Rete di iodio quando si tossisce il bambino

Bronchite

Sin dai tempi antichi lo iodio è ampiamente usato in medicina, è macchiato di ferite, punti dopo interventi chirurgici e persino bolle. Dopo un po ', hanno iniziato a fare una rete di iodio quando tossivano, ma non tutti sanno che i bambini devono fare molta attenzione con la rete e applicarla correttamente.

Rete di iodio - i bambini possono farlo?

Se il giusto approccio alla domanda, è possibile senza danno per la salute del bambino di fare la griglia, i benefici saranno significativi. Prima di preparare la rete per neonati è necessario consultare il medico. La maggior parte dei pediatri non proibisce l'uso di iodio, alcuni addirittura consigliano di usarli da soli.

I medici non danno risposte univoche sui bambini, alcuni ritengono che possano fare una rete di iodio, altri sono contrari a tale trattamento. Se si decide di trattare una tosse con una rete di iodio per un bambino di età inferiore a un anno, è necessario farlo con molta attenzione. La pelle dei bambini è molto tenera e sensibile, risultando in una bruciatura.

Indicazioni per il trattamento con rete di iodio

Le reti di iodio possono essere applicate per le seguenti malattie:

  • processi infiammatori delle vie respiratorie;
  • ARI, ARVI;
  • asma (bronchiale);
  • bronchite.

Controindicazioni al trattamento con rete di iodio

La rete di iodio può essere applicata solo se il bambino non è allergico a questo farmaco. In caso di alte temperature o eccesso di iodio nel corpo, l'uso è estremamente controindicato.

È anche vietato applicare iodio sul corpo se il bambino ha una malattia associata alla tiroide o ferite aperte sul corpo. Si consiglia di non applicare la rete ai bambini fino a quando non hanno un anno.

Regole di tosse

Prima di applicare la maglia di iodio, è necessario misurare la temperatura corporea del bambino, dovrebbe essere inferiore a 38 0 e controllare la pelle per le reazioni allergiche.

Mesh quando si tossisce fare come segue:

  1. Il primo passo è preparare lo iodio con la concentrazione necessaria, che dipende dall'età del bambino.
    Se il bambino ha da 1 a 5 anni, allora il 2,5% lo farà; per i bambini sopra i 5 anni si applica una concentrazione del 5%.
    È inoltre necessario preparare prima un cotton fioc o un fiammifero con un batuffolo di cotone (per applicare la rete).
  2. Il bambino dovrebbe essere messo sulla schiena e la procedura dovrebbe iniziare dalla parte superiore del torace.
  3. È necessario cercare di non applicare lo iodio sopra la clavicola e sulla cavità tra il petto e il collo (fossa giugulare), la rete deve essere fatta, circa 20 mm al di sotto di questi luoghi.
  4. La rete di iodio non può essere effettuata sotto la cavità toracica.
  5. Tampone di cotone inumidito con iodio e tracciare una linea (sottile), prima verticale dopo orizzontale, per formare piccoli quadrati.
  6. I bambini fanno una maglia di circa 1 cm 2, i bambini di età di un anno ingrandiscono le cellule.
  7. Dopo aver applicato la rete sul torace, il bambino viene posizionato sulla pancia e la rete viene applicata sul retro.
  8. È vietato applicare la rete sulla zona del cuore, in luoghi con aree della pelle irritate e infiammate. Per abbandonare l'applicazione della griglia è necessario se il bambino ha la pelle sensibile.
  9. La rete non viene applicata alla colonna vertebrale, la pelle vicina ai capezzoli. Quando viene applicato alla gola, è necessario evitare l'area della ghiandola tiroidea. È necessario evitare l'applicazione di iodio a talpe.

Per un effetto maggiore dalla griglia di iodio, è necessario riscaldare il corpo del bambino, questo aiuterà lo scarico dell'espettorato. Quando all'angina è permesso applicare la griglia alla gola, così puoi liberarti del ristagno purulento e dell'infiammazione delle ghiandole.

Se il bambino soffre di un naso che cola, è permesso fare una rete sul naso e le ali nasali. Quando si applica la mesh sul viso, è necessario essere estremamente attenti. Quando iniziano i primi sintomi del raffreddore, lo iodio viene applicato sui polpacci e sui piedi.

La bottiglia con iodio deve essere tenuta lontana dai bambini, se il suo contenuto entra nel corpo umano, si verifica un'ustione della mucosa, avvelenamento grave, persino la morte è possibile. Se il bambino inala vapore di iodio, il tessuto polmonare può morire.

Come convincere il bambino?

Molti bambini, pur sapendo che la griglia di iodio non trasmette sensazioni dolorose, scatenano gli scoppi d'ira e non permettono che sia fatta. I genitori sono costretti a inventare diversi modi per persuadere il bambino.

  1. La maggior parte dei bambini adorano disegnare, e non importa per loro su cosa verrà mostrato il loro disegno. L'opzione più semplice è quella di immergere un tampone di cotone nello iodio e dare al bambino che lui stesso ha provato a creare una griglia.
    Il bambino lo farà con grande piacere, i genitori dovranno solo finire la griglia dove il bambino non potrebbe.
  2. Alcuni genitori concordano in precedenza con il bambino sul modello da applicare. Il bambino sarà felice di scegliere tra la macchina da scrivere, il sole, il fiore e altre immagini.
  3. Puoi prendere una specie di giocattolo e dirti che è molto malato e per curarlo, devi creare una griglia e dare al bambino un bastone con lo iodio nelle sue mani in modo che possa disegnarlo. Dopo ciò, il bambino farà lo stesso per te.
  4. Se i genitori hanno una fantasia, allora puoi inventare una fiaba come, grazie alla mesh, sei riuscito a curare molti personaggi fatati, animali, ecc. Spiega quanto è potente lo iodio e come aiuta i bambini a essere sani.

Iodio netto bene aiuta a combattere le malattie virali e infettive. Ma è meglio farlo come eccipiente nella lotta contro la tosse, il naso che cola. A causa della rapida penetrazione di iodio attraverso i pori, inizia a trattare efficacemente germi e virus, promuovendo la guarigione.

La rete dovrebbe essere fatta, avendo precedentemente controllato se il bambino è allergico alla sostanza. Prima di applicare la temperatura deve essere misurato. Si consiglia di evitare iodoterapia, se il bambino non ha ancora un anno di età e si deve consultare un pediatra locale prima dell'uso.

Ritty.ru

Rivista online femminile per donne adorabili

Metodo della nonna: come curare un bambino in una cura con una rete di iodio

  • salute
- 11.08.2017 11.08.2017 0 3349


È possibile dipingere un bambino non solo durante le vacanze, infliggendogli un akvagrim, ma anche nel trattamento della tosse: anche i nostri nonni sapevano che era possibile affrontare una malattia con iodio - o meglio, con una griglia di iodio, che dovrebbe essere dipinta sul corpo di un bambino - e la malattia consegnare le loro posizioni. Nonostante il fatto che la medicina abbia fatto da molto tempo un passo avanti, i metodi di trattamento e tosse e altri mali sono cambiati molto tempo fa, e sull'abbondanza di farmaci in farmacia, il metodo popolare collaudato rimane ancora rilevante.

