Erba di Stevia: uso, beneficio e danno

Vermi

La natura offre alle persone così tante piante medicinali utili che, in molti casi, sarebbe possibile in linea di principio non utilizzare preparati medicinali che, oltre ai loro benefici, possono anche causare danni. È un peccato che molti non abbiano imparato ad accettare questi doni. Le persone che conoscono i benefici delle erbe medicinali, sono felici di usarle non solo per rafforzare il sistema immunitario e fornire all'organismo vitamine, ma anche per la prevenzione e il trattamento di vari tipi di disturbi.

Uno di questi doni miracolosi della natura è la stevia, i cui benefici e danni sono noti alla gente sin dai tempi antichi. Per molte centinaia di anni, questa pianta è stata utilizzata da guaritori e medici per il trattamento di molte patologie. Nulla è cambiato nel mondo moderno. Le persone continuano a utilizzare questa pianta per curare le malattie.

Preparazione di materie prime mediche

La stevia è una pianta perenne della famiglia Astrov. Questo è un arbusto molto ramificato con la presenza di semplici foglietti accoppiati e piccoli fiori bianchi. Raggiunge un'altezza di sessanta centimetri o più. Il sistema radicale dell'erba del miele (un altro nome per la pianta) è ben sviluppato.

Si consiglia di raccogliere la pianta immediatamente dopo la sua fioritura. Per scopi terapeutici, principalmente utilizzato foglie e steli di Stevia. Non si può dire che la pianta sia troppo estrosa e richiede cure costanti. Ma per trarne tutti i benefici previsti, è necessario sapere come coltivare l'erba del miele e come prendersene cura.

Alcuni suggerimenti su come coltivare, raccogliere e conservare la stevia:

1. Il luogo in cui si pianifica di piantare la pianta deve essere soleggiato e protetto dal vento.

2. Non è consigliato piantare la stevia su terreni argillosi, in tali condizioni non attecchirà. La terra dovrebbe essere di sabbia chiara.

3. Seminare i semi preferibilmente in terreno pre-preparato (scavato, sgomberato dalle erbe infestanti) in marzo-aprile.

4. Per piantare piantine in piena terra è consigliato dopo il gelo.

5. Raccolgono le materie prime necessarie durante la fioritura.

6. Il gambo con foglie viene tagliato, quindi asciugato all'aria aperta sotto il sole o in appositi essiccatori.

7. È necessario separare le foglie dallo stelo dopo l'essiccazione.

Non tagliare la pianta molto prima dell'essiccazione. Il fatto è che tali materie prime si asciugheranno per un tempo molto lungo, e durante questo periodo perderanno la maggior parte delle loro proprietà utili.

Sostanze nutritive in stevia

La pianta ha una ricca composizione chimica. Contiene un numero elevato:

  • stevioside;
  • rebaudioside;
  • dulkozida;
  • vitamine dei gruppi A, B1, B2, C, PP;
  • beta carotene;
  • flavonoidi: quercetina, rutina, quercitrone;
  • potassio;
  • calcio;
  • magnesio;
  • fosforo;
  • zinco;
  • silicio;
  • di rame;
  • selenio;
  • di cromo;
  • acido linolenico, arachidonico.

Stevia: i benefici e i danni

Le principali sostanze curative della pianta sono stevioside e rebaudioside. Queste sostanze non sono in grado di infliggere anche il minimo danno al corpo umano, non contengono calorie, ma sono diverse volte più alte rispetto allo zucchero normale in "dolcezza". Per questo motivo, la stevia è stata riconosciuta come un sostituto dello zucchero ideale e, soprattutto, innocuo. Ad esempio, il farmaco Stevioside è molto popolare ed efficace.

Questa erba può avere effetti antisettici, antifungini, antiossidanti, tosse, ipoglicemici e immunomodulatori. Le sostanze che costituiscono la stevia conferiscono alla pianta proprietà veramente curative. L'erba di miele contribuisce a:

  • trattamento dell'obesità, diabete, malattie del tratto gastrointestinale;
  • prevenzione della formazione e successivo sviluppo dell'oncologia;
  • rallentare il processo di invecchiamento delle cellule del corpo;
  • rafforzare il sistema immunitario;
  • normalizzazione del funzionamento del sistema cardiovascolare e del sistema nervoso centrale;
  • normalizzazione del metabolismo dei carboidrati;
  • abbassare la pressione sanguigna;
  • eliminare l'irritazione;
  • rallentare il processo di rughe;
  • eliminazione di tossine e scorie.

I farmaci Stevia sono raccomandati per il trattamento di:

Stevia di miele nella medicina popolare

Tisana Questo strumento aiuterà le persone non solo a sbarazzarsi dei chili di troppo, ma anche nel trattamento di gastrite, malattie del fegato e pancreas. Un cucchiaino di polvere di foglie di stevia viene versato con un litro di acqua bollita e poi infuso per mezz'ora. Usa questo rimedio più volte al giorno invece del tè.

La stevia di brodo aiuta da ustioni, bolle e ulcere. Prendi due cucchiai di foglie fresche della pianta, avvolgili in una garza, copri di acqua bollita e mettili sul fuoco. Fai bollire per mezz'ora. Brodo pronto versare nel barattolo. Garza nuovamente con le foglie, versa acqua bollita e lascia in infusione per 40 minuti, quindi versa il prodotto nello stesso barattolo. Usa questo decotto per lavare le ferite. Estrarre le foglie di garza e metterle al posto dello zucchero nel tè.

Tè ipertensivo dalla stevia. Prendi un cucchiaio di foglie tritate della pianta e copri con un bicchiere di acqua bollita. Coprire e lasciare in infusione per trenta minuti. Bere questo tè più volte al giorno per l'ipertensione.

Decotto dall'insonnia. Per la preparazione hai bisogno delle foglie di miele e fiori di biancospino. Unire gli ingredienti e coprire con acqua bollita, quindi far bollire il prodotto a fuoco basso per dieci minuti. Usa il farmaco più volte al giorno per un terzo bicchiere per eliminare l'insonnia.

Infusione di stevia per ridurre la temperatura. Avrai bisogno di foglie essiccate di stevia, salvia e menta. Mescolare tutti gli ingredienti e riempire con un bicchiere di acqua bollita. Insisti al rimedio per mezz'ora. Si consiglia di bere l'infuso a piccoli sorsi.

