggiuntivo e molto importante nel processo terapeutico e profilattico è la pulizia della bocca obbligatoria. A tal fine, un cucchiaino di idrossido viene sciolto in un quarto di bicchiere d'acqua. La soluzione viene tenuta in bocca per alcuni secondi. Quindi sputare e ripetere la procedura più volte. Il risciacquo può essere fatto ogni giorno al mattino e alla sera. La stessa soluzione può essere utilizzata per l'instillazione nel naso - è sufficiente inserire 10 gocce in ciascuna narice. Questo è un ottimo rimedio per il trattamento della rinite, così come la prevenzione efficace del raffreddore.

Sbiancamento dei denti

Parlando di quanto sia utile prendere il perossido di idrogeno all'interno, per non parlare dell'effetto positivo del farmaco sul tessuto osseo. Lo sbiancamento dei denti con una soluzione di hydroperit è raccomandato anche da molti dentisti. Strisce di sbiancamento medico nella composizione di impregnazione di droga contengono necessariamente una piccola quantità di perossido.

Basta procedure regolari per un mese per smalto notevolmente ravvivato. Il metodo di sbiancamento è considerato sicuro, ma occorre prestare attenzione. Quando si applica il farmaco, cercare di non toccare le gengive - aumenta la sensibilità dei denti.

Il trattamento regolare della cavità orale riduce significativamente il rischio di ictus. Tale conclusione è stata fatta da scienziati americani, che per oltre dieci anni hanno condotto osservazioni su ventimila pazienti. I medici hanno prescritto queste persone due volte al giorno per lavarsi i denti con una miscela di bicarbonato di sodio e perossido.

L'ingestione di perossido di idrogeno è utile o dannosa?

Le recensioni di un gran numero di utenti e di esperti rispettabili si riducono a un'opinione unanime che non c'è alcun danno dall'assunzione di perossido. Ma i sostenitori del metodo di trattamento Neumyvakin hanno parecchi avversari. Alcune persone credono che i farmaci a lungo termine possano portare a un'infiammazione della mucosa gastrica e persino alla comparsa di erosioni.

Questa osservazione può essere obiettata al fatto che, se si prende hydroperit esattamente su raccomandazione degli scienziati, la concentrazione della sostanza principale in essa sarà trascurabile per danneggiare lo stomaco. La composizione farmaceutica contiene solo il 3% degli elementi attivi e poche gocce, sciolte in acqua pura, rendono la loro presenza appena visibile.

Ovviamente, il perossido dovrebbe essere preso molto attentamente. Se non si superano questi standard (non più di 30 gocce al giorno), allora non ci dovrebbero essere danni sensibili alla salute.

Alcune persone hanno anche dubbi circa i benefici di assumere perossido di idrogeno per via orale, sostenendo che questa è la presenza di piombo nella preparazione. Ma se si calcola la quantità di una sostanza pericolosa in tre dozzine di gocce di perossido, allora diventa abbastanza ovvio che vi è molte volte meno che nell'acqua del rubinetto o in molti prodotti alimentari.

La questione del danno può anche apparire nei casi in cui le persone nel processo di trattamento hanno un notevole successo e desiderano raggiungere i risultati finali nel più breve tempo possibile. Per fare ciò, possono superare il dosaggio di un singolo uso o aumentare il numero di ricevimenti durante il giorno. Secondo il professor Neumyvakin, questo è categoricamente non raccomandato. L'assunzione incontrollata produrrà sicuramente delle ustioni alle mucose.

Riassumiamo

Dopo aver analizzato le informazioni ottenute, possiamo concludere che quando si tratta di un trattamento preventivo con perossido di idrogeno, è opportuno non parlare di danni, ma delle precauzioni associate alla sua corretta somministrazione.

Hydroperit come farmaco è economico e alla portata di tutti. Durante la ricezione gli effetti collaterali sono osservati in alcuni pazienti e non durano a lungo. Per ragioni mediche e proprietà medicinali, il perossido non è inferiore ai costosi farmaci importati che sono attivamente pubblicizzati nei media. Pertanto, per le persone che non hanno molta ricchezza, il perossido di idrogeno può essere una vera scoperta.

Perossido di idrogeno all'interno? Abbi pietà del tuo corpo

La medicina alternativa, senza dubbio, ha il diritto di esistere. Soprattutto quando si tratta di pratiche mediche testate nel tempo, come il manuale o la fitoterapia, l'omeopatia. Ma, sfortunatamente, i guaritori non tradizionali offrono spesso trattamenti che non possono essere definiti altrimenti pericolosi. Perché solo raccomandazioni per bere il perossido di idrogeno per la normalizzazione dei processi redox nel corpo. Devo dire che un tale consiglio non ha alcuna base scientifica.

Affinché il lettore possa comprendere ciò che viene discusso, ecco alcuni estratti da tali raccomandazioni.

Gli autori della metodologia affermano che è utile per tutti coloro che si preoccupano della propria salute, perché quando c'è carenza di ossigeno, dicono, il cibo diminuisce nel nostro stomaco. Prendendo il perossido di idrogeno verso l'interno, presumibilmente forniamo all'organismo ossigeno atomico. È difficile dire in quale scuola questa persona abbia ricevuto un'istruzione, ma non c'è dubbio che abbia poca conoscenza dell'anatomia e della chimica.

Innanzitutto, il perossido di idrogeno si decompone in ossigeno atomico solo a seguito di reazioni chimiche. Ogni ottavo selezionatore lo sa. Nello stomaco, il perossido forma solo ossigeno normale O2 e acqua. In secondo luogo, l'ossigeno è un posto nei polmoni, ma non nel tratto digestivo. Lì non porterà alcun beneficio, sicuramente.

Se guardiamo il libro di riferimento chimico, troviamo la seguente caratteristica della sostanza: perossido di idrogeno (perossido) - un composto con un contenuto di ossigeno record. Apparentemente, si basa su questo consiglio per prendere dentro il perossido di idrogeno. Tuttavia, il libro di consultazione tratta una sostanza concentrata che differisce significativamente da quella usata nella vita di tutti i giorni. Pertanto, non è nemmeno possibile parlare di un apporto di ossigeno più o meno evidente al corpo.

Francamente, un perossido di idrogeno del corpo sano nella concentrazione che viene offerta dai moderni guaritori, non fa male. Soprattutto quando si tratta di esposizioni brevi.

La catena di farmacie può acquistare solo il perossido 3%. Due gocce di pipetta saranno circa 0,5 ml. Se questa quantità viene diluita con due cucchiai di acqua (circa 30 ml), otteniamo una soluzione di concentrazione molto bassa. Dato che il perossido di idrogeno è una sostanza instabile, bere tale perossido di idrogeno è lo stesso dell'acqua pura. In questa luce, sia il danno sia i benefici di tale trattamento sembrano estremamente dubbiosi.
L'affermazione che l'idrogeno molecolare è attivamente coinvolto nella formazione di radicali liberi, che provoca l'invecchiamento del corpo, ha anche un terreno molto fragile. Lo stomaco umano non ha nulla a che fare con il laboratorio chimico. Pertanto, sarebbe più logico supporre che tutto ciò che è entrato in esso sia espulso naturalmente - attraverso l'intestino.

Bruciare la mucosa gastrica, prendendo dentro il perossido di idrogeno, è anche improbabile che abbia successo. Dopo tutto, una soluzione a bassa concentrazione viene utilizzata per il risciacquo della gola o della bocca per stomatiti e faringiti.