Tuttavia, vale la pena ricordare che lo iodio è tossico. Pertanto, prima di tutto, dovrebbe essere tenuto fuori dalla portata dei bambini. In secondo luogo, l'applicazione di iodio alla pelle deve essere attenta: non essere molto zelante e strofinare la soluzione nel corpo. Basta tenere in mano un batuffolo di cotone inumidito e non è affatto difficile applicare la rete di iodio.

Trattamento adeguato della rete di iodio contro la tosse in un bambino

Iodio netto aiuta che ha un effetto antibatterico e scalda. Penetra nella pelle lentamente e in piccole quantità, l'alogeno contenuto nello iodio entra nel sangue e si diffonde con esso: ripiega le proteine ​​microbiche, uccidendole.

Ci sono diverse indicazioni per colorare un bambino con una rete di iodio: tonsillite e faringite, laringite, bronchite e SARS, tracheite e polmonite, asma e, naturalmente, tosse. Anche le reti di iodio sono adatte per il trattamento di indurimento con iniezioni intramuscolari (colpi), infiammazioni post-traumatiche del sistema muscolo-scheletrico; guarirà le articolazioni malate, inoltre saturerà il corpo con carenza di iodio durante la malattia e aiuterà anche nella prevenzione della carenza di iodio nelle donne in gravidanza.

La rete di iodio non può essere applicata se ci sono malattie allergiche e malattie della tiroide; lesioni, ustioni e malattie della pelle. Rigorosamente vietato - a temperature superiori a 38 C.

L'uso di reti di iodio nel trattamento della tosse nei neonati

La rete di iodio non è adatta ai bambini, in particolare per un bambino di età inferiore a un anno, controindicato. Tuttavia, è possibile consultare un pediatra su questo argomento per ogni evenienza. Se lo permette, può essere fatto con attenzione.

Un piccolo controllo prima dell'applicazione corretta della griglia di iodio

Prima di applicare la rete di iodio quando si tossisce per un bambino che allatta o un bambino più grande, o anche per un adulto, è imperativo controllare la risposta del corpo alla soluzione: se si verificheranno allergie o ustioni. Per fare questo, una piccola quantità di iodio dovrebbe essere applicata al polso sul lato posteriore.

Con segni di bruciore, ustioni o reazioni cutanee, lo iodio deve essere rapidamente lavato via e la pelle trattata con crema da latte o altri mezzi speciali di ustioni. Con forti reazioni allergiche aiuterà il debole farmaco antistaminico.

Come rendere iodio (iodio) mesh baby (video):

È necessario stare attenti con i bambini iodio, i cui parenti immediati hanno anche avuto una reazione simile. Tuttavia, ciò accade molto raramente: solitamente gli effetti di un così importante microelemento per il corpo sono quasi tutti ben tollerati. Quando ti assicuri che il tuo bambino è in maggioranza, sentiti libero di applicare la rete di iodio al bambino per curare la sua tosse.

Guarda allo stesso tempo le condizioni generali del bambino: lo sviluppo della malattia nei bambini piccoli è molto veloce, e il solito naso che cola, che è apparso al mattino, alla sera può essere accompagnato da febbre, malessere, mal di gola e tosse. Osserva attentamente il bambino e ricorda che quando la temperatura è alta, la griglia di iodio non può essere fatta.

Come applicare i bambini mesh iodio


I bambini nati da tosse allo iodio o altri bambini vengono applicati non solo sulla schiena o sul petto. Puoi anche dipingere i piedi e i polpacci. È necessario iniziare questo già ai primi segni della malattia, ma ricorda: è necessario fare una rete di iodio rigorosa quando si tossisce nel torace o un bambino più adulto un numero di volte rigido. Ad esempio, non più di una volta alla settimana - per bambini fino a un anno, due volte - per bambini da un anno a 10 anni; non più di tre volte a settimana - bambini di tutte le età.

Se la tosse è accompagnata da congestione nasale, applicare un po 'di iodio sul naso e sulle narici. Ciò aumenterà il tono delle aree selezionate e l'infusione può influenzare indirettamente il tessuto interno. Nel trattamento della tosse, accompagnata da un mal di gola, la rete può essere fatta sul collo, senza intaccare la ghiandola tiroidea. Lo iodio ridurrà il processo infiammatorio e allevia il ristagno.

Si consideri che una soluzione di iodio al 2,5% sarà adatta per i bambini da un anno a cinque anni (dopo tutto, la loro pelle è più sottile e più sensibile), la composizione del 5% può essere utilizzata nel trattamento di bambini da 5 anni.

Prepara il tuo bambino per questa semplice, ma utile procedura in anticipo: rilassalo, parla delle utili strisce gialle che lo aiuteranno a riprendersi. Il bambino può essere rilassato con colpi di luce o giochi inattivi.

Iodio netto è meglio applicare di notte, prima di coricarsi. Vestire il bambino con indumenti che possono essere facilmente lavati, nel caso rimangano su di lei tracce della soluzione. Subito dopo l'applicazione, invia il bambino sotto la coperta per migliorare l'effetto di riscaldamento. La procedura stessa dovrebbe essere eseguita lentamente e con attenzione in modo da non spaventare il bambino.

Immergi un tampone di cotone nella soluzione, metti il ​​bambino sulla schiena e disegna una rete sul petto. Non è possibile catturare la fossa giugulare, che si trova in corrispondenza della clavicola, sotto il pomo d'Adamo. È necessario ritirarsi da lei a una distanza di un paio di dita. Disegna le linee verticali fino al punto in cui terminano le costole: la regione epigastrica è sotto di loro, ed è anche indesiderabile elaborarla. Le cellule dovrebbero avere dimensioni di circa 2 - 2 cm, le linee dovrebbero essere sottili e diritte, al centro del petto.

Quindi rovescia il bambino sullo stomaco e applica una rete di iodio lungo e lungo la spina dorsale: cinque linee orizzontali a destra e a sinistra tra le costole.

Si noti che non si dovrebbe spesso immergere il bastone nella soluzione di iodio e disegnare in diversi strati per ottenere un modello più scuro sul corpo del bambino. Al contrario, la mesh dovrebbe essere leggera. Evitare lo iodio nell'area del cuore, così come sulle mucose o infiammazioni della pelle, se presenti.

Sognare con maglia di iodio

Trasforma il processo di cura in arte: tutti i bambini amano disegnare - e non si preoccupano di cosa e cosa. In questo caso, un tampone di cotone può diventare un pennello, lo iodio può diventare una pittura e il suo corpo può diventare una tela. Suggerisci al tuo bambino di applicare una maglia o qualsiasi altro motivo a se stesso - vorrà sicuramente provarlo.

Offrigli un gioco come "tu per me, io per te": permetti all'artista di essere non solo tuo figlio, ma anche tu. Lascia che si dipingi in cambio di lasciarti dipingere. Quindi gli mostrerai con il tuo esempio che il processo di trattamento è indolore e, inoltre, è divertente, e lo interesserai. Il tuo corpo non riceverà alcun danno da questo (anche se al contrario sarà un tale metodo di prevenzione) e il tuo bambino riceverà un trattamento.

