Cause della formazione di cristalli di acido urico nelle urine

Bronchite

Il contenuto di acido urico nelle urine è un indicatore di benessere o patologia dei processi metabolici nel corpo. Il suo eccesso a lungo termine porta allo sviluppo di gotta, patologie cardiovascolari e renali. Quali fattori determinano il contenuto di acido urico nelle urine? Come evitare il suo aumento e cosa fare se i test sono già cattivi?

Foto 1. La manifestazione più conosciuta di eccesso di acido urico è la gotta, dolore alle articolazioni. Fonte: Flickr (Chris Morgan).

Cos'è l'acido urico

L'acido urico (MK) si forma nell'ultimo stadio della decomposizione delle purine. Le purine sono composti chimici che fanno parte delle molecole di acido nucleico. In altre parole, questi sono i collegamenti componenti del DNA umano e dell'RNA. Conservano e trasmettono informazioni ereditarie, partecipano ai processi di scambio energetico e al metabolismo generale del corpo.

L'acido urico si forma nel fegato. È derivato sotto forma di sali leggermente solubili di sodio e potassio (urato) attraverso il sistema urinario. Circa un terzo di MK esce con le feci, e i rimanenti due terzi con l'urina.

La circolazione e la trasformazione delle purine sono sotto stretto controllo del corpo. Il loro eccesso porta a una serie di disturbi che si sviluppano gradualmente, ma in alcuni casi diventano irreversibili. L'esempio più semplice di composti purinici è la caffeina (trovata nel caffè) e la teobromina (un componente del tè). Sono uno stimolante del cervello e dell'attività fisica.

Questo è interessante! Le persone che hanno un alto livello di purine geneticamente determinato sono il pensiero energetico e creativo. Per i geni, il contenuto di acido urico è 20 volte superiore a quello della gente comune. La gotta era malata: A. Macedone, C. Chaplin, Beethoven, Pushkin, Newton, Cristoforo Colombo e molti altri scienziati, poeti, musicisti, politici.

Indicatori della norma di acido urico nelle urine

I composti purinici sono di origine endogena (sintetizzata dal corpo) ed esogeni (provenienti dal cibo). Per la formazione di acido urico, l'origine delle purine non ha importanza. Il corpo sta cercando con tutte le sue forze di mantenere il livello ottimale di metaboliti nel sangue, portando l'eccesso all'esterno.

Il tasso di contenuto di acido urico nell'urina giornaliera è:

  • Per uomini - 2.1 - 4.2 mmol / l
  • Per le donne - 1,5 - 3,5 mmol / l

In una persona sana, normalmente, in un giorno, nel corpo si formano da 12 a 30 g di MK. Più è nel sangue, più è escreto nelle urine. L'analisi del contenuto di MK nelle urine mostra quanto allevava i reni al giorno. Dalla quantità di acido urico escreto, si può giudicare il livello del metabolismo delle purine nel corpo.

L'eccesso di acido urico nelle urine è chiamato uricosuria.

Fai attenzione! La patologia inizia con una concentrazione di acido urico nel sangue di 388 μmol / L. È da questa figura che i suoi sali cominciano a cadere sotto forma di cristalli, depositandosi nei vasi.

Le ragioni per l'aumento di acido urico

Il contenuto di acido urico nel sangue o nelle urine di una persona dipende da:

  • caratteristiche individuali del metabolismo delle proteine
  • età
  • dipendenze alimentari
  • stile di vita
  • genere, le donne sono più basse degli uomini
  • gruppi sanguigni - nei portatori del terzo gruppo il livello è più alto.

Cause naturali di fluttuazioni nel livello di MK:

  • sport intensi, carichi di energia
  • età - più è anziana la persona, più
  • gravidanza negli ultimi 3 mesi
  • ora del giorno - al mattino più che alla sera, la differenza raggiunge il 10%,
  • Nutrizione: la predominanza di cibi proteici, sottoprodotti, verdure acide e carni affumicate nel menu
  • diete a digiuno e tenaci
  • bere frequentemente
  • fumare.

Uricosuria nel corpo si verifica quando si assumono i seguenti farmaci:

  • farmaci per la pressione
  • diuretici
  • corticosteroidi
  • acido acetilsalicilico, assunto periodicamente in piccole dosi
  • antibiotici
  • immunosoppressori
  • farmaci antitumorali
  • sostituti dello zucchero - xilitolo, sorbitolo.

Malattie in cui c'è uricosuria:

  • patologie endocrine - diabete mellito, ipotiroidismo
  • avvelenamento da monossido di carbonio con ammoniaca di piombo
  • oncopatologia del sangue
  • acidosi - acidificazione del corpo quando il pH del sangue diminuisce
  • anemia
  • anoressia
  • cirrosi
  • patologia renale.

Fai attenzione! La causa più comune di un aumento del metabolismo delle purine è un eccesso di alimenti proteici, la mancanza di verdure nella dieta e l'acidificazione del corpo, che è dovuta a una dieta non sana.

Sintomi e segni

È estremamente difficile sospettare una maggiore formazione di acido urico nelle fasi iniziali senza test speciali. Urikozuria è asintomatica da molto tempo. Un quadro clinico pronunciato appare se si mantiene a lungo un alto livello di disintegrazione delle purine.

Foto 2. Problemi di minzione - uno dei segni di accumulo di acido urico. Fonte: Flickr (ilonatermors).

I sintomi che accompagnano un'alta concentrazione di acido urico nelle urine:

  • minzione aumentata
  • cambiare il colore delle urine in odore rossastro e pungente
  • l'urina viene espulsa frequentemente ma in piccole porzioni
  • dolore, dolore durante la minzione
  • dolore, crampi, coliche nei reni, basso addome
  • bocca secca, nausea
  • debolezza, sonnolenza, malessere, mal di testa
  • alta temperatura
  • aumento della pressione
  • dolori articolari.

Fai attenzione! Molto spesso, la presenza nelle urine di un'alta concentrazione di acido urico viene rilevata durante l'esame di laboratorio per un altro motivo o durante una visita medica di routine.

Diagnosi di uricosuria

Livelli elevati di acido urico nelle urine possono essere rilevati solo nello studio dell'urina quotidiana in laboratorio. Condurre un'analisi generale dell'urina del mattino non è informativo.