Infusione per malattie infiammatorie della gola. Mescolare le foglie di stevia con foglie di lampone, fiori di sambuco e timo. Riempi la materia prima con acqua bollita e lasciala fermentare. Bevi un infuso di piccoli sorsi caldi.

Infusione per normalizzare il ritmo cardiaco. Prendere un cucchiaio di miele in polvere e un paio di cucchiai di melissa, coprire con acqua bollita e lasciare riposare per un'ora. Usa una cucchiaiata almeno cinque volte al giorno.

Controindicazioni all'uso di stevia

La stevia è una pianta assolutamente innocua e, quindi, le droghe basate su di essa non sono in grado di causare danni. Ma in ogni caso, prima di assumere farmaci dall'erba del miele, dovresti consultare il medico.

Se dopo aver consumato la stevia, sviluppate dolore muscolare, vertigini o intorpidimento delle estremità, questo sintomo è la prova di un'intolleranza individuale ai componenti del rimedio. Pertanto, sarà meglio smettere di prendere questi farmaci.

In natura, ci sono piante che sono molto più dolci e più sane dello zucchero. Ad esempio, la stevia, i cui benefici e danni sono già stati studiati in dettaglio. Questa pianta perenne ha un insolito sapore dolciastro, che è 200-300 volte superiore al livello di dolcezza dello zucchero. Si raccomanda di utilizzare la stevia come dolcificante naturale per tutti: adulti, anziani, bambini, persone sane e persone malate. Quali sono le qualità utili di questa pianta, come usarla e quando l'uso di questa erba è controindicato?

Proprietà utili di stevia per il corpo

La composizione di questa pianta ha un'enorme quantità di sostanze benefiche per il corpo, come ad esempio:

  • flavonoidi - quercetina, avikulyarin, rutina, apigenina, kaempferol, guaiverin;
  • vitamine - beta-carotene, C, E, tiamina, D, niacina, P, gruppo B;
  • minerali: cobalto, cromo, zinco, calcio, potassio, rame, fosforo, silicio, magnesio, selenio, ferro;
  • olii essenziali;
  • pectine;
  • glicosidi - Stevioside, Rubuzoside, Rebaudioside A, C, B, Dulcoside;
  • acidi - clorogenico, hebeberl, formico, caffeico;
  • inulina;
  • tannini.

La stevia è un agente terapeutico efficace, è ampiamente usata in medicina, perché:

  • Carica il corpo con energia.
  • Con l'uso frequente al posto dello zucchero migliora le prestazioni fisiche e mentali, dormi.
  • Ha un effetto ipoglicemico. La Stevia attiva la produzione di insulina nel sangue, quindi per le persone con diabete, quando viene consumata, il livello di zucchero diminuisce. L'uso di piante da parte di persone sane non danneggia il loro corpo.
  • Rafforza il sistema cardiovascolare.
  • Abbassa la pressione
  • Utile per la prevenzione e il trattamento dell'obesità, diabete, aterosclerosi, come additivo ai prodotti.
  • Ha proprietà antibatteriche, grazie alle quali la stevia viene utilizzata per il trattamento e la rapida guarigione delle ferite.
  • Contribuisce alla rimozione delle tossine dal corpo.
  • Influisce favorevolmente sul fegato, sul pancreas.
  • Prende parte a stabilizzazione di un metabolismo.
  • Riduce il colesterolo.
  • Utilizzato nelle reazioni allergiche (diatesi) nei bambini.
  • Stabilizza l'acidità del succo gastrico.
  • Dovuto gli olii essenziali nella composizione, è usato per il congelamento, le ustioni, l'eczema.
  • Ha proprietà antisettiche e antimicrobiche. Usato come tè per il trattamento di raffreddori, infezioni respiratorie acute, influenza.
  • Rafforza il sistema immunitario del corpo. Un'enorme quantità di minerali, aminoacidi, vitamine ricostituisce completamente le riserve e non consente al sistema immunitario di indebolirsi.

È noto che il dolce fa male ai denti. Ma la stevia, come dolcificante, ha un effetto benefico in odontoiatria:

  • Contiene una grande quantità di vitamine e glicosidi, che non permettono ai batteri di moltiplicarsi, pertanto la stevia è prescritta per le malattie del cavo orale.
  • Protegge lo smalto dei denti da danni e distruzione.
  • Protegge le gengive dalla malattia parodontale, la cui forma trascurata minaccia la perdita dei denti.

Proprietà utili di stevia in cosmetology:

  • La pianta è usata come prodotto per la cura della pelle. Le maschere con questa erba di miele eliminano efficacemente punti neri, affrontano rapidamente irritazioni e infiammazioni sulla pelle.
  • È usato per curare la dermatite, l'acne.
  • La maschera a base di infuso di acqua della pianta rende la pelle vellutata, elastica, previene la comparsa di rughe sottili.
  • Questa erba aiuta a combattere la seborrea, la forfora.

Come applicare

La stevia può essere utilizzata in diversi modi:

  • In cosmetologia, varie maschere, decotti, estratti sono usati per pulire la pelle, guarire le ferite, curare l'acne e le eruzioni cutanee. Per la preparazione dell'infusione di acqua, un sacchetto di tela con 100 g di erba viene immerso in una casseruola con 1 litro di acqua bollente. Cuocere per 1 ora, insistere un po ', aggiungere mezzo litro di acqua e far bollire per un'altra ora.
  • Come additivo al cibo. La pianta è ben tollerata dal trattamento termico, si aggiunge a pasticcini, tè e vari piatti.
  • Per perdita di peso. Spesso, le persone che vogliono perdere peso, è difficile rinunciare ai dolci. Usando la stevia nella loro dieta, compensano la mancanza di zucchero riducendo il contenuto calorico della loro dieta.
  • Diabetici. Le persone con diabete usano la pianta come dolcificante, che rilascia insulina.
  • Con ferite e ustioni. Foglie fresche di stevia, strofinando un po 'le mani, applicate alle zone danneggiate della pelle.