Puoi essere d'accordo con il bambino in anticipo sul tema della "foto" che apparirà sul suo corpo. Possono essere personaggi dei cartoni animati, iscrizioni divertenti, fiori o i suoi piccoli animali preferiti. Cosa ama di più? Dimostragli che una cosa seria (come il trattamento) può essere trasformata in una divertente ed eccitante.

Rete di iodio nel trattamento della tosse nei bambini: pro e contro


Secondo il ben noto medico per bambini, autore di libri e programmi televisivi sullo sviluppo e la salute dei bambini, Yevgeny Komarovsky, i metodi popolari di trattamento dell'influenza e della SARS nei bambini sono puramente psicoterapeutici e in realtà sono procedure distrattive. È sicuro che il disegno con iodio sul corpo di un bambino distrae semplicemente l'attenzione dei genitori e li calma - presumibilmente c'è una cura, e non c'è nulla di cui preoccuparsi: la tosse del bambino passerà presto.

Altri medici e avversari delle reti di iodio ritengono che la soluzione possa avere un effetto negativo sul corpo. A loro avviso, un eccesso di iodio è pericoloso per la salute del bambino, perché quando applicato sulla pelle, inizia ad essere assorbito, anche se non è necessario. Inoltre, sottolineano giustamente, la pelle dei bambini è molto sensibile e vulnerabile, e quindi può apparire un'ustione dalle reti - ma qui c'è una questione sulla quantità e la forza della deposizione di iodio: se non esagerate, non accadrà nulla.

Tuttavia, altri medici, positivamente correlati alla rete di iodio, anche nei bambini con tosse, credono che queste paure su un eccesso di iodio nel corpo, che può accadere a causa dell'applicazione di reticoli sulla pelle, sono esagerate. Inoltre, le dosi giornaliere necessarie di iodio per il corpo umano non coprono ancora le esigenze di questo microcell. Questa carenza può essere riempita solo con farmaci.

E il fatto che la rete di iodio, infatti, non sia in grado di avere un impatto negativo sul corpo, permette di utilizzarlo anche nel trattamento dei bambini. Quindi è possibile eseguire la procedura, avendo ricevuto le raccomandazioni e le testimonianze dei medici.

Inoltre, secondo l'OMS (Organizzazione mondiale della sanità), un terzo degli abitanti del pianeta Terra sta vivendo una grave carenza di iodio. La mancanza di questa sostanza inibisce il lavoro del cervello, provoca affaticamento e nervosismo, porta allo sviluppo di gravi malattie, tra cui il cancro.

Quando applichiamo o non applichiamo la rete di iodio, ascoltando opinioni diverse, dobbiamo ricordare solo una semplice regola della media aurea: sia il pericolo che il danno possono derivare dalla mancanza e dall'eccesso di offerta.

Indovinare sulla griglia di iodio

Si ritiene che, a seconda della velocità con cui la rete di iodio assorbe e scompare dalla pelle, è possibile determinare se il corpo soffre di carenza di iodio. La diagnosi è semplice: apparentemente se le strisce di iodio evaporato tre ore dopo l'applicazione, quindi questo minerale traccia è estremamente carente nel corpo; e se la rete scompare dopo 6-8 ore, questo indica carenza di iodio nel corpo, ma non catastrofico. Quando la rete di iodio è ancora visibile anche dopo l'applicazione, significa che il livello di iodio nel corpo è sufficiente.

Tuttavia, i medici non hanno fretta di credere che un metodo così popolare per determinare la carenza di iodio funzioni. Secondo loro, l'intensità della dissoluzione delle strisce di iodio dipende dalle singole proprietà dell'epidermide, dalla temperatura corporea, dall'influenza dell'infiammazione nella zona trattata, dall'umidità, dal contatto della pelle con qualcosa (ad esempio i vestiti) e da altri fattori.

Dr. Komarovsky su iodio:

E ricorda: l'uso di reti di iodio è un'eccellente misura aggiuntiva nella lotta contro le malattie infettive e virali, ma non l'unica e non la principale. Assicurati di consultare un medico e usare farmaci. Come metodo aggiuntivo per combattere le malattie, si possono usare altri metodi popolari innocui: bere le infusioni di erbe, per esempio.

Come fare una rete di iodio per bambini quando si tossisce?

Varie malattie catarrali perseguitano costantemente i bambini di tutte le età. Per proteggere il bambino da tutte le infezioni virali è quasi impossibile. Il trattamento di questi tipi di malattie è accompagnato dall'uso di vari farmaci. Come ulteriore aiuto, viene spesso utilizzata la rete di iodio.

Caratteristiche di questo trattamento

L'ampia distribuzione della rete di iodio è causata dalla convenienza e dalla disponibilità dei componenti necessari (cotone idrofilo, fiammiferi o tamponi di cotone, iodio).

Il processo di applicazione della mesh richiederà un minimo di tempo. E, naturalmente, c'è un effetto positivo sulla salute del corpo del bambino.

I componenti di questo strumento, penetrando nel centro della malattia attraverso la pelle, contribuiscono alla distruzione di virus e microbi infettivi.

La rete di iodio applicata quando tossisce i bambini non contribuisce alla manifestazione di fattori negativi. La cosa principale è seguire rigorosamente le regole di utilizzo e l'effetto positivo non richiederà molto tempo.

Se si dubita che i bambini possano creare una griglia di iodio quando tossiscono, consultare un pediatra. In presenza di tosse in un bambino, i medici stessi prescrivono periodicamente l'uso di una rete di iodio.

Prima di applicare la rete di iodio, è necessario controllare la reazione della pelle sui componenti del prodotto. Per fare questo, mettere un paio di strisce del farmaco all'interno del polso. In assenza di manifestazioni di reazioni allergiche, eruzioni cutanee, arrossamento per dieci minuti di iodio sulla pelle - è possibile, senza paura, utilizzare questo rimedio per il trattamento della tosse in un bambino.

L'uso di una rete di iodio ha il più alto effetto sui sintomi iniziali della malattia. Allo stesso tempo, dipingono non solo la schiena e il petto, ma anche le parti del polpaccio, i piedi, il ponte del naso (in presenza di un raffreddore).

Quando si tossisce, accompagnato da dolore alla gola, è consentito applicare una rete al collo.

La rete di iodio tosse applicata al bambino contribuisce al riscaldamento generale del corpo, che consente di accelerare il processo di espettorazione dell'espettorato dai polmoni.

Metodo di applicazione

Considerare come eseguire correttamente la rete di iodio bambino quando si tossisce:

  • A seconda dell'età del bambino, vengono utilizzate diverse concentrazioni di iodio: da uno a cinque anni - soluzione al 2,5%, da sei anni e più - soluzione al 5%;
  • il disegno è fatto dalla parte superiore di un petto del bambino;
  • per non applicare la rete di iodio al posto della cavità ossea e sopra la clavicola, le linee sono disegnate un paio di centimetri sotto la clavicola e la cavità;
  • la parte inferiore della griglia è limitata al plesso solare;
  • lo iodio viene applicato con un batuffolo di cotone su un fiammifero o un batuffolo di cotone;
  • le linee tracciate sono parallele l'una all'altra: nei piani orizzontale e verticale;
  • il valore ottimale delle cellule di iodio formate quando applicate alla pelle è di un centimetro quadrato;
  • un'applicazione simile della rete di iodio è fatta sul retro del bambino;
  • diverse linee sono disegnate nella regione delle costole: a destra e a sinistra;
  • lo iodio è proibito nell'area del cuore;
  • lo iodio non viene utilizzato sulla pelle e sulle mucose colpite.