  • attenersi a una dieta priva di proteine ​​e povera di grassi
  • eliminare l'alcol
  • escludere i farmaci (se possibile)
  • Astenersi da gravi sforzi fisici
  • bere abbastanza acqua

Regole per la raccolta delle urine giornaliere:

  • iniziare a raccogliere l'urina al mattino, ma non è possibile prendere la prima porzione
  • Tutta l'urina viene versata in un contenitore, che deve essere conservato in un luogo fresco e buio.
  • terminare la raccolta della parte mattutina del secondo giorno
  • il volume delle urine raccolte viene misurato e registrato
  • per l'analisi è sufficiente selezionare una porzione di 100-150 ml, versare il resto.

Fai attenzione! Il medico che ha prescritto l'esame deve essere informato di tutti i farmaci presi, degli errori alimentari, delle caratteristiche dello stile di vita (ad esempio, lavoro durante il turno di notte).

trattamento

Il principale trattamento per ridurre i livelli di acido urico nel corpo è dietetico. Al paziente viene prescritta una dieta in cui prevalgono verdure, frutta, minestre a basso contenuto di grassi, porridge sull'acqua.

Escludere dalla dieta dovrà:

  • carne grassa, carne giovane, frattaglie, brodi di ossa
  • pesce affumicato, pesce in scatola, pesce fritto, pesce rosso
  • salsicce industriali
  • bevande gassate, succhi industriali a base di xilitolo, sorbitolo, fruttosio
  • cioccolato, caffè, tè forte
  • prodotti a base di acido lattico
  • funghi
  • impulso
  • acetosa, rabarbaro, primi verdi.

Quando le diete non sono sufficienti, viene eseguita la terapia medica, che mira a:

  • dissolvendo e ritirando urats - Blemarin, Asparkam, Allopurinol
  • normalizzazione del deflusso delle urine - Canephron, Urolesan.

Quando i calcoli di urato si trovano nei reni, la vescica li rimuove. Le pietre vengono frantumate e rimosse con tecniche delicate, usando tecniche laser, onde radio e ultrasuoni. Se è impossibile usarli, eseguono la chirurgia addominale per rimuovere le pietre.

Cristalli di acido urico nelle urine

La medicina sta avanzando rapidamente, i vecchi metodi di test diventano obsoleti, vengono sostituiti da nuovi. Tuttavia, molti metodi di ricerca ben noti sono ancora necessari ai medici per stabilire una diagnosi, ad esempio l'analisi delle urine. Tra gli altri reperti, l'acido urico può essere rilevato nel campione. In questo articolo, esamineremo le cause dell'aumento dell'acido urico nelle urine, i sintomi e il trattamento di un paziente con questa condizione.

Contenuto dell'articolo

Cos'è l'acido urico e da dove viene

Dobbiamo iniziare dal fatto che i reni in cui si forma l'urina è un organo di escrezione. Da ciò ne consegue che sono responsabili dell'escrezione dei prodotti metabolici (metabolismo), il che significa che l'analisi delle urine può essere utilizzata per giudicare non solo la patologia del sistema urinario, ma anche i disturbi dell'intero corpo. Ad esempio, su un fallimento nel metabolismo.

Sapendo questo, arriviamo alla domanda successiva, che cos'è l'acido urico? Questo è un prodotto della scomposizione delle purine - basi azotate, molecole che svolgono un ruolo molto importante nel corpo. In particolare, le basi puriniche fanno parte del DNA. Nel corso di un normale processo metabolico, le purine sono formate da cibo consumato, vengono utilizzate nella "costruzione" delle molecole desiderate e quindi viene utilizzato il loro eccesso. Con questo riciclaggio, si forma l'acido urico, è un processo normale e naturale. Quindi, se qualcuno ha cristalli di acido urico nelle loro urine, allora questo di per sé non è un problema? Ahimè, ma i cristalli indicano ancora patologia.

Il fatto è che normalmente l'acido urico si forma in una piccola quantità e viene visualizzato durante il recupero fisiologico. Ma se si forma troppo, o la minzione avviene con menomazioni, si verifica il processo di precipitazione dei cristalli di sale. I piccoli cristalli diventano "punti di attrazione" per altri cristalli e una pietra si forma gradualmente. Inoltre dipenderà da dove è stata formata esattamente la pietra. Se si tratta di un rene, il nefrolito di solito rende difficile la fuoriuscita dell'urina, portando a idronefrosi (allungamento del rene con liquido) e insufficienza renale. Inoltre, la pietra potrebbe affondare nell'uretere, che causerà colica renale, che è accompagnata da un forte dolore. La pietra nella vescica ferisce le pareti ed è in grado di crescere fino a dimensioni molto significative, e può persino entrare nell'uretra, innescando la ritenzione urinaria. Anche se la pietra non si incastra da nessuna parte, continua a traumatizzare i tessuti circostanti, le aree danneggiate si infiammano, i batteri penetrano lì e il processo è ulteriormente complicato dall'infezione.

E questo, sfortunatamente, è solo una "faccia" di un eccesso di urati. Il secondo è l'accumulo di acido urico in altri fluidi corporei, compreso il liquido articolare, che porta alla gotta. Questa è una malattia infiammatoria causata dalla deposizione di sali che colpisce una o più articolazioni.

Il terzo pericolo riguarda le future madri ed è associato a una condizione così minacciosa come l'eclampsia. Un aumento dei livelli di acido urico durante la gravidanza può essere un segnale del rischio di preeclampsia e, secondo alcune fonti, un eccesso di acido urico non solo predice lo sviluppo della preeclampsia, ma lo provoca anche direttamente.

Come hai avuto tempo di capire, entrambe le patologie del sistema urinario, la gotta e l'eclampsia sono condizioni molto spiacevoli, ed è meglio non aspettare il loro verificarsi. Pertanto, se una persona ha aumentato l'acido urico nelle urine, allora è necessario specificare la diagnosi e sottoporsi al trattamento necessario.

Riassumendo, considera i segni che possono indicare un alto livello di acido urico:

  • gonfiore delle articolazioni;
  • arrossamento o pallore della pelle delle articolazioni;
  • un'articolazione calda o dolente al tatto;
  • forte dolore alla schiena;
  • sangue nelle urine;
  • minzione frequente.

Effetto di vari fattori sui livelli di acido urico

Quindi, abbiamo scoperto che il contenuto di acido urico aumenta quando si mangiano cibi ricchi di purine. Questi prodotti includono:

  • frutti di mare individuali (acciughe, sardine, sgombri, tonno, capesante, cozze);
  • funghi;
  • piselli e altri legumi;
  • fegato e altre frattaglie;
  • carne, soprattutto in grandi quantità;
  • alcool.