Può Stevia Harm

Qualsiasi farmaco ha controindicazioni, quindi l'automedicazione non è raccomandata. Prima di iniziare un corso di benessere dovresti consultare un medico. Per le persone con diabete, solo un medico può prescrivere l'uso di stevia, che determinerà la frequenza e la dose del farmaco. Le principali controindicazioni per l'uso di questa pianta includono:

  • Intolleranza individuale alle piante dal corpo. Per scoprirlo, è necessario superare i test per l'identificazione dell'allergene.
  • Perdite di carico L'uso eccessivo costante di stevia porta a picchi di pressione sanguigna.

Dove comprare e quanto è la stevia

È possibile acquistare la pianta da erboristi, farmacie, negozi online che vendono farmaci. È venduto come erba secca, polvere di foglie secche, sciroppo, estratto o compresse. La durata di conservazione della stevia essiccata è di due anni. A seconda del tipo di farmaco, il prezzo varia anche:

  • Impianti di confezionamento (polvere) da 500 grammi costa 90-200 rubli.
  • Sciroppo di Stevia 20 ml - 125-300 rubli.
  • Un fascio di foglie secche - 50-100 rubli.
  • Compresse di Stevia (200 pz.) Invece di zucchero - 900-1000 rubli.

Video: sulla crescita della stevia in casa dai semi

L'erba di miele viene venduta in tutte le farmacie, ma a volte sono necessarie le sue lenzuola fresche, ad esempio per preparare tè o insalate. A tale scopo, la stevia può essere coltivata a casa. Questa pianta perenne cresce con successo giardinieri nei loro letti, logge, in vasi come cultura interna. Stevia tollera le piccole gelate e il calore, quindi coltivarlo non è difficile. Guarda il video qui sotto per istruzioni dettagliate sulla coltivazione di questa pianta a casa.

Stevia Herb: Proprietà

Calorie: 18 kcal.

Stevia è una pianta interessante nella famiglia Compositae con proprietà uniche. La stevia è un'erba perenne con piccoli fiori bianchi (vedi foto) ed è un parente della camomilla.

L'erba proviene dal Sud America, il suo nome in traduzione dall'antica lingua maya significa "miele". Gli indiani tramandarono di generazione in generazione la leggenda, come se Stevia fosse il nome di una ragazza che sacrificò la sua vita per il destino benedetto del suo popolo. Gli dei diedero all'umanità un'erba dolce per ricordare l'exploit di questa ragazza. Da allora la Stevia è stata associata alla felicità, alla bellezza eterna e alla forza.

Oggi, la stevia è considerata l'unico sostituto naturale dello zucchero. Una pianta poco appariscente è 30 volte più dolce dello zucchero, e i glicosidi del diterpene, chiamati steviosidi, sono 300 volte più dolci dello zucchero.

Coltivazione: atterraggio e spostamento

La crescente stevia del miele è un compito piuttosto laborioso. L'erba cresce bene in condizioni di elevata umidità e con molta luce solare. Molti amanti della stevia si sono adattati a coltivarlo come pianta d'appartamento.

Se hai intenzione di coltivare l'erba sul davanzale, allora dovresti scegliere il posto più adatto. Una pentola con una pianta dovrebbe essere collocata sul punto più leggero del davanzale della finestra, ma solo a condizione che la luce diretta del sole non cada sull'erba. La Stevia deve essere spruzzata regolarmente, perché è idonea all'umidità e rallenta la sua crescita al diminuire del livello di umidità. Inoltre, non è necessario "allagare" la pianta, poiché le radici della stevia periscono sia durante la siccità che in caso di ristagno.

Proprietà medicinali

Le proprietà medicinali dell'erba di stevia sono note alle persone da molto tempo. I nativi americani hanno preso il suo decotto per quasi tutti i disturbi. Nel XVIII secolo, questa ricetta della medicina tradizionale attirò l'attenzione dei conquistatori spagnoli.

Inoltre, l'erba poco appariscente interessava il console britannico Asuncion, scrisse che gli indiani già da molti anni conoscevano i benefici di "hehe hehe" o erba dolce, notò anche la dolcezza della stevia, prestando attenzione al fatto che diverse foglie di una pianta addolcire una grande tazza di tè.

Nell'Unione Sovietica sono stati condotti diversi studi che si occupavano della stevia e del suo uso. L'erba dolce è stata approvata dagli scienziati, la stevia avrebbe dovuto essere inclusa nella dieta dell'élite del partito, degli astronauti e dei lavoratori dei servizi segreti.

Ha condotto molte ricerche su animali con obesità. Durante l'assunzione di stevia, hanno mostrato una tendenza positiva. L'erba ha influenzato favorevolmente lo stato del metabolismo dei lipidi e dei carboidrati. Una perdita fino a 7 kg di peso in un mese è stata osservata negli animali che consumavano regolarmente la stevia. Ad oggi, il Giappone è il più grande consumatore di erba da zucchero. Lo zucchero ai giapponesi ricorda il diabete, l'obesità, la carie, qui è stato passato molto tempo fa alla stevia a livello industriale.

Le proprietà benefiche della stevia non terminano con la sua capacità di sostituire lo zucchero. L'erba ha proprietà anti-infiammatorie, riduce il desiderio di cibi dolci, che riduce significativamente il peso corporeo. L'effetto antimicrobico della stevia consente di assumerlo ampiamente come rimedio per il raffreddore e per rafforzare il sistema immunitario. La Stevia non influisce sullo smalto dei denti e non causa la carie come lo zucchero, i suoi derivati ​​sono aggiunti ai dentifrici per ridurre la proliferazione dei batteri nella cavità orale.

L'erba di miele è usata come diuretico. In Tailandia, questo uso della stevia è molto popolare, perché l'eccesso di liquidi nel corpo può essere causa di affaticamento, pressione alta, problemi con il processo digestivo.

Applicazione di cottura

In cucina, la stevia è usata ovunque sia comunemente usato lo zucchero bianco. L'erba può sopportare temperature fino a 200 gradi, il che consente di utilizzarlo per la cottura di prodotti a base di farina dolce. La stevia ipocalorica (solo 18 calorie per cento grammi) rispetto allo zucchero (387 calorie per 100 grammi) rende la pianta un dolcificante indispensabile per le persone con problemi di peso. Il fatto è che il nostro corpo non digerisce i suoi glicosidi e passano attraverso il tubo digerente senza assimilazione.