Si consiglia di applicare la rete di iodio nella lotta contro la tosse non più di due o tre volte alla settimana. Si consiglia di programmare l'esecuzione della procedura all'orario serale. Fallo prima che il bambino vada a letto.

C'è una credenza popolare che è possibile determinare se lo iodio è sufficiente per il corpo di un bambino applicando strisce di iodio. Si ritiene che la scomparsa di strisce dalla pelle del bambino entro tre ore indichi una carenza catastrofica di questo elemento.

Con la presenza soddisfacente di iodio nel corpo, viene assorbito in un periodo di tempo da sei a otto ore. Se le tracce delle fasce rimangono sulla pelle del bambino dopo ventiquattr'ore, ciò indica un sufficiente contenuto di iodio nel corpo.

Periodicamente, un problema sorge davanti ai genitori - come convincere un bambino a trasformarlo in una rete di iodio? Per risolverlo devi mostrare tutta la tua fantasia. Per prima cosa è necessario ricorrere alla persuasione con una manifestazione di tenerezza e tenerezza.

Se non ti aiuta, dovresti andare alle forme di persuasione del gioco. O offrire qualche ricompensa per la performance delle reti di iodio. In alternativa, distrae il bambino visualizzando varie foto o cartoni animati.

Come argomento finale, puoi offrire al bambino di dipingere se stesso, dove può farlo. Oppure offrire l'applicazione di iodio sotto forma di un modello bello o divertente. Allo stesso tempo, sono necessarie cautela e cautela.

Opinione e consiglio del Dr. Komarovsky

Secondo Dr. Komarovsky, l'applicazione di iodio sulla pelle di un bambino non produce l'effetto desiderato.

Questo, al contrario, contribuisce a un sovradosaggio, che può in seguito portare a gravi problemi con la tiroide.

Inoltre, l'uso di reti di iodio per bambini sotto i due anni (soluzione del cinque per cento) è severamente vietato, afferma Komarovsky.

Raccomanda anche di diluire la soluzione aggiungendo alcol o vodka, nel caso di applicazione di reti a bambini sotto i cinque anni di età.

Komarovsky sostiene che lo iodio è necessario per il corpo di un bambino per un buon sviluppo. Ma il reintegro del corpo con questa sostanza dovrebbe avvenire attraverso il cibo, incluso l'uso di sale iodato.

Impara come trattare la tosse senza moccio e la temperatura. Consigli del Dr. Komarovsky.

Non è possibile utilizzare la rete di iodio per il trattamento regolare della tosse in un bambino. La frequenza raccomandata di questo metodo è una volta alla settimana. È necessario tenere conto dell'età del bambino e del suo stato generale di salute. L'applicazione della rete di iodio è vietata a temperatura corporea elevata del bambino (trentotto o più gradi).

È vietato applicare lo iodio alle zone interessate della pelle, alle mucose. Nel caso di applicazione sul volto del bambino deve essere molto attento e attento.

conclusione

Un bel po 'di medici non vedono un'azione efficace dalla rete di iodio. Alcuni pensano addirittura che lo iodio possa portare a conseguenze disastrose per il corpo del bambino.

Usare questo metodo di terapia è necessario solo dopo la raccomandazione del medico generico essente presente.

Quanto è efficace la rete di iodio quando si tossisce? Come applicare?

Un metodo efficace, poco costoso e semplice aggiuntivo per il trattamento della tosse nei bambini è la rete di iodio.

L'importante è sapere come applicarlo correttamente e conoscere le controindicazioni.

Insieme a medicinali prescritti da un medico, questo metodo accelererà il recupero più volte.

Quanto è efficace questo trattamento?

L'uso di una rete di iodio ha un effetto visibile a causa del diffuso effetto antisettico.

Lo iodio ha caratteristiche battericide e aiuta a eliminare le cellule microbiche sotto la pelle.

L'uso anche di una piccola quantità di iodio aumenta l'effetto dei farmaci antivirali e accelera il sollievo della tosse.

Ciò è dovuto alla capacità dello iodio di immettere rapidamente il sangue e disinfettarlo.

Da che età si può fare rete di iodio ad un bambino?

Molti pediatri sconsigliano l'applicazione della rete di iodio a bambini di età inferiore a 1,5 - 2 anni. Tali pazienti hanno una pelle tenera e l'uso della sostanza può provocare gravi allergie e persino ustioni chimiche.

Tuttavia, ci sono molti esempi dell'effetto positivo dello iodio sui bambini.

Darà consigli su come usare il mortaio e su come applicarlo. Questo è l'unico modo per evitare una reazione allergica in un paziente.

Indicazioni per l'uso

La rete di iodio quando si tossisce in un bambino viene utilizzata per tutte le principali malattie del tratto respiratorio superiore. Questi includono:

  • mal di gola;
  • tracheiti;
  • laringiti;
  • bronchite, compresa l'ostruzione e l'asma bronchiale;
  • infezioni virali respiratorie acute.

A volte il rimedio viene anche usato come trattamento aggiuntivo per la polmonite.

Lo iodio può essere usato quando il bambino ha sintomi come mal di gola, bassa temperatura (non più di 38 °), dolori alle ossa e ai muscoli, tosse secca o umida, naso che cola.

La tosse può essere accompagnata da debolezza generale, vertigini, superlavoro. A causa di frequenti raffreddori, l'immunità diminuisce.

Controindicazioni

  • il bambino è allergico alla sostanza;
  • ci sono malattie croniche che non sono compatibili con l'uso di iodio;
  • temperatura corporea del bambino superiore a 38 °;
  • ci sono malattie associate alla distruzione della tiroide o di altri organi escretori;
  • sovrabbondanza o viceversa mancanza di iodio nel corpo;
  • irritazioni cutanee, eruzioni cutanee, ustioni o ferite.

Test di allergia allo iodio

Prima di usare lo iodio, soprattutto per i bambini al di sotto di 1 anno, o per la prima volta, è necessario conoscere la possibile reazione della pelle.

Per fare questo, effettuare un semplice test: mettere un tampone di cotone in una soluzione debole di iodio e spalmarlo sulla pelle dal retro del polso.

Circa la normale tollerabilità della sostanza dirà la mancanza di risposta per 15-20 minuti.

Se il paziente ha arrossamento nel sito di deposito di iodio, questo potrebbe indicare un'allergia o ustioni chimiche.

Se la reazione non passa, dopo la consultazione con il pediatra, può essere somministrato al bambino un antistaminico debole.

Regole di applicazione

Se la tosse è secca ed è accompagnata da un forte dolore alla gola, è necessario applicare la rete non solo sulla schiena e sul petto, ma anche sulla gola.

Allo stesso tempo, evitare l'ingresso di iodio nella regione del cuore, poiché la sostanza ha un effetto riscaldante per questo organo.

La distanza tra le strisce di iodio dovrebbe essere di almeno 1 cm: non c'è bisogno di mettere troppi soldi.