Se il livello di acido urico non è elevato e non ci sono sintomi caratteristici, non è necessario evitare specificamente questi prodotti (ma, ovviamente, non dovresti abusarne). Ma se una persona ha una patologia simile, allora avrà bisogno di una dieta abbastanza rigida che aiuterà ad evitare le conseguenze difficili e pericolose di un eccesso di purine.

Inoltre, oltre ai prodotti citati, alcuni farmaci possono aumentare l'acido urico. Tra questi farmaci sono:

  • levodopa;
  • aspirina e altri farmaci contenenti acido salicilico;
  • ciclosporina;
  • vitamina b3 (niacina, acido nicotinico);
  • idroclorotiazide.

Preparazione per l'analisi

Quindi, al paziente viene consigliata l'analisi dell'acido urico nelle urine. La preparazione per lo studio è abbastanza semplice:

  • Parli con il medico di tutti i medicinali che sta assumendo in modo che possa chiarire quale dei medicinali possa influenzare l'accuratezza dell'analisi.
  • Eliminare l'uso di alcol il giorno prima dell'analisi e durante la consegna.
  • Specificare quale contenitore utilizzare per raccogliere l'urina giornaliera.

Il processo per ottenere materiale per l'analisi

Per la diagnosi richiede un test giornaliero delle urine.

  1. Preparare un contenitore di urina.
  2. Al mattino, urinare senza prendere un campione.
  3. Segna l'ora, quindi avvia la raccolta delle urine. Lavarsi accuratamente le mani prima di ogni urinazione e dopo.
  4. Conservare il campione nel frigorifero.
  5. Dopo la fine dell'intervallo giornaliero, misurare la quantità di urina, registrare la quantità di volume, miscelare e versare 50 ml in un contenitore monouso sterile.
  6. Quindi, consegnare il contenitore al laboratorio il prima possibile.

Nel valutare i risultati, è necessario tenere conto del fatto che le norme nei laboratori possono variare a seconda della tecnica di esecuzione dell'analisi e delle attrezzature utilizzate. Di conseguenza, le norme qui specificate non dovrebbero essere utilizzate per valutare gli indicatori reali. È comune per diversi laboratori che le prestazioni del bambino differiscano dal normale per un adulto.

Esempio di test (il paziente D ha un livello aumentato di acido urico, il resto ha risultati normali).

Acido urico nelle urine

L'acido urico nelle urine e i suoi prodotti di clivaggio sono più informativi in ​​termini di stato del sistema urinario e del metabolismo in generale. Questo acido si forma come il prodotto finale della scissione delle purine, che fanno parte della struttura di quasi tutte le cellule del corpo. Cioè, la biomassa obsoleta viene scomposta, convertita in acido urico ed escreta nelle urine dal corpo. In una persona sana si possono formare circa 12-30 g di acido urico al giorno, il che è abbastanza normale, ma un forte aumento di questa quantità impedisce la sua normale eliminazione e la formazione di sale di acido urico sotto forma di cristalli, che in seguito diventa un problema.

Cristalli di sali di sodio e di potassio, formati da acido urico e precipitati nelle urine, sono chiamati urati e la loro condizione è provocata dall'uratorio. Quando tali formazioni vengono rilevate nell'analisi delle urine, vale la pena condurre uno studio sulle urine qualificato e riconsiderare la composizione della razione alimentare, poiché la comparsa di tali sali nelle urine è spesso causata da un'alimentazione scorretta. Questo è particolarmente importante per i bambini e le donne che trasportano un bambino.

Cause dei sali di acido urico nelle urine

L'aspetto dei sali di acido urico nelle urine può essere promosso sia da una dieta malsana, sia da vari disturbi fisiologici causati da malattie. Dettagli sui motivi di seguito.

cibo

La malnutrizione finisce in ultima analisi con un disordine metabolico che porta a una precipitazione indesiderabile di enzimi non diluiti nelle urine. Prodotti il ​​cui abuso può portare all'urata nelle urine:

  • Alimenti proteici oleosi di origine animale;
  • pomodori;
  • spinaci;
  • Cibo in scatola, specialmente pesce;
  • fagioli;
  • Funghi affumicati;
  • Alcol.

Inoltre, l'uso di un gran numero di piatti altamente speziati, tè forte e prodotti saturi di salicilati porta agli stessi risultati. Soprattutto fortemente influenzato dall'uso sistematico di questi prodotti, insieme alla mancanza di desiderio di diversificare la dieta. Diete eccessive e inedia possono anche portare alla uraturia.

Circolazione renale

Circolazione del sangue alterata nelle arterie dei reni, la loro omissione o idronefrosi, così come l'aterosclerosi, i coaguli di sangue, l'esposizione prolungata alle alte temperature possono causare questa patologia.

Interruzione del metabolismo dell'acqua del corpo

Vomito, diarrea, elevato sforzo fisico portano a una forte perdita di umidità da parte del corpo e nelle condizioni di impossibilità del suo rapido rifornimento, portano ad una forte concentrazione di urina e alla comparsa di urati in essa contenuti. La ragione dello stesso effetto potrebbe essere un aumento prolungato della temperatura corporea.

farmaci

Alcuni farmaci presi durante il trattamento, come analgesici, anestetici, antipiretici e antibiotici.

malattia

Ci sono alcuni casi in cui l'uraturia appare come un effetto concomitante in caso di malattie della gotta, con alcune leucemie e il loro trattamento, nonché a causa di processi infiammatori del sistema urogenitale del paziente.

Quale processo provoca la comparsa di sali di acido urico?

L'acido urico è un prodotto della scissione delle purine, di cui ce ne sono alcune nel corpo. Queste sostanze sono nel DNA del corpo, il che significa che sono presenti in quasi tutte le sue cellule. Oltre alla purina formata nel corpo, può venire dall'esterno - con cibo e alcuni farmaci. Il processo di formazione dell'acido urico è assolutamente normale, perché è causato dallo scambio di composti purinici, ma un aumento della sua concentrazione porta al fatto che inizia ad essere espulso dal corpo dai reni sotto forma di cristalli. L'acido urico è praticamente insolubile in acqua, quindi, nelle urine, precipita con la sua massa principale sotto forma di cristalli. Il rilevamento nell'analisi delle urine di tali cristalli è descritto dal concetto di uraturia.

Il processo di filtrazione renale è piuttosto complicato, quindi la risposta inequivocabile alla domanda sul perché tale precipitazione non è abbastanza ovvia, ma si ritiene che le ragioni principali di questo fenomeno siano le seguenti:

  • Infiammazione infettiva degli ureteri;
  • Inibizione della sintesi dell'ammoniaca nei reni e in seguito all'urina acida;
  • Squilibrio di sale marino;
  • Violazione del sangue;
  • Deregolazione della formazione degli enzimi.