Le foglie di miele, stranamente, danno più dolcezza se vengono immerse in acqua fredda. Le bevande fresche saranno ancora più dolci se gli dai un po 'di birra. L'erba dolce si sposa bene con i frutti aspri, come il limone o l'arancia e le bevande acide. Il dolcificante naturale di stevia può essere utilizzato nei prodotti per bevande alcoliche. La Stevia non perde le sue proprietà quando viene aggiunta ai cibi surgelati.

La Stevia può essere acquistata sotto forma di foglie secche, polvere, liquido o sotto forma di compresse. L'erba è spesso venduta nei negozi di alimenti naturali, nelle farmacie, nei supermercati.

I benefici della stevia e del trattamento

I benefici della stevia sono noti nella medicina moderna. Le foglie d'erba possono normalizzare la pressione sanguigna, abbassare significativamente i livelli di zucchero nel sangue. Studi scientifici dimostrano la capacità unica dell'erba dolce di fermare la crescita dei tumori.

Il tè dalle foglie della pianta rafforzerà il sistema immunitario e contribuirà alla perdita di peso. L'erba dolce contiene rutina, vitamine A, D, F, acido ascorbico, potassio, fosforo, oli essenziali, zinco, fibre.

La stevia è ampiamente usata come un rimedio efficace per perdere peso. Per questi scopi, viene aggiunto al tè verde, che aiuta a normalizzare il metabolismo. In Giappone, le proprietà della stevia sono note per riempire il corpo di energia.

Danno di stevia e controindicazioni

La stevia può essere dannosa per un sovradosaggio.

Nonostante molti studi, gli scienziati non hanno ancora una posizione unitaria sulla stevia. La Food and Drug Safety Authority statunitense della FDA non riconosce ufficialmente la stevia ei suoi prodotti.

Le proprietà benefiche delle erbe dolci si oppongono al rischio di rimanere senza prole consumando la stevia. C'è una leggenda secondo cui presumibilmente le donne paraguaiane prendevano la stevia invece della contraccezione. Gli scienziati hanno condotto più di uno studio prima che diventasse chiaro che un tale impatto sul sistema riproduttivo può essere raggiunto consumando la pianta in grandi quantità. La dose letale in termini di zucchero è di circa 300 kg di zucchero al giorno o 15 g di stevia per 1 kg di peso. Nel 2004, gli esperti dell'OMS hanno riconosciuto un tasso di sicurezza di 40 grammi al giorno o 2 mg / kg.

Le controindicazioni comprendono anche l'intolleranza individuale alla stevia e la gravidanza. Non è desiderabile usare la stevia per le donne che allattano e per coloro che sono allergici ai rappresentanti dei fiori, come la camomilla, i denti di leone.

Le piante medicinali sono state utilizzate con successo nella medicina tradizionale per molti secoli. Uno di questi è la stevia, un'erba naturale con un gusto dolce speciale che non ha praticamente difetti e controindicazioni.

Cos'è?

Stevia o dolce duplex è un tipo di erba medicinale perenne medicinale della famiglia delle Compositae. La pianta non è alta, può raggiungere i 60-80 cm, le foglie sono semplici, i fiori piccoli, bianchi. Il sistema radicale della stevia è ben sviluppato, fibroso. Le foglie hanno un valore particolare, sono molto più dolci dello zucchero normale, hanno un gusto e un aroma gradevoli.

Dove cresce

L'America del Sud è considerata la culla della stevia.

Composizione chimica

La Stevia è un'erba ricca di un'enorme quantità di proprietà uniche, nutrienti speciali che influenzano positivamente lo stato del corpo umano. I principali nutrienti della pianta sono lo stevioside, il rebaudioside. Contiene anche:

  • vitamine dei gruppi B, C, E, A, K, P, D;
  • minerali (magnesio, rutina, selenio, cromo, zinco, fosforo, calcio, rame, potassio, ecc.);
  • stevioside;
  • rebaudiosidi;
  • flavonoidi;
  • acidi idrossicinnamici;
  • amminoacidi;
  • clorofille;
  • xantofille;
  • olii essenziali

Benefici per il corpo

Le proprietà utili di stevia per una persona meritano un'attenzione speciale. Erbe ed estratti di erbe sono indicati per molte malattie di vario tipo. L'uso sistematico della pianta aiuta a stabilizzare i livelli di colesterolo, accelerare il metabolismo e normalizzare la pressione sanguigna. L'erba dolce contribuisce alla naturale pulizia del corpo, alla rimozione delle tossine, aumentando la resistenza del corpo a fattori esterni negativi.

Proprietà utili

Le proprietà utili della pianta sono note fin dai tempi degli aborigeni. L'hanno usato per quasi tutti i disturbi. Gli scienziati moderni stanno studiando attivamente le funzioni della stevia, conducono vari esperimenti riguardanti l'uso e i benefici delle erbe.

applicazione

La doppia foglia dolce viene utilizzata in molti spettri: medicina tradizionale, cosmetologia, cucina. Si è perfettamente dimostrato nel trattamento di tali malattie:

  • ipertensione;
  • diabete mellito;
  • varie malattie della pelle;
  • disturbi del sistema cardiovascolare;
  • manifestazioni allergiche;
  • congelamento o ustioni;
  • seborrea e forfora;
  • malattie associate al lavoro del tubo digerente;
  • stanchezza fisica e mentale;
  • esaurimento nervoso.

Per la produzione di droghe da stevia con foglie secche e fresche. Usa la pianta sotto forma di compresse, tinture, decotti e tè. Si consiglia di preparare giornalmente una porzione fresca del farmaco, poiché dopo 24 ore perde tutte le sue sostanze benefiche. Come additivo alimentare, i medici hanno approvato la dose ottimale per una persona - non più di 2 mg / kg di peso umano al giorno.

Possibili danni e controindicazioni

La stevia nella maggior parte dei casi è sicura per la salute umana, non causa reazioni allergiche e altri effetti collaterali. Le uniche controindicazioni all'uso della pianta sono l'intolleranza individuale, la gravidanza e l'allattamento al seno. Con cura è necessario utilizzare la stevia per le persone con diabete. Quando stai mangiando e perdendo peso, è anche meglio ridurre l'assunzione di questo dolcificante naturale. I dolci dulis per bambini possono essere consumati sotto la stretta supervisione degli adulti.