Il perossido normale può esplodere senza una ragione apparente. Per capire a cosa sia dovuto questo effetto, dovremmo ricordare che a causa della conservazione, il perossido si decompone in acqua e gas. Se il serbatoio non è completamente pieno, l'ossigeno libero si accumula sotto il cofano. Quando viene raggiunta una certa concentrazione, il minimo scuotimento provoca un'esplosione. Devo dire che la bottiglia di vetro allo stesso tempo si frantuma in frammenti. Tuttavia, ciò accade solo con una concentrazione di perossido del 33%, a condizione che il contenitore sia chiuso ermeticamente. Come potete vedere, aspettatevi un'esplosione nello stomaco, non è necessario. Pertanto, si può affermare che il danno e i benefici del perossido sono alquanto esagerati. Invece di prendere dentro il perossido di idrogeno, andare a fare una passeggiata nella foresta per fornire all'organismo ossigeno utile.

I sostenitori ardenti della medicina alternativa raccomandano il perossido di idrogeno non solo per via orale ma anche per via endovenosa. Secondo le loro assicurazioni, questo metodo aiuta a sbarazzarsi di molti disturbi, tra cui il cancro. Questa domanda non può essere ignorata, poiché tale guarigione potrebbe essere fatale.

Più ragionevolmente spiegare il danno di tale trattamento può solo un medico qualificato. Tuttavia, è necessario essere consapevoli che, basandosi sui metodi di trattamento quasi scientifici, il paziente perde il tempo più prezioso. Dopo tutto, qualsiasi malattia è più difficile da curare se è in esecuzione.

Come bere il perossido di idrogeno in Neumyvakin? Trattamento con perossido di idrogeno: recensioni

Migliora il benessere, migliora il corpo e persino sconfiggi molti disturbi, consente il normale perossido di idrogeno. Così dice il fondatore della medicina spaziale, il dott. Ivan Pavlovich Neumyvakin. È stato lui a sviluppare una tecnica straordinaria, grazie alla quale è possibile evitare infarti, ictus, eliminare malattie vascolari, aterosclerosi. Inoltre, un noto professore ha messo alla prova i suoi sviluppi su se stesso. I suoi insegnamenti hanno sostenuto il mondo intero. Considera come bere il perossido di idrogeno secondo Neumyvakin.

L'autore della tecnica

Nell'antichità, i guaritori popolari che con le loro capacità potevano guarire una malattia erano considerati criminali. Nonostante le loro buone intenzioni, i guaritori furono perseguitati e severamente puniti. Oggi la situazione è cambiata. E molti pazienti che non sono stati aiutati dalla medicina ufficiale si rivolgono ai guaritori tradizionali. Uno di questi è il professore Neumyvakin Ivan Pavlovich.

Il famoso dottore ha una varietà di titoli e titoli scientifici. Ha ricevuto 85 certificati di copyright per le sue invenzioni. Più di 200 opere scientifiche scritte da Ivan Pavlovich sono di grande valore.

Il professor Neumyvakin è il fondatore della medicina spaziale. In questa zona, la sua esperienza è incredibile. Allo stesso tempo, alla continua ricerca di nuovi modi per curare e prevenire varie malattie, un dottore straordinario ha sempre cercato di fare una cosa. Credeva che il compito principale della medicina fosse quello di unire l'inestimabile esperienza dei metodi popolari e ufficiali per affrontare le malattie accumulate dalle persone, così come il mondo fisico e spirituale.

Centro Neumyvakina

Tutte le idee del grande scienziato sono state supportate da sua moglie, Lyudmila Stepanovna, un medico di formazione. In passato, soffriva di una malattia che la medicina ufficiale non poteva guarire. Fu allora che si rivolse per aiuto ai metodi popolari di trattamento. Avendo sperimentato il potere curativo della medicina alternativa, condivideva completamente le idee del marito.

Così è stato creato il Centro per la salute Neumyvakin, che non ha analoghi in tutto il mondo. Si trova nella regione di Kirov, nel villaggio di Borovitsa. Si chiama "Centro benessere del professor Neumyvakin".

Il medico crede che tutte le malattie siano dovute a violazioni delle leggi della natura e dell'essenza spirituale. Per curare qualsiasi patologia, è necessario modificare la dieta e alcuni altri fattori. Inoltre, è importante monitorare l'endecologia della propria salute.

Il sistema di recupero sviluppato dagli sposi si basa sui seguenti postulati:

  1. Il corpo umano è un sistema di bioenergia in cui tutto è interconnesso. È capace di auto-riproduzione e autoregolazione.
  2. Immunità compromessa, scorie nel corpo, un fallimento nell'equilibrio bioenergetico sono le cause principali di qualsiasi patologia.

Tutti i libri del grande scienziato sono basati sui principi di cui sopra.

Impatto sul corpo

È grazie all'esperienza e agli scritti di un eccellente medico, come Ivan Neumyvakin, che il perossido di idrogeno è stato usato per trattare vari disturbi.

Inoltre, è disponibile in ogni organismo vivente. Il perossido di idrogeno è un componente importante. Dopo tutto, prende parte a una varietà di processi diversi che si verificano nel corpo:

  1. Il perossido di idrogeno è il miglior antiossidante. Distrugge elementi tossici, distrugge una varietà di infezioni - batteri, funghi, virus.
  2. La sostanza è attivamente coinvolta nelle reazioni bioenergetiche, nei grassi, nei carboidrati, nel metabolismo delle proteine, nella formazione di sali minerali, nelle vitamine, nel calore delle cellule.
  3. Influenzando il sangue, normalizza la sua composizione, migliora la fluidità, pulisce e nutre con l'ossigeno.
  4. Partecipa alla lotta contro i radicali liberi.
  5. Normalizza l'equilibrio acido-base.
  6. Partecipa alla regolazione di alcuni processi ormonali della tiroide, delle ghiandole surrenali, delle ghiandole sessuali.
  7. Ossigena tutti i tessuti del corpo.
  8. Partecipa al processo di trasporto del calcio al cervello.
  9. Con l'uso prolungato nel corpo non si accumula. Non provoca lo sviluppo di reazioni allergiche o tossiche.
  10. Il perossido di idrogeno è in grado di svolgere il lavoro dell'insulina. Sposta lo zucchero nelle cellule dal plasma sanguigno. Ciò facilita notevolmente il funzionamento del pancreas. I diabetici aiutano a ridurre la necessità di insulina.
  11. Normalizza il tratto digestivo.
  12. Contribuisce all'espansione dei vasi sanguigni: cervello, cuore, sistema respiratorio.
  13. Stimola le prestazioni mentali.
  14. Promuove la rigenerazione dei tessuti e il ringiovanimento del corpo.
  15. Porta al ripristino dell'equilibrio elettrolitico disturbato.

Come potete vedere, non è per niente che il professor Neumyvakin consideri il perossido di idrogeno un agente di guarigione. L'uso corretto di questa "medicina" può essere una panacea per la maggior parte delle patologie, anche intrattabile.

Meccanismo d'azione

Considera le basi del metodo Neumyvakin? La maggior parte dei medici concorda sul fatto che qualsiasi patologia nel corpo umano è dovuta principalmente alla malnutrizione. Di conseguenza, vi è una violazione del normale funzionamento del tratto digestivo.

Ad esempio, molte persone a volte mangiano i loro pasti con vari liquidi. Entrando nello stomaco, diluiscono il succo digestivo, che produce stomaco, fegato e pancreas. In questa forma, diminuisce la capacità del normale trattamento del cibo.

Il corpo richiede l'assegnazione di succhi acidi aggiuntivi. In questo caso, la persona sente pesantezza allo stomaco, bruciore di stomaco. In futuro, questo può portare allo sviluppo di un'ulcera. L'acido gastrico, che non è completamente neutralizzato, entra nel duodeno. Questa condizione provoca lo sviluppo di nuove patologie, che vanno dalla stitichezza e termina con la comparsa di un cancro.