Sali di acido urico: quanto dovrebbe essere?

I fosfati e gli ossalati sono sali di acido urico, con i sistemi corporei assolutamente normali che funzionano nelle urine non dovrebbero essere. Nonostante ciò, se nell'analisi generale delle urine viene rilevato un singolo eccesso, questo è considerato accettabile. L'eccesso a tre - quattro punti positivi dovrebbe avvisarti. In questo caso, vale la pena di rivedere la razione alimentare nella direzione di una dieta sana e dopo un po 'di riesaminare, e nel caso in cui non aiuta, essere esaminato per urolitiasi o gotta.

Urata ha un figlio

Ci sono alcuni casi di comparsa dei sali di urato nelle urine di un bambino e, di norma, questo non indica seri problemi di salute. Un sistema urinario non sviluppato combinato con una dieta scorretta, soprattutto se la maggior parte di esso consiste in carne e prodotti a base di pesce, può reagire con la precipitazione dei sali di acido urico.

Di seguito è riportato un elenco di fattori la cui presenza prima del campionamento per l'analisi può influire sui risultati nella direzione dell'identificazione degli urati in essa contenuti:

  • Alta temperatura;
  • Diarrea o vomito;
  • Uso di antipiretici o antibiotici;
  • Consumare grandi quantità di carne o pesce, formaggio e brodo, pomodori o tè nero forte;
  • Eccessiva passione per i dolci, in particolare il cioccolato;
  • Eccessivo surriscaldamento, ad esempio, in spiaggia;
  • Rifiuto del cibo.

Se uno o più dei suddetti fattori si sono verificati, vale la pena iniziare con la razionalizzazione della dieta e dello stile di vita. Se ciò non è di aiuto, è necessario eseguire un esame ecografico e tomografico dei reni e dell'analisi delle urine. Se viene rilevato un numero maggiore (più di 5) di leucociti, epitelio, eritrociti e cilindri, se non ci sono urati, possiamo parlare di infiammazione infettiva del sistema urinario. In questo caso, è meglio consultare un nefrologo per un consiglio.

Un gran numero di urati nell'analisi può indicare uno squilibrio della microflora, la presenza di vermi intestinali o calcoli renali. Tali sintomi hanno una spiccata ereditarietà, quindi sono particolarmente pericolosi per i bambini i cui genitori soffrono di diabete, obesità, gotta, disfunzioni vascolari, così come malattie della colonna vertebrale e delle articolazioni. Questi casi richiedono una diagnosi particolarmente approfondita e un'osservazione costante da parte di uno specialista.

Urita nelle urine in donne in gravidanza

Lo stato di gravidanza porta alla ristrutturazione di tutti i sistemi del corpo e le normali norme possono essere modificate. A questo proposito, nelle donne incinte che trasportano un bambino, gli urati sono spesso rilevati. Nelle prime fasi, la causa può essere tossicosi e conseguente disidratazione dovuta al vomito. È relativamente sicuro a condizione che la concentrazione di urati sia bassa. Se il loro numero aumenta in modo significativo, puoi diagnosticare i seguenti motivi:

  • Disidratazione dovuta a insufficiente assunzione di liquidi. Un bambino in crescita consuma una quantità significativa di umidità, quindi non vale la pena di ignorarlo. Durante la gravidanza, una donna dovrebbe bere per due;
  • Mancato rispetto di una dieta sana equilibrata.
  • Violazione di deflusso delle urine e infiammazione infettiva degli organi urinari causata da questo fenomeno.

Parlare di infezione è possibile se i risultati dell'analisi delle urine mostrano più di 10 leucociti, la presenza di proteine, eritrociti e cilindri, oltre a qualsiasi tipo di epitelio con l'eccezione del piatto. Questo stato di cose indica la necessità di una consultazione urgente con un medico.

Se una donna incinta ha tossicità, che causa la comparsa di urati, è molto difficile e di lunga durata, si raccomanda un ciclo di trattamento in ospedale. Prendendo una tale decisione, allevierai la situazione di te stesso, i tuoi reni, e quindi fornirai al feto condizioni di sviluppo più confortevoli.

Sintomi di uraturia

È piuttosto difficile diagnosticare l'uraturia nelle prime fasi dello sviluppo senza analisi di laboratorio. Non si manifesta esternamente, ma fino alla formazione di calcoli renali o al verificarsi di infezioni di natura infettiva. Questo sviluppo di eventi è promosso da:

  • Aumento della produzione di acido urico;
  • Diminuzione del tasso di minzione;
  • Dieta malsana - preferenza per cibi grassi e mancanza di diversità;
  • Mancanza di attività fisica - stile di vita sedentario;
  • Abuso di anestetico;
  • Mancanza di vitamine "B" gruppo;

Sintomi di gravi problemi del sistema urinario:

  • Aumento irragionevole della pressione sanguigna;
  • Aumento della temperatura corporea;
  • Escrezione di urina dal sangue;
  • Forte dolore all'addome e alla parte bassa della schiena, che si irradiano all'inguine e alla gamba;
  • Apatia, debolezza cronica, nausea e vomito.

Nei bambini piccoli, questa condizione è chiamata diatesi di acido urico. I suoi sintomi:

  • iperattività;
  • Disturbo del sonno;
  • Il bambino è molto in lacrime e chiede affetto;

Nonostante questi sintomi, un bambino simile si sviluppa prima dei suoi coetanei sani, a un ritmo. La manifestazione di tali sintomi dovrebbe allertare i genitori e costringerli a condurre un esame completo, inclusa l'analisi delle urine, altrimenti lo sviluppo della patologia può portare a conseguenze disastrose, in particolare:

  • L'acido urico sotto forma di cristalli sarà depositato nei sacchi delle articolazioni e sotto la pelle;
  • Le convulsioni asmatiche possono sembrare incomprensibili a prima vista, le ragioni. I test allergenici mostreranno un risultato negativo;
  • Spesso ci sono problemi con la sedia - costipazione;
  • Mattina che vomita con una normale pressione intracranica;
  • Ci sono prurito eczema, mentre la loro connessione con l'assunzione di farmaci, cibo e quant'altro non è tracciata.

trattamento

Insieme al trattamento principale - la dieta, usi anche la droga. Questi metodi sono efficaci a condizione che i sali presenti nelle urine non siano stati ancora convertiti in pietre: i raggi X, l'urografia e gli ultrasuoni non li rilevano.

blemaren

Il farmaco è sotto forma di compresse, i cui principi attivi sono acido citrico, bicarbonato e citrato. Sono fatti secondo il principio dei pop, prima di portarli a dissolversi nell'acqua. Questi farmaci danno un effetto alcalino, che facilita notevolmente la dissoluzione dell'acido urico e quindi è più facile essere escreto nelle urine. L'uso efficace di questo farmaco è possibile con l'individuazione di ossalati e urati, ma se si osservano calcoli fosfatici, tale trattamento non può essere usato.

allopurinolo

L'effetto del farmaco è quello di influenzare l'enzima, decomponendo l'acido urico nella direzione della sua riduzione. Inoltre, questo farmaco ha la capacità di decomporre i depositi tissutali e renali degli urati.