Dolcificante di Stevia: il ruolo dell'erba del miele in medicina e in cucina

Stevia di miele

La stevia è una pianta erbacea le cui foglie hanno un sapore molto dolce. Questa qualità ha attirato l'attenzione degli scienziati nel sedicesimo secolo. Pedro Stevus è un medico e un botanico interessato ai benefici e ai danni della stevia. Ha studiato la pianta, studiando le sottigliezze del suo effetto positivo sul corpo umano e la capacità di accelerare il trattamento di disturbi complessi. Ma solo dopo che la dichiarazione ufficiale dei medici cinesi nel 1990 sulla promozione della stevia nel trattamento del diabete e il prolungamento della giovinezza del corpo sull'erba, prestarono particolare attenzione. Oggi si ritiene che la stevia possa non solo sostituire lo zucchero, ma anche migliorare in modo completo il corpo.

Con la sua dolcezza, la pianta supera lo zucchero di 15-20 volte, scioccando tutti con il suo basso contenuto calorico - 100 g del prodotto contengono solo 18 kcal. Queste caratteristiche non sono inerenti a tutti i tipi di piante. La stevia del miele viene utilizzata per sostituire lo zucchero e per scopi preventivi. Le restanti sottospecie che crescono in condizioni naturali non sono così preziose perché contengono sostanze dolci naturali in quantità troppo piccole.

Caratteristiche della pianta

Stevia è un'amante del clima caldo e secco, e quindi cresce nelle latitudini subtropicali. Le piante domestiche considerano l'America centrale e meridionale (Brasile, Paraguay). Cresce in condizioni semi-aride, sia negli altipiani che nelle pianure. I semi di Stevia hanno una germinazione molto scarsa, quindi si propagano in modo vegetativo.

Grazie al suo gusto eccellente e alle sue elevate capacità antiossidanti, la stevia viene attivamente coltivata dai paesi orientali: Giappone, Cina, Indonesia e Tailandia. Allevamento e selezione di nuove specie dolci sono impegnati in Ucraina, Israele, negli Stati Uniti.

Anche la coltivazione della stevia in casa è popolare come pianta d'appartamento. Dopo lo svernamento, l'erba viene piantata in piena terra. Durante l'estate, un piccolo arbusto cresce meravigliosamente, permettendoti di raccogliere un impressionante raccolto di foglie dolci.

Descrizione botanica

La Stevia è un arbusto perenne erbaceo formato come risultato della ramificazione attiva degli steli principali. La sua altezza può raggiungere i 120 cm. In condizioni climatiche avverse, la stevia non si ramifica e cresce come l'erba con uno stelo spesso lungo circa 60 cm.

  • Sistema di root Le radici lunghe e regolari formano un sistema fibroso di stevia radicale, che penetra fino a 40 cm nel terreno.
  • Steli. Laterale dal gambo principale. La forma è cilindrica. La ramificazione attiva forma un voluminoso cespuglio trapezoidale.
  • Foglie. 2-3 cm di lunghezza, hanno una forma obovata e un bordo dai capelli corti. Denso nella struttura, le foglie non hanno stipole, siedono su un picciolo accorciato. Il posizionamento è opposto.
  • Fiori. I fiori di stevia sono bianchi, piccoli, raccolti 5-7 pezzi in piccoli cesti.
  • Frutta. Durante il periodo di fruttificazione, piccoli cespugli compaiono sui cespugli, i semi a forma di fuso di 1-2 mm vengono versati da essi.

Preparazione di materie prime

Le foglie di Stevia sono utilizzate come materia prima medicinale e dolcificante naturale. La loro preparazione è fatta prima della fioritura, quando i germogli compaiono sui germogli delle piante. È stato in questo momento che la concentrazione di sostanze dolci nelle foglie diventa massima.

Per raccogliere le foglie, i gambi della pianta vengono tagliati, ritirandosi dal terreno di 10 cm. Dopo il taglio, le foglie inferiori si rompono, e gli steli sono disposti su un tessuto di cotone in uno strato sottile o sono sospesi, legati in piccole pannocchie.

La stevia secca dovrebbe essere all'ombra, con una buona ventilazione. Nella stagione calda, gli steli sono completamente asciutti per 10 ore, il che garantisce materiali vegetali di alta qualità. Per preservare la massima concentrazione di stevioglicosidi, si consiglia di raccogliere la pianta utilizzando essiccatori.

La qualità delle foglie essiccate e la loro dolcezza dipendono dal tempo di asciugatura. Con condizioni di alta umidità e bassa temperatura, questo porta alla perdita di 1/3 del numero totale di stevioglicidi in 3 giorni.

Dopo completa asciugatura, le foglie vengono rimosse dagli steli, imballate in sacchetti di carta o di cellophane. Bassa umidità e buona ventilazione consentono di conservare le materie prime per 2 anni.

Quali foglie contengono

Al momento della scoperta, la stevia divenne non solo un leader nel contenuto di sostanze dolci, ma anche una pianta con il più alto effetto antiossidante. La complessa composizione chimica aiuterà a preservare la giovinezza, a neutralizzare l'influenza di fattori esogeni negativi e a ripristinare il lavoro delle cellule danneggiate. La pianta contiene una varietà di sostanze biologicamente attive.

  • Glicosidi. Steviosides, rebaudioside, dulcoside, rubizoside. Le sostanze in forma pura sono più dolci dello zucchero almeno 120 volte (stevioside), massimo 320 volte (rebaudioside). Hanno la capacità di espandere i vasi sanguigni, influenzare il ritmo cardiaco, a seconda dei dosaggi utilizzati.
  • Flavonoidi. Rutina, quercitina, quercitrina, avicularina, guaiverina, apigenen. Influenzano positivamente la permeabilità della parete vascolare, aumenta il tono vascolare, previene le lesioni sclerotiche. I flavonoidi sono antiossidanti naturali.
  • Acidi organici L'acido arachidonico migliora il funzionamento del sistema nervoso centrale e periferico, attiva i processi di recupero delle fibre nervose. L'acido clorogenico è un inibitore del clivaggio del glucosio, riducendo così i livelli di zucchero nel sangue.
  • Lipidi di origine vegetale. Acidi linoleici, linolenici - rappresentanti di acidi grassi polinsaturi omega-6, migliorano i parametri biochimici del sangue, stimolano la produzione di colesterolo "buono" e sono elementi strutturali delle membrane cellulari.
  • Vitamine. A, E, B1, B2, C, P, PP, F, beta carotene. Partecipano al metabolismo, hanno proprietà antiossidanti e rigeneranti.
  • Minerali. Potassio, calcio, magnesio, zinco, fosforo, rame, selenio, cromo, silicio. Elementi strutturali del tessuto osseo, partecipanti ai processi metabolici.
  • Pectine. Garantire la sicurezza delle materie prime per tutto il periodo di conservazione. Possedere capacità avvolgenti, servire da substrato per la colonizzazione della microflora intestinale normale e benefica, rimuovere i radionuclidi.
  • Fiber. Promuove la rimozione di tossine e tossine, mentre nel normale regime di assunzione di bevande stimola l'attività peristaltica intestinale.
  • Olio essenziale Contiene circa 50 componenti volatili, la cui interazione ha un effetto battericida, fungicida e antiparassitario.