Per eliminare il processo di decomposizione degli alimenti non completamente digeriti nel tratto digestivo, il corpo ha bisogno di ossigeno atomico. È prodotto negli esseri umani dall'aria ordinaria inalata.

Sfortunatamente, la situazione ambientale è spesso causa di carenza di ossigeno. E, data la vita moderna, si dovrebbe notare che oggi il corpo umano ne ha bisogno molto di più. Le ragioni di questo bisogno sono nella smodatezza del cibo, del fumo, del bere, della scarsa mobilità, della cattiva alimentazione.

Bere in tali situazioni, il medico consiglia Neumyvakin perossido di idrogeno. Una volta dentro il corpo, aiuta a migliorare le condizioni generali. Dopo tutto, si riempie di ossigeno necessario. Inoltre, il perossido di idrogeno normalizza i processi redox e porta all'equilibrio del sistema digestivo.

Proprietà medicinali

Il perossido di idrogeno ha effetti curativi davvero fantastici. Il professor Neumyvakin fornisce una lista di malattie dalle quali aiuta a guarire. Al centro delle sue proprietà curative c'è un atomo di ossigeno.

Se ingerito dal perossido di idrogeno, l'enzima catalasi inizia ad agire. Si verifica la disintegrazione in ossigeno e acqua. Il fluido è facilmente assorbito dal corpo. E l'ossigeno necessario inizia a distruggere le cellule malate, tutti i tipi di parassiti, virus, batteri che avvelenano gli umani e sono fonti di molte patologie. Questo è un punto importante che il dott. Neumyvakin ha studiato. La pulizia del corpo sotto l'influenza del perossido di idrogeno è una delle principali direzioni della tecnica sviluppata. Questa sostanza è un potente agente ossidante che elimina le cellule da tossine e tossine.

L'elenco delle malattie fornite dal professor Neumyvakin è piuttosto esteso. Il medico descrive in dettaglio come applicare il perossido di idrogeno in varie patologie. Tra le malattie che questa sostanza combatte con successo, si distinguono le seguenti:

  • malattie respiratorie: enfisema, cancro;
  • malattie del cavo orale: carie, malattia parodontale, stomatite;
  • malattie della pelle: malattie fungine, eczema, cancro;
  • patologie infettive: polmonite, bronchite, ARVI, tonsillite;
  • disturbi del sistema cardiovascolare: vene varicose, malattia ischemica;
  • neurologia: sclerosi, osteocondrosi, ictus;
  • patologie metaboliche: lupus, diabete;
  • Malattie otorinolaringoiatriche: faringite, otite media, antritis, rinite.

Questo elenco può essere continuato.

Regole di ammissione

Le persone che decidono di usare il consiglio di un famoso medico, è necessario sapere come bere il perossido di idrogeno in accordo con Neumyvakin. Dopo tutto, qualsiasi panacea per uso improprio può danneggiare il corpo.

Quindi, le regole di utilizzo sono abbastanza semplici:

  1. Solo le soluzioni purificate di perossido di idrogeno purificate di alta qualità possono essere ingerite.
  2. È necessario iniziare il trattamento con una piccola dose. Si consiglia di diluire 1-2 gocce di soluzione al 3% in 1-2 cucchiai d'acqua. Durante il giorno, questa procedura deve essere ripetuta 2-3 volte. Ogni giorno successivo, è necessario aumentare la dose di una goccia. Ciò si verifica fino a quando una singola dose è di 10 gocce. È estremamente importante ricordare che la dose giornaliera di perossido di idrogeno accettato non deve superare il tasso consentito di 30 gocce.
  3. Per ottenere un effetto benefico del trattamento, si dovrebbe ricordare come bere il perossido di idrogeno secondo Neumyvakin. Esclusivamente a stomaco vuoto. La presenza di cibo nel sistema digestivo aumenta seriamente l'impatto negativo di questo farmaco. Quindi, dopo un pasto dovrebbe passare almeno 2-3 ore. Dopo aver consumato il perossido di idrogeno, dovresti anche evitare di mangiare. In questo caso, 40 minuti sono sufficienti.
  4. L'effetto curativo sarà notevolmente migliorato se il rimedio viene assunto ciclicamente. Il seguente schema è raccomandato. Il farmaco viene utilizzato per 10 giorni. Dopo di che dovrebbe seguire una breve pausa - 3-5 giorni. Il nuovo corso è consentito iniziare immediatamente con 10 gocce. Tuttavia, l'aumento della dose è severamente proibito. Ricorda che un'alta concentrazione di perossido causa gravi ustioni.

Uno studio più dettagliato del metodo di presa della panacea consente al libro Neumyvakin "Hydrogen Peroxide. In guardia alla salute ". Oltre a lei, un dottore di talento ha scritto molte altre opere raccontando lo straordinario metodo di guarigione.

Reazione del corpo

I pazienti che iniziano il trattamento con perossido di idrogeno possono affrontare situazioni piuttosto spiacevoli. Spesso dopo il primo utilizzo c'è una forte intossicazione del corpo. La condizione peggiora in modo drammatico.

Tuttavia, non c'è nulla di terribile al riguardo. Questo fenomeno è collegato al fatto che il perossido di idrogeno è una sostanza attiva che, quando viene rilasciata nel corpo, inizia a distruggere immediatamente i batteri.

La manifestazione estremamente sgradevole, ma allo stesso tempo la prova di effetti curativi, è l'insorgere di una varietà di infiammazioni cutanee ed eruzioni cutanee. È attraverso di loro che le sostanze tossiche vengono eliminate dal corpo. Tali manifestazioni sono osservate in media a settimana.

Inoltre, i pazienti possono manifestare le seguenti reazioni avverse:

  • eruzione cutanea;
  • nausea;
  • stanchezza insolita;
  • sonnolenza;
  • i fenomeni che ricordano freddo - tosse, naso che cola;
  • diarrea (raro).

Controindicazioni per l'applicazione di questo metodo è praticamente inesistente. Tuttavia, le persone che hanno subito trapianti di organi sono consigliate di non ricorrere a questo metodo di trattamento. Come i problemi sono possibili.

Come curare le malattie?

Considera come bere il perossido di idrogeno secondo Neumyvakin in varie patologie:

  1. Sinusite. Per combattere questa malattia dovrebbe essere in un cucchiaio di acqua per sciogliere 15 gocce di perossido di idrogeno. La soluzione risultante viene instillata nel naso. Dopo di ciò, il paziente dovrebbe essere il più completo possibile per soffiare via il muco, che si distingue dai seni.
  2. Osteocondrosi. Questo strumento tratta perfettamente il disagio doloroso che si verifica nel rachide cervicale. Le compresse sono usate per questo. Un tovagliolo fatto di tessuto naturale viene inumidito con perossido e applicato sulla superficie del collo. Da sopra è desiderabile coprire con cellophane. Tale impacco dovrebbe essere mantenuto per circa 15 minuti e occorreranno diverse ripetizioni di questa procedura affinché il dolore lasci completamente il paziente.
  3. Angina. Se c'è un forte disagio alla gola, versare un cucchiaino di perossido in 1/4 di tazza d'acqua. È necessario risciacquare bene la bocca e la gola con questa soluzione. L'effetto migliore si otterrà se il fluido è in qualche modo trattenuto sulle tonsille. La procedura deve essere ripetuta più volte al giorno. Con un raffreddore è necessario seppellire l'agente in ogni narice 3-5 gocce.
  4. Malattia parodontale Questo trattamento è usato per sanguinare le gengive, così come nel caso di un odore sgradevole proveniente dalla cavità orale. In questo caso, sarà necessario, come raccomandato dal Dr. Neumyvakin, soda, perossido di idrogeno, succo di limone. Il professore consiglia di usare la seguente ricetta. 10 gocce di succo di limone gocciolano in 3 grammi di soda. Alla composizione aggiungere perossido di idrogeno, nella quantità di 20 gocce. Lo strumento risultante deve essere accuratamente spazzolato. Dopo la procedura, non mangiare o bere e non risciacquare la bocca per 10-15 minuti.
  5. Posti dolorosi Si consiglia di applicare un impacco sulle zone che causano disagio. Il tessuto viene inumidito con una soluzione al 3% di perossido di idrogeno. In altre parole, è necessario diluire 3 cucchiaini in 1/4 di tazza d'acqua. La compressa risultante dovrebbe essere applicata al punto dolente. La durata della procedura è di 15 minuti. Dopo aver rimosso l'impacco, l'area che causa disagio deve essere pulita con un panno precedentemente inumidito con un perossido pulito. Puoi anche sfregare tutto il corpo. Questa procedura porta risultati favorevoli nella sclerosi multipla o nella malattia di Parkinson.
  6. Mal di denti. Il disagio spiacevole e doloroso può anche essere eliminato usando il perossido di idrogeno. Per tali scopi, si raccomanda di sciogliere due compresse "Hydroperit" in acqua (100 ml). In caso di mal di denti, risciacquare il cavo orale con la soluzione risultante il più a lungo possibile. Questa procedura dovrebbe essere ripetuta più volte.

Opinioni di pazienti

Molte persone stanno parlando di un metodo unico di trattamento. Non è sorprendente, perché la terapia è abbastanza non standard. E i risultati favorevoli ottenuti dopo il trattamento, suscitano un vivo interesse.

Tuttavia, le opinioni, come sempre, sono divise. Alcuni pazienti considerano il perossido di idrogeno una vera panacea in grado di guarire da varie patologie. Altri considerano la tecnica una burla, parlando dell'avvelenamento più grave del corpo.

Quindi cosa presentato al mondo, se parliamo del perossido di idrogeno, Neumyvakin? Le recensioni di pazienti che hanno sperimentato questo strumento, raccontano gli eccellenti risultati del trattamento. Le persone condividono le loro incredibili storie in cui sono stati in grado di liberarsi delle emicranie, supportato perfettamente dal corpo con le vene varicose. Tali pazienti dicono che dopo un po 'potrebbero anche fare a meno della biancheria intima da compressione.

Risultati positivi sono stati ottenuti da persone che soffrono di psoriasi. Con l'aiuto del perossido di idrogeno, non solo potrebbero fermare l'aggravamento, ma anche ridurre significativamente la frequenza della loro comparsa.

Effetti eccellenti hanno notato pazienti affetti da patologie delle articolazioni. Il perossido di idrogeno aiuta a eliminare il dolore, la pesantezza alle gambe, i crampi. E anche con un'ulcera allo stomaco, una panacea straordinaria potrebbe aiutare. I pazienti affetti da grave patologia per lungo tempo sono stati in grado di dire addio al dolore e al bruciore di stomaco spiacevole.

conclusione

Il perossido di idrogeno è un metodo economico per eliminare molte malattie. Ma il suo uso richiede un'attenzione elevata e il pieno rispetto delle regole fornite dal professor Neumyvakin. E, naturalmente, l'approvazione del medico curante. Ti benedica!

Trattamento con perossido di idrogeno di Neumyvakin: recensioni

Ogni persona conosce un farmaco come il perossido di idrogeno. È ampiamente usato per trattare ferite e graffi al fine di evitare infezioni per infezione. Ma questa droga ha altri usi. Ad esempio, molte persone oggi stanno cercando di trattare Neumyvakin con perossido di idrogeno. Con sorpresa di molti, questo rimedio lotta con molte delle difficoltà associate alla salute. Pertanto vale la pena di discutere di più sul perché e su come utilizzare questo strumento.

Il professor Neumyvakin e il n2oh2

Il professore alle sue spalle ha un sacco di lavoro e un enorme numero di esperimenti che hanno contribuito a portare nuovi metodi di trattamento alla medicina. Uno di questi è l'uso di N2oh2, che ha provato su se stesso. Dopo che è stato in grado di identificare le proprietà di questo farmaco e il suo effetto sul corpo, il trattamento con perossido di idrogeno secondo Neumyvakin ha ottenuto l'approvazione a livello nazionale. Il professore continua a usare questo rimedio come misura preventiva. Inoltre, i suoi sostenitori sono trattati con perossido e ottengono l'effetto curativo desiderato.

Cosa viene trattato con H?2oh2

L'uso attivo di questo metodo è iniziato con il successo del trattamento delle malattie cardiovascolari. Successivamente, il professore ha studiato le restanti aree in cui il perossido di idrogeno può aiutare. Questo elenco contiene bronchiti, allergie ed enfisema. Combatte anche infezioni fungine, infezioni virali e batteriche. Stimola il sistema immunitario e previene la comparsa di aterosclerosi. È in grado di distruggere le cellule tumorali, curare le leucemie e pulire i vasi rimuovendo i grassi dalle pareti. Il trattamento con perossido di idrogeno di Neumyvakin aiuterà a far fronte a quasi tutte le malattie.

Ci sono controindicazioni e avvertenze

Questo farmaco non ha praticamente controindicazioni. La cosa più importante è scoprire il dosaggio che aiuta a far fronte alla malattia. L'unico divieto sull'uso di H2oh2 - Questa intolleranza personale. Questo può includere reazioni avverse come eruzioni cutanee, stanchezza e sonnolenza, sintomi simili al raffreddore e talvolta diarrea. Ma tale intolleranza può verificarsi solo nel 2% dei pazienti.

Inoltre, se una persona ha subito un'operazione di sostituzione di un organo, questo autotrattamento deve essere escluso, poiché potrebbero esserci difficoltà con la compatibilità dei tessuti.

Quando iniziano il trattamento con perossido di idrogeno secondo Neumyvakin, molte persone parlano di una leggera sensazione di bruciore allo stomaco. Non aver paura di questo e smetti di prendere il farmaco, perché è una reazione naturale. È necessario ridurre temporaneamente la dose fino a quando il corpo non si abitua a H2oh2.

Durante la terapia, è permesso assumere nello stesso tempo solo rimedi erboristici e medicinali fatti sulla base di H2oh2 dice il professor Neumyvakin. Il trattamento con perossido di idrogeno e l'uso simultaneo di altri farmaci sono incompatibili. Tra queste tecniche dovrebbero esserci intervalli di almeno mezz'ora.

Uso esterno

Per il trattamento, avrai bisogno del 3% di perossido. Due cucchiaini devono essere diluiti in 50 ml di acqua purificata. Lo strumento è utilizzato come impacchi, nonché per il risciacquo e lo sfregamento. Adatto per eruzioni cutanee, per il trattamento del dolore in varie aree del nostro corpo. La composizione tratta mal di testa, influenza, sclerosi multipla. Per l'instillazione e il lavaggio dei canali nasali, viene preparata una miscela di perossido (10-15 gocce) e acqua (1 cucchiaio da 1 l.) Per una narice. Dopo un po 'di tempo, il dosaggio viene modificato e l'instillazione della siringa viene effettuata in un unico die. La procedura viene eseguita due volte al giorno al mattino e alla sera. Se una persona è malata, questa azione viene eseguita più spesso.