Per prevenire eruzioni cutanee, non coprire talpe, voglie, capezzoli con la sostanza.

Molti effetti collaterali possono essere evitati se lo iodio non penetra nella colonna vertebrale e nell'area della tiroide.

Non è necessario utilizzare la rete di iodio per i bambini più spesso di una volta ogni due o tre giorni.

Algoritmo di disegno

  1. La pelle del bambino deve essere pulita e asciutta.
  2. Il paziente deve essere collocato in una posizione comoda. Inizia da dietro, se prevedi di applicare la rete anche sul petto.
  3. Usa un batuffolo di cotone, non inumidendolo troppo abbondantemente.
  4. È necessario disegnare dalla clavicola, partendo leggermente dalla fossa giugulare.
  5. Le linee devono essere più sottili di 1 cm, situate alla stessa o maggiore distanza l'una dall'altra.
  6. Non è necessario disegnare troppe righe: 3-4 linee longitudinali e trasversali sono sufficienti, soprattutto se la procedura viene eseguita per la prima volta.
  7. Non disegnare strisce: non dovrebbero essere scure. Uno strato è sufficiente.
  8. Attendere alcuni minuti fino a quando lo iodio viene assorbito, di solito avviene rapidamente.
  9. Fai la stessa procedura sul torace, ultimo ma non meno importante sulla gola.

Come convincere il bambino se è cattivo?

Se possibile, contatta l'aiuto di parenti e amici che potrebbero distrarre il bambino mentre stai disegnando strisce di iodio.

Questa è una procedura indolore, quindi se intrattieni il paziente durante questo, non avrà paura.

Digli che lo iodio è una medicina utile che ha già aiutato a non tossire la sirena, l'orso e gli altri amati personaggi delle fiabe.

Puoi persino mettere un po 'di iodio su qualsiasi giocattolo e mostrare al bambino che non è spaventoso e non doloroso.

Mostra con un esempio personale: consenti al bambino di mettere una linea sul retro di tuo padre, madre, mano o piede - te stesso.

Può anche dipingere una piccola immagine per assicurarsi che il processo sia indolore e sicuro.

Così il bambino inizierà a percepire la griglia di iodio, come un gioco, e non vede l'ora di ripetere questo tipo di intrattenimento.

Video utile

In questo video, il dott. Komarovsky parla del trattamento della tosse nei bambini:

L'uso di una rete di iodio durante la tosse consente di accelerare il processo di espettorato, indebolire gli agenti patogeni e rallentare i processi patogeni nel corpo.

Non abusare del rimedio: il numero ottimale di procedure per un bambino non è più di 2-3 alla settimana.

Non dimenticare che puoi eliminare completamente la tosse solo con la combinazione di iodoterapia e trattamento conservativo.

Rete di iodio: le regole per l'uso contro la tosse nei bambini

Il potere curativo dello iodio è stato studiato dagli scienziati all'inizio del XIX secolo. Da allora, la sostanza viene attivamente utilizzata durante le operazioni. Le inalazioni sperimentali con vapori di alogeno cristallino si sono rivelate delle misure terapeutiche non riuscite, ma lo sviluppo della iodoterapia non si è fermato qui. All'inizio del XX secolo. Kolbasenko, un medico, ha sviluppato le regole per l'uso di iodio e ha suggerito di utilizzarlo per il trattamento con microdosi. Così è apparsa una rete per la tosse allo iodio, che è diventata un'efficace terapia domiciliare per bambini e adulti.

L'efficienza dell'applicazione del reticolo di iodio è dovuta alle proprietà battericide dell'elemento chimico. Quando entra nel corpo attraverso la superficie del derma, l'alogeno si diffonde attraverso il sangue e coagula le proteine ​​microbiche, causandone la morte.

L'applicazione di iodio sotto forma di cellule uniformi quando si tossisce per i bambini dà l'accelerazione del flusso di sangue nella posizione dell'immagine. La sostanza riduce il ristagno nella zona infiammata e la riscalda, accelerando il processo di guarigione.

Rete di iodio - i bambini possono farlo?

Cercando di capire l'effetto del reticolo di iodio, gli scienziati hanno chiarito alcuni punti sul suo effetto sul corpo.

  1. Non dovresti temere l'eccesso di sostanza dovuto alla procedura, perché la mesh "funziona" localmente.
  2. Se l'immagine viene assorbita troppo rapidamente nel corpo, questo non deve essere preso come un segno di carenza di alogeno nel corpo (vari fattori, come l'umidità e la temperatura corporea, influiscono sull'assorbimento di iodio da parte della pelle).
  3. L'incapacità della rete di iodio di avere un effetto significativo sul corpo (in termini negativi) consente di essere utilizzato nel trattamento di bambini piccoli e più grandi. Pertanto, la procedura può essere eseguita sulla base della testimonianza e delle raccomandazioni del medico.

I pediatri non danno una risposta definitiva alla domanda se i bambini possano essere trattati con un reticolo di iodio fino all'età di uno. Un gruppo di specialisti gli permette di essere usato con cautela, poiché la pelle delicata del bambino può bruciare da un tale trattamento per la tosse. Altri medici vietano categoricamente l'uso della iodoterapia prima del primo compleanno del bambino.

Tuttavia, molti genitori allevia rapidamente i bambini dalla tosse con l'aiuto di un modello di iodio. La sostanza rimuove inoffensiva l'indurimento e la tenerezza che appaiono sul corpo del bambino dopo le vaccinazioni profilattiche. Ed ecco cosa dice il famoso medico Komarovsky sulla iodoterapia: guarda il video.

Indicazioni e controindicazioni per il trattamento con rete di iodio

Il reticolo, disegnato con soluzione di iodio, migliora le condizioni del bambino in tali patologie del tratto respiratorio superiore come:

Le cellule di iodio sono un buon aiuto nel trattamento di lesioni, condizioni post-traumatiche e infiammazioni dell'apparato muscolo-scheletrico.

Tuttavia, in nessun caso possono essere somministrati a bambini che sono allergici allo iodio, hanno un eccesso di questa sostanza nel corpo e soffrono di malattie della tiroide. Inoltre, la griglia di iodio è severamente vietata per l'uso a una temperatura di 38 ° C e oltre.

Rete di iodio: regole per la tosse

Al fine di evitare ustioni cutanee per il disegno terapeutico, la soluzione di iodio deve essere presa tenendo conto dell'età dei bambini. I bambini sotto i 5 anni sono adatti per un concentrato di sostanza al 2,5%. Per i bambini dai 6 anni in su, inclusi gli adolescenti, la griglia viene applicata con una soluzione al 5%.

Alla vigilia della prima procedura, è richiesto un test di tolleranza chimica. Per fare ciò, lo iodio lubrifica una piccola porzione del polso, del torace, del gomito o del collo. Se in 20 minuti il ​​bambino non si lamenta di prurito e bruciore e il suo tegumento non cambia colore e levigatezza, allora il corpo trasferirà normalmente iodoterapia.