La composizione chimica della pianta consente il suo utilizzo a scopi terapeutici e profilattici, come uno strumento con proprietà farmacologiche versatili:

  • è una fonte di vitamine e oligoelementi;
  • stabilizzatore della pressione sanguigna;
  • agente immunomodulatore;
  • pianta con proprietà antitossiche;
  • agente ipoglicemico;
  • pianta con effetto antimicrobico.

I benefici della stevia per diversi sistemi corporei

Le proprietà benefiche della stevia sono utilizzate attivamente dalla medicina tradizionale e tradizionale per il trattamento e la prevenzione dell'insorgenza di molte malattie.

cardiovascolare

Stevia è in grado di regolare la pressione sanguigna. Piccole dosi contribuiscono alla sua riduzione. Alte dosi, al contrario, stimolano un aumento della pressione. L'azione morbida e graduale della pianta è perfettamente sicura per ipo e ipertesi. Inoltre, è stata dimostrata la proprietà della stevia di normalizzare la frequenza cardiaca e il potere delle contrazioni del cuore. Un effetto positivo sui vasi elimina la stasi, lo spasmo e normalizza il tono delle pareti venose. L'erba riduce la concentrazione di colesterolo cattivo nel sangue, aiuta a eliminare la placca formata sulle pareti delle arterie. L'impianto può essere regolarmente ingerito per il trattamento e la prevenzione:

  • distonia vegetativa;
  • cardiopatia coronarica;
  • ipertensione;
  • infarto miocardico;
  • aterosclerosi;
  • vene varicose.

endocrino

L'uso più comune delle foglie di stevia per la normalizzazione della glicemia nel diabete mellito. L'effetto è dovuto all'inibizione dell'assorbimento del glucosio. Sullo sfondo dell'uso di stevia, i diabetici notano un miglioramento del benessere e una diminuzione del fabbisogno di assunzione di insulina dall'esterno. Con l'uso costante della pianta, il dosaggio dell'ormone viene gradualmente ridotto.

L'erba è in grado di ripristinare il lavoro delle cellule pancreatiche. In alcuni casi di diabete di tipo 2, il suo completo recupero si verifica dopo l'uso di stevia.

La pianta migliora la produzione di ormoni tiroidei, normalizza il livello degli ormoni sessuali. Macro - e microelementi necessari per la sintesi ormonale, il normale funzionamento del sistema endocrino sono contenuti nelle foglie della pianta.

immune

Vitamine e macronutrienti che costituiscono la stevia attivano le difese del corpo. È utile per ridurre l'immunità dovuta alla malattia, durante la stagione fredda. È nota la capacità della stevia di eliminare la risposta reattiva del sistema immunitario all'ingestione di allergeni. Questo effetto è necessario per reazioni allergiche come orticaria e dermatite, nonché per il trattamento e la prevenzione delle seguenti malattie della pelle autoimmuni:

  • psoriasi;
  • eczema;
  • dermatite idiopatica;
  • seborrea.

L'effetto antitumorale di Stevia si basa sulla capacità della pianta di neutralizzare ed eliminare i radicali liberi. Lo stesso meccanismo è alla base del rallentamento dei processi di invecchiamento da parte dell'erba. Le proprietà antimicrobiche e antimicotiche della stevia aiutano nel trattamento delle ferite, comprese le ulcere lacrime, purulente, trofiche e fungine della pelle.

digestivo

La stevia ha un effetto benefico su tutti gli organi digestivi. La pianta normalizza la secrezione dei succhi digestivi e dell'acidità nello stomaco, migliorando l'assorbimento del cibo. Le proprietà avvolgenti sono utili per la gastrite e l'ulcera peptica.

L'effetto antimicrobico della stevia aiuta a far fronte alla colite di natura infettiva, a ripristinare la normale microflora intestinale, neutralizzando i processi di fermentazione, marcendo, eccessiva formazione di gas. A causa delle proprietà anti-infiammatorie, la stevia aiuta a eliminare l'epatite, la pancreatite, la gastrite. La capacità della pianta di neutralizzare le tossine è utile nella rimozione medica dei parassiti.

La stevia è raccomandata per la perdita di peso. Nella lotta contro l'obesità, è opportuno non solo la capacità della pianta di sostituire lo zucchero, riducendo l'apporto calorico di cibo, ma anche per prevenire l'insorgenza di picchi di insulina - le cause di attacchi di fame improvvisi e gravi.

nervoso

La stevia ripristina le fibre nervose, normalizza la conduzione degli impulsi su di esse. La pianta aiuta a combattere gli attacchi di emicrania. Conosciuto anche per l'effetto sedativo della stevia. L'uso di droghe aiuta a far fronte alle seguenti condizioni:

  • elimina gli attacchi d'ansia;
  • combatte l'insonnia;
  • promuove la concentrazione di attenzione;
  • neutralizza la tensione nervosa;
  • aiuta a combattere l'affaticamento cronico;
  • tratta la depressione e il blues;
  • attiva il potenziale interno dell'organismo;
  • possiede proprietà adattogene;
  • aumenta la resistenza.

Uso non medico delle materie prime

La Stevia per il diabete è raccomandata come sostituto sicuro dello zucchero. Vengono utilizzate le compresse, la sostanza attiva di cui, stevioside - estratto vegetale. Il sostituto naturale di zucchero di stevia del marchio Arneby è confezionato in comodi distributori automatici, nel tipo di imballaggio di Milford, ma contiene un'alternativa migliore e più sicura all'analogo dell'aspartame.