Asparkam

La sua base è di potassio e magnesio. Lo strumento rimuove attivamente i sali di acido urico e gli ossalati dal corpo. Controindicato in presenza di depositi di fosfati. Il trattamento con questo strumento, nel rispetto del dosaggio, è applicabile anche ai bambini.

Canephron, Urolesan, Fitolysin

I farmaci contribuiscono alla rimozione dei sali attraverso la normalizzazione del processo di deflusso delle urine. Ma usarli per dissolvere le pietre non ne vale la pena - non hanno tali capacità.

Diuretici di origine vegetale

Buoni risultati sono mostrati con l'uso regolare di tintura a base di erbe - mezza zampa. I suoi componenti naturali hanno buone proprietà diuretiche e allo stesso tempo non danno effetti collaterali.

Se la malattia è passata in uno stadio più grave - urolitiasi, i metodi sopra indicati potrebbero non essere sufficientemente efficaci, pertanto sono integrati con effetti meccanici sui calcoli. Si utilizza la frantumazione a ultrasuoni o laser delle pietre e, in caso di complicazioni nella forma di una pietra corallina e lo sviluppo di pielonefrite, è persino possibile un intervento chirurgico per rimuovere chirurgicamente la pietra.

Infine, ricordiamo che l'aspetto dei sali di acido urico nelle urine è spesso causato da una dieta unilaterale con una predominanza di carne grassa e una quantità insufficiente di verdure e frutta. Alle prime campane, la dieta dovrebbe essere normalizzata, altrimenti può portare allo sviluppo e allo sviluppo della gotta e della urolitiasi. Soprattutto è necessario monitorare attentamente la salute del bambino e della donna incinta.

Livelli di acido urico nelle urine: cause e misure preventive

La presenza di acido urico nelle urine è normale. Questo suggerisce il corretto funzionamento del corpo. Ma questo acido non dovrebbe essere molto. Durante il giorno viene prodotto nella norma da 12 a 30 grammi.

Se il livello è costantemente elevato, questo porta alla formazione di cristalli di sali di acido urico (urati). Loro danneggiano il corpo.

Perché sta succedendo, i dottori devono capire. Col tempo, le misure adottate impediranno lo sviluppo della patologia.

Cos'è l'acido urico

Una cellula di fine vita, quando disintegrata, forma acido urico - il prodotto di scissione dei composti purinici. Le purine sono un componente delle proteine ​​sulla base del quale sono costruiti DNA e RNA.

La trasformazione e la rottura delle purine si verificano costantemente nel nostro corpo. L'acido viene sintetizzato nel fegato ed escreto dai reni.

Con patologie dei reni o errori nella nutrizione, si verifica l'acidificazione delle urine. Una grande quantità di sali di sodio e di potassio si formano nel fluido urinario e nel sangue. Causano disturbi nel lavoro di vari organi e sistemi, questo porta a patologie.

Il tasso di acido urico nelle urine

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha calcolato che quasi un terzo della popolazione mondiale ha acido urico in eccesso nelle urine. La norma del contenuto di acido urico, non porta a problemi di salute:

150-350 micron / l - un indicatore per le donne
210-420 micron / l per uomo,
120-320 micron / l - nei bambini.

Ma ci sono cause naturali per i cambiamenti nei livelli di acido. Con l'età, diventa più. Il suo contenuto aumenta nelle mattine di tutte le persone sane. Anche le attività sportive intensive portano a un miglioramento delle prestazioni.

Se l'urina è eccessivamente acidificata, gli urati gradualmente si cristallizzano in essa. Questi cristalli di sale cominciano a comparire e depositarsi in vasi con livelli ematici superiori a 388 micron / l.

Una maggiore concentrazione di urina nell'urina è una patologia. Si chiama uraturia. I cristalli di sale formano successivamente pietre.

Uraturia è la fase iniziale della formazione di calcoli renali.

Cause dei sali di acido urico nelle urine

Le ragioni dell'aumento del livello dei sali di acido urico nelle urine sono spesso fattori come:

  • errori nell'alimentazione, quando il cibo contiene proteine ​​in eccesso,
  • squilibrio, come vomito, diarrea,
  • abuso di alcool, fumo,
  • digiuno prolungato
  • esercizio eccessivo
  • uso a lungo termine di diuretici, rimozione di liquidi dal corpo,
  • uso di sostituti dello zucchero (xilitolo, sorbitolo),
  • trattamento con immunosoppressori, antibiotici, acido acetilsalicilico,
  • avvelenamento da piombo, ammoniaca,
  • toxicosis in donne in gravidanza.

La tossicosi nelle future mamme può essere molto difficile, con vomito e diarrea. Ciò si traduce in una perdita di liquido nel corpo. Una violazione dell'equilibrio idrico - acidificazione delle urine e disturbi metabolici. Uraturia in una donna incinta può anche essere causata da infezioni. La presenza di microflora patogena può confermare lo studio di laboratorio.

Ci sono molte malattie che portano alla patologia:

  • disordine metabolico,
  • sindrome da immunodeficienza
  • varie malattie renali,
  • l'anemia,
  • cirrosi,
  • anoressia,
  • malattie oncologiche
  • diabete, ipotiroidismo,
  • In quasi il 50% dei casi, l'uraturia viene diagnosticata in soggetti con urolitiasi.

Uno stile di vita sedentario e una carenza di vitamina B nel corpo possono provocare patologie.

Vale la pena notare che la malattia, purtroppo, non risparmia nemmeno i pazienti più piccoli. Una delle cause più comuni della formazione di cristalli di acido urico nei bambini è la malnutrizione o la fame. Ma ci possono essere ragioni più serie - neoplasie maligne, malattie renali.