Iniezione endovenosa

Un altro uso proposto da Ivan Neumyvakin è il trattamento con perossido di idrogeno per via endovenosa. È necessario combinare 200 ml di soluzione salina con 2 ml di perossido. La soluzione può essere sostituita con acqua distillata. Metti il ​​contagocce a bassa velocità, 60 gocce al minuto. Ma la quantità di farmaci iniettati deve essere aumentata gradualmente. Il primo giorno vengono assunti solo 100 ml, un altro giorno 150 ml, dal terzo al settimo giorno viene assunta una porzione intera - 200 ml. Nei primi giorni di trattamento per via endovenosa, alcuni hanno la febbre e questo è normale. Tali cambiamenti sono associati al fatto che il farmaco uccide la flora patogena, che causa queste anomalie. Vale la pena notare che questo metodo è approvato solo all'estero. In Russia, non è legalizzato.

Uso interno

Per questo metodo viene utilizzata anche una soluzione al 3%. È necessario iniziare con una piccola dose: 1-2 cucchiai da tavola - solo una goccia di H2oh2. Avere bisogno di tre volte al giorno prima dei pasti. Mangiare dovrebbe essere iniziato solo mezz'ora dopo o due ore prima dei pasti. Ogni giorno, è necessario aumentare il tasso di una goccia. Raggiungere fino al decimo giorno e fermarsi per un paio di giorni. Successivamente, riprendere immediatamente il trattamento con 10 gocce (questa è la norma, che non può essere ulteriormente aumentata). La durata di questo corso rimane su preferenze personali. È importante prendere periodicamente pause per tre, cinque giorni.

Proprietà del perossido di idrogeno

Il nostro corpo può produrre questo elemento da solo, ma a causa dello stile di vita improprio questo numero non è sufficiente per le cellule. Ma per il corretto funzionamento abbiamo bisogno di H2oh2. Ecco alcuni dei processi in cui lei partecipa:

  • Partecipa alle formazioni bioenergetiche: calore nelle cellule, sali minerali, vitamine.
  • Combatte i radicali liberi.
  • Normalizza la composizione del sangue e la pulisce.
  • Distrugge le tossine e stermina virus, funghi, parassiti.
  • Satura i tessuti con l'ossigeno.
  • Normalizza il tratto digestivo.
  • Accelera la rigenerazione dei tessuti.
  • Migliora l'attività mentale.

Come colpisce il corpo H2oh2

Ogni persona ha una reazione a H2oh2 molto diverso. Ma, come il professor Neumyvakin è convinto, il trattamento con perossido di idrogeno si verifica a causa dell'enzima catalasi, che tutti hanno nel corpo, ma in quantità diverse. Separa l'acqua dall'ossigeno molecolare. Molto dipende dal cibo che mangiamo: grasso, fritto, affumicato, chimico e salato. Per questo motivo, i nostri tessuti sono lasciati completamente senza ossigeno. Quando le cellule iniziano a entrare in H2oh2 è insolito per loro. Questo è il motivo per cui i disturbi possono essere avvertiti in un primo momento. Questo periodo è meglio aspettare un po 'e riprendere ad assumere il farmaco il secondo giorno, e la dose può essere temporaneamente ridotta della metà, fino a quando non si conclude una forte malattia. Inoltre, all'inizio è possibile avere le vertigini, avverte il dott. Neumyvakin. Il trattamento con perossido di idrogeno nelle giuste dosi è completamente sicuro, quindi non dovresti aver paura dei primi sintomi di guarigione.

Cosa è importante considerare

Prima di procedere con il trattamento con perossido, è necessario eseguire una pulizia del colon. Se possibile, è consigliabile pulire e fegato. Ciò è necessario affinché il risultato sia percepito al più presto e per rendere il trattamento più efficace. I cambiamenti nel corpo possono essere visti se trattati per un lungo periodo. In tal modo, è necessario confrontare il tuo stato tre o sei mesi fa. Nel corso del tempo, anche le malattie gravi possono ritirarsi.

È possibile dare ai bambini

Alcuni dubitano che questo metodo di trattamento sia adatto ai bambini. Ma hanno bisogno di questo farmaco, dice il dottor Neumyvakin. Il trattamento con perossido di idrogeno in questo caso richiede solo una riduzione del dosaggio. Se il bambino ha meno di cinque anni, gli viene dato un cucchiaio d'acqua con una goccia di H2oh2. I bambini da 5 a 10 anni possono ricevere fino a cinque gocce, a partire da 10 a 14 anni, la velocità massima - 8 gocce per due cucchiai di acqua alla volta.

Trattamento della sinusite

Come si è scoperto, il trattamento può essere eseguito in diversi modi. La scelta del metodo dipende dal tipo di malattia. L'uso del farmaco attraverso il naso è benefico non solo per il raffreddore, convinto Neumyvakin. Il trattamento di antritis con perossido di idrogeno ha un effetto curativo. Per fare questo, diluire 10-15 gocce in un cucchiaio d'acqua. Questa è una porzione per una narice. Dopo 10 secondi, inizierà ad apparire il liquido, da cui è necessario liberarsi correttamente. Incliniamo la testa su una spalla e pizzichiamo la narice superiore con un dito, soffiando via il muco dal fondo. Ripeti dall'altra parte. Non bere per altri 15 minuti.

Trattamento mal di denti

Molto spesso, possiamo superare un mal di denti. Per la sua eliminazione è necessario utilizzare le compresse di hydroperox. Avrai bisogno di due compresse, che dovrebbero essere diluite in mezzo bicchiere d'acqua. La medicina pronta è necessaria per sciacquarsi la bocca, mentre si cerca di resistere il più a lungo possibile. La miscela deve sputare e ripetere il risciacquo un paio di volte.

Trattamento del cancro della pelle

Secondo Neumyvakin, il trattamento del cancro della pelle con perossido di idrogeno è del tutto possibile. Come sapete, nelle prime fasi viene eseguita un'operazione per eliminare il tumore. Professore sostiene: se usi regolarmente H2oh2 il tumore verrà eliminato anche senza l'aiuto della chirurgia.

Trattamento dei funghi

È noto che la manifestazione del fungo sulle unghie - non è solo un problema estetico. Con la terapia sbagliata, non solo non passa, ma inizia a crescere. Il professore è sicuro che sia possibile il trattamento del fungo con perossido di idrogeno. Neumyvakin dà consigli su come avviare la procedura. Per cominciare, le unghie dovrebbero essere al vapore. Per questo, una soluzione viene preparata da un litro di acqua riscaldata e un cucchiaino di bicarbonato di sodio. Un batuffolo di cotone viene preparato in anticipo, da cui viene tagliata una fetta a forma di unghia. Dopo aver stappato le unghie, è necessario applicare una spugna preparata (ben inumidita con perossido) nel punto interessato. La procedura viene eseguita due volte al giorno. Dovresti tenere le compresse in piedi per un'ora, sulle mani per circa 15 minuti.

Recensioni positive

Poiché questa tecnica non è nuova, molti hanno già provato il trattamento con perossido di idrogeno (Neumyvakin). Le recensioni mostrano che ci sono persone che beneficiano realmente di queste procedure. Le persone che soffrono di bruciore di stomaco, sono state in grado di sbarazzarsi di questa malattia per il quarto giorno. Tali risultati, ovviamente, ispirano e il corso continua per un periodo molto più lungo. Le persone sostengono che durante questo periodo non hanno sofferto di malattie respiratorie anche durante la bassa stagione. Inoltre, alcuni hanno gradualmente migliorato la loro salute e si sono liberati della costante sensazione di stanchezza, hanno cominciato a dormire abbastanza, è apparsa l'allegria. Altre persone erano in grado di liberarsi dalla rinosinusite cronica e dal mal di testa. L'effetto è stato notato immediatamente. Pertanto, nelle malattie minori, il risultato è positivo.