Come imporre la rete di iodio sul corpo del paziente? Le istruzioni per lavorare con la soluzione sono le seguenti:

  1. metti il ​​bambino sulla schiena e armati di un batuffolo di cotone.
  2. Disegna le linee, allontanandoti dalla clavicola e dalla fossa giugulare di un paio di centimetri (la fossa giugulare è la cavità ossea tra la colonna cervicale e lo sterno).
  3. Segna il fondo del reticolo al livello della tacca sotto lo sterno (il modello non dovrebbe estendersi oltre l'epigastrio).
  4. Disegna le celle in modo che la loro lunghezza e larghezza siano di 1 cm. Può essere superato questo valore? Nel trattamento dei bambini di un anno è permesso ingrandire l'immagine.
  5. Immergere la bacchetta nella soluzione e tracciare linee sottili parallele al centro del petto e correre attraverso il centro della clavicola. Attraversa le linee, imitando la griglia. Non lasciarsi trasportare dalla frequente bagnatura della bacchetta - le strisce dovrebbero essere leggere.
  6. Chiedete al bambino di sdraiarsi a pancia in giù e tracciare linee verticali sulla schiena, muovendosi parallelamente alla colonna vertebrale. Quindi disegnare strisce incrociate.
  7. Disegna strisce orizzontali nello spazio intercostale (su entrambi i lati).
  8. Quando si applica iodio per trattare la tosse, evitare il contatto con l'area del cuore, delle mucose, della pelle infiammata, danneggiata e irritata. Se i tegumenti del bambino sono sensibili, scartare iodoterapia.

Disegnando le cellule sulla schiena e sul petto del bambino, puoi riscaldare il corpo e accelerare lo scarico dell'espettorato. Per sbarazzarsi dei bambini da un raffreddore, un paio di goccioline di concentrato possono essere lasciati cadere sulle ali del naso e del ponte del naso. Al fine di eliminare i primi segni di un raffreddore, le cellule coprono i piedi o i polpacci. In angina, lo iodio è dipinto sulla gola.

Rete di iodio per i bambini quando si tossisce

L'uso di reti di iodio quando si tossisce per i bambini dovrebbe essere fatto con molta attenzione. Il fatto è che un simile farmaco, come lo iodio, può causare ustioni della pelle, specialmente nei bambini. Diamo uno sguardo più da vicino a questo metodo di trattamento e soffermiamoci su maggiori dettagli su come realizzare correttamente la rete di iodio per la tosse di un bambino e quanto spesso può essere eseguita una procedura simile.

Quale effetto sul corpo ha lo iodio, usato in questo modo?

L'effetto terapeutico dello iodio in questo caso è fornito dalla sua azione battericida. Penetrando nel corpo di un bambino, si diffonde in tutto il corpo insieme al flusso sanguigno e contribuisce all'eliminazione dei microrganismi patogeni nel fuoco dell'infiammazione (tosse - polmoni e bronchi).

Come fare una rete iodica per bambini?

Con il raffreddore nelle fasi iniziali, la rete viene spesso applicata sui piedi e sui muscoli del polpaccio delle gambe.

Con la comparsa di dolore alla gola e al mal di gola, la rete può essere applicata al collo. In questo caso, vale la pena di evitare il luogo in cui si trova la ghiandola tiroidea. È possibile utilizzare soluzioni di iodio al 2,5% e al 5%. La scelta della concentrazione si basa sempre sull'età del bambino. Quindi, per i bambini sotto i 5 anni utilizzare una soluzione più debole.

Prima del primo utilizzo di iodio, è obbligatorio eseguire un test: applicare una piccola striscia nella curva del gomito e osservare la reazione dopo 15-20 minuti. Se non c'è rossore, prurito, sensazione di bruciore nel bambino, è possibile applicare una griglia di iodio. Allo stesso tempo abbastanza 3-4 strisce. La distanza tra loro deve essere di almeno 1 cm.

È possibile che tutti i bambini realizzino una rete di iodio ea quale età?

Come ogni farmaco, lo iodio ha le sue limitazioni sull'uso. Quindi è consentito applicarlo solo nei bambini dopo un anno. I bambini cercano di non usare questo strumento in considerazione del fatto che può causare ustioni sulla pelle sensibile dei bambini. Pertanto, i medici rispondono positivamente alla risposta delle madri sul fatto che un bambino di un anno possa realizzare una rete di iodio.

Merda di iodio per bambini

Insieme al trattamento prescritto, molti genitori iniziano autonomamente ad applicare il metodo collaudato della terapia: la rete di iodio quando si tossisce, sperando in un effetto positivo.

È possibile applicare

Qual è la base dell'effetto della rete di iodio? Gli scienziati moderni hanno esposto i seguenti miti sull'effetto terapeutico dello iodio:

  • Quando applicato alla pelle, lo iodio non è in grado di compensare la carenza della sostanza nel corpo ed è limitato solo dall'effetto locale.
  • Il tasso di scomparsa della rete di iodio sul corpo non può essere giudicato in base al grado di carenza di iodio nel corpo. Altri fattori possono influenzare questo meccanismo (temperatura corporea, umidità, ecc.)

Un altro svantaggio dell'uso della rete di iodio è che l'applicazione di iodio alla pelle di un bambino sopprime la produzione naturale di questa sostanza da parte della ghiandola tiroidea. Gli oppositori di questo metodo insistono sul pericolo di eccesso di iodio per il corpo del bambino, nonché sull'effetto irritante dello iodio sulla pelle del bambino.

Altri scienziati supportano metodi di trattamento con iodio, considerando la pericolosità di questo elemento pericoloso, portando a seri problemi di salute dovuti a ritardo mentale e nevrosi al cancro.

Vi è un comprovato effetto positivo del trattamento con rete di iodio:

  • localmente irritante;
  • antisettico;
  • un anti-infiammatorio;
  • vasodilatatore;
  • immunostimolazione locale;

Il fatto che lo iodio, se applicato localmente, non abbia alcun effetto grave sull'intero corpo, rende possibile considerare questo metodo perfettamente sicuro per il trattamento di bambini e adulti (compresa la tosse).

Attenzione: si consiglia di applicare con attenzione la rete di iodio quando si tossisce per i bambini che non hanno ancora un anno, perché la loro pelle è troppo morbida e lo iodio può causare bruciore alle briciole. Alcuni medici stanno protestando contro l'uso del trattamento con iodio prima che il bambino abbia un anno.

Tuttavia, molte madri trattano con successo i loro bambini con una rete di iodio quando tossiscono. Prima che i bambini abbiano un anno, i bambini ricevono le vaccinazioni di base, che possono causare ispessimento e dolore sulla pelle nel sito di puntura. È la rete di iodio che allevia tali complicazioni anche dopo le vaccinazioni per i bambini che non hanno ancora un anno.

testimonianza

L'uso di reti di iodio può essere indicato per:

  • disturbi infiammatori delle prime vie respiratorie (tonsillite, laringite, tracheite, faringite);
  • infezioni virali o respiratorie acute;
  • malattie ostruttive bronchiali;
  • asma bronchiale (se non c'è allergia "iodio");
  • lesioni e le loro conseguenze (ematomi, contusioni ai legamenti);
  • infiammazione dell'apparato muscolo-scheletrico (mialgia, artrite, artrosi, radicolite, osteocondrosi).

Controindicazioni

L'uso di rete di iodio è controindicato in:

  • malattie della tiroide (tireotossicosi, ipertiroidismo);
  • eccesso di iodio nel corpo;
  • allergie allo iodio;
  • temperatura superiore a 38 gradi.