Il dolcificante Stevia viene utilizzato attivamente per creare una linea di prodotti dietetici del marchio "Leovit". È questo dolcificante che viene utilizzato nei cereali e nei dessert. Per i diabetici sono disponibili anche estratti di cioccolato e vaniglia a base di stevia per piatti di pasticceria fatti in casa.

Ricette fatte in casa

L'estratto secco di stevia è prodotto industrialmente, contiene sostanze dolci dalla pianta e si chiama "Stevioside". In questo caso, il produttore non persegue l'obiettivo di preservare l'intera composizione chimica dell'erba nell'estratto. È per questo motivo che l'uso della stevia sotto forma di foglie secche o fresche è raccomandato per la complessa guarigione del corpo, al fine di perdere peso, prevenire e curare le malattie.

Forme di dosaggio preparate secondo ricette speciali possono essere utilizzate esternamente, utilizzate in cucina per migliorare il gusto di piatti, tè, caffè. Separatamente, viene preparato lo sciroppo di stevia, che viene usato al posto dello zucchero. Una ricetta popolare per il tè alle erbe, che viene bevuto come bevanda autonoma o aggiunto a un altro drink.

infusione

  1. 20 g di foglie schiacciate si addormentano in un thermos.
  2. Versare un bicchiere di acqua bollente.
  3. Lascia per insistere per tutto il giorno.
  4. Filtrare, versare la torta in mezzo bicchiere di acqua bollente.
  5. Colare fino alla prima infusione dopo otto ore.

sciroppo

  1. Preparare l'infusione di piante secondo la ricetta precedente.
  2. Mettilo in una casseruola con un fondo spesso.
  3. Evaporato a fuoco basso allo spessore caratteristico dello sciroppo.
  4. Controllano la prontezza facendo cadere il prodotto sul piattino - la goccia non dovrebbe diffondersi.

decotto

  1. Due cucchiai di foglie versano un bicchiere di acqua bollente.
  2. Portare a ebollizione, far bollire a fuoco basso per 30 minuti.
  3. L'acqua è scolata, le foglie versate mezzo bicchiere di acqua bollente.
  4. Insistere sulla miscela per 30 minuti, quindi filtrare sul primo decotto.

estratto

  1. 20 g di foglie vengono versati con un bicchiere di alcol o vodka.
  2. Scaldare a fuoco basso o a bagnomaria per 30 minuti, prevenendo l'ebollizione.
  3. Dopo un breve raffreddamento, la miscela viene filtrata.

Tisana

  1. Un cucchiaio senza foglie di stevia intera o frantumata viene versato con un bicchiere di acqua bollente.
  2. Dopo 20 minuti di infusione è possibile consumare il tè.

Se la stevia viene assunta per la profilassi, è sufficiente sostituirla con farmaci usati quotidianamente. Per il trattamento delle malattie, ottenendo un effetto tonificante, si consiglia di bere tè alle erbe dalle foglie.

Nelle farmacie, puoi comprare un estratto pronto da una pianta - polvere bianca sfusa in lattina o bustina. Con lui prepara pasticcini, composte, cereali. Per preparare il tè, è meglio acquistare polvere di foglie di stevia o sacchetti di filtro con materie prime frantumate.

Di integratori alimentari è popolare compresse sostitutive di zucchero "Stevia Plus". Oltre allo stevioside, questo farmaco contiene cicoria, estratto di liquirizia e vitamina C. Tale composizione consente l'uso di sostituti dello zucchero come fonte aggiuntiva di inulina, flavonoidi, amminoacidi.

Dettagli di sicurezza

La stevia di miele alle erbe è considerata il dolcificante naturale più sicuro e meno allergenico, che ne consente l'utilizzo anche ai bambini. Il limite di età è di tre anni. Fino a questa età, la composizione chimica delle foglie di stevia può avere effetti imprevedibili sul corpo del bambino.

I preparati di Stevia non sono raccomandati per le donne in gravidanza, anche se è stato dimostrato che piccoli dosaggi della pianta non hanno effetti teratogeni ed embriotossici. Ma a causa della complessità del dosaggio e delle diverse preferenze di gusto, le foglie di stevia quando si trasporta un bambino sono meglio mantenute al minimo. Durante l'allattamento al seno è meglio rifiutare la stevia a causa della sua sicurezza non provata per i bambini.

Confrontando le proprietà terapeutiche e le controindicazioni della stevia, possiamo concludere che questa pianta è un modo per migliorare il lavoro di tutto l'organismo, per garantire la bellezza e la giovinezza per molti anni. Le recensioni dell'estratto di stevia alle erbe confermano il gusto eccellente e la capacità della pianta di eliminare completamente lo zucchero dalla dieta umana.

I benefici e i danni della stevia, proprietà medicinali e controindicazioni dell'erba del miele

24/04/2015 24 aprile 2015

Autore: Denis Statsenko

In qualche modo, tra amici, ho sentito per la prima volta che c'è erba, il tè da cui, quando viene preparato, diventa dolce senza aggiungere zucchero. E non ero così sorpreso che non ci credessi nemmeno subito. "Mi suonano comunque," pensai allora e immediatamente feci una domanda a Google (come faccio sempre quando dubito di qualcosa o non so qualcosa). Con mia piacevole sorpresa, si è rivelato vero. Così, ho imparato che c'è stevia alle erbe dolci nel mondo. Questo piccolo articolo ti parlerà dei benefici e dei pericoli della stevia e delle sue proprietà medicinali.

Cerco di mantenere una dieta sana e quindi di ridurre al minimo la quantità di zucchero consumata dal corpo. Stevia a questo riguardo è diventata per me una sorta di bacchetta magica, perché mi piace bere il tè dolce più che non dolce.

Stevia: i benefici e i danni dell'erba del miele

La stevia è un'erba dolce che cresce in un piccolo cespuglio con un'altezza da 60 cm a 1 m. La dolcezza della stevia è nelle sue foglie. L'habitat naturale di questa pianta è il Sud America (Paraguay, Brasile).