È anche possibile una funzionalità congenita: un'eccessiva produzione di purine. A proposito, un bambino simile si sviluppa più velocemente dei coetanei. Questo è l'unico vantaggio. Ma non dorme bene, è iperattivo e ha costantemente bisogno di attenzione e carezza.

Un fatto interessante: si ritiene che un eccesso di purine nel corpo sia caratteristico delle persone energiche e intelligenti. Un alto contenuto di purine porta alla formazione di eccessivo sale di acido urico. Molti geni hanno sofferto di gotta. Questa è una delle malattie che si sviluppano a causa dell'alto contenuto di acido urico.

Sintomi e segni

Nelle prime fasi di uricosuria, una persona non sente l'aumento del contenuto di acido urico nelle urine. Questo può essere determinato solo superando i test. I primi segni di malessere appaiono dopo un lungo periodo di tempo con un persistente eccesso di acido urico nelle urine.

Questi sintomi si verificano:

  • minzione frequente e l'urina viene escreta in piccole porzioni,
  • il colore dell'urina può diventare rossastro a causa del contenuto di sangue nelle urine,
  • dolore e dolore durante la minzione,
  • aumento della pressione sanguigna senza motivo apparente,
  • dolore alle articolazioni senza motivo apparente
  • bocca secca e nausea
  • tagliare l'addome inferiore e la zona lombare, nell'area dei reni.

I sintomi di eccesso di acido urico nelle urine di un bambino possono essere febbre alta, diarrea e vomito, rifiuto del cibo, malumore, richiesta di attenzione.

Ma questo non parla ancora di patologia. Il sistema urinario dei bambini non è ancora formato, a causa di ciò, si verificano guasti. Ma esacerbare i processi negativi e può portare a patologia dieta scorretta con un alto contenuto di proteine.

I cambiamenti nel comportamento del bambino dovrebbero allertare i genitori. Probabilmente vale la pena superare tutti i test, superare test per prevenire lo sviluppo di malattie e gravi conseguenze.

Diagnosi di uraturia

L'uraturia è determinata dalla diagnostica di laboratorio e strumentale. Per determinare il livello di acidità può essere nello studio della raccolta giornaliera delle urine. Viene raccolto in un contenitore speciale (acquistato in farmacia) entro 24 ore. L'urina del primo mattino non ha bisogno di essere raccolta in un contenitore.

Prendere un test delle urine per l'acido urico dovrebbe essere immediatamente dopo un giorno e conservarlo durante la raccolta in un luogo buio e fresco. 150 grammi di urina devono essere inviati per l'analisi, il resto deve essere versato.

Mentre raccogli l'urina, puoi mangiare il tuo solito cibo e bere liquidi in quantità sufficienti. Solo non consentito l'uso di bevande alcoliche. Inoltre, non puoi mangiare cibi che macchiano le urine: carote, barbabietole e alcuni frutti di bosco. Dovremo rinunciare a cibi grassi e piccanti.

Gli studi di laboratorio valuteranno l'acidità delle urine, la concentrazione di acido urico, i sali di potassio, il calcio e il magnesio nell'analisi delle urine.

Con questa malattia, il sedimento urinario ha una colorazione rosso-marrone. I cristalli di acido urico nelle urine traumatizzano le vie urinarie e quindi appare il sangue. La diagnostica viene effettuata anche per determinare esattamente quali sali sono contenuti nelle urine.

Oltre all'analisi delle urine, sono necessari esami strumentali. Mostreranno quale patologia ha causato un eccesso di acido urico, determinerà lo stadio della malattia. I pazienti sono riferiti agli ultrasuoni per la rilevazione della sabbia di urato. Usando gli ultrasuoni, viene determinato lo stato delle strutture renali.

Se si sospetta un danno renale, possono essere prescritti urografia e radiografie. Questi studi rivelano la presenza di urolitiasi. Nell'urografia, i medici iniettano una sostanza speciale nel rene, che consente di acquisire un'immagine dei reni e delle vie urinarie su una radiografia.

Puoi persino vedere piccoli frammenti di sali nei reni. Questo studio non è piacevole, ma consente di fare una diagnosi accurata, anche se le pietre hanno appena iniziato a formarsi.

Gli studi che utilizzano i raggi X mostreranno un'immagine delle condizioni dei reni, la presenza di pietre, la loro forma, le dimensioni e la posizione di dislocazione.

trattamento

Se è stato confermato un eccesso di acido urico nelle urine o la presenza di sale cristallizzato, i motivi dovrebbero essere chiariti. La correttezza del trattamento dipende dalla diagnosi corretta. Eliminando la causa principale, puoi sperare in un pieno recupero.

Il trattamento conservativo sotto forma di farmaci e dieta viene utilizzato quando gli studi hanno confermato l'assenza di calcoli renali. Il medico può prescrivere tali farmaci:

  • Droghe o erbe nefrolitiche simili negli effetti - Pepperminer, poligono. Hanno la capacità di abbattere piccole pietre, neutralizzare l'acido,
  • inibitori della xantina ossidasi. Questi fondi interrompono la formazione di acido nelle urine e tutti gli indicatori sono normalizzati. Questi farmaci rimuovono anche i sali formati,
  • potassio e magnesio. Queste sostanze riducono l'acidità delle urine, rimuovono i depositi di fosfato. Può essere usato anche per i bambini,
  • preparati contenenti erbe medicinali e oli essenziali. Le pietre non si dissolvono, ma normalizzano il flusso di urina,
  • diuretici su base vegetale. Non hanno effetti collaterali, ma rimuovono l'urina e con essa l'acido urico.

Dieta terapeutica prescritta Quando è proibito il digiuno. Questo metodo per perdere quei chili in più, al contrario, provoca lo sviluppo di uraturia. In nessun caso è impossibile morire di fame, ma è necessario ridurre al minimo o eliminare completamente dalla dieta quotidiana:

  • piatti piccanti, carni affumicate,
  • alcol,
  • cibo in scatola, specialmente pesce, anche pesce fritto,
  • spinaci, pomodori e legumi, acetosa, rabarbaro e primi verdi,
  • soda, succhi di negozi e prodotti contenenti dolcificanti,
  • cioccolata, bevande con caffeina,
  • alcuni prodotti di acido lattico.

Dovremo rinunciare alla carne grassa, sostituendola con la magra. In assenza di controindicazioni, è necessario consumare più liquidi - almeno due litri al giorno.