Recensioni contraddittorie

Ma non tutte le persone sono state alleviate dal trattamento con perossido di idrogeno (Neumyvakin). Recensioni di queste persone dicono che, assumendo questo metodo H2oh2, non potevano vedere alcun miglioramento positivo nel loro corpo. Altri hanno notato un effetto molto debole. Ci sono persone che non rischiano di provare su se stesse un metodo così discutibile e preferiscono un trattamento tradizionale quando vanno in ospedale.

osservazione

Applicazione H2oh2 - non una panacea, e Neumyvakin stesso lo ammette. Il trattamento con perossido di idrogeno è un aiuto. Può essere combinato con molti farmaci dalla malattia sottostante del paziente. Tuttavia, va detto che la medicina ufficiale trova questo metodo di trattamento assurdo e non consiglia di usare questo rimedio diversamente da come descritto nelle istruzioni.

Gargarismi con perossido di idrogeno. Beneficio o danno

Il perossido di idrogeno è venduto in tutte le farmacie russe. È usato per scopi antisettici per lividi, piccole ferite. Ma ci sono modi insoliti per usarlo. Ad esempio, gargarismi con perossido di idrogeno. Ci sono molte controversie su questo argomento. È chiaro che il perossido è progettato per disinfettare le ferite, ma come la mucosa orale reagirà al suo utilizzo è sconosciuta. Le proprietà benefiche del perossido di idrogeno sono state discusse a lungo, ma pochi decidono davvero di usare questa cura miracolosa. Ci sono casi in cui le persone hanno preso una piccola quantità di perossido all'interno. Notano che l'immunità è migliorata, molte malattie croniche sono scomparse.

Opinioni diverse sui gargarismi con perossido di idrogeno

D'altra parte, qualche goccia gocciola su un bicchiere. Questa è una piccola quantità. Non risciacqua la soluzione non diluita. Di solito, i gargarismi con perossido di idrogeno sono prescritti dopo la rimozione del tartaro o della placca. La frequenza della procedura è tre volte al giorno. Questo trattamento continua per circa cinque giorni. Si ritiene che sia possibile fare i gargarismi con il perossido di idrogeno, ma con una certa cautela. È necessaria la diluizione della soluzione farmaceutica con acqua. Dopo aver gargarizzato con perossido di idrogeno, è necessario risciacquarlo con una soluzione aggiuntiva di iodio e sale. Per il trattamento dell'angina e di altre malattie dell'orofaringe, i medici prescrivono spesso il perossido di idrogeno. Un'altra cosa è che molte persone hanno paura di una reazione allergica, perché ognuno ha un singolo organismo. Vale la pena notare che queste preoccupazioni sono ingiustificate. Il perossido non brucia, non irrita, se è in una forma altamente diluita. Ci sono esempi di persone che preferiscono applicare il perossido di idrogeno tratteggiato sulle ulcere sulle ghiandole. Allo stesso tempo, hanno osservato sibili e rilascio di una piccola quantità di schiuma. Lo stesso effetto si verifica quando un tampone di cotone inumidito con perossido di idrogeno viene applicato sulla ferita. La cosa più importante è non inghiottire la soluzione durante il risciacquo. Dobbiamo cercare di fare tutte le manipolazioni attentamente. Ci sono persone che hanno diluito il perossido di idrogeno uno a uno con acqua e hanno gocciolato la soluzione nel naso con un raffreddore. Le recensioni sono solo positive. Dopo l'instillazione, si verifica l'essiccamento. Ma per capire se aiuta a fare i gargarismi con il perossido di idrogeno, devi provarlo tu stesso. Molte donne incinte vengono salvate in questo modo da un mal di gola.

Gargarismi con sale

Le straordinarie proprietà del sale marino sono note a tutti. Fin dalla prima infanzia, eravamo abituati a fare i gargarismi con la soluzione di iodio con sale e soda. Durante la gravidanza, le ragazze usano questa ricetta: in un bicchiere d'acqua sciogliere due cucchiai di sale marino. Il risciacquo deve essere più volte al giorno. È consigliabile iniziare queste procedure ai primi segni di mal di gola e continuare fino al completo recupero. Dicono che questo metodo aiuta molto. Durante la gravidanza, una donna pensa di non nuocere alla salute del bambino. Pertanto, ognuno sta cercando il proprio modo per mantenere una buona salute. La cosa principale per iniziare il trattamento nelle fasi iniziali.

Trattamento con perossido di idrogeno: semplice, economico, efficace. Buono o cattivo: il consiglio del dott. Skachko

Perossido di idrogeno per la pulizia del corpo

Perossido di idrogeno per la pulizia del corpo

Da diverse fonti ho sentito che ora è "di moda" prendere il perossido di idrogeno verso l'interno goccia a goccia. Sembra che riempia il corpo di ossigeno puro. E poi ho saputo dalla mia buona amica che stava già "suonando" da circa tre mesi e le sue impressioni erano molto buone. Se non mi fido davvero dei libri e degli articoli, allora la sua opinione mi ha fatto pensare in qualche modo. Inoltre, cosmetologia utilizza anche iniezioni di ossigeno-azoto con molto successo.

Il discorso sul perossido di idrogeno è presentato come un'informazione per una nota, quindi spero che non funzioni per lettori come questo: "Fai pregare Dio - si romperà tutta la fronte".
Qualsiasi raccomandazione non è sicura, è necessario fare tutto sotto la supervisione di uno specialista.

Qualche parola sul perossido di idrogeno.

Alcuni guaritori raccomandano a tutti, "sia malati che in salute, di fare una regola: prendere il perossido di idrogeno ogni giorno - da domani fino alla fine della vita.Anche il fatto che questa sostanza satura i tessuti interni con l'ossigeno, che costantemente ci manca, il perossido aiuta il nostro corpo può combattere con successo infezioni batteriche, fungine, parassitarie e virali, sconfiggere e prevenire lo sviluppo di aterosclerosi, stimolare il sistema immunitario, prevenire la crescita di tumori e aiutare Dovresti assumere il raffreddore (compresa l'influenza), la depressione, le malattie gengivali, assumere il perossido di idrogeno 3 volte al giorno a stomaco vuoto, scioglierlo in acqua.La dose totale non deve superare le 30 gocce al giorno. Acquista una farmacia 3%. perossido di idrogeno e prenderlo 3 volte al giorno, sempre a stomaco vuoto, ovvero 30-40 minuti prima di un pasto o non prima di 2 ore dopo un pasto.La dose totale non deve superare le 30 gocce al giorno, ma dovrebbe essere aumentata gradualmente, letteralmente goccia a goccia.