Quando il mondo venne a conoscenza dei benefici della stevia, iniziò a crescere in volumi industriali in altri continenti. Quindi quest'erba è cresciuta in tutto il mondo.

I benefici della stevia

Per una persona adulta, il tasso di consumo di zucchero al giorno è di 50 g. E questo sta prendendo in considerazione l'intero "mondo dello zucchero": dolci, cioccolato, biscotti e altri dolci.

Se credi alle statistiche, allora gli abitanti dell'Europa mangiano quotidianamente, in media, circa 100 grammi di zucchero al giorno, americani - circa 160 g. Sai cosa significa? Il rischio di sviluppare malattie in queste persone è molto alto.

I vasi più poveri e il pancreas soffrono di più. Inoltre, si arrampica lateralmente sotto forma di ictus, attacchi cardiaci, diabete e ipertensione. Inoltre, c'è il rischio di rimanere senza denti, di iniziare a ingrassare e invecchiare prematuramente.

Perché le persone amano così tanto i dolci? Ci sono due ragioni per questo:

  1. Quando una persona mangia la dolcezza, una produzione violenta di ormoni della gioia chiamati endorfine inizia nel suo corpo.
  2. Più e più una persona calpesta i dolci, più si abitua. Lo zucchero è un farmaco che è incorporato nel corpo e richiede una dose di zucchero ripetuta.

Al fine di proteggersi dai danni dello zucchero, la gente si avvicinò con gli edulcoranti, il più sano e salutare dei quali è la stevia - dolce erba di miele, la cui dolcezza è 15 volte superiore a quella dello zucchero normale.

Ma allo stesso tempo la stevia ha quasi zero calorie. Se non ci credi, ecco la prova: 100 g di zucchero = 388 kcal; 100 g di stevia di erba secca = 17,5 kcal (in generale, zilch, rispetto al saccarosio).

Sostanze nutritive nell'erba di stevia

1. Vitamine A, C, D, E, K, P.

2. Olio essenziale.

3. Minerali: cromo, iodio, selenio, sodio, fosforo, calcio, potassio, zinco, ferro, magnesio.

Stevioside è una polvere che viene estratta dalla stevia. È il 101% di tutti i prodotti naturali e ha le seguenti proprietà benefiche:

  • combatte valorosamente con funghi e microbi il cui cibo è lo zucchero;
  • caloria: quasi zero;
  • mega-dolce (300 volte più dolce dello zucchero normale);
  • non sensibile alle alte temperature e quindi adatto all'uso in cucina;
  • assolutamente innocuo;
  • è ben sciolto nell'acqua;
  • È adatto ai diabetici perché non ha una natura di carboidrati e non causa il rilascio di insulina, normalizzando il livello di glucosio nel sangue.

Nella composizione di stevioside ci sono sostanze che aiutano nell'espettorazione dell'espettorato. Si chiamano saponine (lat. Sapo - soap). Con la loro presenza nel corpo, la secrezione dello stomaco e di tutte le ghiandole aumenta, la condizione della pelle migliora e l'edema passa più facilmente. Inoltre, sono di grande aiuto con i processi infiammatori e migliorano il metabolismo.

Tutti i vantaggi e le proprietà terapeutiche della stevia

  1. Riduce il livello di colesterolo, zucchero e radionuclidi nocivi nel corpo.
  2. Rafforza le gengive e previene lo sviluppo della carie.
  3. Migliora la rigenerazione cellulare e processi di riparazione.
  4. Un effetto positivo sul lavoro del pancreas e del fegato. Adatto per i diabetici.
  5. Rallenta la crescita dei tumori e previene lo sviluppo del cancro.
  6. Sotto la sua influenza, i vasi sanguigni si rafforzano e la pressione sanguigna ritorna normale.
  7. Aiuta a stringere le ferite nel tratto digestivo e migliorare il metabolismo.
  8. Riduce la brama di alcol e sigarette.
  9. Privano i parassiti e tutti i tipi di batteri patogeni del loro cibo (zucchero), impedendo loro di svilupparsi.
  10. A causa delle sue proprietà espettoranti, è efficace nelle malattie dell'apparato respiratorio.
  11. Rende la pelle, le unghie e i capelli sani.
  12. Rafforza la principale difesa del corpo: il sistema immunitario.
  13. Efficace nel perdere peso.
  14. Ha proprietà anti-infiammatorie.
  15. Ti dà l'opportunità di goderti la tua dolcezza senza danno.

A differenza di altri edulcoranti, la stevia può essere consumata per molti anni perché non danneggia e non causa effetti collaterali. Prova di ciò sono numerosi studi globali.

La stevia viene utilizzata per ripristinare la ghiandola tiroidea, nonché nel trattamento di malattie come osteocondrosi, nefrite, pancreatite, colecistite, artrite, gengivite, malattia parodontale.

I medici raccomandano la combinazione di farmaci anti-infiammatori con la stevia perché aiuta a proteggere la mucosa dello stomaco dai loro effetti nocivi.

Danno e controindicazioni di stevia

Ripeto che la stevia, a differenza dello zucchero e dei suoi altri sostituti, non è in grado di causare alcun danno. Quindi affermano molti scienziati e ricercatori.

È possibile solo l'intolleranza individuale di questa erba. Con cautela è necessario portare la stevia alle donne incinte e alle madri che allattano e ai bambini piccoli.

Tutti noi amiamo mangiare tesoro. Alcune persone a volte pensano che non si possa vivere senza dolci. Ma non trascurare il buon senso. Prenditi cura di te e della tua salute, amici.

Dove ottenere un vero edulcorante dalla stevia?

Ordino un dolcificante di stevia qui. Questo dolcificante naturale sostituisce perfettamente lo zucchero nelle bevande. E lo afferra per molto tempo. La natura si prende cura di noi

Ad essere onesti, non c'è limite alla mia gioia per questa erba di miele. È davvero un miracolo della natura. Da bambina ho potuto cancellare tutti i dolci che Babbo Natale mi ha portato in una sola seduta. Amo i dolci, ma ora cerco di stare lontano da lui, perché lo zucchero raffinato (saccarosio) è malvagio.

Forse è detto ad alta voce, ma per me lo è. Pertanto, l'erba dolce della stevia è diventata per me solo una scoperta con la "H" maiuscola.

Con te c'era Denis Statsenko. Tutto sano! Ci vediamo