A volte è sufficiente una dieta per dimenticare la malattia e normalizzare la concentrazione di acido urico. Rafforzare l'effetto della dieta aiuterà l'esercizio moderato - camminare, nuotare. Ma se la dieta non è abbastanza, devi ricorrere alla droga.

Rilevamento di calcoli renali suggerisce un approccio diverso trattamento. Dovremo schiacciare le pietre con gli ultrasuoni. E se la pietra è troppo grande, viene eseguita la chirurgia.

In conclusione

Al fine di prevenire un aumento del livello di acido urico nelle urine, è necessario seguire una dieta equilibrata. È impossibile che il cibo proteico prevalga nella dieta. I prodotti a base di erbe deliziosi e sani dovrebbero essere almeno il 60-70%. E in presenza della malattia dovrà aumentare l'uso di alimenti vegetali.

Un controllo di routine annuale dovrebbe essere tenuto presso la clinica della comunità. Questo permetterà al tempo di identificare la forma nascosta della malattia.

Le misure adottate nella fase iniziale dello sviluppo della patologia possono eliminare completamente le conseguenze negative. Alle prime manifestazioni di disagio, dovresti contattare il medico e superare i test.

Acido urico nelle urine

Nel corpo umano avvengono continuamente i processi del metabolismo, che sono caratterizzati dalla formazione di composti organici, dalla scissione e dall'eliminazione dei prodotti finali. La via principale della loro escrezione dal corpo è la filtrazione glomerulare dei reni, che provoca la formazione di urina (o urina). Insieme a questo fluido biologico, le sostanze metaboliche di scarto vengono rimosse dal corpo umano.

È a loro che appartiene l'acido urico, uno dei più importanti indicatori dello stato del metabolismo delle proteine. Una persona sana produce circa 30 grammi di questo prodotto finale di catabolismo dei composti purinici al giorno. Un aumento della sua quantità previene la normale escrezione e contribuisce alla formazione di cristalli di sale di urato. L'acido urico nelle urine è un indicatore dell'attività funzionale dell'intero sistema urinario.

In questo articolo, vogliamo dire ai nostri lettori l'effetto di vari fattori sulla presenza di sali di acido urico nelle urine, che cosa significa "uraturia", quali ricerche devono essere fatte per stabilire le cause del suo verificarsi e metodi di trattamento efficaci.

Da dove vengono i cristalli di acido urico nelle urine?

I composti chimici che sono unità costitutive di acido ribonucleico e desossiribonucleico sono chiamati purine. Influenzano lo scambio di energia, stimola il cervello e l'attività fisica, immagazzina e trasmette informazioni genetiche. I loro processi di circolazione e trasformazione sono strettamente controllati dal cervello - un aumento del contenuto di composti purinici nel corpo porta allo sviluppo di cambiamenti patologici, che in alcune circostanze possono essere irreversibili.

La formazione di acido urico si verifica nel fegato, nell'ultima fase della scomposizione dei composti purinici. Circa 1/3 della sostanza viene escreta dal corpo umano con masse delle feci, i rimanenti 2/3 con l'urina. Quando iperuricemia - una grande quantità di acido urico nel sangue, aumenta anche il suo livello nelle urine.

La diminuzione dell'acidità delle urine (pH inferiore a 5,0) provoca la precipitazione sotto forma di cristalli di urato, che contribuiscono alla comparsa di calcoli negli organi del sistema urinario (vescica, ureteri e reni). È possibile rilevare tali cambiamenti patologici durante lo svolgimento di uno studio clinico generale sull'urina.

Indicatori di acido urico normale

Nel corpo umano, la quantità di purine dipende dalla sintesi interna e dall'assunzione con il cibo. Il metabolismo di queste sostanze è una catena di reazioni biochimiche in continua evoluzione a cui partecipano vari sistemi enzimatici. Per la formazione del prodotto finale dei processi metabolici dei composti purinici, la loro origine non importa - al fine di mantenere un livello ottimale di metaboliti, il corpo fa ogni sforzo per rimuovere le eccedenze.

La norma del contenuto di acido urico:

  • per le donne - da 1,4 a 3,6 mmol / l;
  • per gli uomini, da 2.1 a 4.1;
  • in un bambino - da 0,6 a 2,7.

Una condizione in cui è elevato l'acido urico nelle urine è chiamata uricosuria. Il processo patologico inizia con un aumento della concentrazione di MK (acido urico) nel sangue - i suoi parametri superano 428 μmol / L. Questo fenomeno porta alla formazione di cristalli di sale urato nei vasi e nei tessuti e allo sviluppo della gotta.

Le cause di uricosuria

Il livello di acido urico nel corpo umano dipende da:

  • Dieta.
  • Paul.
  • Età.
  • Caratteristiche del metabolismo delle proteine.
  • Affiliazione di gruppo di sangue (ha notato che in corrieri di gruppo III, il numero di MK è più alto).

Non è necessario mostrare ansia eccessiva durante urikozuria - molto spesso le cause delle fluttuazioni nei suoi indicatori sono naturali. Un sacco di acido urico viene escreto quando:

  • la gravidanza;
  • sport intensi (specialmente con carichi di potenza);
  • uso frequente di bevande alcoliche;
  • il digiuno;
  • predilezioni alimentari per verdure acide, sottoprodotti, prodotti affumicati;
  • fumo di tabacco.

La quantità di MK è influenzata dall'uso di corticosteroidi, sostituti dello zucchero, diuretici, farmaci antipertensivi e antibatterici, immunosoppressori, farmaci antitumorali. Le cause patologiche di uricosuria sono:

  • disidratazione a causa di vomito persistente, febbre (fino a 39 ° C), diarrea prolungata;
  • insufficiente apporto di sangue renale a causa di trombosi, aterosclerosi o inflessioni di vasi che alimentano gli organi del sistema urinario;
  • urare la nefropatia dismetabolica;
  • insufficienza renale cronica;
  • malattie infettive e infiammatorie delle vie urinarie;
  • urolitiasi - urolitiasi;
  • insufficiente attività funzionale della ghiandola tiroidea - ipotiroidismo;
  • osteomielite;
  • patologia neoplastica del sistema ematopoietico - leucemia;
  • epatite virale;
  • cirrosi epatica;
  • emoglobinopatia ereditaria - anemia falciforme;
  • intossicazione da piombo, monossido di carbonio, ammoniaca;
  • diabete mellito;
  • infiammazione purulenta di tessuti con la formazione di una cavità purulenta - un ascesso;
  • lo spostamento dell'equilibrio acido-base dell'ambiente nella direzione della diminuzione del pH - acidosi;
  • trisomia 21 cromosomi - sindrome di Down;
  • disfunzione metabolica ereditaria dei composti purinici come risultato di un'anomalia enzimatica (deficit di ipoxantina-guanina-fosforibosil transferasi) - sindrome di Lesch-Nyhan;
  • malattia genetica caratterizzata da alterato metabolismo degli aminoacidi, in cui si formano nei reni e nella circolazione sanguigna cristalli di cistina (un amminoacido contenente zolfo alifatico) - cistinosi nefropatica;
  • neoplasie maligne;
  • disturbo alimentare caratterizzato da significativa perdita di peso - anoressia.

sintomatologia

Le prime fasi di uricosuria si verificano senza manifestazioni pronunciate. Molto spesso, un aumento della concentrazione di acido urico si riscontra durante esami di routine preventivi o esami di laboratorio di urina per un altro motivo. Segni di compromissione del metabolismo delle purine compaiono nel caso in cui una grande quantità di MK persiste per lungo tempo.