Come fare

Prima di applicare una rete di iodio, è necessario eseguire le seguenti manipolazioni preparatorie:

  • misurare la temperatura del bambino (le sue prestazioni non dovrebbero superare i 38 gradi);
  • test per la presenza di una maggiore reazione allo iodio in un bambino (applicare un piccolo ictus di iodio sulla pelle dell'interno dell'avambraccio del bambino e controllare la reazione della pelle dopo 15 minuti; se compare rossore, prurito o gonfiore, la procedura è controindicata);

Seguire le istruzioni per applicare la rete di iodio quando si tossisce:

  • Preparare lo iodio con la giusta concentrazione, tenendo conto dell'età del bambino (2,5% per i bambini di un anno e fino a cinque anni o del 5% per un bambino di età superiore a 5 anni) e un bastone di ovatta (o una partita ricoperta di ovatta).
  • Iniziamo la procedura con il segmento superiore dello sterno, per il quale dovrai posare il bambino sulla sua schiena.
  • Non è auspicabile collocare una griglia sul punto della fossa giugulare (cavità ossea situata tra il collo e lo sterno) e sopra la clavicola. Inizia a tenere la griglia sotto la clavicola e la fossa giugulare di circa 2 cm.
  • Il bordo inferiore della griglia di iodio non dovrebbe scendere al di sotto della regione epigastrica (tacche sotto lo sterno).
  • La dimensione ottimale delle cellule quando si disegna lo iodio dovrebbe essere pari a un centimetro quadrato. I bambini piccoli di appena un anno stanno facendo celle più grandi.
  • Dopo aver inumidito il bastone con iodio, disegniamo sottili linee parallele attraverso la parte centrale del petto e attraverso il centro della clavicola.
  • Più lontano effettuiamo parecchi strisce sottili orizzontali per ricevere celle 1 su 1 cm.
  • Quindi giriamo il bambino sulla pancia e disegniamo linee verticali parallele alla colonna vertebrale, e quindi trasversalmente ad essa.
  • Quindi applichiamo diverse linee orizzontali nell'area intercostale a destra e a sinistra.
  • Non è possibile applicare la rete di iodio nell'area del cuore e quelle aree della pelle in cui sono infiammate o irritate, o per i pazienti con pelle super sensibile.
  • La rete non viene applicata su ferite aperte, membrane mucose e viene applicata con molta attenzione sul viso.

Con una tosse disegnata sul petto e sulla schiena, è possibile riscaldare il corpo e quindi migliorare l'espettorazione dell'espettorato. Quando l'angina può essere applicata la rete di iodio sulla gola, utilizzata per eliminare i fenomeni congestizi e infiammatori. A freddo, una soluzione di iodio sotto forma di due o tre goccioline viene applicata alla regione del ponte nasale e le ali del naso. Il metodo di trattamento con iodio ai primi segni di un raffreddore, quando viene applicato sui piedi o sui muscoli del polpaccio, si è dimostrato eccellente.

Quando si tossisce il trattamento con iodio viene effettuato in media tre volte a settimana, preferibilmente prima di coricarsi. È utile consultare il medico, osservando il bambino.

Come convincere il bambino

Se il bambino è difficile da persuadere a creare un reticolo di iodio, pensa a lui una favola sugli animali, in cui lo iodio salva i personaggi malati dal raffreddore. Disegna un piccolo uomo insieme e offre al bambino di dipingerlo a strisce, immaginando che questa sia una griglia di iodio. Prometti al tuo bambino che dopo la procedura sarà in grado di decorare papà o mamma e che sarai con lui nella stessa squadra marittima.

Se usare lo iodio nel trattamento - ognuno ha il diritto di decidere da solo. La cosa principale è non pensare troppo e non danneggiare i tuoi figli.

Vota questo articolo: 59 Si prega di valutare l'articolo

Ora l'articolo ha lasciato il numero di recensioni: 59, valutazione media: 4,10 su 5

Da quale età si può realizzare una rete di iodio per i bambini?

Non ci può essere alcuna malattia, non esiste una singola malattia o persino un sintomo che possa essere trattato con una rete di iodio - questo non è altro che pregiudizi post-sovietici o stereotipi basati sul nulla. Ma il danno da questo metodo è:

Puoi farlo da qualsiasi età.

Per le reti di iodio, la preparazione di iodio più appropriata è il 5% di soluzione di iodio. Lo iodio coagula le proteine ​​dei microrganismi e ne provoca la morte: se applicato esternamente, lo iodio agisce come un antinfiammatorio e irritante, mentre l'irritazione dei recettori cutanei causata dalla soluzione di iodio, a sua volta, provoca una risposta riflessa di risposta dagli organi interni. L'effetto terapeutico di una procedura come la "rete di iodio" si basa su questo. Quando applicato sulla pelle, ha un effetto irritante locale, espande i capillari della pelle, favorisce il deflusso del sangue e riduce il ristagno nei tessuti infiammati.

Rete di iodio per bambini e adulti quando si tossisce

Lo iodio è uno degli antisettici più popolari. Una bottiglia di liquido marrone è un componente di quasi tutti i kit di casa. Molte persone usano una soluzione alcolica non solo per trattare i bordi di ferite o abrasioni, ma anche come rimedio per il raffreddore. È importante sapere quanto sia efficace la rete di iodio quando si tossisce, come farlo correttamente, quali possono essere le conseguenze.

È possibile applicare e vale la pena farlo?

L'uso di reti di iodio quando si tossisce non è riconosciuto dalla medicina tradizionale. Tuttavia, tutti noi almeno una volta ci siamo sottoposti a questa procedura e abbiamo persino osservato i suoi effetti positivi. Se si analizza l'effetto di un elemento chimico sul corpo, diventa chiaro che una tecnica così semplice può essere utile in alcuni casi.

Lo iodio svolge un ruolo estremamente importante nel mantenimento della vita normale. È un componente degli ormoni tiroidei. Il sistema endocrino regola o in una certa misura influisce sul funzionamento di tutti i sistemi. Con la mancanza di iodio, la funzione tiroidea diminuisce, si forma ipotiroidismo, da cui soffre l'intero corpo. Allo stesso tempo, una persona si sente costantemente stanca, irritata, depressa, le sue capacità mentali diminuiscono, la sua suscettibilità alle infezioni aumenta e si sviluppa costantemente un indolenzimento.

La soluzione alcolica al 5% di iodio applicata sulla pelle è ben assorbita da esso, anche negli adulti, per non parlare dei bambini. In una certa misura, questo metodo può riempire il bisogno del corpo di un microelemento. Allo stesso tempo, il lavoro della ghiandola tiroidea viene normalizzato, il livello degli ormoni diventerà normale e il sistema immunitario verrà ripristinato. In questo caso, la rete di iodio può agire come una profilassi dell'ipotiroidismo.

Eppure, in teoria, un elemento traccia, che entra nel flusso sanguigno, irrita i vasi sanguigni e causa la loro espansione, aumentando la circolazione sanguigna. In questo caso, la rete di iodio per la tosse ha lo stesso effetto dell'intonaco di senape, dell'intonaco di pepe. Questo è associato alla coincidenza dei luoghi di applicazione del farmaco sulla pelle del tronco e degli arti inferiori.