Il primo giorno, sciogliere 1 goccia di perossido di idrogeno alla volta in 1 cucchiaio d'acqua. Il secondo giorno, gocciolare 2 gocce di perossido in un cucchiaio d'acqua ogni volta, il terzo giorno, far cadere 3 gocce e così via, aumentando gradualmente la dose della dose a 10 gocce per 1 cucchiaio d'acqua. Dopo aver terminato uno di questi cicli, prendi una pausa per 3-5 giorni e inizia un nuovo ciclo, ma non con una goccia, ma versa 10 gocce di perossido di idrogeno in un cucchiaio in una sola volta. Questo dovrebbe diventare un'abitudine per tutti. La cosa principale - stai attento e non permettere il sovradosaggio. Ripeto: 30 gocce al giorno - non di più. Ti consiglio anche di sciacquarti regolarmente la bocca con perossido di idrogeno. Per fare questo, 1-2 cucchiaini di perossido devono essere sciolti in 50 ml di acqua. La stessa soluzione può essere instillata nel naso con 10 gocce in ciascuna narice. È anche adatto per uso esterno sotto forma di compresse, che dovrebbe essere applicato a punti dolenti per 1-2 ore. (Dall'intervista del professor I.P. Neumyvakin al quotidiano AMF Health)

"Il famoso dottore raccomanda che tutti, sia malati che sani, prendano di regola: assumere quotidianamente il perossido di idrogeno.Oltre all'utilizzo di questa sostanza per saturare i tessuti interni con l'ossigeno, che costantemente ci manca, il perossido aiuta il nostro corpo a combattere con successo
con infezioni batteriche, fungine, parassitarie e virali, per conquistare e prevenire lo sviluppo di aterosclerosi, stimolare il sistema immunitario, prevenire la crescita di tumori e far fronte a raffreddori (compresa l'influenza), depressione, malattie gengivali.
Esterno: Normale 3% H2O2 - 1-2 cucchiaini da tè per 50 ml di acqua sotto forma di impacchi, massaggiandolo in punti dolorosi per le malattie della pelle, risciacquo. In qualsiasi condizione (influenza, mal di testa, in particolare nel morbo di Parkinson e nella sclerosi multipla, ecc.), È necessario seppellire il contagocce nel naso al ritmo di 10-15 gocce per 1 cucchiaio. un cucchiaio d'acqua, prima in una, poi nell'altra narice. Dopo alcuni giorni, è possibile iniettare 1 dado con una siringa (al mattino e alla sera) e più spesso per i pazienti.


Raccomanda anche per via endovenosa: 2 ml di H2O2 per 200 ml di soluzione salina (o acqua distillata) devono essere iniettati lentamente a 60 gocce al minuto (contagocce): 100 ml il primo giorno, 150 ml il 2o giorno, 200 ml il 3o-7o giorno. Inserisci il perossido nella vena molto lentamente, letteralmente a goccia. Nei primi giorni, la temperatura può aumentare a causa del fatto che questo provoca la morte della microflora patogena, questo è normale. Il rossore è possibile nel sito di iniezione, applicare un impacco freddo. Ho solo bisogno di ricordarlo
Il metodo in Russia non è legalizzato, sebbene sia usato all'estero.
Interno: normale 3% H2O2. A partire da 1 goccia di 1-2 ct. cucchiai di acqua normale 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti o 2 ore dopo, ogni giorno aggiungi 1 goccia e porta a 10 gocce il decimo giorno, prendi una pausa 2 - 3 giorni e prendi 10 gocce a piacere. Seguire scrupolosamente le raccomandazioni per l'ammissione, perché è necessario assumere a stomaco vuoto. La quantità totale di perossido assunto per via orale non deve superare le 30 gocce al giorno. Quindi una pausa di 3-5 giorni. Un nuovo ciclo può essere avviato immediatamente con 10 gocce 3 volte al giorno per 1-2 cucchiai. cucchiai d'acqua Considerando che nelle odierne condizioni di vita, ecologia, nutrizione una persona manca costantemente di ossigeno atomico, l'idropirite dovrebbe essere presa per tutta la vita.Alcuni casi in cui dopo aver assunto H2O2 si ha disagio: dolore, sensazione di bruciore, ecc. Questo non deve avere paura.

La risposta a H2O2 non è la stessa per molte persone. Abbiamo un enzima catalasi che divide il perossido di idrogeno in acqua e ossigeno molecolare. Il suo livello nel corpo di persone diverse è diverso. Come risultato della vita "civilizzata", quando mangiamo carni fritte, grassi, affumicate e persino cibo avvelenato con sostanze chimiche, dove non c'è ossigeno, richiede una grande quantità di elaborazione. I tessuti vivono in un ambiente privo di ossigeno e sono costretti a lottare per ogni "respiro" extra di aria. È in questo contesto che si verificano vari disturbi, che i pazienti associano con l'assunzione di H2O2. Queste cellule "gridano" che "chiedono" pietà. Devi aspettare 1 -2 giorni e se prendi 10 gocce, prendi 5, finché il corpo non si abitua al farmaco.
Quando si prende H2O2 all'interno, è possibile una perdita di coscienza a brevissimo termine. Questo è, prima di tutto, dalla rapida saturazione del corpo con l'ossigeno, inoltre, quando sei fuori da una città soffocante piena di smog, improvvisamente vai in una casa di campagna dove l'aria è completamente pulita. Sempre la prima volta che le vertigini. Potrebbero esserci, naturalmente, altri motivi. Dite, l'intolleranza H2O2, anche se è molto rara. In linea di principio, garantisco che il perossido di idrogeno nelle dosi che raccomando sia un farmaco completamente sicuro.


E voglio sottolineare con forza che prima di usare il perossido, se, ovviamente, vuoi ottenere un risultato tangibile, devi almeno pulire i due punti, e meglio
fegato.Può dare perossido e bambini. Se necessario, i bambini sotto i 5 anni possono prendere 1-2 gocce per 1 cucchiaio d'acqua, da 5-10 anni - 2-5 volte, da 10-14 anni - 5-8 gocce alla volta, tutto è così lo stesso per 1-2 cucchiai d'acqua.
Per capire il risultato dell'azione del perossido, devi berla a lungo e confrontare le tue condizioni con quelle di tre mesi fa, sei mesi fa, ecc. Il risultato è indubbio: anche i disturbi molto gravi si stanno allontanando.
La variante endovenosa è meglio eseguita sotto la supervisione di un medico.
In particolare voglio rimanere con il trattamento attraverso il naso. Quando respiri attraverso il naso, una parte dell'ossigeno arriva direttamente al cervello - questo è il suo tipo di alimentazione di riserva. Quindi, per qualsiasi processo nei seni frontali mascellari con rumori e dolori alla testa, prendere 10-15 gocce di perossido di idrogeno per 1 cucchiaio d'acqua, comporre nella pipetta ed entrare prima in una e poi nell'altra narice. Quando in 10-15 secondi il muco inizia a emergere dal naso, inclinare la testa verso la spalla, spremere la narice con il dito, che è in cima, e attraverso
il fondo "spegne" tutto ciò che esce. Quindi cambia l'inclinazione della testa e fai lo stesso. Per 10-15 minuti, non bere o mangiare nulla.


L'ictus non minaccia coloro che si prendono cura regolarmente dei loro denti con perossido di idrogeno e bicarbonato di sodio. Gli scienziati americani, che hanno osservato oltre ventimila pazienti per 10 anni, hanno concluso che questo riduce significativamente il rischio di emorragia cerebrale.La ricetta è la seguente: far cadere 5-6 gocce di perossido di idrogeno al 3% in 0,5 cucchiaini di bicarbonato ( H2O2 mescolare e metterlo su una garza o un batuffolo di cotone). Quindi lavarsi i denti e massaggiare leggermente con questo tampone.
gengive per 4-5 minuti. Questa procedura dovrebbe essere eseguita al mattino dopo il sonno. Se c'è un bisogno, allora è possibile la sera - prima di andare a dormire. Dobbiamo ricordare che l'H2O2 deve essere prodotto nel nostro corpo,
solo per questo è necessario creare le condizioni - per pulirlo dallo sporco interno, che già conosci. Ricorda, meno ossigeno nel corpo, cioè le cellule sono in un ambiente non acido, più velocemente il processo del cancro si sviluppa lì, o in un tale terreno acido le cellule mutano e iniziano a vivere secondo le loro "leggi". Come il nostro corpo è dovuto alla relativa immobilità
la natura del cibo e altri fattori quasi sempre manca di ossigeno, quindi l'assunzione di H2O2 (o idropirit - 1-2 compresse per 50 ml di acqua) per qualsiasi disturbo non sarà superfluo. Non ci sono controindicazioni all'uso del perossido di idrogeno! La presenza di piombo in esso, nella quantità
in questione (massimo 30 gocce al giorno), significativamente meno che in acqua di rubinetto e cibo consumato durante il giorno. Pertanto, è assolutamente innocuo: l'H2O2 non è una panacea. Ma le possibilità della sua applicazione sono molto ampie. Chiamerei il perossido un trattamento ausiliario universale, che è normalmente combinato con la stragrande maggioranza dei farmaci. "(Fonte: http://www.docibolit.nm.ru)