L'accumulo eccessivo di acido urico "accompagna" i seguenti sintomi: debolezza generale, febbre bassa, dolore alle articolazioni e alla testa, ipertensione arteriosa, secchezza delle fauci, sonnolenza, colica renale, crampi nell'addome inferiore, frequente desiderio di svuotare la vescica, lo scarico di piccole la quantità di urina.

Perché l'escrezione dei prodotti del metabolismo delle purine è ridotta?

Per ridurre l'escrezione di acido urico dal corpo umano portare a:

  • alcolismo cronico;
  • fermentopatia ereditaria (difetto xantina ossidasi), che provoca una violazione del catabolismo delle basi purine nell'acido urico - xanturia;
  • sintesi eccessiva di ormoni tiroidei - tireotossicosi;
  • glomerulonefrite;
  • uso incontrollato di salicilati;
  • prendendo chinino, atropina, pirazinamide, ioduro di potassio, allopurinolo, atropina;
  • Esame a raggi X con l'uso di sostanze contenenti iodio;
  • dieta a basso contenuto di purine.

Metodi diagnostici

La determinazione dell'acido urico viene eseguita nello studio delle urine raccolte durante il giorno. Alla vigilia dell'esame di laboratorio, il paziente deve limitare il consumo di proteine ​​e cibi grassi, ridurre lo sforzo fisico e lo stress psico-emotivo, assumere una quantità sufficiente di liquido. È importante astenersi dall'uso di bevande gassate zuccherate e alcoliche, per escludere l'uso di acido acetilsalicilico, diuretici, uro-antisettici e corticosteroidi.

Lo studio non è raccomandato per le donne durante il sanguinamento mestruale. L'algoritmo per la raccolta di un campione di materiale biologico è il seguente:

  1. Alle 6.00 urina nella toilette.
  2. Impegnarsi con i genitali esterni.
  3. Tutti gli svuotamenti successivi della vescica da esercitare nel contenitore acquisito o in un grande contenitore pulito (conservare il biomateriale in un luogo fresco).
  4. Il giorno dopo al mattino per fare l'ultima minzione.
  5. Mescolare l'urina raccolta, misurare e registrare la sua quantità, prendere circa 100 ml in una provetta e consegnarlo al centro di laboratorio.

Lo studio della composizione del sedimento urinario al microscopio con uno studio clinico generale rivelerà la presenza di cristalli di acido urico - questa analisi delle urine viene effettuata dalla porzione mattutina. Per raccogliere correttamente un campione di biomateriale, il paziente deve essere accuratamente pulito, la prima porzione di urina deve essere rilasciata nella toilette, quella centrale in un contenitore pulito. Per ottenere un risultato affidabile, il fluido biologico deve essere consegnato al laboratorio entro due ore.

Normalmente, i cristalli di sale non vengono rilevati o sono presenti in quantità insignificanti, il che è indicato con "+" o "++". Se è stata identificata uraturia, i professionisti raccomandano che il paziente aggiusti la dieta e ripeta l'analisi - è possibile che questa condizione sia stata causata mangiando grandi quantità di cibo ricco di purine.

Misure terapeutiche e preventive

Al fine di sbarazzarsi di acido urico in eccesso, è necessario cercare l'assistenza medica di un urologo o nefrologo qualificato. Il metodo principale - la nomina di una dieta con una predominanza di frutta e verdura, cereali, latticini a basso contenuto di grassi. Si dovrebbero consumare 2500 kcal al giorno, tuttavia il menu dovrebbe essere escluso:

  • prodotti a base di carne;
  • brodi di carne;
  • carne grassa;
  • pesce in scatola;
  • carne affumicata;
  • salsicce;
  • soda dolce;
  • alcol;
  • funghi;
  • frutti di fagioli;
  • cioccolato;
  • tè e caffè forti;
  • acetosa.

I moderni biologi hanno dimostrato il legame tra uricosuria e sindrome metabolica, noto come il "quartetto della morte", che si manifesta come ipertensione arteriosa, obesità, diabete mellito e un aumento dei livelli di colesterolo nel sangue. Ecco perché un paziente con un eccesso di acido urico ha bisogno di cambiare il suo stile di vita - perdere peso, monitorare i parametri della pressione sanguigna, ridurre la quantità di colesterolo e glicemia.

In presenza di processi patologici che sono la causa di uricosuria, il medico prescrive farmaci. Va notato alta efficienza:

  • Blamaren o Solurana, che aiutano ad aumentare il pH delle urine e sciogliere i cristalli di urato;
  • Benzobromarone - aumenta l'escrezione di acido urico e riduce la sua concentrazione nel sangue;
  • Allopurinolo: scompone i depositi di acido urico nei tessuti e previene l'iperuricemia;
  • Urolesana o Kanefrona - migliora il flusso di urina;
  • Panangina o Asparkam: sciogliere i depositi di urina e contenere il potassio;
  • diuretici a base di erbe - Fitonefrol, Brusniver, Phytomac, infusioni di lana di Erva (erbe bruciate a pavimento).

Se i reni uratny sono trovati nei reni nei reni, vengono schiacciati usando la litotripsia da contatto o altre tecniche minimamente invasive (ultrasuoni, laser o onde radio). In presenza di grosse pietre richiede un intervento chirurgico. In conclusione delle informazioni di cui sopra, vorrei aggiungere che, indipendentemente dalle ragioni per l'eccessiva escrezione di acido urico, non è possibile fare una diagnosi da soli e cercare di curare la malattia! La tua salute dovrebbe essere affidata alle mani esperte di uno specialista qualificato!