Forse assorbito nel flusso sanguigno, l'elemento inizia ad agire come ioduro di potassio, un espettorante con effetto di riassorbimento. L'effetto mucolitico è dovuto al fatto che i metaboliti del microelemento, sono secreti dal muco dalle cellule secretorie del calice dei bronchi, assottigliano l'espettorato, stimolano la tosse e la tosse produttiva.

È importante! È necessario limitare la procedura per applicare la rete di iodio quando si tossisce per i bambini più piccoli, fino a 3 anni. Ciò è dovuto alla maggiore capacità della pelle del bambino di assorbire iodio, che può portare a un sovradosaggio - iodismo.

In generale, si può dire che la rete di iodio ha la massima efficienza in una tosse umida e improduttiva. Non ha senso farlo durante gli effetti residui, laringiti, pertosse e altre condizioni, accompagnato da tosse secca.

Indicazioni e controindicazioni

Si consiglia di disegnare una rete di iodio per la tosse nelle seguenti situazioni:

È meglio eseguire la procedura dall'inizio dei primi sintomi fino alla transizione della tosse umida ad asciugare.

Le controindicazioni sono ampie e molto gravi, quindi devono essere prese in considerazione prima di iniziare il trattamento:

  1. L'ipersensibilità all'elemento può esser espressa nella forma di un'eruzione, un prurito e, in grado estremo, uno shock anaphylactic. Le reazioni allergiche si sviluppano spesso nei bambini, anche se la soluzione viene applicata sulla superficie anteriore del collo. Di conseguenza, è meglio evitare di eseguire la procedura in questo settore.
  2. Aumento della funzione tiroidea, che si chiama ipertiroidismo. La diagnosi viene fatta solo sulla base della valutazione biochimica del corpo.
  3. Formazioni nodulari, tumori della ghiandola tiroidea, prima di consultare un medico.
  4. Malattie infiammatorie della pelle nel sito di applicazione.
  5. L'aumento della temperatura è superiore a 38 ° C.
  6. Età del bambino fino a 3 anni. Ai bambini è vietato applicare la rete di iodio, dal momento che ricevono la giusta quantità dell'elemento con il latte e con un'assunzione aggiuntiva si può formare un sovradosaggio.

Come applicare la rete di iodio

Prima del trattamento, è necessario testare la sensibilità. Questo dovrebbe essere fatto solo da persone che non sono mai state in contatto con la sostanza. Per fare ciò, la soluzione viene spalmata sulla superficie interna dell'avambraccio e attendere 15 minuti. L'ulteriore pelle è valutata. In assenza di una reazione, può essere usato lo iodio contro la tosse.

Esistono diversi suggerimenti su come creare una griglia correttamente:

  1. Il numero di domande per gli adulti non deve superare 3 volte a settimana. È meglio eseguire la procedura di notte. Se la successiva iodio di manipolazione non è sceso nella pelle, è necessario ridurre l'applicazione a 2 volte a settimana.
  2. I bambini piccoli dovrebbero applicare la griglia una volta alla settimana, due volte più grande.
  3. Per la procedura si consiglia di preparare iodio, tampone di cotone.
  4. La griglia dovrebbe essere composta da quadrati con un lato di 1 cm, anche se per i bambini è possibile variare i disegni, applicare cerchi, triangoli o altre figure con lo stesso intervallo.
  5. È vietato sbavare la soluzione alcolica di iodio in uno strato continuo, può causare danni alla pelle.

Quando tossisce il bambino, la rete di iodio viene prelevata solo con iodio disciolto. Le farmacie vendono una soluzione del 5% e da essa si possono ottenere concentrazioni del 2,5% o anche inferiori. Per fare questo, diluire iodio farmacia con alcol o vodka in un rapporto di 1: 2 o 1: 3. La concentrazione desiderata è determinata dall'età del bambino, dalla sua sensibilità al microelemento. Più piccolo è il bambino, minore deve essere la quantità di iodio.

C'è un analogo più costoso del solito iodio alcolico - la sua soluzione acquosa Betadine. Questo farmaco è ampiamente usato in chirurgia per il trattamento delle ferite, il campo chirurgico, quindi può essere usato per disinfettare piccole abrasioni e ferite. La concentrazione di iodio nel veicolo è del 10% e può essere diluita in proporzione a 1 parte 4 di acqua. La rete per la tosse con iodio Betadine è adatta ai bambini, in quanto non provoca ustioni sulla pelle.

Aree di applicazione con foto

Griglia di iodio quando si tossisce a intervalli regolari, come mostrato nella foto. Se la dimensione della cella è più piccola, allora c'è la possibilità che la pelle bruci, se è più grande, non ci sarà alcun effetto terapeutico.

Quando si tossisce, la rete deve essere posizionata sulla parte anteriore e posteriore del torace, come mostrato nella figura. Basta ricordare che i disegni di iodio non dovrebbero cadere sull'area del cuore.

Anche quando si tossisce, è possibile applicare una rete sui talloni e indossare calze calde dopo.

Altre opzioni per l'utilizzo di iodio quando si tossisce

Se un adulto o un bambino tossisce, allora non solo le reti di iodio, ma anche le inalazioni con questo oligoelemento possono essere utili.

Effettuare le procedure di respirazione come segue:

  1. In un litro di acqua bollente mescolare un cucchiaio di bicarbonato e 2-3 gocce di iodio.
  2. Versare acqua nel bacino.
  3. Appoggiati sopra e respira vapore.
  4. Mentre si raffredda, è possibile coprire la parte superiore con un asciugamano, ma assicurarsi che l'aria non sia troppo calda. Altrimenti c'è la possibilità di bruciare le mucose.

Questa procedura aiuterà il tuo espettorato a tossire meglio. Può essere alternato con rete di iodio.

Effetto collaterale di iodio

Non dobbiamo dimenticare che lo iodio è un farmaco serio ed è impossibile applicarlo in modo incontrollabile sulla pelle.

Effetti collaterali di iodio:

  • reazioni allergiche;
  • bruciature della pelle;
  • sovradosaggio con uso prolungato e frequente.

L'eccesso di iodio nel corpo è chiamato iodismo. La condizione si manifesta con lacrime, sbavando, naso che cola, un aumento del numero di espettorazione della tosse, possibile gonfiore delle mucose.

Deruritis Dühring si sviluppa sulla pelle in caso di ipersensibilità congenita di iodio. L'eruzione ha l'aspetto di bolle ed è localizzata sui gomiti, sulle ginocchia, sui glutei e sul busto. Inoltre, il paziente è preoccupato per il prurito. Se si è sviluppata una reazione simile, lo iodio deve essere lavato via dalla pelle con alcool e sciacquato sott'acqua per 20 minuti. Allora dovresti consultare un medico.

conclusione

Usare una maglia di iodio quando si tossisce è una pratica comune. Va ricordato che questa tecnica dovrebbe essere applicata in aggiunta al piano di trattamento di base, perché una soluzione alcolica di iodio non cura gravi malattie infiammatorie delle vie respiratorie. Non bisogna dimenticare il sovradosaggio di bambini e adulti. Per evitare problemi, è meglio consultare un medico prima di iniziare il trattamento.