Perché prendere il perossido di idrogeno? Per migliorare la tua salute Ma non tutti i modi di introdurre il perossido di idrogeno nel corpo sono abbastanza sicuri. Alcuni portano sia il pericolo in ritardo che quello nascosto. Cos'è il perossido di idrogeno? Questo composto non è praticamente comune in natura, a differenza di altri composti di idrogeno - ossido di idrogeno. Cos'è l'ossido di idrogeno? Questa connessione, senza la quale la vita è impossibile. Questa è l'acqua normale. Come si differenzia l'acqua dal perossido di idrogeno - la presenza di un altro atomo di ossigeno nella molecola. Che aspetto ha questo in termini di una formula? L'ossido di idrogeno (acqua) è H-O-H. Il perossido di idrogeno è H-O-O-H. Il composto è abbastanza stabile, ma in certe condizioni può rompersi con il rilascio di acqua e ossigeno libero - un agente ossidante molto attivo.
Come uso abitualmente il perossido di idrogeno? Per ferite, tagli, graffi, ecc. in caso di insufficienza di immunità locale, la microflora patogena si sviluppa. Il risultato di un'intensa lotta con il suo sistema immunitario è la comparsa di pus. Il pus è una miscela di cellule immunitarie morte e microrganismi. Più il colore è intenso e più vicino al verde, più il processo è concentrato e intenso. Se il perossido di idrogeno viene introdotto in questo terreno, l'ossigeno rilasciato distruggerà i patogeni ancora vivi e la ferita si chiude più velocemente.
In quale altro modo si sta cercando di utilizzare il perossido di idrogeno? Portandolo dentro


Ma perché? Il perossido di idrogeno è un agente ossidante molto forte, in un ambiente acido (come nello stomaco) il suo potenziale ossidante è di circa 1,8 V, più del cloro e leggermente inferiore all'ozono. Ma per qualche ragione non è mai venuto in mente a nessuno di mangiare candeggina con cucchiai, e anche con avvelenamento grave, quando è necessario liberarsi di prodotti in decomposizione, lavando lo stomaco con manganese, che è molto più debole del perossido di idrogeno dalle sue proprietà ossidanti. Perché? Sì, perché nessuno sa veramente quale sia il raggio d'azione di un potente agente ossidante sul corpo! Tutti hanno sentito le parole "radicali liberi", giusto? E il fatto che il perossido si decomponga secondo un meccanismo piuttosto complicato, e uno dei prodotti di decomposizione è un radicale idrossido (scritto in qualsiasi libro di riferimento), sembra che i guaritori non ritengano necessario saperlo. Il fatto che in una ricerca standard su Internet l'espressione "azione biologica del perossido di idrogeno" siano pubblicate centinaia di articoli scientifici sul ruolo di questo composto nelle anomalie cromosomiche, nella formazione di peracidi, composti che possono generare i più forti agenti cancerogeni e mutageni - questo, ovviamente, non è devi conoscere i guaritori, a malapena riescono a padroneggiare il primer. Puoi continuare, ma non c'è quasi alcun uso per quello. La buona notizia è che, a causa delle proprietà sopra descritte del perossido di idrogeno, è improbabile che raggiunga gli organi interni.
E se qualcuno aiuta - fantastico! L'effetto placebo non è ancora stato cancellato.


In realtà, il perossido di idrogeno nella luce si decompone quasi istantaneamente in acqua e ossigeno. compresi i benefici del suo ricevimento sono discutibili. Troppo male (lo penso personalmente). Ad ogni modo, un'ora di camminata nel bosco saturerà il corpo di ossigeno per più di un litro di perossido. Qui sono assolutamente sicuro.

Eppure - il perossido di idrogeno è un potente stimolante o una pericolosa illusione?

Ecco una breve descrizione dell'effetto sul lato positivo.
"Questo farmaco, se usato correttamente, è assolutamente sicuro e ha un effetto benefico sullo stomaco, aumentando la formazione di una membrana mucosa che protegge dagli acidi prodotti dallo stomaco stesso.
Al fine di prevenire la decomposizione dei prodotti semi-digeriti nel tratto digestivo, è necessario l'ossigeno atomico. È formato nel corpo dall'ossigeno molecolare ordinario da noi inalato.
È abbastanza chiaro che nell'attuale situazione ambientale c'è una mancanza di ossigeno nel corpo. Lo stile di vita moderno richiede ossigeno atomico molto più del solito. La ragione di questo è: smodamento di cibi e bevande, fumo, dieta malsana, bassa mobilità, ecc.. L'ingestione di perossido di idrogeno nella maggior parte dei casi migliora significativamente la condizione generale, poiché arricchisce il corpo con l'ossigeno necessario. Con questo metodo di assunzione di perossido, i processi redox e l'equilibrio generale del sistema digestivo sono normalizzati. "

Qui a parte un meno:
"Con una graduale violazione della capacità della membrana mucosa di assorbire qualsiasi sostanza dal lume intestinale sotto l'influenza del perossido di idrogeno, si verifica una perdita di peso (il cibo viene digerito gradualmente peggio e meno digeribile).E questo processo è quasi irreversibile.Le cellule intestinali muoiono gradualmente, la possibilità di digestione del cibo di conseguenza violato.
Avanti - il capillare sanguigno e la lunghezza del percorso di 20-40 cm al fegato. Questo percorso di perossido di idrogeno passa attraverso il plasma sanguigno. Ci sono sempre degli enzimi, inclusa la catalasi, perché le cellule del corpo sono costantemente distrutte e restaurate. E chi è minacciato dal perossido di idrogeno nel sangue? Il rapporto delle cellule del sangue in condizioni normali è approssimativamente il seguente: per 1-2 leucociti, ci sono 30-40 piastrine e circa 500 globuli rossi. Allo stesso tempo, l'ossigeno ossidante teoricamente attivo è necessario per i leucociti, la più piccola frazione di cellule del sangue, ma in cui avvengono i processi metabolici. Se assorbono il perossido di idrogeno direttamente dal flusso sanguigno, possono utilizzarlo in sicurezza per lo scopo previsto? La probabilità è troppo piccola e il beneficio è dubbio.
Ma un pericolo più significativo di perossido di idrogeno è per piastrine e globuli rossi, distruggendoli. "

Ciò che mi fa ancora focalizzare sulla prima fonte - l'autore del metodo: Doctor of Medical Sciences, professore, vincitore del Premio di Stato, membro effettivo dell'Accademia Russa di Scienze Naturali Neumyvakin I.P., che ha lavorato per 30 anni nel campo della medicina spaziale.
Il costo del perossido di idrogeno è economico e non vi è alcun sospetto nell'interesse commerciale diretto della pubblicità di questo metodo e droga.
Nel secondo caso, l'autore dell'articolo, un fitoterapista e valeologo Boris Skachko, è poco conosciuto e il suo sito è chiaramente di natura commerciale, nel processo di discussione con i suoi lettori, l'autore li spinge gentilmente a comprare farmaci di sua produzione, che, d'altra parte, non toglie l'eventuale validità del suo punto di vista.